Foto di copertina del profilo
Foto del profilo
Foodbrand Spa
8 follower
8 follower
Informazioni
Post

Il post contiene un allegato
Perché il franchising è la mossa migliore per aprire un’attività di ristorazione di successo? C’è chi riconosce come principale vantaggio la riduzione del rischio di fallimento, chi invece ritiene di fondamentale importanza la possibilità di affidarsi ad un modello di business ben collaudato e vincente. Secondo Food Brand, a questi due fattori si affianca la continua assistenza nel management dell’attività, utile a ottimizzare e rendere più rapida la crescita del singolo punto vendita. Qual è, secondo voi, il principale vantaggio per chi sceglie di affiliarsi ad un franchising?
Foto
Aggiungi un commento...

Il post contiene un allegato
La parola hamburger un tempo definiva una polpetta schiacciata di carne trita, di manzo o maiale. Il significato del termine è poi stato ampliato, includendo le preparazioni a base di proteine vegetali, verdura, legumi. Il futuro ha quindi portato con sé un nuovo tipo di “patty”, un burger sintetico, fatto in laboratorio. Gli ingredienti? Proteine di grano e patate, eme (composto chimico) per sapore e colore, vitamine, zuccheri, aminoacidi e aroma di brodo. Come legante, xantano e konjac, come grasso, invece, olio di cocco e di soia. Il risultato, su cui hanno investito Bill Gates e Google, è - seppur costoso - completamente ecosostenibile. Che ne pensate?
Foto
Aggiungi un commento...

Il post contiene un allegato
Da mezzo di pagamento a patrimonio dell’umanità: la birra non ha mai avuto il ruolo di semplice bevanda. In Mesopotamia era un mezzo di scambio e aveva una forte connotazione mistica, così come nell’Antico Egitto, dove veniva considerata alla pari di un medicinale. In Britannia e Irlanda la birra era protagonista di miti e leggende, mentre a metà del 1800 vide la propria dimensione - tipicamente domestica - trasformata in una realtà di produzione industriale. Al giorno d’oggi, la birra è entrata nel novero del Patrimonio Dell’Umanità ed è alla base di nuovi modelli di business.
Foto
Aggiungi un commento...

Il post contiene un allegato
Negli USA il luppolo diventa gourmet: birra e cucina stellata non sono più due mondi a parte. Nei menù, accanto ai vini pregiati e con tanto di abbinamenti consigliati, ora figurano anche le birre artigianali (definite in questo contesto “culinarie”). E se negli Stati Uniti una stella Michelin è stata assegnata ad un ristorante senza nemmeno un vino in menù (bensì 20 birre alla spina e 150 etichette in bottiglia), in Italia questa apertura al luppolo negli ambienti stellati è ancora in una fase embrionale. Al momento, a favorire la liaison tra buona cucina e birra, sono i brew pub e i brew restaurant come Doppio Malto.
Foto
Aggiungi un commento...

Il post contiene un allegato
Per rendere il proprio locale su misura del consumatore, è importante analizzare i comportamenti di quest’ultimo. Doxa, per conto di Groupon, ha elaborato l’identikit dell’italiano al ristorante: i ristoranti più apprezzati quelli regionali, seguiti da quelli di pesce e dalle pizzerie. Il metodo più seguito per la scelta di un ristorante è il passaparola: il 66% degli intervistati si affida al consiglio di amici e parenti, mentre solo il 58% legge le recensioni online. Mangiare al ristorante è un lusso che gli italiani si concedono spesso: 8 su su 10 mangiano fuori casa almeno una volta al mese e di questi otto il 57% esce almeno una volta alla settimana.
Foto
Aggiungi un commento...

Il post contiene un allegato
Il mondo della ristorazione continua ad evolversi: accanto ai ruoli classici si stanno affermando professioni emergenti legate non soltanto alla cucina, ma a tutto l’universo della ristorazione. Oltre al personale di sala e agli chef, esistono infatti i manager della ristorazione e i consulenti food & beverage, figure strategiche dall’approfondita conoscenza del settore enogastronomico. Per le attività che vogliono affermarsi come brand, sono inoltre di fondamentale importanza direttori creativi, food innovator e food designer.

#FoodBrand #Ristorazione #FoodAndBeverage
Foto
Aggiungi un commento...

Il post contiene un allegato
Giovanni Porcu, CEO e founder di Food Brand (società proprietaria dei marchi Doppio Malto e Bove Lover), con una forte esperienza nel mondo del food retail, sarà relatore a #Brandy17. L’evento, che si terrà agli East End Studios di Milano il 18 e 19 Ottobre 2017, è dedicato all’evoluzione dei brand e della loro dimensione tecnologica e digitale. Brandy è inoltre un’opportunità per parlare di Made in Italy con esperti, imprenditori e personalità rivoluzionarie, con l’obiettivo di confrontarsi, crescere e, perché no, sviluppare nuovi business network. Si ringrazia il partner @visualdisplay per la preziosa collaborazione.
Relatori - Brandy
Relatori - Brandy
brandyspace.com
Aggiungi un commento...

Il post contiene un allegato
L’appetito vien sfogliando: il menù è un elemento fondante della comunicazione di un locale, poiché durante la sua lettura si verifica il primo vero contatto con il consumatore. Si tratta di uno strumento dalle enormi potenzialità, che attira l’attenzione del cliente invogliandolo a scegliere e sperimentare. Gli elementi da considerare nella creazione del menù sono molti e includono l’impaginazione, la lunghezza dei contenuti e l’offerta, da diversificare in base alla location, alla tipologia di locale e di clientela. La regola aurea? La personalizzazione: il menù è la firma del vostro locale, deve trasmetterne la personalità e stimolare la curiosità.

#FoodBrand #Franchising #Ristorazione
Foto
Aggiungi un commento...

Il post contiene un allegato
In Italia la ristorazione si esprime in modi che spesso si allontanano dall’ordinarietà e che nascono dall’unione di più idee di successo, a volte distanti tra loro. Esempi di ristorazione non convenzionale, nonché modelli di food business dall’identità forte, sono rappresentati dalla catena di brew restaurant Doppio Malto e dall’hamburgeria - griglieria gourmet Bove Lover, entrambi sotto il marchio Food Brand. Il segreto del loro successo sta proprio nella spregiudicatezza di una visione rivoluzionaria del settore food & beverage.

#FoodBrand #DoppioMalto #BoveLover #Ristorazione #Franchising
Foto
Aggiungi un commento...

Il post contiene un allegato
L’hamburger gourmet è un prodotto che piace agli italiani: lontana dalle atmosfere dei fast food statunitensi, l’hamburgeria e griglieria gourmet è da considerarsi come un vero e proprio ristorante. Bove Lover di Food Brand figura in questa categoria, proponendo un menù prevalentemente di carne in cui ogni pietanza è elaborata con logiche d’alta cucina. Perfetta unione di griglieria, hamburgeria e ristorante, Bove Lover chiama a sé un ampio target di clienti alla ricerca di un locale dal concept studiato, ma dall’atmosfera domestica.

#FoodBrand #Ristorazione #Franchising #HamburgerGourmet #FoodAndBeverage
Foto
Aggiungi un commento...
Attendi che gli altri messaggi siano caricati