Profile cover photo
Profile photo
Alessandro Lazzarini (Hol)
110 followers
110 followers
About
Posts

Post has attachment
Ogu torna a parlarci di Playstation VR e oggi porta sul tavolo la raccolta di minigiochi/
demo Playstation VR World!

Video > https://youtu.be/pKuzno5MeRk

Post has attachment
Firewatch

Avventura grafica o simulatore di passeggiate? Consideratelo come volete ma questo gioco mi ha catturato per la sua poetica visuale e narrativa.
Ambientato in un bosco americano/canadese dovremmo girarcelo in lungo e in largo (si fa presto, non temete) e scoprire poco alla volta i misteri che racchiude il bosco, che racchiude la nostra spalla e che nascondiamo noi stessi.
Molto bello, non troppo lungo (quanto basta, direbbero in cucina) e intenso.

Link all’approfondimento: http://bit.ly/2hwfy03

#LaLibreriaDiHol2016 #microrecensioni #Firewatch

Post has attachment
Crusader Kings II

Primo grand strategy di Paradox che ho approcciato in ordine di tempo e primo grande amore per questo genere. Per me i grand strategy sono decisamente complessi ma fortunatamente grazie alla serie sul canale youtube Master & Servant ho avuto modo di migliorare divertendomi.
Complesso, ricco, interessante, sfidante, pernicioso, completo, divertente, stressante… può essere definito con tantissimi aggettivi.
La possibilità di guidare una dinastia è una delle cose più intelligenti che mi sia capitato di vedere in un videogioco e qui è fatto dannatamente bene.

Link alla serie Master & Servant: http://bit.ly/2iIZrg1

#LaLibreriaDiHol2016 #microrecensioni #CrusaderKingsII

Post has attachment
Preparatevi un buon sigaro, un bicchiere di porto e sedetevi sulla vostra poltrona più comoda, il podcast vi farà compagnia.
Oggi parliamo parliamo assieme a Joe Kong e Ciel di Super Mario Maker, titolo di Nintendo che ha portato una ventata d'aria fresca nella serie e nell'ambito degli editor di livelli.

P.S.
Se non avete una connessione buona, l'online sempre disponibile o se non amate youtube trovate il podcast su iTunes (cercate "The Breakfast Bug podcast) o il file mp3 da scaricare direttamente qui: http://bit.ly/2iMlb65

Se invece siete tipi da youtube: http://bit.ly/2jbkioO

Post has attachment
Madden NFL 2016

Probabilmente il football americano è l’unico sport che amo guardare oltre al Sumo e al Tennis. In questa versione di EA, rigorosamente ottenuta grazie a EA Access, ho potuto riprendere in mano una serie che non toccavo dall’epoca del Gamecube.
I controlli sono ottimi, la rigiocabilità altissima. Se il tema piace è uno degli sportivi migliori della stagione. Un unico neo è dato dalla difficoltà All-Madden che rende tutto frustrante in quanto il sistema bara sulle statistiche. Andate All-Pro e andate sereni e felici.

#LaLibreriaDiHol2016 #microrecensioni #MaddenNFL2016
Photo

Post has attachment
TL;TR Da qualche giorno ho ripreso in mano il formato podcast perché mi piace il mezzo e perché ritengo che non sia ancora morto.

In Italia il podcast è scarsamente usato e tra i contributi più interessanti vengono sempre segnalate le registrazioni delle trasmissioni radiofoniche. Tutto molto bello ma questo discorso rischia di essere limitante.

Podcast significa Personal On Demand Broadcast e si riferisce a un documento (un file) audio o video che può essere scaricato su un dispositivo e fruito in un secondo tempo o, anche, ascoltato direttamente in streaming.

La potenza del Podcast è proprio questa: non è legato a una particolare tecnologia, non richiede l'online in fase di ascolto, non ha un
formato e durata specifica e, cosa più importante, i client podcast hanno la capacità di ricevere automaticamente le nuove pubblicazioni.

Potete trovare materiale di tutti i tipi: musica, discussioni, blog, interviste, corsi di lingua. Insomma è un mondo veramente sterminato, in particolare se masticate l'inglese.

Come?
Ogni show (o podcast) è accompagnato da un feed RSS (è un elenco aggiornato per data di tutte le novità). Moltissimi strumenti software (iTunes, Amarok, Juice, HermesPod, Doppler) o app per cellulare riescono ad agganciarsi a questo feed RSS e a mostrare tutte le novità quando arrivano (e scaricarle automaticamente sul dispositivo se volete).

Poi banalmente lo si ascolta come con qualsiasi brano musicale o video. Potete usarlo sul vostro pc, tablet, cellulare. In macchina o mentre viaggiate in treno o in aereo.

Volete provare?
Scaricate una delle app sul vostro cellulare (per es. "Podcast" su apple, "Google play music" su android) o sul vostro pc ("Amarok" o "VLC" se avete linux, "iTunes" per mac, "Miro" o "VLC" o "Juice" su Windows) e inserite tra i feed questo: http://breakfastbug.it/xml/lacimice.xml

Da questo momento, ogni volta che uscirà un episodio de La Cimice (versione podcast), show di news videoludiche realizzato ogni settimana sul mio canale youtube The Breakfast Bug, vi verrà notificato, lo potrete scaricare e ascoltare comodamente come e quando vorrete.
Photo

Ho finito Final Fantasy XV.
Mi sono divertito un sacco. Il gioco è bello sia dal punto di vista narrativo che grafico. Il gameplay è vario anche se il combat system è un po' meh. Ho sofferto un po' lo stacco tra il primo e il terzo atto. Probabilmente perché il secondo atto è rimasto nei pc degli sviluppatori. Ho il sospetto che ci verrà fornito con un DLC. In ogni caso, anche se per me l'hanno troncato per mancanza di tempo, è uno dei titoli migliori di questa generazione.

Post has attachment
Ho ripreso in mano il progetto Focus On.
Non voglio modificare nulla di quello fatto su youtube, ma ho deciso di dare una dignità di podcast alle registrazioni in un'operazione di restauro audio (per quanto possibile).

Si parte da oggi con il progetto "Il podcast ritrovato".
Correva l'anno 2014, il mese era aprile, si parlava di Syberia e in studio eravamo in 4: io, Sil, Atramess e Ogu.

Eccovi il link a SoundCloud ► http://bit.ly/2ijBF5o

#IlPodcastRitrovato

Post has attachment
Super Mario Maker

Mi sono avvicinato un po’ restio a questo gioco non essendo un amante degli editor. E poi ho scoperto che SMM è molto di più. È di fatto un Super Mario infinito con livelli di tutti i tipi, di diversa fattura (anche pessima) e di diversa difficoltà.
SMM è tanta roba. È adatto per sessioni velocissime o per sessioni interminabili.
Purtroppo manca la componente “mondo” e un controllo editoriale difficilmente realizzabili per questa tipologia.
Sicuramente devo approfondire durante il 2017 l’aspetto dell’editor ma posso dire con certezza che questo titolo è uno dei più azzeccati da Nintendo dai tempi di Splatoon.

#LaLibreriaDiHol2016 #microrecensioni #SuperMarioMaker
Photo

Post has attachment
Bravely Default

La mia partita è durata 55 ore di gioco e ho ottenuto il vero finale e tutti i job.
Graficamente favoloso per la console su cui gira e la colonna sonora va in coppia con il design artistico. Il sistema di combattimento (per chi ama il turn based) è magistrale, la gestione dei Brave/Default rende il tutto molto più dinamico e vario. Il job system è profondo ma la ricerca di tutte le classi non è obbligatoria (cosa positiva). Dal punto di vista dei personaggi siamo a cavallo.
Non ho amato gli incontri casuali un po’ troppo monotoni e spezza ritmo e ho trovato la difficoltà degli ultimi due boss eccessiva.
Lo consiglio a tutti gli amanti dei JRPG.


#LaLibreriaDiHol2016 #microrecensioni #BravelyDefault
Photo
Wait while more posts are being loaded