Profile cover photo
Profile photo
Webdistilled
26 followers -
Analisi semantica di web e social. Solo per i professionisti
Analisi semantica di web e social. Solo per i professionisti

26 followers
About
Communities and Collections
View all
Posts

Post is pinned.Post has attachment
Dopo i consensi altalenanti ottenuti dalla quarta stagione di Black Mirror, è prevista un’innovazione di grande portata. Secondo Bloomberg, Netflix starebbe preparando un episodio, da inserire nella stagione 5, che permetterà agli spettatori la possibilità di scegliere la conclusione che più preferisce.
Le storie si dirameranno dalla linea principale della puntata di Black Mirror, attraverso una narrazione sofisticata e permetterà, a chi ha familiarità con i sistemi informatici, di avere un controllo sul risultato finale degli eventi.
Molto simile a quanto accade in un videogame.

#webdistilled #blackmirror #AI #digitaltransformation
Add a comment...

Post has shared content
Chip informatici al posto degli organi: nel mondo sono già stati avviati alcuni esperimenti, tra cui uno al Centro Piaggio dell'Università di Firenze. Fra i primi modelli sperimentali attendibili, un fegato artificiale.

Da +Clinika via +Webdistilled

#microchip #healthcare #test #organonchip
Uno studio condotto dal team di ricerca del Prof. Giuseppe Barillaro, del Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione dell’Università di Pisa, con la collaborazione del Prof. Nico Voelcker della Monash University, ha sviluppato un fegato artificiale miniaturizzato riproducendone la microarchitettura con chip microfluidici in silicio.
L’organo artificiale ha dimostrato di poter diventare un valido modello sperimentale per test farmacologici, superando anche la diffidenza iniziale delle case farmaceutiche. Questo potrebbe aprire la strada ad una possibile eliminazione dell’uso di cavie animali.

#clinika #microchip #healthcare #test #organonchip
Add a comment...

Post has shared content
È nella quotidianità che la complessità si infila nel vuoto decisionale cui la stessa molteplicità ci espone. Ne parla +Natalia Robusti sul blog #6MEMES

Da +Maps Group via +Webdistilled

#marketing #algoritmo #pagerank #meme #software
La #blogger e #Storyteller +Natalia Robusti ritorna al tema della molteplicità da uno dei tanti fili narrativi lasciati aperti nel precedente articolo sul blog #6MEMES: l'incapacità a concludere che già cita Calvino nella sua lezione americana.
Il seme dell'incompiutezza sta infatti proprio nella varietà delle unità che compongono la molteplicità, tale da essere in “perenne espansione”.
Si apre così una finestra spazio temporale sulla natura paradossale della molteplicità che, da uno scorcio parziale, rende visibile l'assoluto.
Per concludere dicendo che se non aumentiamo la nostra capacità di interagire con la molteplicità e la complessità del mondo, sarà proprio il mondo a semplificare noi!

#marketing #algoritmo #pagerank #meme #software

Add a comment...

Post has shared content
Regole, organizzazione, procedimenti, comportamenti. Per l'innovazione della #PA italiana occorre agire su questi ambiti.

Da +Gzoom via +Maps Group

#digitaltransformation #DigitPA #Coud #AgendaDigitale
L’innovazione delle regole, l’innovazione dell’organizzazione, l’innovazione dei procedimenti, l’innovazione dei comportamenti. Ecco le quattro realtà di rinnovamento di cui necessita il sistema della Pubblica Amministrazione italiana.
In Italia, grandi passi avanti sono stati fatti in tal senso. Ma ciò che ancora manca è una sintesi, una coerenza e una uniformità di cui abbisognano ognuna delle innovazioni sopra elencate.
La pubblica amministrazione ha profuso un grande impegno economico volto all’acquisizione di strumentazione tecnologica ed alla realizzazione di infrastrutture in rete. Ciò che ora deve capire è come tali acquisti ed interventi non debbono essere considerati fini a se stessi ma solide basi da cui partire per il processo di trasformazione.

#gzoom #PA #digitaltransformation #DigitPA #Coud #AgendaDigitale
Add a comment...

Post has shared content
L'obiettivo dell’Accordo di Parigi, siglato durante la COP21, non è sufficiente: il nuovo rapporto IPCC chiede di mantenere l’aumento della temperatura media globale ben al di sotto dei 2 ° C rispetto ai livelli preindustriali.

Da +Greennebula via +Webdistilled

#climatechange #globalwarming #zeroemission #lowcarbon
Lontano dai grandi riflettori mediatici si è svolto dal 1 al 5 ottobre scorsi a Icheon, in Corea del Sud, un Congresso che ha riunito i vari Governi mondiali. Lo scopo è stato discutere gli interventi da mettere per contrastare i cambiamenti climatici sulla base del documento prodotto dall’Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC).
I Governi avevano incaricato il gruppo intergovernativo di redigere il documento per l’adozione dell’Accordo di Parigi in occasione della COP 21. Durante i cinque giorni del vertice di Incheon, i 195 rappresentati dei governi nazionali hanno lavorato con gli scienziati del Panel per creare una sintesi, nota come SR15, da consegnare nelle mani dei responsabili politici. Primo obiettivo: limitare il riscaldamento globale con tagli rapidi e profondi delle emissioni di carbonio.

#greennebula #climatechange #globalwarming #zeroemission #lowcarbon
Add a comment...

Post has shared content
Assieme a 22 rappresentanti del top management di aziende assicuratrici, ospedali e provider tecnologici in Germania, Attexe ha a avuto l’occasione di presentare alcuni dei suoi servizi innovativi nell’ambito di un convegno dedicato al Patient Journey.

Da +Clinika via +Webdistilled

#mapsgroup #artexe #patientjourney #patientflowmanagement
Artexe si presenta al mercato tedesco. Nella storica cornice bavarese del castello Graf Arco, il 20 settembre scorso, i servizi digitali innovativi legati al patient journey sono stati al centro di un convegno dedicato all’innovazione tecnologica paziente-centrica nelle strutture sanitarie tedesche.
In cantiere per inizio 2019 un progetto demo in Germania.

#mapsgroup #artexe #patientjourney #patientflowmanagement
Add a comment...

Post has shared content
I social media non sono controllabili, non filtrano le notizie e troppo spesso attribuiscono credito a messaggi fuorvianti, le cosiddette fake news. Nasce, per questo, il portale “Tumore, ma è vero che?” per contrastare la disinformazione e le #fakenews in oncologia.

Da +Clinika via +Webdistilled

#healthcare #cancer #EBM #eHealth
Nasce il portale “Tumore, ma è vero che?”, promosso da Fondazione AIOM e AIOM (la società scientifica che riunisce più di 2.500 oncologi medici), che intende proporsi come punto di riferimento per l’opinione pubblica sul “problema cancro” e contrastare la disinformazione e le #fakenews in oncologia.
Il Portale proporrà un’informazione certificata e autorevole, che sappia indirizzare chi lo consulta verso verità supportate dalla medicina basata sull’evidenza. Oltre a trovare risposte a molti quesiti, sarà possibile possibile domandare approfondimenti scrivendo agli esperti.

#clinika #healthcare #cancer #EBM #eHealth
Add a comment...

Post has shared content
Interfaccia vocale: la competenza del parlante incontra il sapere linguistico delle macchine. Ce ne parla, su #6MEMES, +Anna Pompilio.

Da +Maps Group via +Webdistilled

#babytalk #voiceassistants #AI #app #technology #innovation
Proviamo a tirare un filo tra immaginazione, futuristi visuali, il cityspeak, l'esperanto, la linguistica, la tecnologia, i progetti, le Interfacce vocali… finirà dunque che cominceremo a utilizzare una nuova lingua inventata per le macchine?
Magari un linguaggio simile al baby-talk, per semplificarne l’apprendimento e la diffusione? Una lingua fittizia come il #cityspeak, un misto di spagnolo, francese, cinese, tedesco, ungherese e giapponese che gli abitanti di Los Angeles utilizzano in Blade Runner nel 2019?
Ce ne parla, su #6MEMES, +Anna Pompilio.

#babytalk #voiceassistants #AI #app #technology #innovation
Add a comment...

Post has shared content
Il software Anticorruzione di Gzoom è stato sviluppato per gestire al meglio il Piano Anticorruzione non solo nell’ambito della PA ma anche in quello sanitario.
Alle numerose aziende sanitarie che già utilizzano Gzoom ed il suo modulo ‘Anticorruzione’, si aggiungono ora gli Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS).

Da +Gzoom via +Webdistilled

#corruption #performance #governance
Alle numerose aziende sanitarie che già utilizzano Gzoom ed il suo modulo 'Anticorruzione', si aggiungono ora gli Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS), ospedali di eccellenza che perseguono finalità di ricerca nel campo biomedico ed in quello della organizzazione e gestione dei servizi sanitari.
All’IRCCS De Bellis, già cliente di Gzoom da un anno, si affiancherà ora l’IRCCS ‘Giovanni Paolo II’, a Bari.
Entrambi utilizzeranno il software Anticorruzione per gestire il Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione a partire dal 2019 oltre che attivare un monitoraggio efficace per organizzare le proprie attività di prevenzione.

#gzoom #corruption #performance #governance
Add a comment...

Post has shared content
La ricerca è stata pubblicata sulla rivista della Royal Society of Chemistry (RSC): alcuni chimici hanno aggiunto a tre polimeri plastici una sostanza in grado di assorbire la luce, quindi li hanno sciolti in una soluzione alcalina e poi esposti al sole o a un simulatore di luce solare.
In questo modo, le particelle della plastica hanno subito una trasformazione in altre molecole tra cui quelle di idrogeno.

Da +Greennebula via +Webdistilled

#recycle #zerowaste #plasticfree #plasticpollution
Da anni, in tutto il mondo, gli scienziati cercano nuove soluzioni di riciclo per i rifiuti plastici. L’ultima giunge da alcuni chimici dell’Università di Swansea, nel Regno Unito, che hanno ideato un processo di #reforming solare delle materie plastiche, semplice e a basso consumo, che permette di trasformare i rifiuti in idrogeno puro.
Il processo può utilizzare anche plastica con presenza di grasso o olio, che migliorebbe addirittura il processo, aumentando così la quantità di materiale che può essere riutilizzato e riducendo i costi di riciclo.

#greennebula #recycle #zerowaste #plasticfree #plasticpollution
Add a comment...
Wait while more posts are being loaded