Profile cover photo
Profile photo
Masoni Consulting Srl
3 followers -
Progettazione ed erogazione di servizi di formazione ex lege e manageriale. Servizi di consulenza tecnica ed organizzativa.
Progettazione ed erogazione di servizi di formazione ex lege e manageriale. Servizi di consulenza tecnica ed organizzativa.

3 followers
About
Masoni Consulting Srl's posts

Post has attachment
CONTRIBUTO INAIL A FONDO PERDUTO PER INTERVENTI A FAVORE D'INTERVENTI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

Masoni Consulting ricorda alle aziende che il 5 maggio 2016 è prevista la scadenza della compilazione ed il salvataggio della domanda on-line per partecipare al bando che prevede un contributo a fondo perduto del 65%, con un massimo di euro 130.000,00, a favore della realizzazione di progetti per il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza sul lavoro.

 

Soggetti beneficiari:

Imprese iscritte alla Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura con unità produttiva attiva nel territorio della Regione cui si inoltra richiesta. Non possono presentare domanda le imprese che hanno ottenuto il provvedimento di ammissione al contributo per INAIL Avviso Pubblico 2012, 2013, 2014, e coloro che hanno ricevuto il provvedimento di concessione del bando FIPIT 2014

 

Investimenti ammissibili:

Le imprese possono presentare un solo progetto riguardante una sola unità produttiva ed una sola delle seguenti tipologie:

                 1)      Progetti di investimento

·      Ristrutturazione o modifica degli ambienti di lavoro, compresi eventuali interventi impiantistici collegati

·      Acquisto di macchine, anche a sostituzione di altre che devono essere obbligatoriamente alienate

·      Acquisto di dispositivi per lo svolgimento di attività in ambienti confinanti

·      Acquisto e installazione permanente di ancoraggi destinati e progettati per ospitare uno o più lavoratori collegati contemporaneamente e per agganciare i componenti di sistemi anti caduta

·      Installazione, modifica o adeguamento di impianti elettrici

2)      Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale

·         Adozione di sistemi di gestione della salute e sicurezza della salute e sicurezza sul lavoro (SGSL)

·         Adozione di un modello organizzativo e gestionale di cui all’art. 30 D.Lgs. 81/08 asseverato in conformità alla prassi di riferimento UNI/PdR 2:2013 per il settore delle costruzioni edili e di ingegneria civile,

·         Adozione di un modello organizzativo e gestionale di cui all’art. 30 D.Lgs. 81/08 anche secondo le procedure semplificate di cui al d.m. 13/02/2014

·         Adozione di un sistema certificato SA 8000

·         Modalità di rendicontazione sociale asseverata da parte terza indipendente

3)      Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto (actinolite d’amianto; grunerite d’amianto)

·         Rimozione di intonaci in amianto applicati a cazzuola o coibentazioni contenenti amianto applicate a spruzzo da componenti edilizie

·         Rimozione di MCA da mezzi di trasporto o impianti e attrezzature

·         Rimozione di piastrelle e pavimentazioni in vinile amianto compresi eventuali stucchi e mastici contenenti amianto

·         Rimozione di coperture in MCA

·         Rimozione di cassoni, canne fumarie, comignoli, pareti, condutture o manufatti in genere costituiti da cemento amianto

 

I nostri uffici sono a disposizione per maggiori informazioni.
Photo

Post has attachment
CERTIQUALITY  PER ISO 9001: COSA CAMBIA NELLA NUOVA REVISIONE 2015

Masoni Consulting organizza nel mese di Febbraio e Marzo 2016, due incontri formativi sulla nuova norma ISO 9001:2015 per consentire alle aziende di acquisire le corrette informazioni al fine di adeguare il proprio sistema di gestione per la qualità ai requisiti previsti.
Al termine degli incontri verrà rilasciato un attestato di frequenza.
I nostri uffici sono a disposizione per maggiori informazioni, comunicandoVi al più presto il dettaglio delle giornate.
Photo

Post has attachment
Nel mercato globale della moda (abbigliamento, pelletteria, calzature, accessori) i casi di mancato rispetto delle normative di sicurezza ed ambientali minacciano i consumatori e penalizzano le imprese che operano nella legalità, rischiando di indebolire ulteriormente il sistema del Made in Italy .
Districarsi nel panorama internazionale delle norme di prodotto sulle sostanze nocive e/o soggette a restrizioni è oggi davvero complesso!
Masoni Consulting offre una serie di servizi in ambito normativo grazie alle competenze, maturate in anni di esperienza sul campo.
I nostri consulenti esperti:
• conoscono la normativa nazionale ed internazionale
• aiutano ad acquisire le conoscenze tecniche e gestionali necessarie 
• assistono nello sviluppo di programmi e strumenti di controllo per garantire la ‘compliance’ di prodotto
• monitorano l’efficacia delle soluzioni proposte.
Valuta la nostra offerta con un check up gratuito  o un focus day  tematico oppure contattaci per conoscere meglio le nostre attività e le soluzioni che possiamo offrire!!
Massimizzate il vostro impegno con il nostro supporto e  scoprirete  come i servizi Masoni Consulting  possono aiutare la vostra azienda!
Photo

Post has attachment
Il 22 settembre 2015 è uscita la nuova edizione 2015 della norma ISO 9001 "Quality management systems", che sostituisce la norma ISO 9001:2008.
Visita il nostro sito! http://www.certificazioneiso9001-2015.it/#

La novità va ad impattare su un elevato numero di aziende ed organizzazioni già certificate che dovranno adeguare il proprio sistema di gestione per la qualità.
Varie sono le novità introdotte che dovranno essere recepite da tutte le aziende certificate ISO 9001.
 
Ecco alcune indicazioni sul periodo di transizione previsto 
Nei primi 3 anni dalla pubblicazione della nuova edizione 2015 della ISO 9001, saranno valide le nuove certificazioni e i rinnovi emessi a fronte di entrambe le edizioni della norma ISO 9001: sia 2008 che 2015. La data di scadenza delle certificazioni ISO 9001:2008 emesse o rinnovate durante il periodo transitorio di 3 anni dovrà però corrispondere alla fine di tale periodo, ovvero sarà il 15-09-2018.
 
Il 15 settembre 2018 cesseranno quindi di valere - e saranno contestualmente revocate - le certificazioni rilasciate a fronte della ISO 9001:2008. Entro tale data tutte le aziende dovranno aver effettuato la transizione alla nuova edizione della norma, in occasione di una delle verifiche già previste nel triennio o, qualora questo non fosse possibile, effettuando una verifica supplementare.
Masoni Consulting è già attiva sul fronte di tali novità, supportando le aziende che hanno avviato i progetti di adeguamento ed organizzando i corsi di formazione sulle novità della nuova norma

Post has attachment
Le PERSONE sono sempre al CENTRO della nostra filosofia formativa...
Photo

Post has attachment
Vi aspettiamo domani alle 14.30 presso le ns aule in Via di Pelle, 44 a Santa Croce sull'Arno, Pisa.
Photo

Post has attachment
Photo

Post has attachment
Avviso n. 3/2014 - Incremento risorse per contributo aggiuntivo 

Con deliberazione assunta in data 23 luglio 2014 il Consiglio di Amministrazione di Fondimpresa ha disposto un incremento di 10 milioni di euro delle risorse finanziarie dell'Avviso n. 3/2014 destinate al contributo aggiuntivo sui Piani formativi presentati, portando lo 
stanziamento complessivo dell'Avviso a 20 milioni di euro, a valere sulle disponibilità del Conto di Sistema di cui all'art. 6, comma 2, lettera b), del Regolamento di Fondimpresa. 

Fonte: www.fondimpresa.it
Photo

Post has attachment
Ricordiamo che Fondimpresa ha pubblicato il nuovo Avviso con contributo aggiuntivo 3/2014 per la realizzazione di piani formativi aziendali o interaziendali rivolti ai lavoratori delle PMI aderenti di dimensioni minori. Il piano formativo deve coinvolgere minimo 4 dipendenti per 12 ore di formazione procapite, possono rientrare anche apprendisti e lavoratori a tempo determinato


Possono beneficiare di tale contributo esclusivamente le aziende aderenti in possesso dei seguenti requisiti:

- presenza di un saldo attivo (importo maggiore di zero) sul proprio Conto Formazione;

- non aver presentato a partire dal 1°settembre 2013 alcun altro Piano a valere su altri Avvisi di Fondimpresa che prevedono la concessione di un contributo aggiuntivo al Conto Formazione.

Il contributo aggiuntivo rispetto alle risorse maturate sul conto formativo aziendale è:

- contributo aggiuntivo fino ad euro 3.000,00 per le aziende aderenti con “Totale Maturando” pari o inferiore a 3.000,00 euro;
- contributo aggiuntivo non superiore al “Totale Maturando” dell’azienda proponente, fino ad un importo massimo di 8.000,00 euro, se il “Totale Maturando” è maggiore di 3.000,00 euro.


L’apertura bando è prevista per il 20 giugno 2014 fino al 31 ottobre 2014 e comunque, FINO AD ESAURIMENTO RISORSE

Contatta i nostri uffici per saperne di più e sfruttare questa straordinaria opportunità!
Photo

Post has attachment
Oggi si terrà la seconda UF della Formazione dei lavoratori. Gli argomenti trattati saranno i seguenti:
• Ambienti di lavoro 
• Microclima e illuminazione 
• Procedure organizzative per il primo soccorso 
• Videoterminali 
• Stress lavoro-correlato 
• Segnaletica
• Emergenze
• Procedure esodo e incendi
• Rischi meccanici generali 
• Macchine e attrezzature 
• Le procedure di sicurezza con riferimento al profilo di rischio specifico (cenni)
Photo
Wait while more posts are being loaded