Profile cover photo
Profile photo
Breviario di metrica italiana
8 followers -
There is no escape from metre; there is only mastery (T. S. Eliot)
There is no escape from metre; there is only mastery (T. S. Eliot)

8 followers
About
Breviario di metrica italiana's posts

Post has attachment
Infine 'Venezia', la mia preferita: strofe di versi lunghi costruiti su cellule di novenari e senari anfibrachici.

Post has attachment
'L’avvelenata' è scomponibile in endecasillabi e settenari uniti in stanze a schema regolare con tanto di fronte e sirma.

Post has attachment
E ancora: i versi de ‘Il vecchio e il bambino’ sono doppi senari alla maniera del Coro dell’Atto Terzo dell’Adelchi.

Post has attachment
‘Auschwitz’ è in strofe di cinque ottonari per lo più irrelati e quasi tutti con accenti di 2a, 4a e 7a.

Post has attachment
Prendiamo ‘Primavera di Praga’: è in endecasillabi tendenzialmente dattilici con una forte cesura dopo la 4a sillaba.

Analizzare metricamente il testo di una canzone non è proprio corretto, però è un divertente esercizio di scansione accentuativa e ritmica.
E poi si fanno scoperte interessanti… per esempio si può avere la conferma della maestria metrica di Guccini.

Teach your children poetry; it opens the mind, lends grace to wisdom and makes the heroic virtues hereditary.
(W. Scott)

La maggior parte di noi scrive come se fosse pagato dieci centesimi a parola. Un abile scrittore scrive come se fosse pagato dieci centesimi per ogni parola che cancella.
(J. Trimble)

L'endecasillabo l'ha nel sangue ogni vero poeta italiano. È l'ordine poetico naturale delle parole italiane.
(G. Ungaretti)

Tu m’hai sì piena di dolor la mente,
che l’anima si briga di partire,
e li sospir’ che manda ‘l cor dolente
mostrano agli occhi che non può soffrire.
(Cavalcanti, Tu m'hai sì piena, 1-4)
Wait while more posts are being loaded