Profile cover photo
Profile photo
Axura SRL
81 followers -
ci piace realizzare e far crescere siti web e presenze internet
ci piace realizzare e far crescere siti web e presenze internet

81 followers
About
Axura SRL's posts

Post has attachment
Quanto sono fastidiosi i titoli creati ad arte per indurre il click verso contenuti che poi si rivelano di scarsa qualità? Se avete risposto "parecchio" siete allineati con Facebook che ha - finalmente - deciso di penalizzarli, riconoscendoli e diminuendone l'esposizione nei flussi dei suoi utenti. 

Post has attachment
Con 500 milioni di utenti attivi e 1,2 miliardi di foto archiviate al giorno, Google Photo sta diventando la risorsa di riferimento a cui affidiamo i nostri ricordi: con il recente annuncio dell'integrazione di Google Lens scopriamo che ogni foto potrà essere "letta e interpretata" dai computer di Google, che sapranno proporci nuovi e inediti utilizzi, come ad esempio inquadrare il biglietto di un concerto per mettere a calendario quell'evento. 

Post has attachment
Quanto ci metteranno gli assistenti virtuali a diventare il punto di riferimento per la maggior parte delle nostre ricerche? Per alcuni è questione di pochi anni e Google di certo sta accelerando il passo con Google Assistant, una risorsa sempre più integrata e utile anche a novità come Google Lens. Per la lingua italiana dobbiamo aspettare fine anno, nel frattempo ecco uno sguardo per scoprire cosa ci attende! 

Post has attachment
Nella competizione tra browser Opera è un combattente nato: adblocker integrato, VPN gratuita, integrazione nativa con Messenger, Whatsapp e Telegram... sono davvero tante le caratteristiche che lo rendono interessante. In Giappone è apprezzatissimo, vale la pena metterlo alla prova? 

Post has attachment
Ancora un post sul lavoro agile, per ricordare che anche quest'anno Milano dedica un'intera settimana a questa forma di lavoro: dal 22 al 26 maggio sono previsti incontri, possibilità di accedere gratuitamente a spazi di coworking e altre iniziative per sensibilizzare quante più persone possibile sulle opportunità di questa scelta. Per tutte le informazioni del caso, ecco il link alle pagine ufficiali! 

Post has attachment
Lo smart working viene finalmente normato anche in Italia, togliendo ogni alibi alle aziende che vedevano nell'assenza di un quadro normativo un ostacolo alla sua adozione: in questo post troviamo un riassunto dei principi di base di questa modalità di lavoro destinata a diventare un'esperienza sempre più comune, sia nel settore pubblico che in quello privato 

Post has attachment
Marina, Andrea e Diego: sono i fondatori di +REALTO intermediazioni assicurative, un team di professionisti nel settore assicurativo e finanziario con sede a Vimercate. Insieme abbiamo messo le fondamenta per la loro nuova presenza in internet che parte dal sito https://www.realtointermedia.it/ ma che si estende anche al corretto utilizzo di risorse come Linkedin e tante altre! #clienti

Post has attachment
Nelle scorse settimane abbiamo avuto l'occasione di lavorare insieme al team di WIB sul restyling del loro sito aziendale, un processo che ci ha portato a ragionare più in generale sulla loro presenza in internet e a pianificare insieme una serie di attività di cui il sito internet è un tassello, un importante punto di partenza per un nuovo modo di relazionarsi online ;) #clienti

Post has attachment
Chi gestisce gruppi chiusi su Facebook ha a disposizione un nuovo strumento. Ora l'ammissione di un nuovo partecipante può passare attraverso la risposta a 3 domande, impostate dagli amministratori del gruppo: in questo modo, la valutazione dei nuovi partecipanti può avvenire in base alle risposte fornite, rendendo l'esperienza per tutti più rapida e piacevole. 

Post has attachment
Per Google (ma non solo) uno degli aspetti chiave dell'esperienza utente è la velocità: addirittura, nelle sue pagine di risultato se non riesce a calcolare abbastanza in fretta quali annunci mostrare rinuncia a farlo. Per offrire un'esperienza simile ai destinatari dei loro annunci gli inserzionisti possono usare la tecnologia AMP, sostenuta da Google, per realizzare pagine di atterraggio velocissime da caricare: per saperne di più, ecco un interessante articolo! 
Wait while more posts are being loaded