Profile cover photo
Profile photo
Carmelitane Sutri
Ave Maria Piena di Grazia il Signore è con Te
Ave Maria Piena di Grazia il Signore è con Te
About
Carmelitane's posts

Post has attachment

Oggi saprete che il Signore viene: col nuovo giorno vedrete la sua gloria! Ant. Invitatorio

Il tempo dell'attesa è finito, contempliamo insieme il Signore dopo aver dato, in comunione con tutta la Chiesa, l'annunzio del suo Natale... Il Signore viene per sanare le parti di noi che ancora non sono state raggiunte dalla sua grazia divina. Eccoci, Signore, siamo davanti alla Vergine Madre, mentre il suo sposo Giuseppe è raccolto in preghiera senza distogliere l'attenzione dalla sua Sposa e da noi...

Venite, prostrati adoriamo, in ginocchio...ascoltiamo la sua voce che oggi risuona come sottile vagito... Fratelli, restiamo uniti, adorando il mistero del Cristo Redentore!!! Chi può descrivere la bellezza e la profondità di questo incontro tra cielo e terra? Chi di noi può cogliere tutti gli effetti di questa Incarnazione? Chi di noi, tratti dal fango, potrà sottrarsi a questa grazia abbondante che il Signore mette a nostra disposizione? "Rialzatevi, sollevate la testa: la vostra redenzione è vicina" !!! Ant. Lodi

Celebrazioni per il Tempo di Natale
24 dicembre S. Messa ore 23,30
25 dicembre – Natale del Signore - S. Messa ore 9,00
26 dicembre S. Messa ore 9,00

Photo
Photo
24/12/16
2 Photos - View album

Post has attachment
Carissimi,
è iniziata la novena in onore di Maria, che il prossimo 8 dicembre festeggeremo come Vergine Immacolata. E' motivo di particolare gioia per la nostra Comunità, chiamata a vivere in continuità di secoli, in un luogo consacrato e custodito proprio da Lei, titolare del monastero con il nome di SS.ma Concezione... In questi nove giorni cercheremo di camminare sulle orme dei Padri della Chiesa e di S.M.Maddalena de'Pazzi (che continua ad essere fedele "compagna" di viaggio in questo anno maddaleniano...) per avere utili spunti di riflessione; ognuno di noi potrà approfittare del sostegno orante di tutti i fratelli - che nella Chiesa si radunano puntando lo sguardo alla Vergine Madre, al suo grembo che è tabernacolo purissimo che custodisce il Mistero della nostra salvezza - per leggere quanto le sensibilità dei santi hanno colto di Maria ed elaborare un'immagine più completa di Lei anche alla luce delle personali esperienze mariane... Auguri a tutti e a ciascuno! Sr Daniela e Sorelle

1° giorno

«Discorsi» di san Gregorio Nazianzeno, vescovo

O meraviglioso scambio!
Il Verbo stesso di Dio, colui che è prima del tempo, l'invisibile, l'incomprensibile, colui che è al di fuori della materia, il Principio che ha origine dal Principio, la Luce che nasce dalla Luce, la fonte della vita e della immortalità, l'espressione dell'archetipo divino, il sigillo che non conosce mutamenti, l'immagine invariata e autentica di Dio, colui che è termine del Padre e sua Parola, viene in aiuto alla sua propria immagine e si fa uomo per amore dell'uomo. Assume un corpo per salvare il corpo e per amore della mia anima accetta di unirsi ad un'anima dotata di umana intelligenza. Così purifica colui al quale si è fatto simile. Ecco perché è divenuto uomo in tutto come noi, tranne che nel peccato. Fu concepito dalla Vergine, già santificata dallo Spirito Santo nell'anima e nel corpo per l'onore del suo Figlio e la gloria della verginità.
Dio, in un certo senso, assumendo l'umanità, la completò quando riunì nella sua persona due realtà distanti fra loro, cioè la natura umana e la natura divina. Questa conferì la divinità e quella la ricevette.
Colui che dà ad altri la ricchezza si fa povero. Chiede in elemosina la mia natura umana perché io diventi ricco della sua natura divina. E colui che è la totalità, si spoglia di sé fino all'annullamento. Si priva, infatti, anche se per breve tempo, della sua gloria, perché io partecipi della sua pienezza.
-

Maria unì Dio all'uomo e il Verbo unisce l'uomo a sé... L'unione che fece Maria fu grande perché se non l'avesse fatta, il Verbo non avrebbe fatto l'altra unione con l'uomo; è per l'unione di Maria che l'uomo fu pacificato con Dio e reso capace di ricevere la visione di Dio e la gloria che fin dall'eternità gli era stata preparata. Dall'unione di Maria nacque la pace d'unione che Dio dà alla creatura e che rende capaci noi creature di entrare in comunione con la divinità e ricevere tutti i doni e le grazie che ci concede.

(cfr Rivelazioni e Intelligenze – S.M.Maddalena de'Pazzi)
Photo

Post has attachment
Varcate le sue porte con inni di grazie, †
i suoi atri con canti di lode, *
lodatelo, benedite il suo nome;

poiché buono è il Signore, †
eterna la sua misericordia, *
la sua fedeltà per ogni generazione.

Il salmo 99 è parte della liturgia delle Lodi che il giorno 21 ottobre, abbiamo cantato in comunione con tutta la Chiesa. Parole che in quella circostanza, abbiamo sentite per noi particolarmente significative: la nostra Comunità già protesa alla celebrazione eucaristica, attendeva Mons. Romano Rossi per la benedizione dell'altare e del tabernacolo di una piccola cappella interna al monastero, dedicata alla Mater Misericordiae. Eravamo da tempo desiderose di preparare un ambiente adatto, posto al centro del corridoio delle nostre celle (come prescrive la regola carmelitana) riservato principalmente all'adorazione eucaristica diurna e notturna. Arrivato il momento della celebrazione, abbiamo ringraziato il Signore e il nostro caro vescovo con il quale viviamo in sintonia orante e di intenti nella Chiesa locale. Nella sua breve omelia S.Ecc.za - presenti oltre la comunità, il parroco d. Fernando Ferreira Cruz e il vice parroco d. Celestino Okafar concelebranti - ha sottolineato la preziosità della preghiera di intercessione, partendo proprio da Colei, la Vergine Maria, che è Madre di Misericordia perché, attingendo alla Fonte, permette attraverso di sé, il flusso di grazia sanante di cui fedeli hanno vitale necessità. In noi si è ravvivata la gioia mai spenta della specifica missione claustrale; aiutare tutti e ciascuno con questo efficacissimo strumento ad aprirsi alla grazia, alla misericordia del Padre per ricevere l'energia necessaria alla conversione, alla liberazione della profonda identità di figli di Dio. L'energia per combattere la buona battaglia, non con la pretesa di cambiare il corso della storia, ma con la fede e la fiducia in Colui che vuole cambiare noi attraverso la storia, fino alla piena partecipazione al suo Essere Amore. Confermiamo il nostro impegno di presentare all'altare tutti coloro che si rivolgono a noi per le loro necessità spirituali e materiali e in particolare tutti i sacerdoti la cui santificazione è la prima intenzione di preghiera per ogni carmelitana in adorazione del Mistero...
Le Sorelle Carmelitane di Sutri
Photo

Post has attachment
Benedetto Dio che dura in eterno,
il suo regno dura per tutti i secoli...
Esaltatelo davanti ad ogni vivente,
è lui il Signore, il nostro Dio, lui il nostro Padre, il Dio per tutti i secoli...
Convertitevi a lui con tutto il cuore e con tutta l'anima
per fare la giustizia davanti a lui;
e allora egli si convertirà a voi e non vi nasconderà il suo volto.
Ora contemplate ciò che ha operato con voi,
e ringraziatelo con tutta la voce;
benedite il Signore della giustizia
ed esaltate il re dei secoli....
Beati coloro che ti amano,
beati coloro che gioiscono per la tua pace...Tobia 13

Celebrate il Signore, voi tutti suoi santi; fate festa, lodate il suo nome, in cielo e in terra!!!
Photo

Post has attachment
Photo

Post has attachment
Propositi della XXI settimana del Tempo Ordinario

1) Posso attraversare la porta stretta perché sei tu a condurmi...
2) Il cristiano è un guerriero che non si arrende
3) Signore, con la tua grazia non mi allontano da te
4) La tua serva confida in te
5) Insieme a te, che io attraversi la stretta e dolorosa porta del mio io. Grazie Gesù!

Un augurio a tutti nella memoria di Maria Regina!
Photo

Post has attachment
Leggerezza del corpo, ilarità del cuore, libertà della volontà, nudità dell'intelletto, ricordo dei benefici nella memoria, rettitudine di intenzione, semplicità nel fare, verità nelle parole, mortificazione dei sensi. E' così che si ascende a Maria... Per rendere il cuore capace di ricevere doni è necessario che sia puro, risplendente e forte... Sia forte in modo tale da non voler altri che Dio solo. ... Ma, o Maria, cosa ti potrò dare e cosa ti potrò offrire che ti sia gradito? Se la volontà temo che la disprezzi perché non è conforme; se l'intelletto non è illuminato; se la memoria è dimentica dei benefici; se l'affetto non è puro... Ti offrirò il cuore del tuo Unigenito, e chi può offrirti dono maggiore, te lo offra... (Probazione)
Photo

Post has attachment
E ancora Lei - nostra unica e purissima Madre - abbiamo contemplato con lo sguardo rivolto al cielo, ma anche al cuore che desidera essere la casa dove Ella è accolta con amore filiale, così come ha voluto il Figlio suo dalla croce...
Nella Solennità dell'Assunzione, abbiamo meditato con S.M.Maddalena de'Pazzi;
"Vedo gli angeli che circondano il luogo dove riposa il sacro corpo di Maria; si può dire che sia quasi un altro paradiso perché in quel corpo si era riposato Dio stesso... O santi angeli, che tripudio e che festa avete fatto intorno a Maria... Oh ecco, comincia ad essere elevata! O Maria, fermati un poco, vorrei da te una cosa soltanto: che tu mi rinnovassi tutta, all'interno e all'esterno. Non ti chiedo altro, se mi concedi questo, mi basta. .... Il cielo non sembrava completo senza Maria, perché gli mancava il proprio ornamento. (Probazione)
Photo

Post has attachment
Un breve pensiero per esprimere la nostra gioia nell'aver celebrato la B.V.Maria, Madre e Decoro del Carmelo in questo anno di grazia speciale... anno in cui celebriamo anniversari in memoria di santi e beati che hanno speso la loro vita per il Signore, in povertà e letizia, con fedeltà al carisma carmelitano...
"Davanti al trono della Trinità, tu compassionevole dei miseri e madre piena di pietà, sii per noi avvocata; sostieni davanti a Dio la causa della nostra povertà e ottieni ai tuoi servi il perdono dei peccati" (Congregazione Mantovana)
Grazie a Lei per noi ha sovrabbondato la grazia; grazie al suo SI, siamo qui a condividere l'amore di Dio per noi! Lei, la B.V,Maria, è custode e modello per il nostro cammino di sequela Christi.. Lei è il più bel fiore del Carmelo, giardino che ancora accoglie la benedizione del Signore per dare vita a nuova e florida vegetazione...per essere segno di consolazione e speranza, di servizio e di fraternità orante, di gioia di vivere...
Photo


1) La tua destra mi salva; il Signore può tutto per me.
2) Rendo grazie al tuo nome per il tuo amore e la tua fedeltà.
3) Persevero nel chiedere...
4) Aiutami Signore ad essere un tralcio sempre unito a te.
5) Pregherò per tutti...

6) Signore Gesù, sei tu il mio tesoro e il mio unico guadagno!
7) Rendi salda l'opera delle nostre mani.
8) Nel mio deposito...la tua Parola.
9) Desidero far piacere a Gesù e a ciascun fratello incontrato nel cammino.

10) Attenzione al passaggio del Signore negli eventi e nella Parola di ogni giorno.
11) Vegliate e tenetevi pronti.
12) Per fede procedo, nella gratitudine di essere stata fatta erede insieme ai miei fratelli.
13) Grazie Signore dei doni che mi concedi e mi concederai nel tempo dell'attesa e della vigilanza.
14) Signore, tu mi conosci. Io spero tutto da te. Voglio fare la tua volontà; dammi lece momento per momento...

15) Facendo scintille con le pietre, ne trassero il fuoco e offrirono sacrifici. Grazie Signore per questa opportunità che ci doni!
16) Egli su di me si è chinato.
17) Deporre ciò che intralcia il cammino, per correre incontro a Gesù.
18) Che io veda, riconosca e accetti quelle divisioni salutari che possono ravvivare il fuoco vivo e vero del tuo amore!
19) Signore illuminami, aumenta la mia fede e la mia capacità di amare tutti.
Wait while more posts are being loaded