Profile

Cover photo
Ciro Discepolo
Works at Myself
Attended One year of Physics to the Federico II University in Naples
Lives in Viale Antonio Gramsci 16, Napoli, Italy
733 followers|17,862,183 views
AboutPostsPhotosYouTube+1's

Stream

Ciro Discepolo

Shared publicly  - 
 
Un po' di street photography al Molo Beverello di Napoli. By Ciro Discepolo.
 ·  Translate
1
Add a comment...

Ciro Discepolo

Shared publicly  - 
 
Capri_Marina_Piccola_vista_dalla_Canzone_del_Mare_by_Ciro_Discepolo
1
Add a comment...

Ciro Discepolo

Shared publicly  - 
 
Ancora una brutta trasmissione inutilmente contro l’omeopatia. By Ciro Discepolo.

Quella condotta ieri sera da Massimo Giannini a Ballarò. Considero il conduttore un brillante giornalista e un uomo onesto, ma forse qui non ha avuto abbastanza senso autocritico per impostare una trasmissione in cui non doveva contare il solo fatto che erano schierati tre contro tre contendenti: ma anche che l'assai differente “spessore” dei protagonisti non era cosa da poco.
Da una parte vi erano tre “scienziati” (Michele Mirabella ha faticato non poco a non chiamare collega il prof. Garattini a cui lanciava continue occhiate d’intesa e di autocompiacimento). Silvio Garattini, dal canto suo, non ha detto niente di nuovo: l’omeopatia si basa sull’effetto placebo e sulle diagnosi sbagliate dei medici (ma non dice mai come possa funzionare l’effetto placebo su bambini, piante e animali).
Le due signore-pazienti che raccontavano di guarigioni prodigiose, dal punto di vista del dibattito, valevano zero in quanto erano casi isolati e non verificati.
Restava Garattini seduto sul suo solito trono che, bontà sua, ci ha evitato di venire in video con il cappellino della Roche.
Sono state dette cose enormi come quando il conduttore Mirabella, che studia per essere Piero Angela e per sostituirlo quanto prima, ha avuto il coraggio di affermare – più o meno: “Io sarei prontissimo a ricredermi, se i medici omeopatici mi portassero studi rigorosissimi che potessero provare la validità del metodo omeopatico...”. Avete capito? Questi studi li dovrebbero portare a Mirabella... Ma stiamo scherzando? Si tratta di barzellette?
In realtà gli studi esistono e sono tantissimi e autorevoli. Il punto è che tra i due antagonisti, gli scientisti o scientifisti, come li chiamava Raffaello Franchini, pretendono di essere anche arbitri e sceriffi della situazione, oltre che giocatori impegnati nel duello. E in tale veste essi bocciano qualsiasi studio scientifico presentato dalla controparte: meraviglioso, vero?
Perché Giannini non ha messo a confronto le scomuniche di Garattini, nel corso di un contraddittorio in diretta, con Luc Montagner, premio Nobel per la medicina nonché scopritore delll’AIDS che da molti anni studia esclusivamente la memoria dell’acqua che è la prova scientifica del funzionamento della validità della medicina omeopatica?
Avrei goduto come in una pasticceria di eccellenza se avessi potuto assistere alla spocchia dell’uomo delle case farmaceutiche dibattere con uno scienziato di fama mondiale che è tutt’altra cosa rispetto a un politico-farmaceutico molto amico delle multinazionali del farmaco.

Concludo riportandovi una mia breve recensione che scrissi per un libro del dr. Nicola Del Giudice e del compianto prof. Emilio Del Giudice sulla memoria dell’acqua.

È davvero uno schifo, ma alla fine sono soltanto i soldi quelli che dettano legge.



Nicola e Marta Del Giudice. Omeopatia, Le magie dell’acqua che cura. Tecniche Nuove editore.
La storia si può raccontare in più modi. Prendiamo quella della memoria dell’acqua. Potremmo dire, probabilmente e senza commettere errori, che le prime due tappe importanti della stessa passano per la intuizione geniale con cui Samuel Hahnemann battezzò la medicina omeopatica alla fine del Diciottesimo secolo e con la pubblicazione sulla prestigiosa rivista Nature degli studi di Jacques Benveniste nel 1988, pubblicazione che avrebbe scatenato ondate di odio fortissime verso l’Autore che poi mori “avvelenato” da queste disgustose polemiche nelle quali non furono certamente estranee le case farmaceutiche.
Però, se andiamo ancora più indietro, possiamo trovare le idee di costoro già in mille e più riflessioni che hanno accompagnato l’intera evoluzione dell’Uomo.
Pensate soltanto a questo: per abbattere un ponte di cemento armato occorrono un centinaio di chili di tritolo, ma possono bastare anche 100 soldati al passo che fanno “innescare” la frequenza di risonanza di quell’arcata e buttano giù il ponte.
Sin da tempi remotissimi l’Uomo ha compreso il grandissimo potere di una energia, anche piccola, che entri in risonanza con il sistema a essa vicino o confinante.
Sappiamo che gli esseri umani sono fatti per circa il 70 per cento di acqua e già cinquemila anni fa i Sumeri avevano capito che l’Uomo, come le acque del mare, sente il passaggio della Luna…
Marta e Nicola De Giudice (Nicola è anche il mio medico omeopatico da quando ero giovane) hanno scritto questo ottimo libro assieme che ci prende per mano e ci conduce attraverso i misteri – ma non sono più tali – della memoria dell’acqua e quindi dell’omeopatia.
Io ho avuto anche il piacere di assistere alla presentazione di tale libro nelle sale del prestigiosissimo e mai abbastanza osannato Istituto Italiano per gli Studi filosofici di Napoli, vero tempio del Sapere, soprattutto del Sapere Libero.
In quella piacevolissima serata due docenti dell’università di Napoli, i professori Vittorio Elia e Giuseppe Vitiello, ci hanno deliziato anche con la cronaca degli esperimenti con cui, in campo chimico e in campo fisico, hanno dimostrato, ulteriormente, i “miracoli dell’acqua fresca”.
Mancava il compianto professore Emilio Del Giudice, fratello di Nicola e zio di Marta, eminente fisico scomparso pochi mesi fa e che ha scritto la presentazione del libro, sull’onda degli studi di molti anni che lui stesso ha condotto sulla memoria dell’acqua.
Ormai, possiamo dire, quello della memoria dell’acqua è un argomento che viene giù come un fiume in piena e che nessuno potrà più arrestare, neanche e soprattutto i giornalisti prezzolati e sul libro paga delle case farmaceutiche.
Come molti sanno perfino il premio Nobel Luc Montagner si sta dedicando a tempo pieno a ciò.
Interessantissima ogni parte del libro dove, potremmo dire, ogni pagina diventa una citazione, da salvare e da incorniciare, per esempio nella presentazione dove Emilio Del Giudice afferma che il rimedio omeopatico è un “suggerimento” per il malato…
Scrive Marta Del Giudice: “Analogamente, molti pensano che la medicina omeopatica non serva per il trattamento delle malattie acute perché ‘impiega troppo tempo per fare effetto’…”.
Ciò mi fa pensare che recentemente avevo un amico a cena, assai scettico e critico verso la medicina omeopatica e il poverino stava male in rapporto a fortissimi dolori alla spalla che non si capiva se fossero dovuti a una frattura o a una lussazione. Il dolore era talmente forte che il mio amico, assai visibilmente, non riusciva neanche a respirare. Gli offrii dei globulini di Arnica alla 30 CH che tengo sempre in casa e nel giro di pochissimi minuti il dolore scomparve tanto che il soggetto mangiò e si divertì per il resto della serata. Quando glielo feci notare, rispose che il dolore era andato via da solo…
Se volessi rendere giustizia a tutto ciò che è scritto nel libro, andrei di molte misure fuori del segno e allora vorrei riportare una frase soltanto del dottor Del Giudice: “Siamo passati dalla medicina che cura una data malattia alla medicina che tenta di prevenire ogni malattia. E, dal momento che le malattie dalle quali potremmo essere colpiti ogni giorno sono milioni, aumenta progressivamente il numero di farmaci che dobbiamo assumere per evitare di ammalarci. E con essi il numero di farmaci da assumere per evitare gli effetti collaterali dei farmaci che abbiamo preso per non ammalarci”.
Per chi non conoscesse il lavoro e le altre opere di Nicola Del Giudice, va detto che egli è fortemente orientato in senso reichiano, ma che spesso – e non a casaccio – cita anche James Hillman e altri autori anni luce distanti da Wilhelm Reich.
In chiusura dell’interessante presentazione a Napoli del libro in oggetto, chiesi cosa pensassero gli Autori dei cristalli di acqua di Masaru Emoto e del fatto che egli parli loro e “riesca a ottenere carne dal verbo…”.
Purtroppo eravamo fuori tempo massimo e non ci fu modo di approfondire. Qualcuno disse che se Masaru Emoto volesse trovare più interlocutori, dovrebbe innanzitutto svelare il protocollo con cui ottiene tali cristalli. Non sono un adepto del ricercatore giapponese, che sto studiando ancora con spirito assai critico, però a me sembra che Masaru Emoto abbia già scritto ciò che andava scritto: fate congelare lentamente, con un processo di quasi due ore, l’acqua e poi state al microscopio in una stanza assai fredda mentre la stessa si scongela, con altrettanta lentezza. A un certo punto, per una durata di una manciata di secondi, vedrete comparire i cristalli che potrete fotografare”.
Ecco, non vorrei che a Masaru Emoto toccasse la stessa sorte che è toccata alla medicina omeopatica in questi ultimi duecento anni e spero presto di farmi una bella chiacchierata, su tale argomento, con gli amici Marta e Nicola Del Giudice.
 ·  Translate
1
Add a comment...

Ciro Discepolo

Shared publicly  - 
 
Capri_Marina_Piccola_by_Ciro_Discepolo
1
Add a comment...

Ciro Discepolo

Shared publicly  - 
 
Capri_i_Faraglioni_visti_dalla_'Canzone del Mare'_by_Ciro_Discepolo
 ·  Translate
1
Add a comment...

Ciro Discepolo

Shared publicly  - 
 
Capri_Hotel_Quisisana_7_by_Ciro_Discepolo
1
Add a comment...

Ciro Discepolo

Shared publicly  - 
 
Capri_i_Faraglioni_visti_dall'arco_naturale. By Ciro Discepolo
 ·  Translate
1
Add a comment...
Have him in circles
733 people
Lapo Farinata's profile photo
Andre Sayegh's profile photo
Eleonora Segreto's profile photo
martel bourdel's profile photo
Giovanni Iannoni's profile photo
Carlos Carneado's profile photo
JUNONA international marriage agency's profile photo
magali gregoire's profile photo
Jeremiah Schultz's profile photo

Ciro Discepolo

Shared publicly  - 
 
Snack_photography_al_Molo_Beverello_151_by_Ciro_Discepolo
1
Add a comment...

Ciro Discepolo

Shared publicly  - 
 
Capri_La_Canzone_del_Mare_vista_arrivando_dai_Faraglioni_by_Ciro_Discepolo
1
Add a comment...

Ciro Discepolo

Shared publicly  - 
 
Capri_sul_belvedere_della_funivia_by_Ciro_Discepolo
1
Add a comment...

Ciro Discepolo

Shared publicly  - 
 
Capri_via_Camerelle_7_by_Ciro_Discepolo
1
Add a comment...

Ciro Discepolo

Shared publicly  - 
 
Un libro imperdibile!


Questo è un evento davvero importante.
Ad opera dell’ingegnere napoletano Giuseppe Callegari, rivive oggi il mito di quel grandissimo uomo e scienziato che fu Giambattista Callegari che io ebbi il grande privilegio di frequentare per molti mesi agl’inizi degli anni Settanta (cercate in rete “una lezione di vita” e “Ciro Discepolo” o “Giambattista Callegari”.
Ho scritto già tante volte di quest’uomo che mi affascinò per le sue importantissime scoperte. Era un eretico, come lo sono anche io, e visse dignitosamente, ma al limite della povertà: la sua integrità morale e la sua onestà totale non lo indussero mai ad arricchirsi come avrebbe potuto fare con uno strumento quale l’applicazione della sua Radionica e Radiobiologia sperimentale.
Oggi suo figlio è riuscito a pubblicare una nuova edizione (bellissima!) del primo di quattro volumi introvabili da sempre: non perdeteli! (li potete chiedere a g.callegari49@libero.it).
Si tratta di qualcosa di fantastico che è stato messo al servizio dell’umanità, gratuitamente, come le scoperte di Linus Pauling e di Gianfranco Valsé Pantellini sulla vitamica C e – se me lo consentite – seppure con i dovuti distinguo, anche le mie sui Compleanni Mirati: niente formule magiche segrete o “ricette” segrete a cui accedere per via massonica: sapere scritto nero su bianco, a costo zero (dato che oggi prevalentemente i libri vengono rubati in rete e non acquistati. Ma spero che non vorrete fare lo stesso anche con questo generoso tentativo del mio amico Pino Callegari!).
Tutti i giornalisti sul libro paga delle case farmaceutiche vi diranno peste e corna su tali argomenti, ma solamente perché tali verità non possono essere brevettate dalle case farmaceutiche e possono essere utilizzate gratuitamente dall’umanità: ricordate che il grande Pauling, oltre al premio Nobel per la chimica, ricevette anche il premio Nobel per la pace, appunto per il dono immenso che fece all’umanità con i suoi studi sulla vitamina C.
Oggi è un bel giorno per me che conobbi e frequentai il grande Giambattista Callegari, a cui volli un gran bene e a cui ne voglio tanto tuttora!

Ciro Discepolo
 ·  Translate
1
Add a comment...
People
Have him in circles
733 people
Lapo Farinata's profile photo
Andre Sayegh's profile photo
Eleonora Segreto's profile photo
martel bourdel's profile photo
Giovanni Iannoni's profile photo
Carlos Carneado's profile photo
JUNONA international marriage agency's profile photo
magali gregoire's profile photo
Jeremiah Schultz's profile photo
Education
  • One year of Physics to the Federico II University in Naples
Basic Information
Gender
Male
Story
Tagline
He has been dealing with astrology since 1970. He has written over 100 books, most of them best-sellers in Italy as well as abroad and he has also published over 1000 Astrology lessons on YouTube.
Introduction

An astrologer, journalist and writer, he was born in Naples in 1948 (on the 17th of July, at 5:40 am)

He worked for twenty years for the most popular daily of Naples, Il Mattino, writing articles on science, medicine, informatics, literature and astrology. He has always refused to cast the so-called ‘horoscopes of the solar signs’ for that newspaper, as well as for any other newspaper or magazine.

He worked (at the age of 20) for five years at the CNR (National Research Council) as Research Helper and, for two years, as Electronic Measures Laboratory’s head in the Istituto Motori of Naples, CNR.

He has been dealing with astrology since 1970. He has written over 100 books, most of them best-sellers in Italy as well as abroad (France, the United States of America, Spain, Germany, Hungary, Slovenia and Russia) and he has published over 1,000 astrological lessons on YouTube and about 300 short Astrology Essays almost all on Google Books. In 1990 he founded the quarterly Ricerca ‘90, which he has been editing and publishing since then.

 He has been doing statistical researches from the very beginning of his interest in astrology.

During the early ‘90s, he obtained brilliant results with researches on astral heredity on a sample of over 75,000 subjects, in different years and always under the control of different experts of statistics among which also teachers of the University of Naples.

The astrological rules #1 and #2, published in his Transits and Solar Returns but already described decades earlier in other publications of his, have been statistically demonstrated by Didier Castille – the greatest astrological statistic researcher in the world – on the entire French population, and this is probably the most convincing evidence in Astrology of the possibility to statistically demonstrate some astrological items. These rules were also demonstrated in over 40 years of studies by some researchers of Zurich University and they are the only statements of an astrologer, of every time, demonstrated by Official Science.

He has been holding seminars, courses and lectures in different universities and cultural centres in Italy and abroad.

He particularly deals with Predictive Astrology, Aimed Solar Returns and Aimed Lunar Returns. According to many colleagues, he may be considered the greatest living expert of this area of study. Not only has he written many texts on this specific segment of the art of Urania – he can also rely on the experience of more than 25,000 aimed birthdays (covering the years 1970 to 2012). The outcomes of these aimed birthdays have been recorded and analyzed by his consultants and himself at the end of each year after the consultant’s departure for the aimed birthday.

He has developed extremely advanced software packages for the study of Predictive Astrology, also projecting an innovative algorithm which is particularly useful for the dating of events within one year, for individuals or groups of people.

He is deeply interested in informatics. Astrologically speaking, he followed the school of André Barbault.

He founded the school of the Active Astrology.

Active Astrology

Active Astrology is a school of Astrology founded by Ciro Discepolo in the early 90’s, based on researches that the Author has carried out from 1970.

It relies on two main subjects: Aimed Solar and Lunar Returns and the Exorcism of Symbols.

The main notion to which Active Astrology is anchored is that the beneficiary of this school strives to mitigate the so-called ‘negative influences’ that supposedly arrive from ‘dissonant’ positions of the Celestials in our solar system at the instant of the Solar or Lunar Return and also to potentiate the positive implications for the subjects who are examined every time.

An Aimed Solar Return consists in changing one’s place of staying on the day of his or her birthday every year, thus relocating the Solar Return according to Discepolo’s consolidated rules, and spending one day only (a few minutes in reality) in an accurately chosen place; which may be different for each year.

The Exorcism of Symbols, on the contrary, relates to the possibility of activating a symbol and therefore discharging it, according to the school of Carl Gustav Jung.

 

Main works  

-   Ciro Discepolo, Astralités d’Alberto Moravia, Etude de thème, l’astrologue, Numéro 54, Éditions Traditionnelles, 1981 -   Ciro Discepolo, Un millénaire de conjoncture mondiale - Astrologie mondiale, l’astrologue, Numéro spécial 61, Éditions Traditionnelles, 1983 -   Ciro Discepolo, Enquête sur l’hérédité astrale - Statistiques, l’astrologue, Numéro 63, Éditions Traditionnelles, 1983 -   Ciro Discepolo, Nouvelle enquête sur l’hérédité astrale - Statistiques, l’astrologue, Numéro 67, Éditions Traditionnelles, 1984 -   Ciro Discepolo, Statistique sur 834 nominations ministérielles – Statistiques, l’astrologue, Numéro 75, Éditions Traditionnelles, 1986 -   Ciro Discepolo, Astrologia applicata [Applied astrology], Armenia, Milan, 1988, 294 pages. -   Ciro Discepolo, Nouvelle recherche sur l’hérédité astrale - Statistiques, l’astrologue, Numéro 94, Éditions Traditionnelles, 1991 -   Ciro Discepolo, L’Hérédité astrale sur 50000 naissances - Statistiques, l’astrologue, Numéro 106, Éditions Traditionnelles, 1994 -   Ciro Discepolo, Astrologie activiste - Réflexions sur l’astrologie, l’astrologue, Numéro 125, Éditions Traditionnelles, 1999 -  Ciro Discepolo, Traité complet d’intérpretation des transits et des révolutions solaires en astrologie, Éditions Traditionnelles, 2001, 502 pages. -   Ciro Discepolo, A Few Facts on Aimed Birthdays, Ricerca ’90, 2001, 104 pages. Luigi Galli and Ciro Discepolo, Geographical Atlas for the Solar Returns, Ricerca ’90 Publisher, 2001, 136 pages. -   Ciro Discepolo, Treatise on Solar Returns (in Hungarian), DFT - Hungaria 2006, 190 pages. -   Ciro Discepolo, Treatise on Medical Astrology (in Slovenian), Publisher: Hermes (Zalozba Astroloskega Instituta), 2007, 262 pages. -  Ciro Discepolo, Transits and Solar Returns; a New System of Analysis for Two Ancient Methods, Ricerca ’90 Publisher; Reprint edition, 2007, 556 pages. -   Ciro Discepolo, Transits et Révolutions Solaires: Un nouveau système pour deux méthodes anciennes, Ricerca ’90, 2008, 468 pages. - Ciro Discepolo, Die Transite und das Solarhoroskop: Ein neues System für zwei klassische Methoden, Ricerca ’90, 2008, 648 pages.  -   Ciro Discepolo, Transitos y Retornos Solares: Un nuevo sistema de analisis para dos metodos antiguos, Ricerca ’90 Publisher, 2009, 668 pages. - Ciro Discepolo, Treatise on Solar Returns (in Russian), Publisher: www.Astrolog.ru, 2009, 208 pages. -   Ciro Discepolo, Aimed Solar and Lunar Returns; what you can do when you cannot leave, Ricerca ’90, 2009, 222 pages. -  Ciro Discepolo, Lunar Returns and Earth Returns; two supporting methodologies for Active Astrology, Ricerca ’90, 2009, 304 pages. - Ciro Discepolo, Aimed Lunar Returns and Solar Returns; a Short Album, Volume 1, Ricerca ’90 Publisher, 2009, 108 pages. -  Ciro Discepolo, Aimed Lunar Returns and Solar Returns; a Short Album, Volume 2, Ricerca ’90 Publisher, 2010. - Ciro Discepolo, Lunar Returns; the many things you should know about this fantastic tool of forecasting, Ricerca ’90, 2010, 240 pages. - Ciro Discepolo, The Protocol for Correction of Birth Time; a Practical Method to Correct Your Birth Time, Ricerca ’90, 2011, 156 pages. - Ciro Discepolo, Solar and Lunar Returns; many exercises, Ricerca ’90, 2011, 154 pages. - Ciro Discepolo, Astrologie Active: Voilà ce que vous devez faire si vous ne pouvez pas effectuer votre anniversaire ciblé, Ricerca ’90, 2011, 192 pages.  -   Ciro Discepolo and Andrea Rossetti, Astro&Geography; choose the best place on Earth to live with success or love or money or health...,  Publisher: Ricerca ’90, 2011, 138 pages. - Ciro Discepolo, The New Guide to Astrology; casting, analysing and reading the birth chart, Vol. 1, Ricerca ’90, 2011, 426 pages. - Ciro Discepolo, The New Guide to Astrology; casting, analysing and reading the birth chart, Vol. 2, Ricerca ’90, 2011, 502 pages. -  Ciro Discepolo and Luciano Drusetta, Relocating Solar Returns; the Importance of Being There, Ricerca ’90, 2011, 136 pages. -  Ciro Discepolo, Solar Returns; Interpreting Solar Returns: Predictions, Ricerca ’90, 2011, 228 pages. - Ciro Discepolo, The Fundaments of Medical Astrology; the grounds for understanding the pathological tendencies of an individual by reading the stars, Ricerca ’90, 2011, 238 pages. - Ciro Discepolo, Evaluate Your Synastry; how to enhance the prospect of a stable and fulfilling relationship, Ricerca ’90, 2012, 160 pages. -  Ciro Discepolo, The Reading of the Natal Chart; the secrets of interpreting the Natal Chart illustrated with simplicity and clarity, Ricerca ’90, 2012, 402 pages.

Complete bibliography: http://www.amazon.com/Ciro-Discepolo/e/B003DC8JOQ/ref=ntt_athr_dp_pel_1

 

Main seminars

La soggettività e la oggettività nelle scelte di indirizzo astrologico [The subjectivity and objectivity in the astrologically oriented choices], paid seminar at the University of the Studies of Padua, Faculty of Sciences of Communication, in the course conceived by Professor Maurizio Barbagallo, 9th of May 2001 (Link where you can download the relevant video, ca. 80 Mb: http://www.youtube.com/watch?v=JSvBGaz864M)

Miti, simboli, archetipi, astrologia, letteratura [Myths, symbols, archetypes, astrology, literature], University of the Studies of Naples “L’Orientale”, Department of Comparative Studies and Italian Institutes for the Philosophical Studies, edited by Professor Vittorio Marmo and Professor Anna Maria Pedullà, 9th of May 2006 (Search on www.youtube.com the link where you can download the relevant audio file)

Miti, simboli, archetipi, astrologia, letteratura [Myths, symbols, archetypes, astrology, literature], Budapest University (ELTE BTK Romanisztikai Intézet), 10th of October 2006 (http://www.cirodiscepolo.it/download/Budapest_01.mpg; http://www.cirodiscepolo.it/download/Budapest_01.mpg; http://www.cirodiscepolo.it/download/Budapest_01.mpg;  http://www.cirodiscepolo.it/download/Budapest_01.mpg;

http://www.cirodiscepolo.it/download/Budapest_01.mpg)

Astrologia: sì o no?[Astrology: yes or no?], Italian Institute of Culture, Budapest (1088, Bródy S. u. 8.), 12th of October 2006 (see www.cirodiscepolo.it/)

 

A very short selection of the works in which Ciro Discepolo’s works are quoted

Italian Institutes for the Philosophical Studies - managed by Gerardo Marotta - Palazzo Serra di Cassano - Naples, Annuario 1975-2000. In the premises of the Institute

(it quotes three conferences and a seminar held by Ciro Discepolo in different years)

L´uomo che sa leggere nei segreti delle stelle, [The man who can read in the secrets of stars] by Mimmo Carratelli, La Repubblica.it, 4th of February 2007 (http://static.repubblica.it/napoli/speciali/volti_archivio/precedenti/040207.html)

The only guest in the TV programme GAP (Generazioni alla prova), broadcast by RAITRE on the 16th of April 2004 on the subject: The young and the astrology. The program GAP is part of Format, a television space edited by Giovanni Minoli. You can download the video of the program (ca 80 MB) from www.youtube.com.

Guest, together with the president of CICAP Steno Ferluga, of the radio program La notte dei misteri, broadcast by RAI Radiouno on the 8th of August 2002 (it lasted all night long), hosted by Gabriella Vasile and Elio Cadelo.

You can download the audio files of the radio broadcast here: http://www.cirodiscepolo.it/Articoli/Notte01.mp3; http://www.cirodiscepolo.it/Articoli/Notte%2002.mp3; http://www.cirodiscepolo.it/Articoli/Notte%2003.mp3; http://www.cirodiscepolo.it/Articoli/Notte%2004.mp3)

Giorgio Galli - Stelle Rosse, Astrologia neo-illuminista a uso della sinistra [Red Stars - Neo-Enlightenement Astrology for the use of the Left wing], 374 pages, Alacràn Edizioni, Milan, 2006, ISBN: 88-89603-24-0

A letter of Piero Chiara to Ciro Discepolo (https://plus.google.com/108726532055915587593/about)

Camilla Cederna - Casa Nostra [Our Home] - Mondadori, Milan, 1983

Luciana Marinangeli - Risonanze Celesti [Celestial Resonances] - Marsilio, Venice 2007, 334 pages

André Barbault - Un siècle de statistiques astrologiques, Éditions Traditionnelles, Paris

Astrologia e Informatica [Astrologia e Informatica] - Magazine BIT, Gruppo Editoriale Jackson, Year IV, number 19

Third Eysenck Research Seminar in Astrology - edited by Professor Hans J. Eysenck, former holder of the chair of Psychology at London University, known for having created psychological tests named after him, Museo Villa Pignatelli di Napoli, 3-4-5 of June 1988. Edition sponsored by the Regional Authority of Campania.

Contributions to the correction of data relevant to the various time zones (https://plus.google.com/108726532055915587593/about)

If you search Solar Returns (the astrological subject to which he is mostly committed) on www.yahoo.it, his name appears in the first six documents in a list of about 37 millions (www.cirodiscepolo.it/images/Yahoo20Novembre2011.jpg).

A nice André Barbault’s letter (https://plus.google.com/108726532055915587593/about)

A preface of André Barbault to a book of mine (https://plus.google.com/108726532055915587593/about)

 

Ciro Discepolo’s birth chart: http://www.cirodiscepolo.it/images/TN_Ciro.jpg

 http://cirodiscepolo.blogspot.com

www.solarreturns.com

www.lunarreturns.com

www.cirodiscepolo.it

www.activeastrology.org


To the date of end September 2012 the pages of his blog are been visited from over half million people.

Some of Ciro Discepolo’s photos:  http://www.cirodiscepolo.it/Images_of_Ciro_Discepolo_and_Active_Astrology.htm

 

 

 

 

 

 

Bragging rights
have two daughters
Work
Occupation
Journalist, Astrologer, Writer
Employment
  • Myself
    Journalist, Astrologer, Writer, present
Places
Map of the places this user has livedMap of the places this user has livedMap of the places this user has lived
Currently
Viale Antonio Gramsci 16, Napoli, Italy
Previously
Napoli, Italy - Naples, Italy
Links
Other profiles