Una generazione altrove

Una generazione “altrove”. “Altrove”, perché chiusi nel proprio individualismo. “Altrove”, perché sempre più indifferenti, disinformati e distanti rispetto alla società che li circonda. “Altrove”, perché tristemente disincantati rispetto alla possibilità di cambiare le cose e di aspirare ad un futuro più roseo. Un “altrove”, dunque.....
Shared publiclyView activity