Profile cover photo
Profile photo
Giovanni Papini
133 followers -
Chi smette di fare pubblicità per risparmiare soldi è come se fermasse l' orologio per risparmiare tempo.
Chi smette di fare pubblicità per risparmiare soldi è come se fermasse l' orologio per risparmiare tempo.

133 followers
About
Giovanni Papini's posts

Post has shared content
Speed test accensione Iphone dal 2007 a iphone 6 - Uno Speed test di accensione dei device Apple dal 2007 ad oggi in un simpatico video il test da risultati sempre migliori man mano [] L'articolo Speed test accensione Iphone dal 2007 a iphone 6 sembra essere il primo su Studioweb360. http://ow.ly/2NToYG

Post has shared content
Yosemite tra un mese , aggiornamento di Maveriks - Questo aggiornamento di Mavericks sarà con ogni probabilita l’ultimo che rilascerà Apple prima della pubblicazione del nuovo OS X 10.10, chiamato anche Yosemite, atteso [] L'articolo Yosemite tra un mese , aggiornamento di Maveriks sembra essere il primo su Studioweb360. http://ow.ly/2NToYI

Post has shared content
L’ iPhone 6 in preordine anche in Italia! - PRENOTA ORA IL TUO IPHONE 6 E CLICCA QUI Richiedi il  “Reservation Pass” che ti permetterà  di evitare la fila e di recarti in [] L'articolo L’ iPhone 6 in preordine anche in Italia! sembra essere il primo su Studioweb360. http://ow.ly/2NX4dh

Post has shared content
Lo schermo dell’ iPhone 6 Plus si piega facilmente - Alcuni test hanno dimostrato quanto possa essere semplice deformarlo. E' normale come tutti i dispositivi di grandi dimensioni sono soggetti al fenomeno che gli [] L'articolo Lo schermo dell’ iPhone 6 Plus si piega facilmente sembra essere il primo su Studioweb360. http://ow.ly/2O226X

Post has shared content
Il mese scorso l’azienda di Cupertino ha presentato Apple Pay, un nuovo servizio di pagamenti NFC rivolto agli utenti di iPhone ed Apple Watch, andandosi di fatto a scontrare contro il colosso dei pagamenti online PayPal. A quanto pare, le due aziende…

Post has shared content

Post has shared content
When we launched Google+ over three years ago, we had a lot of restrictions on what name you could use on your profile. This helped create a community made up of real people, but it also excluded a number of people who wanted to be part of it without using their real names. 

Over the years, as Google+ grew and its community became established, we steadily opened up this policy, from allowing +Page owners to use any name of their choosing to letting YouTube users bring their usernames into Google+. Today, we are taking the last step: there are no more restrictions on what name you can use. 

We know you've been calling for this change for a while. We know that our names policy has been unclear, and this has led to some unnecessarily difficult experiences for some of our users. For this we apologize, and we hope that today's change is a step toward making Google+ the welcoming and inclusive place that we want it to be. Thank you for expressing your opinions so passionately, and thanks for continuing to make Google+ the thoughtful community that it is.

Post has shared content
Senza dubbio una ricerca interessante ... sarà forse il caso che siti che hanno grandi quantità di immagini (chi ha detto ecommerce?) comincino a curare anche gli exif delle stesse? :)

Post has attachment
Il mobile e la sua crescita nel web

Post has attachment
Wait while more posts are being loaded