L'enigma della massa mancante della Via Lattea
Sembra ci sia un enorme buco di 110 miliardi di masse solari di materiale ordinario mancante.

[...] 
Le misurazioni della radiazione cosmica di fondo [1], il bagliore residuo del big bang, indicano che un sesto di tutta la materia nell'universo è ordinaria, o barionica, e contiene protoni e neutroni ("barioni" [2]), proprio come le stelle, i pianeti e le persone.
Sulla base del movimento di oggetti distanti che orbitano intorno alla Via Lattea [3], gli astronomi stimano che la nostra galassia sia circa mille miliardi di volte più massiccia del Sole. Se cinque sesti di questo materiale è materia oscura [4], allora la massa di questa sostanza esotica nella nostra galassia è pari a 830 miliardi di masse solari; la materia barionica dovrebbe dunque spiegare i restanti 170 miliardi.

Il problema è che tutte le stelle note della nostra galassia e la materia interstellare [5] arrivano ad appena 60 miliardi di masse solari circa: 50 miliardi attribuibili alle stelle e 10 miliardi ai gas e alle polveri interstellari [6]. (La Via Lattea ha più di 100 miliardi di stelle, ma la maggior parte di esse sono più piccole del Sole.) E questo lascia un enorme buco di 110 miliardi di masse solari di materiale ordinario mancante. Se la Via Lattea è ancora più massiccia di quanto attualmente stimato, il problema dei barioni mancanti peggiora, e lo stesso enigma affligge anche altre galassie giganti.
[...]
h/t Ken Croswell

Dove sono i barioni mancanti?

► http://www.lescienze.it/news/2015/09/19/news/massa_mancante_via_lattea-2771683/


Note:
[1] ►https://it.wikipedia.org/wiki/Radiazione_cosmica_di_fondo
[2] ►https://it.wikipedia.org/wiki/Barione
[3] ►https://it.wikipedia.org/wiki/Via_Lattea
[4] ►https://it.wikipedia.org/wiki/Materia_oscura
[5] ►https://it.wikipedia.org/wiki/Mezzo_interstellare
[6] ►https://it.wikipedia.org/wiki/Polvere_interstellare
Photo
Shared publiclyView activity