Profile cover photo
Profile photo
Darwinite
184 followers
184 followers
About
Darwinite's posts

Post has attachment
Un combattimento fra auto che saltano in Messico
Le sospensioni pneumatiche per alzare e abbassare la macchina sono un comandamento per molti latino americani,   i cugini di Pedro Sanchez in Napoleon Dynamite  ne sono un chiaro esempio. Queste sospensioni se portate all'estremo possono tranquillamente far...

Post has attachment
Il Fotobrodo Animale pt.7


Post has attachment
Adrian Solano, un venezuelano ai mondiali di sci di fondo in Finlandia
La bellezza delle Olimpiadi, come dei mondiali di sport invernali è quella di far partecipare persone da paesi dove la neve non cade dall'ultima era glaciale. Quest'anno, ai mondiali di Lahti in Finlandia si è presentato uno sciatore venezuelano che è il de...

Post has attachment
Il valore dei francobolli calcolato in sborra in faccia
Il traduttore automatico colpisce ancora su Ebay. Altra sborra in faccia, questa volta insieme a dei francobolli della Coppa Uefa. Non è passato molto tempo dall'ultima volta , ed è di nuovo facial a sorpresa. Qui link per acquistarli Segnalato da Nefasto.

Post has attachment
Sessantenni che credono di rispondere a D'Alema, ma una pagina satirica
Da qualche giorno, dopo la scissione del PD, sono in tanti che vorrebbero dirne quattro al baffino più famoso della politica italiana. Alcuni di questi, tutti intorno alla sessantina, hanno deciso di passare all'azione, e per sfogarsi hanno scelto la pagina...

Post has attachment
Un combattimento fra auto che saltano in Messico
Le sospensioni pneumatiche per alzare e abbassare la macchina sono un comandamento per molti latino americani,   i cugini di Pedro Sanchez in Napoleon Dynamite  ne sono un chiaro esempio. Queste sospensioni se portate all'estremo possono tranquillamente far...

Post has attachment
Prendetelo voi, il bouquet
Meglio l'alcol, molto meglio.

Post has attachment
Il Fotobrodo pt.144


Post has attachment
Ubriaco, gli amici prendono un vitello e lo fanno cacare sulla sua testa
Deve ringraziare di avere in testa un berretto con la tesa, che ferma il primo pezzo di merda che altrimenti gli sarebbe finito in bocca. Il resto finisce parcheggiato su una spalla. Russi? Probabilmente, ma non ne sono certo.

Post has attachment
Wait while more posts are being loaded