Profile cover photo
Profile photo
Federico Valerio
390 followers
390 followers
About
Federico's posts

Post has attachment

Post has attachment
Nei due quartieri di Genova in cui si è avviata la raccolta differenziata "Porta a Porta", in pochi mesi,la raccolta differenziata è oltre all'80%.
Questo comporta importanti ricavi per la vendita dei materiali separati e altrettanto importanti risparmi per l'evitato smaltimento dei rifiuti indifferenziati che, causa la chiusura della locale discarica, è effettuato a costi elevati, fuori regione.
Nonostante ciò l'attuale Giunta ignora clamorosamente il successo di questo progetto...

Post has attachment
Con il Porta a Porta la differenziata vola
I cinque mastelli usati per la differenziazione domiciliare A Genova, il 1 giugno del 2016  si è avviato il Piano di Raccolta differenziata Porta a Porta e di prossimità. I primi due quartieri dove si è potuto attivare il Servizio Porta a Porta  sono Quarto...

Post has attachment
Da sette anni, nessuno è stato capace di rimettere in funzione l'unico impianto di compostaggio progettato e realizzato da AMIU che avrebbe risolto la gestione della frazione organica di 130.000 genovesi, quelli che il progetto CONAI prevede che entro il 2017 potrebbero passare al Porta a Porta, con la possibilità di differenziare oltre l'80% dei propri scarti.
Chi rema contro ? Quali sono i veri obiettivi dei ritardi di attuazione del Piano Metropolitano per una gestione innovativa degli scarti dei genovesi?

Post has attachment
Il compostaggio perduto
Impianto di compostaggio chiuso, cartello stradale ancora  affisso Google Map ci informa che lungo via Carpenara, al n° 71, in val Varenna alle spalle di Pegli, c'è ancora il cartello di AMIU che segnala la presenza del impianto di compostaggio di sua propè...

Post has attachment
Un progetto di Porta a Porta spinto attivato in due quartieri di Genova (Quarto alto e Colle degli Ometti), propedeutico alla estensione di raccolta differenziata di alta qualità a tutta la citta, dopo sei mesi dall'avvio ha fatto registrare uno strepitoso 88% di raccolta differenziata.
Stranamente questo dato non fa notizia e il progetto originario è di fatto fermo.
Che questa reticenza abbia a che fare con l'ingresso di IREN nella società pubblica che oggi gestisce il servizio?

Post has attachment
Un progetto di Porta a Porta spinto attivato in due quartieri di Genova (Quarto alto e Colle degli Ometti), propedeutico alla estensione di raccolta differenziata di alta qualità a tutta la citta, dopo sei mesi dall'avvio ha fatto registrare uno strepitoso 88% di raccolta differenziata.
Stranamente questo dato non fa notizia e il progetto originario è di fatto fermo.
Che questa reticenza abbia a che fare con l'ingresso di IREN nella società pubblica che oggi gestisce il servizio?

Post has attachment
Ai genovesi non far sapere che con il Porta a Porta si differenzia l'ottantotto per cento (88 %) degli scarti domestici.
Incredibile ma vero.
Immaginiamo che IREN, e i suoi amici, non gradiscano.

Post has attachment
Chi ha paura del Porta a Porta?
Il 20 aprile 2016 è stato annunciato in pompa magna: a Genova parte la raccolta differenziata "Porta a Porta" e di "Prossimità" che, estesa progressivamente a tutta la città, permetterà di raggiiungere gli obiettivi di raccolta differenziata previsti dalla ...

Post has attachment
Con il piano delle Isole Ecologiche al completo (una per ogni Municipio) la raccolta differenziata di Genova potrebbe rapidamente balzare oltre il 60%.
Ma evidentemente a qualcuno questo non piace...
Wait while more posts are being loaded