Profile cover photo
Profile photo
Francesco Simoncelli
196 followers -
Tu ne cede malis, sed contra audentior ito.
Tu ne cede malis, sed contra audentior ito.

196 followers
About
Posts

Post has attachment
Le infezioni della pianificazione monetaria centrale, Parte #5 - di David StockmanIl grafico qui sotto riflette i robo-trader di Wall Street che si godono l'ultimo giro di bevute. Non pensiamo che questo particolare triangolo verrà rotto portando il trend di prezzo nella stratosfera finanziaria.Quando il 26 gennaio l'indice S&P 500 ha raggiunto i 2873, c'erano 170 punti tra la 50-DMA e la 200-DMA.Da allora il gap si è drasticamente ridotto. Dato che il mercato ha progressivamente perso il suo momentum, la 50-DMA (linea blu) è costantemente scesa, anche se il momento statistico della sua massima esplosione a gennaio ha portato la 200-DMA leggermente più in alto.Quindi ora lo spread è di soli 67 punti, il che significa che i bambini stanno finendo lo spazio in cui giocare. E questo significa, a sua volta, che un attacco sibilante non può essere molto lontano.La ragione è semplice: ciò che ha fatto salire il mercato azionario nella stratosfera della storia delle valutazioni, sta ora sbiadendo.Per intenderci, la FED sta decisamente seguendo il
Add a comment...

Post has attachment
Analisi tecnica del prezzo di Bitcoin e delle principali Altcoin, 19/8/2018 - Nuovo appuntamento con l'analisi tecnica del prezzo di Bitcoin e delle principali Altcoin. La mia analisi andrà come di consueto a sviscerare i vari indicatori ed archi temporali per formare una ipotesi coerente con ciò che osserviamo dai grafici, in modo da capire al meglio cosa succederà al prezzo di BTC nel breve/medio termine. Successivamente analizzerò alcune delle principali Altcoin tra cui ADA, BAT, ETC, LTC, XLM, ETH.L'analisi tecnica è possibile consultarla al seguente indirizzo: https://www.yours.org/content/analisi-tecnica-del-prezzo-di-bitcoin-e-delle-principali-altcoin--19-8-c5b96634aee9
Add a comment...

Post has attachment
Analisi tecnica del prezzo di Bitcoin e delle principali Altcoin, 19/8/2018
Nuovo appuntamento con l'analisi tecnica del prezzo di Bitcoin e delle principali Altcoin. La mia analisi andrà come di consueto a sviscerare i vari indicatori ed archi temporali per formare una ipotesi coerente con ciò che osserviamo dai grafici, in modo d...
Add a comment...

Post has attachment
Le infezioni della pianificazione monetaria centrale, Parte #4 - di David StockmanLa direzione di Caterpillar ha commesso un peccato imperdonabile durante la teleconferenza della società nel primo trimestre di quest'anno: ha ammesso che i fagioli, se piantati, non fanno crescere piante che arrivano fino al cielo.CAT aveva ventilato la possibilità dell'ennesimo trimestre "alla grande", secondo quello che si poteva leggere dagli algoritmi di trading. Nell'istante in cui questo "bip" ha attraversato le pagine della stampa, le azioni di CAT, già orribilmente sopravvalutate, sono balzate di un altro 2%, solo per scendere vertiginosamente quando il suo CFO, Brad Halverson, ha pronunciato tre parole ("high water mark") riguardo ai risultati del primo trimestre.Ciò sarebbe costato $7 miliardi di capitalizzazione di mercato. Inutile dire che uno dei grandi mali della pianificazione monetaria centrale è che ha trasformato Wall Street in una petulante ed esigente orda di giocatori d'azzardo che credono che i prezzi delle azioni possano crescere fino al c
Add a comment...

Post has attachment
Le infezioni della pianificazione monetaria centrale, Parte #3 - di David StockmanOra che l'economia statunitense ha raggiunto il secondo posto negli annali delle espansioni del ciclo economico, gli economisti keynesiani a Wall Street stanno iniziando a disquisire circa il secondo decimale nelle cifre mensili dell'inflazione. L'ultimo esempio è uno dei geni di Deutsche Bank, Torsten Slok.C'è uno straccio di prova che la microscopica variazione tra l'1.9% e il 2.3% nelle cifre dell'inflazione in base al deflatore PCE, faccia una qualche differenza per le prestazioni e la prosperità dell'economia di Main Street? O per la FED affinché possa aggiustare la differenza in qualsiasi evento?Niente di tutto ciò. L'intera narrativa sul targeting dell'inflazione, sia per le varianti lowflation che per l'inflazione in aumento, è una copertura istituzionale senza fondamento per la pianificazione monetaria centrale della FED e la risultante intrusione persistente e pesante nei mercati degli asset.Mette in scena un teatro kabuki diretto dalla banca centrale
Add a comment...

Post has attachment
Analisi tecnica del prezzo di Bitcoin, 14/8/2018 - Nuovo appuntamento con l'analisi tecnica prezzo di Bitcoin. Ovviamente stiamo parlando di idee personali ed analisi secondo il mio giudizio, di conseguenza non rappresentano affatto un invito automatico all'azione. Cerco di norma di fornire un background quanto più completo possibile per permettere anche ad altri di trovare la propria strada laddove c'è nebbia. Il nostro viaggio ci porterà ad analizzare i vari archi temporali del prezzo di Bitcoin e gli indicatori, aggiorneremo i nostri indicatori di riferimento preferiti che finora sono stati alquanto precisi nel delineare l'andamento del prezzo di Bitcoin e delineeremo i prossimi supporti da tenere a mente in modo da avere una buona finestra d'entrata nel prossimo ciclo.È possibile consultare l'analisi tecnica al seguente indirizzo: https://www.yours.org/content/analisi-tecnica-del-prezzo-di-bitcoin--14-8-2018-2c19f7c9582e
Analisi tecnica del prezzo di Bitcoin, 14/8/2018
Analisi tecnica del prezzo di Bitcoin, 14/8/2018
francescosimoncelli.blogspot.com
Add a comment...

Post has attachment
Le infezioni della pianificazione monetaria centrale, Parte #2 - di David StockmanC'è stata un po' di euforia nel casinò ieri, soprattutto perché McDonald's ha fatto registrare un guadagno "aggiustato" dei profitti al 22%.Peccato che non ci fosse assolutamente niente da festeggiare. Le vendite in realtà sono diminuite del 9% rispetto al trimestre di un anno fa e, fatto salvo per lo svenimento del dollaro lo scorso anno (ora in rapida inversione), le vendite sarebbero diminuite del 15%.Non importa, dicono i maghi di Wall Street. Il crollo delle entrate è dovuto al "riposizionamento strategico" dell'azienda, il che significa che ha venduto i negozi della società ai franchisee, riducendo così la sua prima linea.Bene. La direzione afferma che è stato fatto tutto per migliorare le prestazioni operative.Ma non è così che stanno le cose.I proventi operativi sono aumentati solo del 5.0% su base riportata, ma sono stati costanti se aggiustati all'andamento del dollaro. E il reddito ante imposte è aumentato del 4% su base riportata, ma in calo del
Add a comment...

Post has attachment
Le infezioni della pianificazione monetaria centrale, Parte #1 - di David StockmanStamattina lo zombie-box ha sfornato l'ennesimo keynesiano da strapazzo, un economista di nome Ian Shepherdson, il quale ha dato il segnale per comprare azioni.Ha affermato che i cicli economici non finiscono mai, e che la FED vi copre le spalle e porterà il PIL sempre più in alto. Inoltre vi è un'enorme domanda repressa di spese in conto capitale, che presumibilmente determinerà una nuova fase di forte crescita del PIL.Questa prospettiva è così ridicola che potremmo liquidarla come una tipica sciocchezza di Wall Street. Dopotutto, di seguito ci sono le 28 espansioni commerciali precedenti sin dal 1879, e tutte sono sicuramente finite. E 10 di loro prima che la FED aprisse i battenti nel 1914.Quindi non si può dire che tutto ciò che è emerso prima del giugno 2009, quando è iniziata l'attuale e presunta ripresa economica, sia preistoria; e che l'economia statunitense sia ora sotto la straordinaria tutela degli strateghi keynesiani presso la FED che hanno infi
Add a comment...

Post has attachment
L'era delle guerre commerciali - di Alasdair MacleodÈ iniziata una guerra commerciale. Il presidente Trump ha sparato il primo colpo mettendo in moto una promessa fatta in campagna elettorale, parte della sua impresa nel Make America Great Again. È un duro colpo sferrato contro la Cina.I retroscena sembrano essere molto più profondi di quanto suggerirebbero i dazi su acciaio e alluminio. Tutto ciò arriva dopo un periodo prolungato di colpi su colpi tra l'America da un lato e Russia e Cina dall'altro. Proseguendo con l'analogia della boxe, la Cina e la Russia hanno incassato i pugni dell'America sulla base del fatto che quest'ultima alla fine si sarebbe stancata. È stato un replay della strategia dope-on-a-rope di Muhammed Ali nel rumble-in-the-jungle, con l'America nei panni di George Foreman.Tuttavia, negli ultimi giorni, Cina e Russia sembrano aver perso la pazienza con l'America. Invece di lasciare pazientemente che l'America declini dolcemente attraverso i suoi stessi errori, le superpotenze asiatiche stanno
L'era delle guerre commerciali
L'era delle guerre commerciali
francescosimoncelli.blogspot.com
Add a comment...

Post has attachment
Analisi tecnica del prezzo di Bitcoin, 9/8/2018 - Nuovo appuntamento con l'analisi tecnica prezzo di Bitcoin. Ovviamente stiamo parlando di idee personali ed analisi secondo il mio giudizio, di conseguenza non rappresentano affatto un invito automatico all'azione. Cerco di norma di fornire un background quanto più completo possibile per permettere anche ad altri di trovare la propria strada laddove c'è nebbia. L'analisi tecnica del prezzo di Bitcoin ci aiuterà a capire cosa ha in serbo per esso il futuro prossimo a breve-medio termine, verranno analizzati gli scenari che si dipanano da qui, controlleremo gli indicatori nei vari archi temporali e infine chiuderemo l'analisi tecnica andando a vedere cosa è successo nei nostri indicatori di riferimento peferiti.È possibile consultare l'analisi tecnica al seguente indirizzo: https://www.yours.org/content/analisi-tecnica-del-prezzo-di-bitcoin--9-8-2018-502236e27a64
Analisi tecnica del prezzo di Bitcoin, 9/8/2018
Analisi tecnica del prezzo di Bitcoin, 9/8/2018
francescosimoncelli.blogspot.com
Add a comment...
Wait while more posts are being loaded