Profile cover photo
Profile photo
Agenzia Unidea
24 followers
24 followers
About
Agenzia Unidea's posts

Post has attachment
Agenzia Unidea hung out. <a class='ot-hashtag' href='https://plus.google.com/s/%23hangoutsonair'>#hangoutsonair</a>

Post has attachment
Unidea cambia la prospettiva nella comunicazione di Confartigianato

Come fare per uscire dal periodo di crisi? Magari basta cambiare il punto di vista, mettendosi nei panni di chi è più in difficoltà. Nasce da qui l’ultima campagna di comunicazione realizzata da Unidea per Confartigianato Udine. Le imprese artigiane hanno sempre maggiore difficoltà ad avere accesso al credito, ma cosa accaserebbe invertendo i ruoli? “Mettetevi nei nostri panni”: così il mondo artigiano vuole sensibilizzare il sistema bancario a facilitare l’accesso al credito, perché, come recita il messaggio pubblicitario, «gli artigiani hanno bisogno delle banche. Anche le banche hanno bisogno degli artigiani. Cambiando il punto di vista migliorano i rapporti e si facilita il credito».
Il messaggio della campagna è preciso e l’immagine eloquente. I ruoli si invertono. L’artigiano, dietro lo sportello di una banca, deve decidere se dare credito o meno al bancario che, in ginocchio chiede aiuto.
L’intento è quello di tradurre il grido d’aiuto che il mondo artigiano lancia a quello bancario in un messaggio positivo: cambiamo il punto di vista per migliorare il rapporto.
Photo

Post has attachment

Post has shared content
ERBESI Design
PhotoPhotoPhotoPhoto
Collezione Olpà (4 foto)
4 Photos - View album

Post has shared content
Un divano dallo spirito giovane!
Ecco le prime foto della nostra nuova creazione: eff, divano dallo spirito giovane ed informale.
PhotoPhotoPhotoPhotoPhoto
eff - news 2012 (7 foto)
7 Photos - View album

Post has attachment
Vigne di Zamò - Stand Vinitaly 2012
PhotoPhotoPhotoPhotoPhoto
Vigne di Zamò - Stand Vinitaly 2012 (7 foto)
7 Photos - View album

Post has attachment
BCC MANZANO

Solida, radicata, rinnovata. E' questo il nuovo slogan scelto dalla BCC Manzano per comunicare una nuova personalità, più attenta al territorio e alla sua comunità di riferimento.
La Banca ci ha quindi chiesto di realizzare un video che trasmettesse al meglio il nuovo corso.
Per testimoniare la vicinanza al territorio, le riprese sono state fatte nel manzanese e propongono le attività artigianali tipiche della zona e che si sono sviluppate anche con il contributo della Banca. In un continuum fra tradizione e innovazione, il video riprende con le immagini ciò che la rassicurante voce fuori campo esplica a parole.

Post has attachment
FRIULOVEST BANCA

Dopo il 120°, per la dimensione raggiunta e in previsione dell'apertura a Pordenone di una nuova sede, la Banca di San Giorgio e Meduno ha sentito l'esigenza di rinnovare la propria immagine e comunicazione, e di conseguenza la propria denominazione.
Consapevoli del fatto che il nuovo marchio dovrà trasmettere la mission e i valori di innovazione nel rispetto della tradizione, oltre a rispettare e trasmettere la propria appartenenza al Credito Cooperativo, ci siamo subito messi all'opera per dare vita ad un brand dal nome e dal logo fortemente evocativi.
Radicamento al territorio, vocazione alla crescita e orientamento all'innovazione, sono questi i valori che il logo deve trasmettere.
L'attenzione cade quindi sul riferimento territoriale della Banca in ambito regionale, il Friuli Ovest. Nasce così la denominazione composta FRIULOVEST, affiancata dalla doppia C, dal paesaggio e completata dalla dicitura BANCA.

La Banca ha voluto raccontare la propria nuova identità anche attraverso uno spot televisivo.
Mentre la voce fuori campo racconta la storia e il cambiamento di Friulovest Banca, le immagini ci introducono in un'atmosfera bucolica e serena.
Protagonista del video un'allegra bambina - espressione dell'impegno della Banca per un futuro sereno che prende il via dalla ricerca per l'innovazione - che con curiosità esplora il paesaggio del Friuli Ovest, che sta a rappresentare il forte radicamento della Banca al territorio. Mentre ad esprimere il forte legame con la tradizione ci pensano le abili mani di un maestro mosaicista.
Wait while more posts are being loaded