Profile cover photo
Profile photo
Hotel Clodia
3 followers -
Il Vostro Hotel nel Centro Storico di Chioggia
Il Vostro Hotel nel Centro Storico di Chioggia

3 followers
About
Posts

Post has attachment
DAL 14 AL 20 AGOSTO 2015, presso l'isola dell'Unione a Chioggia, vi aspetta alla 2°Edizione di Chioggia in Tavola.
Si assaporeranno i piatti tipici della nostra località, preparati dalla Cooperativa Sciabica (giudicato il MIGLIR STAND alla sagra del presce 2015)! 
Oltre al buon cibo, vi aspettano musica, festa ed il meraviglioso panorama della laguna del Lusenzo sotto le stelle!!!
...io un giro lo faccio, e voi??
Photo
Add a comment...

Post has attachment
splendide immagini di Chioggia, grazie all'amico Paolo Fidelfatti
PhotoPhotoPhoto
2015-08-01
3 Photos - View album
Add a comment...

Post has attachment
una meraviglia da scoprire, Chioggia
Add a comment...

Stasera comincia la 78° sagra del pesce di Chioggia, fino al 19/07 in Corso del Popolo... volete un consiglio? Stand Cooperativa Sciabica ai piedi della Chiesa di San Giacomo (ufficio postale)
Add a comment...

Post has attachment

Post has attachment
9-06-2015/21-06-2015
PALIO DELLA MARCILIANA – XXV Edizione 
Centro Storico di Chioggia
Ogni anno il terzo fine settimana di Giugno lungo Corso del Popolo, la via principale della città, al suono dei Musici di Clugia vengono allestiti banchetti, montate taverne con accanto la Torre di Montalbano e insediati gli accampamenti degli armigeri, mentre tutto intorno si svolgono danze, canti, simulazioni di combattimenti ma anche delle attività lavorative dell’epoca. I balestrieri mostrano al visitatore bandiere, armature, strumenti musicali, fedeli e accurate riproduzioni di pezzi originali: una ricostruzione storica che vede impegnati centinaia di figuranti in abiti del Trecento ed in veste di spadaccini e tamburini in grado di trasportare chi assiste alla manifestazione in un suggestivo climax medievale.
Il culmine della manifestazione è la disputa del Palio delle balestre grosse.
I balestrieri delle cinque contrade di Chioggia si contendono il Palio, la domenica pomeriggio, in una prova che vede i tiratori di ogni contrada scagliare la propria verretta (freccia) o pilotto, termine medievale veneto, verso un bersaglio detto corniolo distante 36 metri e con un centro bianco di 3 cm di diametro. Viene utilizzata una balestra grossa da banco, anticamente chiamata da posta, perché impiegata dalle postazioni sui merli della mura. Permetteva un tiro più mirato e potente. Ogni verretta viene contraddistinta con un nome o segno di riconoscimento che ne individui sicuramente il balestriere. Le balestre sono caricate alla presenza del Podestà, così come descritto negli antichi statuti. I balestrieri di contrada hanno un tiro a testa; la somma dei centri di ogni balestriere decreta la contrada vincitrice e ne assegna il Palio. 
http://www.marciliana.com
Add a comment...

Post has attachment
19-06-2015/21-06-2015
PALIO DELLA MARCILIANA – XXV Edizione 
Centro Storico di Chioggia 

Ogni anno il terzo fine settimana di Giugno lungo Corso del Popolo, la via principale della città, al suono dei Musici di Clugia vengono allestiti banchetti, montate taverne con accanto la Torre di Montalbano e insediati gli accampamenti degli armigeri, mentre tutto intorno si svolgono danze, canti, simulazioni di combattimenti ma anche delle attività lavorative dell’epoca. I balestrieri mostrano al visitatore bandiere, armature, strumenti musicali, fedeli e accurate riproduzioni di pezzi originali: una ricostruzione storica che vede impegnati centinaia di figuranti in abiti del Trecento ed in veste di spadaccini e tamburini in grado di trasportare chi assiste alla manifestazione in un suggestivo climax medievale.

Il culmine della manifestazione è la disputa del Palio delle balestre grosse.
I balestrieri delle cinque contrade di Chioggia si contendono il Palio, la domenica pomeriggio, in una prova che vede i tiratori di ogni contrada scagliare la propria verretta (freccia) o pilotto, termine medievale veneto, verso un bersaglio detto corniolo distante 36 metri e con un centro bianco di 3 cm di diametro. Viene utilizzata una balestra grossa da banco, anticamente chiamata da posta, perché impiegata dalle postazioni sui merli della mura. Permetteva un tiro più mirato e potente. Ogni verretta viene contraddistinta con un nome o segno di riconoscimento che ne individui sicuramente il balestriere. Le balestre sono caricate alla presenza del Podestà, così come descritto negli antichi statuti. I balestrieri di contrada hanno un tiro a testa; la somma dei centri di ogni balestriere decreta la contrada vincitrice e ne assegna il Palio.
http://www.marciliana.com
Add a comment...

Post has attachment
volatili e laguna ritratti dall'amico Paolo Fidelfatti
PhotoPhotoPhotoPhoto
2015-05-31
4 Photos - View album
Add a comment...
Wait while more posts are being loaded