Profile

Cover photo
Gruppo Astrofili “G. e A. Bernasconi” Saronno
Lived in Saronno
AboutPostsPhotosVideos+1's

Stream

 
Venite a trovarci domani sera dalle 21 in sede in via S. Giuseppe 36 a Saronno !
 ·  Translate
1
 
Strane nubi su Marte riprese da astrofilo americano http://t.co/C9dVIeyn
 ·  Translate
1
 
Il cuore del pianeta è avvolto da una sorta di guscio di solfuro di ferro: una condizione unica nel nostro sistema solare
1
 
Ciao a tutti,
eccoci su Google+ !
Seguiteci per gli aggiornamenti sulle attività del gruppo e gli eventi astronomici.
A presto e cieli sereni !
 ·  Translate
1
Story
Introduction
Sede sociale:

via S. Giuseppe 36 - 21047 Saronno (VA)
Basic Information
Birthday
September 19, 1965
Places
Map of the places this user has livedMap of the places this user has livedMap of the places this user has lived
Previously
Saronno
Gruppo Astrofili “G. e A. Bernasconi” Saronno's +1's are the things they like, agree with, or want to recommend.
Due scrigni stellari da non perdere
www.media.inaf.it

Due ammassi stellari, M46 e M47, possono essere osservati abbastanza agevolmente, anche solo con l’ausilio di un piccolo binocolo, nel cielo

Orion vola, finalmente
www.media.inaf.it

Senza equipaggio, bullonata su un vettore Delta IV Heavy, la capsula Orion Deep Space è volata sul cielo di Cape Canaveral. Il lancio è il p

Oggi si trapana
www.media.inaf.it

In un’atmosfera tesa, sospesa tra lo sconforto e la speranza, durante il media briefing del pomeriggio l’ESA ha annunciato di aver dato il v

Agilkia è il nome di J
www.media.inaf.it

Il fortunato vincitore è Alexandre Brouste dell'Università di Le Mans preso dalla lista del CNES e avrà la possibilità di partecipare dal vi

Fabiola Gianotti a capo del CERN
www.media.inaf.it

L’Italia ha un rapporto speciale con il CERN, dal suo inizio, con Edoardo Amaldi tra i padri fondatori, ai successi degli esperimenti LHC, a

Sento puzza di cometa
www.media.inaf.it

Concluso il concorso per decidere il nome del sito J della cometa, dove Philae atterrerà il 12 novembre, ESA diffonde delle nuove immagini d

Hubble cattura Siding Spring
www.media.inaf.it

Il telescopio orbitante ha scattato due immagini di Marte e di C 2013 A1 poi elaborate in un'unica foto per mostrare la distanza tra i due c

Da Mercurio l’eclissi lunare è servita
www.media.inaf.it

Lo scorso 8 ottobre durante un’eclissi totale di Luna la sonda Messenger, che orbita intorno a Mercurio, ha ripreso le immagini del fenomeno

La cometa prende forma
www.media.inaf.it

La distanza che separa la sonda Rosetta dal suo obiettivo, la cometa Churyumov-Gerasimenko è pari alla distanza dalla Terra di una satellite

Un botto per E-ELT
www.media.inaf.it

E' stata fatta saltare parte della cima del Cerro Armazones, facendo a pezzi circa 5000 metri cubi di roccia. Questa è solo una parte dell'e

Il cuore tondo degli astronauti
www.media.inaf.it

Un recente studio della NASA ha dimostrato alcune conseguenze a cui è sottoposto il cuore durante lunghe missioni in orbita. I risultati avr

I due anelli di Chariklo
www.media.inaf.it

Osservazioni da diversi siti dell'America del Sud hanno reso possibile la scoperta inaspettata: il lontano asteroide è circondato da due ane

Inflazione: c’è la prova
www.media.inaf.it

L’annuncio da Harvard non ha deluso: quelle rilevate dal telescopio antartico BICEP2, impresse nel segnale in polarizzazione del fondo cosmi

Asteroide in dieci cocci
www.media.inaf.it

Fotografato da terra e dallo spazio mentre continua a sfaldarsi, probabilmente a causa dell'effetto YORP: l'aumento della forza centrifuga i

AstronautiCAST Live
www.astronauticast.com

Speciale AstronautiCAST per il lancio di Luca Parmitano Diretta video in questa pagina il 28 maggio 2013 dalle ore 21:45 circa. Commenteremo

NASA - Curiosity's New Home
www.nasa.gov

These are the first two full-resolution images of the Martian surface from the Navigation cameras on NASA's Curiosity rover, which are locat

Rianalizzati i dati di Viking del 1976: evidenze di attività microbica
www.corriere.it

Dopo 36 anni rivisti con nuove tecniche i dati delle sonde Nasa. I risultati confermano l’esistenza di attività microbica

Mercurio è pieno di sorprese!
www.coelum.com

Fino a pochi anni fa Mercurio, il pianeta più vicino al Sole, era conosciuto pochissimo. Dopo l’arrivo della sonda automatica MESSENGER, un

ANTARES Notizie - Astronomia - Astro News: Primaverile pioggia di stelle...
antaresnotizie.blogspot.com

ASTRO BLOG del Gruppo Astrofili Antares di Romagna, associazione scientifica e culturale senza scopi di lucro per lo studio la ricerca e la

Il Transito di Venere sul disco del Sole
www.coelum.com

All'alba del 6 giugno, a otto anni di distanza da quel memorabile 8 giugno 2004, il pianeta Venere transiterà nuovamente sul disco solare. Q