Profile cover photo
Profile photo
Marco Matteucci
25 followers -
Grafo2000 ...si comincia con un'idea!
Grafo2000 ...si comincia con un'idea!

25 followers
About
Posts

Post has attachment
LA TERRA DEI MING | FARFALLA SUL FIUME
Photo
Add a comment...

Post has attachment
I Vescovi degli Stati Uniti esplodono su Trump, tentennano sull'aborto
Scritto da Jason Morgan per The Remnant

Il vescovo Edward Weisenburger vorrebbe addirittura punire canonicamente coloro che sostengono un qualche controllo sugli immigrati clandestini.

Oggi 13 giugno, il cardinale Daniel Di Nardo, arcivescovo di Galveston e Houston e capo della Conferenza episcopale degli Stati Uniti, ha letto a voce alta una dichiarazione durante la riunione primaverile dell'USCC in cui ha denunciato le politiche sull'immigrazione del presidente degli Stati Uniti Donald Trump e del Procuratore generale degli Stati Uniti Jeff Sessions. Il Cardinale Di Nardo è particolarmente ossessionato dalla politica di Trump e dalle sue decisioni di rifiutare l'asilo a coloro che fuggono dalla violenza delle bande e di perseguire chiunque entri illegalmente negli Stati Uniti, una pratica che potrebbe potenzialmente separare i bambini dai loro genitori criminali.

Secondo un servizio di Religion News Service (RNS), "Di Nardo ha chiesto ai vescovi di applaudire se hanno approvato la dichiarazione. La stanza è esplosa in un lungo applauso."

Altri vescovi volevano fare qualcosa di più che applaudire. "Il vescovo Edward Weisenburger di Tucson, in Arizona, [ha suggerito] di applicare sanzioni canoniche per i cattolici" che sono coinvolti in questo ", riferendosi ai bambini che vengono separati dalle loro famiglie al confine. [...] "Per la salvezza delle anime di queste persone, forse è tempo per noi di guardare a sanzioni canoniche." Dal 1973, più di sessanta milioni di miei connazionali sono stati assassinati da abortisti. Per quanto ne sappia, non sono mai state comminate "pene canoniche" contro quei politici "che sono coinvolti in questo infanticidio" o contro le centinaia di milioni di persone che hanno partecipato a "separare quei bambini dalle loro famiglie" votando per i candidati e partiti politici appartenenti a piattaforme pro-aborto. Durante le elezioni presidenziali del 2016, per fare un esempio.

Durante gli anni in cui sessanta milioni di americani erano stati vivisezionati nel grembo materno, la Chiesa americana è stata invasa da questi criminali. La Chiesa ora vuole scomunicare quelli che dicono che ne abbiamo abbastanza. Ma abbastanza lo è già da troppo tempo. Sono andato a confessarmi e non ho potuto ascoltare il prete a causa di una banda di mariachi con la chitarra elettrica che facevano pratica davanti al tabernacolo. Sono arrivato alla messa per trovare i banchi e le navate disseminate dallo scintillio dei confetti e dal servizio "etnico" in anticipo. Conosco sacerdoti, suore e altri funzionari ecclesiastici che hanno cospirato attivamente con gli stranieri clandestini per aiutarli a infrangere la legge, falsificando documenti, ostacolando la giustizia e nascondendo i crimini. (Quando tutto questo è stato riferito al vescovo locale, non è stata intrapresa alcuna azione). Ho visto edifici ecclesiastici e chiese lentamente distrutti: oggetti sacri rubati.

La stessa cosa è successa al mio paese, ma su una scala molto più ampia.

Intere città sono invase da clandestini.

I pronto soccorso dell'ospedale sono pieni di loro. I contribuenti assicurati devono aspettare, spesso con risultati fatali, mentre coloro che irridono le nostre leggi e sono ingrassati dal denaro espropriato dalle nostre buste paga ricevono cure mediche prioritarie a nostre spese. I poveri americani non riescono a trovare lavoro perché i clandestini si sono lasciati sciamare in tutte le posizioni di primo impiego. Le loro bande barbariche affollano le nostre scuole e le nostre prigioni e la loro spaventosa violenza si riversa nelle nostre strade. Siamo sotto assedio.

Ma i vescovi sono stranamente silenziosi riguardo a tutto ciò. Coloro invece che lanciano l'allarme contro la pericolosa illegalità e l'abuso di buona volontà all'interno della Chiesa negli Stati Uniti sono accusati, senza alcun accenno di ironia, di essere "crudeli" e "duri". Come si può spiegare l'incapacità del USCCB di imporre "sanzioni canoniche" a coloro che partecipano all'infanticidio, e la standing ovation che lo stesso USCCB riserva a coloro che insistono affinché l'invasione degli Stati Uniti attraverso il confine meridionale sia intensificata? Per quale motivo tali codardi morali - che non dissero nulla quando paramenti sacri venivano usati in un programma pornografico al Met, ritrovano oggi assurdamente un tale coraggio?

Ci sbagliamo se continuiamo a vedere l'USCCB, o anche il Vaticano, come organizzazione religiosa. Non è niente del genere. È un corpo puramente politico che non si limita alla difesa verbale di posizioni anti-americane e anticivilistiche, ma sfida proattivamente le leggi legittime, mina l'ordine sociale, promuove l'anarchia e porta fuori strada milioni di fedeli tentando blasfemamente di promuovere la sovversione politica con ecclesiastici per i quali le pene avranno conseguenze eterne.

In breve, il Vaticano è uno stato canaglia e la Conferenza Episcopale degli Stati Uniti è il suo agente. Non c'è niente nemmeno di vagamente religioso al riguardo.

Jorge Bergoglio è stato regolarmente eletto papa.

Ma il giusto processo non garantisce la purezza del cuore andando avanti di questo passo. Bergoglio potrebbe essere stato eletto da un conclave propriamente costituito, ma ha approfittato dell'ingenuità (e dell'ignoranza volontaria) del Collegio cardinalizio e di un affidabile gruppo di vescovi ossequiosi per realizzare una rivoluzione modernista dall'interno di S. Pietro. Francesco è il Papato della Manciuria. Non è il vicario di Cristo, ma di George Soros.
Egli fa gli interessi di coloro che sono determinati a porre fine alla sovranità nazionale e istituire un governo mondiale, un mega-stato socialista che sarebbe il culmine del progetto millenario dei modernisti. L'inesauribile ondata di invasori negli Stati Uniti è solo una parte dell'attacco del comunista argentino contro il governo, il buon ordine e il sentimento patriottico. La prigionia ungherese della Chiesa è l'unica crisi più urgente dei nostri giorni e i cattolici devono svegliarsi e rifiutarsi di conformarsi a una Chiesa che, Dio ci scampi, segua i pazzi globalisti e non il Buon Pastore (Colui che, ricordiamolo, sapeva come tenere a bada i lupi).

Rispondere all'USCCB: difendere la propria patria dall'invasione non è un peccato.

Preferire la salute della propria famiglia e della propria comunità alla reintroduzione di malattie terribili come la tubercolosi, la peste bubbonica, la poliomielite, la difterite, il colera e la lebbra non è disumano. Costruire un muro e tenere a bada criminali violenti, trafficanti di esseri umani, sfruttatori, stupratori e trafficanti di droga dall'altra parte non è crudele. Essere cattolico e fottere sono due cose diverse. O, dovrei dire, lo erano.
Photo
Add a comment...

Post has attachment
LA TERRA DEI MING | A CACCIA CON I CORMORANI
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Messaggio 4.663 di Nostra Signora di Anguera, Regina della Pace Abaeté / MG, Martedì 10 Luglio 2018
...
Cari figli, siate costanti nella preghiera, nell'ascolto del Vangelo e nell'Eucaristia. Non permettere che i tesori di fede che avete ricevuto nel battesimo siano gettati via a causa del vostro peccato. Mio Figlio Gesù si aspetta molto da voi. Siate obbedienti alla Sua chiamata e ovunque testimoniate che voi appartenete al Signore. Siete nel tempo del dolore, ma non siete soli. Io sono vostra madre e sono al vostro fianco, anche se non mi vedete. Non lasciate che le cose del mondo occupino troppo spazio nelle vostre vite. Voi siete del Signore, e solo Lui dovete seguire e servire. Non scoraggiatevi a causa delle vostre difficoltà. Quando avvertite il ​​peso della croce, invocate Gesù. In Lui è la vostra forza e in Lui solo troverete la vostra Salvezza. Separatevi dalle cose del mondo e non siate schiavi del peccato. Ho bisogno di ognuno di voi. Aiutatemi. Non vivete lontano dalla verità. L'umanità percorre le strade dell'autodistruzione che gli uomini hanno preparato con le loro stesse mani. Non tiratevi indietro. Dio ha il controllo di tutto. Il giorno della vostra liberazione verrà e tutti vivranno felici; Non ci sarà sofferenza per i giusti e il Signore regnerà nei cuori dei suoi fedeli. Coraggio. La vittoria di Dio sarà la vostra vittoria. Avanti per il cammino che vi ho indicato. Pregherò il Mio Gesù per voi.
Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Photo
Add a comment...

Post has attachment
LA TERRA DEI MING | PESCA A LAMPARA
Photo
Add a comment...

Post has attachment
CORONA IN ONORE DELLA SS TRINITA'

(La Preghiera del Santo Trisagio)

E' una delle preghiere più belle in onore della SS. Trinità: un serto di invocazioni e di lodi prese dalla Sacra Scrittura e dalla Liturgia che aprono il cuore all'adorazione, al ringraziamento e all'amore verso le tre divine Persone; è un'eco solenne del "Santo Santo Santo" che cantano in cielo gli Angeli e i Santi, riempie l'universo e trova gioiosa risonanza nel cuore dell'uomo; è "un unico ininterrotto canto di lode e di gloria alla Santa Trinità".

PRIMA PARTE
Nella prima parte preghiamo e ringraziamo il Padre che, nella sua sapienza e bontà, ha creato l'universo e, nel mistero dei suo amore, ci ha donato il Figlio e lo Spirito Santo.

A Lui, fonte di amore e di misericordia, diciamo:

V. Dio Santo, Dio Forte, Dio Immortale,

R. Abbi pietà di noi.

PREGHIERA al PADRE
Benedetto sei Tu, Signore, Padre amatissimo, perchè nella tua infinita sapienza e bontà hai creato l'universo e con amore particolare ti sei chinato sull'uomo, elevandolo alla partecipazione della tua stessa vita.

Grazie, Padre buono, per averci dato Gesù, tuo Figlio, nostro salvatore, amico, fratello e redentore e lo Spirito consolatore.

Donaci la gioia di sperimentare nel cammino verso di Te, la Tua presenza e la Tua misericordia, perchè la nostra vita intera sia per Te, Padre della vita, Principio senza fine, Somma Bontà ed Eterna Luce, inno di gloria, lode, amore e ringraziamento.

Padre nostro...

V. A Te lode, a Te gloria, a Te grazie nei secoli, o beata Trinità.

R. Santo, Santo, Santo il Signore Dio dell'universo. I cieli e la terra sono pieni della tua gloria. (Le due precedenti invocazioni si ripetono per 9 volte)

Gloria al Padre...

SECONDA PARTE
Ci rivolgiamo al Figlio che, per compiere la volontà del Padre e redimere il mondo, si è fatto nostro fratello e, nel dono supremo dell'Eucaristia, è restato sempre con noi. A Lui, sorgente di vita nuova e di pace, col cuore pieno di speranza, diciamo:

V. Dio Santo, Dio Forte, Dio Immortale,

R. Abbi pietà di noi.

PREGHIERA al FIGLIO
Signore Gesù, Verbo eterno del Padre, donaci un cuore limpido per contemplare il mistero della tua Incarnazione e del tuo dono d'amore nell'Eucaristia. Fà che, fedeli al nostro battesimo, viviamo con perseverante coerenza la nostra fede; accendi in noi l'amore che ci fa una cosa sola con Te e i fratelli; avvolgici nella luce della tua grazia; donaci l'abbondanza della tua vita immolata per noi.

A Te, nostro Redentore, al Padre ricco di bontà e di misericordia, allo Spirito Santo, dono d'infinito amore, lode, onore e gloria nei secoli eterni. Padre nostro...

V. A Te lode, a Te gloria, a Te grazie nei secoli, o beata Trinità.

R. Santo, Santo, Santo il Signore Dio dell'universo. I cieli e la terra sono pieni della tua gloria. (Le due precedenti invocazioni si ripetono per 9 volte)

Gloria al Padre...

TERZA PARTE
Ci abbandoniamo, infine, allo Spirito Santo, soffio divino che vivifica e rinnova, sorgente inesauribile di comunione e di pace che pervade la Chiesa e vive in ogni cuore. A Lui, sigillo dell'infinito amore, diciamo:

V. Dio Santo, Dio Forte, Dio Immortale,

R. Abbi pietà di noi.

PREGHIERA allo SPIRITO SANTO
Spirito d'Amore, dono del Padre e del Figlio, vieni in noi e rinnova la nostra vita. Rendici docili al tuo soffio divino, pronti a seguire i tuoi suggerimenti nelle vie del Vangelo e dell'amore. Ospite dolcissimo dei cuori, rivèstici dello splendore della tua luce, infondi in noi fiducia e speranza, trasfòrmaci in Gesù perchè, vivendo in Lui e con Lui, possiamo essere sempre e dovunque ferventi testimoni della Santa Trinità.

Padre nostro...

V. A Te lode, a Te gloria, a Te grazie nei secoli, o beata Trinità.

R. Santo, Santo, Santo il Signore Dio dell'universo. I cieli e la terra sono pieni della tua gloria. (Le due precedenti invocazioni si ripetono per 9 volte)

Gloria al Padre...

ANTIFONA
Benedetta la Santa Trinità, che crea e governa l'universo, benedetta ora e sempre.

V. Gloria a te, Santa Trinità,

R. Tu ci doni misericordia e redenzione.

Preghiamo O Dio Padre, che hai mandato nel mondo il tuo Figlio, Parola di verità, e lo Spirito santificatore per rivelare agli uomini il mistero della tua vita, fà che nella professione della vera fede riconosciamo la gloria della Trinità e adoriamo l'unico Dio in tre Persone; fà risplendere su di noi il dono della tua salvezza, e infondi nei nostri cuori un nuovo soffio del tuo amore. Per Cristo nostro Signore. Amen.

CONCLUSIONE
IN TE CREDO, IN TE SPERO, TE AMO, TE ADORO

O BEATA TRINITA'.

(Per avere la coroncina per la recita del Santo Trisagio e l'ottimo libretto IL SANTO TRISAGIO, rivolgersi a Curia Generalizia dei Trinitari, Via Massimi, 1141C 00 136 Roma. Tel. 06135420529)
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Messaggio 4.661 di Nostra Signora di Anguera, Regina della Pace | Paracatu / MG, Lunedì 9 Luglio 2018
...
Cari figli, andate avanti senza paura. Datemi le vostre mani e Io vi condurrò a Colui che è la vostra unica Via, Verità e Vita. Vivete in condizioni peggiori di quelle del Diluvio, e il momento per il vostro ritorno è alle porte. Non vivete immobilizzati. Dio ha fretta. Volgetevi verso il Mio Signore Egli vi aspetta a braccia aperte. Non allontanatevi dalla verità. State camminando verso un futuro di dolorosa tribolazione spirituale. Molti scelti per difendere la verità si ritireranno per paura e causeranno grande sofferenza per i miei poveri bambini. Cercate forza nelle Parole del Mio Gesù e nell'Eucaristia. Dedicate parte del vostro tempo alla preghiera, perché solo in questo modo potrete crescere spiritualmente. Io sono la vostra Madre Addolorata e sono venuta dal Cielo per chiamarvi ad una conversione sincera. Aprite i vostri cuori alla Mia chiamata. Non voglio forzarvi, perché siete liberi (di scegliere ndr), ma per voi è meglio fare la Volontà di Dio. Non dimenticate: mettete sempre Dio, al primo posto. Verranno tempi difficili, ma quelli che sono con il Signore non sperimenteranno mai il peso della sconfitta. Coraggio.
Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Photo
Add a comment...

Post has attachment
CHI SI VERGOGNA DELLA CROCE!
Un'altra lettera aperta a Marco Tarquinio, direttore di AVVENIRE
...
Caro direttore, le invio questa mail con la consapevolezza che lei non mi risponderà, come del resto ha finora sempre fatto, salvo una volta; una eccezione questa a conferma della regola.

Questa volta bonariamente le domando: Che male c’è a pretendere che quando ospito una persona a casa mia non debba necessariamente sentirmi costretto a dover nascondere il Crocifisso, che per me in quanto cristiano è l’essenza stessa di Dio e fonte inesauribile di Salvezza?

Per quale motivo dovrei obbligatoriamente rinnegare il simbolo più mistico del Supremo Sacrificio del mio Unico e Vero Salvatore? …forse per rincorrere quell’assurdo e infausto convincimento di misericordia che tanti pastori sollecitano? …e quale Vangelo lo annuncia … qual’è il passo della dottrina che lo raccomanda? …perché dovrei rimuovere il sigillo di Cristo …e per sostituirlo con cosa?

O forse dovrei sentirmi in colpa per non averlo tenuto ben coperto come fu fatto con le statue del Campidoglio per non “sconvolgere” il diverso, magari tollerando anche che costui mi pisci sul muro dove io, che sono intollerante e rozzo, lo avrei arbitrariamente affisso!

Io non ci sto a svendere la mia fede e la cultura dei miei padri, calpestando l’emblema dei Martiri dei Mistici e dei Santi che di questo Sacro Legno hanno fatto l'unica ragione della propria vita elevandolo alla Gloria del loro Martirio. Specialmente adesso che questo pregiudizio viene ostentato in ossequio ad una falsa idea di misericordia e d’inclusione o per quell’ideologia politica e faziosa che oggi purtroppo viene costantemente viene sbandierata io, insieme a tanti altri fratelli nella fede, mi rifiuto caparbiamente di farlo.

Le ricordo che Gesù ha detto: “chi non è con me è conto di me”, Egli non ci ha offerto una terza via, non ci ha procurato un “piano B”, perché il Suo Piano è soltanto uno: “Io sono la Via, la Verità e la Vita” ha detto il Signore.

Sicuramente lei dott. Tarquinio da buon cristiano e da serio professionista cattolico queste cose le conosce molto bene e allora mi domando in tutta franchezza: perché si scandalizza per una foto come questa che intende unicamente manifestare pubblicamente la nostra fede?

Purtroppo caro direttore è mia umile opinione ritenere che: se un tempo erano i Cristiani a convertire il mondo, oggi è il mondo a convertire i cristiani e la Fede tra coloro che portano il nome di Cristo sta purtroppo diventando merce sempre più rara.

Confidando in un una sua cortese risposta in merito, le auguro ogni bene.

Viva Cristo RE!
Photo
Add a comment...

Post has attachment
LA TERRA DEI MING | OMBRELLINI COLORATI
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Messaggio 4.661 di Nostra Signora di Anguera, Regina della Pace, Sabato 7 Luglio 2018
...
Cari figli, siate coraggiosi e difendete Gesù e il Suo Vangelo. Allontanatevi da ciò che è falso e abbracciate la verità di Dio. Non dimenticare: in tutto Dio, al primo posto. Il mondo vi offre porte larghe, ma voi passate per la porta stretta, perché solo in questo modo potrete trovare Gesù. Aprite i vostri cuori a Colui che è il vostro tutto. Vivete nel tempo che vi ho predetto in passato, ma il peggio deve ancora arrivare. Prendetevi cura della vostra vita spirituale. Tutto in questa vita passa, ma la Grazia di Dio in voi sarà eterna. I nemici di Dio agiranno per causare ancora più confusione e divisione. Le bestie saranno unite e il dolore sarà grande per gli uomini e le donne di fede. Soffro per quello che viene per voi. Piegate le vostre ginocchia in preghiera. Amate e difendete la verità. Chi cammina con il Signore non sperimenterà mai il peso della sconfitta. Avanti in amore e verità.
Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.
Photo
Add a comment...
Wait while more posts are being loaded