Profile cover photo
Profile photo
Andrea Muni
825 followers -
Andrea Muni (a cura di), Platone nel pensiero moderno e contemporaneo, 14 volumi, Limina Mentis Editore, 2014-2020
Andrea Muni (a cura di), Platone nel pensiero moderno e contemporaneo, 14 volumi, Limina Mentis Editore, 2014-2020

825 followers
About
Posts

Post is pinned.Post has shared content
CFP. L’Editore Limina Mentis cerca collaboratori per l’opera in più volumi: Andrea Muni (a cura di), Platone nel pensiero moderno e contemporaneo, Limina Mentis Editore, Villasanta 2014-2020.
I primi quattordici volumi sono stati pubblicati nel quinquiennio 2014-2018: 1. il I e il II nel 2014; 2. il III e il IV nel 2015; 3. il V, il VI, il VII, l’VIII e il IX nel 2016; 4. il X, l’XI , il XII e il XIII nel 2017, il XIV è appena stato pubblicato, nel mese di Marzo del 2018.
Servono ulteriori contributi per il prossimo triennio (2018, 2019 e 2020) scritti in modo conforme ai criteri metodologici comunemente condivisi della ricerca universitaria, compresi tra i 20 e i 30 mila caratteri tutto incluso (spazi, note a fondo pagina, eventuale bibliografia a fine testo), salvo eccezioni da concordare.
La corrispondenza tra numero di pagine e numero di caratteri è orientativamente questa:

10.000 caratteri = circa 2 pagine e mezza in formato A4, in Times New Roman 11, senza spaziature tra paragrafi, con interlinea singola, margini standard (che, in libro, vale a dire in formato A5, sarebbero grosso modo raddoppiate: circa 5 pagine);

20.000 caratteri = circa 4 pagine e mezza: circa 9 pagine;

30.000 caratteri = circa 6 pagine e mezza: circa 13 pagine.

I prossimi volumi verranno pubblicati a partire dal mese di luglio del 2018. I testi consegnati:

1. entro fine marzo 2018, verranno pubblicati intorno al mese di luglio del 2018;
2. entro fine giugno 2018, verranno pubblicati intorno al mese di ottobre del 2018;
3. entro fine settembre 2018, verranno pubblicati intorno al mese di gennaio del 2019;
4. entro fine dicembre 2018, verranno pubblicati nella prima metà del 2019;
5. entro fine marzo 2019, verranno pubblicati intorno al mese di luglio del 2019;
6. entro fine giugno 2019, verranno pubblicati intorno al mese di ottobre del 2019;
7. entro fine settembre 2019, verranno pubblicati intorno al mese di gennaio del 2020;
8. entro fine dicembre 2019, verranno pubblicati nella prima metà del 2020;
9. entro fine giugno 2020, verranno pubblicati entro la fine del 2020.

Eventuali contributi consegnati anticipatamente renderanno possibile una loro pubblicazione anticipata, mentre eventuali ritardi nella consegna potranno dar luogo ad una pubblicazione posticipata, ovvero ad uno slittamento ad un volume successivo.

A questo lavoro hanno partecipato numerosi professori universitari, ma la collaborazione è aperta anche a professori di liceo e a studenti universitari particolarmente meritevoli delle varie facoltà e dei vari corsi di laurea.

L’unico impegno di tipo economico che l’Editore chiede a ciascun collaboratore è la compartecipazione alle spese editoriali, che vengono equamente suddivise tra i vari autori. Questo si traduce nell’impegno di ogni autore ad acquistare tre copie del volume all’interno del quale viene pubblicato il suo contributo nel caso di testi non superiori ai 30.000 caratteri tutto incluso (spazi, note, bibliografia). Il pagamento andrà fatto direttamente all’ufficio commerciale dell’Editore dopo la fase della correzione delle bozze, immediatamente prima di mandare in stampa il volume, e darà diritto a ricevere all’altro indirizzo desiderato le tre copie acquistate appena uscite dalla tipografia. Questo perché l’Editore altrimenti non saprebbe come coprire le spese di stampa, non avendo altre fonti di finanziamento. La tipografia richiede all’Editore un pagamento anticipato prima di stampare i volumi, ed è esattamente per questa ragione che a sua volta l’Editore chiede agli autori un pagamento anticipato quando è pronto a mandare in stampa i libri.

L’autore si impegna all’acquisto di una copia del volume ogni 10 mila caratteri:

1. 3 volumi per testi fino a 30 mila caratteri;
2. 4 volumi per testi fino a 40 mila caratteri;
3. 5 volumi per testi fino a 50 mila caratteri;
4. 6 volumi per testi fino a 60 mila caratteri;
5. 7 volumi per testi fino a 70 mila caratteri;

e così via. Il prezzo di copertina stabilito per ciascun volume fino ad ora pubblicato è compreso tra i 25 e i 30 euro, e non dovrebbe cambiare per i volumi di prossima pubblicazione: in ogni caso, non sarà superiore ai 30 euro.

Se il testo raggiunge o supera i 60 mila caratteri è scelta del contributor se pubblicarlo all’interno di un solo volume oppure se pubblicarlo in due o più parti, una all’interno di un volume e l’altra all’interno di un altro (o, nel caso di tre o più parti, di vari volumi: ad es. una parte I nel vol. XIV, una parte II nel vol. XV, una parte III nel vol. XVI).

A chi è interessato, invierò in allegato via e-mail i criteri redazionali.

Per ulteriori informazioni, potete contattarmi al mio indirizzo di posta elettronica: munimorales@libero.it.

Andrea Muni - curatore dell’opera


INDICE DEI VOLUMI GIÀ PUBBLICATI

VOLUME I (2014)
ANDREA MUNI, Presentazione.
1. FEDERICO BONZI, «Lisez la République de Platon. Ce n’est point un ouvrage de politique. C’est le plus beau traité d’éducation qu’on ait jamais fait». La portata delle tematiche del «Divin Platon» nell’elaborazione del pensiero di Rousseau.
2. PIERPAOLO LAURIA, Leopardi e Platone. Lo scontro e l’incontro mancato.
3. ANDREA MUNI, Antonio Labriola interprete di Socrate. Tra Platone e Senofonte.
4. FRANCESCO DI BENEDETTO, La matematica platonica di Imre Toth.
5. MARCO DAMONTE, Platone nella recente filosofia analitica della conoscenza.
6. CLAUDIA FAITA, Le antinomie della caverna in un mondo digitale.
7. ANDREA MUNI, Spigolature su Sciacca interprete di Platone.
8. RICARDO LUCIO PERRIELLO, Platone e le dottrine non scritte: l’interpretazione della scuola di Tubinga-Milano.
9. EVERALDO CESCON-PAULO CÉSAR NODARI, La dottrina delle idee di Platone. L’interpretazione di Giovanni Reale.

VOLUME II (2014)
1. GIOVANNI COVINO, La filosofia di Platone alla luce della dottrina del senso comune. (10)
2. GABRIELE ZUPPA, Il problema dell’universale tra Platone e Gómez Dávila. (11)
3. GIUSEPPE D’ACUNTO, «Divenire verso l’essere». Il Platone di Ernst Hoffmann. (12)
4. GIACOMO VIGGIANI, Popper e la critica al Platone “totalitario”. (13)
5. STEFANO SCRIMA, La verità non è per tutti. Leo Strauss interprete di Platone. (14)
6. GIACOMO PEZZANO, L’idealismo (meta)fisico di Platone. Tra Genesis e Geltung. (15)
7. GIUSY MARIA MARGAGLIOTTA, Gerhard Krüger e l’Eros platonico. (16)
8. NICOLA RICCI, Il platonismo di Rosmini. Ipotesi ermeneutiche e prospettive teoretiche sul problema dell’essere ideale. (17)
9. AGUSTÍN HERNÁNDEZ VIDALES, Alcune considerazioni sull’«Estetica» di Platone nel Novecento. (18)

VOLUME III (2015)
1. EDOARDO GREBLO, L’inimicizia di pensiero e azione. Il Platone di Hannah Arendt. (19)
2. MARY LEONARDI, Il platonismo romantico di F.D.E. Schleiermacher (prima parte). (20)
3. ANIELLO MONTANO, Il contributo di Platone alla formazione del concetto di filosofia di Sciacca. (21)
4. GIOVANNI COPPOLINO BILLÈ, La virtù come «divino fato». Rensi interprete di Platone. (22)
5. MICHELE ROZZI, La cosmogonia del senso. Fra metafisica e dialettica. (23)
6. CLAUDIO TUGNOLI, L’obsolescenza del vecchio umanesimo platonico nella prospettiva del postumanesimo e dell’antropologia mimetica. (24)

VOLUME IV (2015)
1. ANNA PIAZZA, Simone Weil: l’idea di mediazione tra Platone e il cristianesimo. (25)
2. FRANCESCO FIORENTINO, L’autonomia ontologica delle idee platoniche. Il dibattito ottocentesco e le radici scolastiche. (26)
3. MATTEO SCOZIA, Alcune riflessioni analitiche sul realismo platonico a partire dal Preface to Plato di Eric Havelock. (27)
4. RODOLFO SIDERI, Platone nella cultura politica della destra italiana del Novecento. (28)
5. NICOLÒ SEGGIARO, Il diritto identificato con il dovere: Platone e Ugo Spirito. (29)
6. DIMITRJ ZEN, L’influenza platonica sulla modernità: similitudini tra il pensiero di Platone e il sistema filosofico cartesiano. (30)
7. CARLO EFISIO MARRÈ BRUNENGHI, Il bene tra dialogo socratico e dialettica platonica. Alle origini del nichilismo contemporaneo. (31)
8. AURELIO RIZZACASA, Platone cripto-totalitario nel quadro formale della democrazia. Riflessioni a proposito di un’interpretazione di Popper. (32)

VOLUME V (2016)
1. PAOLO GIOVE, L’illusione del conoscere: lineamenti di una pedagogia dell’ignoranza. (33)
2. MARCO CASUCCI, Il platonismo essenziale in Arthur Schopenhauer. (34)
3. PAOLO MENEGHETTI, Platone e la compartecipazione delle idee nella generazione dell’empatia. (35)
4. ANNA LUCIA MANNI, Platone ed Hannah Arendt: quale filosofia politica possibile? (36)
5. MAURO MURZI, Le origini neoplatoniche del dibattito sui generi naturali. (37)
6. GIANPAOLO CAPPELLARI, Chomsky e il problema di Platone. (38)
7. MOSÈ COMETTA, Politica. Una possibile definizione tra Platone e Schmitt. (39)
8. FRANCO CAMBI, Banfi interprete di Platone. Tra filosofia e pedagogia. (40)
9. RODOLFO SIDERI, «Il platonismo che non muore». Platone e il platonismo nel pensiero di Giovanni Gentile. (41)

VOLUME VI (2016)
1. ALFONSO CARUSO, Platone e la Costituzione della Repubblica Italiana. (42)
2. MARY LEONARDI, Il platonismo romantico di F.D.E. Schleiermacher (seconda parte). (43)
3. ANGELA MEOLI, Elementi di un’ontologia dinamica in Kant e Platone. Il Sofista e la Critica della ragion pura a confronto. (44)
4. FABIANA CASTELLINO, Il De ente et uno di Pico della Mirandola e la ricerca dell'autentico Platone. (45)
5. MASSIMO MANCINI, Stato, giustizia, legge. La posizione di Trasimaco nel pensiero di Carl Schmitt. (46)
6. ALDO MECCARIELLO, L’immagine infranta della caverna di Platone. L’interpretazione di Hannah Arendt. (47)
7. CHIARA ROBBIANO, Plato’s and Nishida’s bridges over dualistic gaps. (48)
8. MARCO CIRILLO, Platone nella fenomenologia di Edith Stein. (49)

VOLUME VII (LUGLIO 2016)
1. MAURIZIO MARIN, Platone negli scritti di Jacques Maritain, pp. 1-18. (50)
2. JONATHAN MOLINARI, Pensare il mito. Il problema dell’origine dalla “prisca theologia” alla “nova philosophia” di Pico della Mirandola, pp. 19-34. (51)
3. PASQUALE INDULGENZA, Oralità e scrittura. La riflessione di Platone e la «rivoluzione dell’informazione», pp. 35-52. (52)
4. GIUSEPPE POTENZA, Platone e la concezione estetica del Goethe, pp. 53-64. (53)
5. MOSÈ COMETTA, Politica: prudenza e creatività, pp. 65-80. (54)
6. ALDO STELLA, Il pensiero riflessivo e critico come fondamento del dialogo platonico, pp. 81-92. (55)
7. ANNALISA DE RAZZA, Il platonismo di Buber, la relazione io-tu, pp. 93-104. (56)
8. FILIPPO PARMEGGIANI, Essere e intuizione. Platone: filosofia e musica, pp. 105-122. (57)
9. ALDO RICCADONNA, Nietzsche discepolo di Callicle, pp. 123-138. (58)
10. ALDO BONET, Il Talete non detto da Platone. Alcune considerazioni a partire da un libro di Livio Rossetti, pp. 139-200. (59)
11. RICARDO LUCIO PERRIELLO, Francesco che vince se stesso: l’incontro con il “lebbroso” nella sua valenza filosofica, pp. 201-212. (60)
12. ROBERTO SANTORINO, Platone contro la democrazia. Una critica antica alla società democratica, pp. 213-232. (61)
13. ENRICO GALAVOTTI, L’allegoria della caverna e la formazione dello statista nella Repubblica platonica, pp. 233-242. (62)

VOLUME VIII (NOVEMBRE 2016)
1. FEDERICO CASELLA, La “bilancia qualitativa” di Hegel. Platonismo e hegelismo nelle Lezioni sulla storia della filosofia, pp. 1-18. (63)
2. GIUSEPPE SAPONARO, Tracce platoniche in Ernst Cassirer, pp. 19-110. (64)
3. ALESSANDRO BATTISTELLI, La decostruzione levinasiana della metafisica, pp. 111-120. (65)
4. VITO VOLONNINO, La questione mente-corpo. Dal problema iniziale di Platone alla soluzione di Putnam, pp. 121-132. (66)
5. GIANGIUSEPPE PILI, Plato and analytic epistemology. Has Plato been set aside?, pp. 133-146. (67)
6. ALBERTO LABELLARTE, Il Critone e le Leggi di Platone, pp. 147-158. (68)
7. SALVATORE MARCO PONZIO, Sub-creazione tolkeniana e demiurgia platonica. La nascita del cosmo tra l’ainulindalë e il Timeo, pp. 159-184. (69)
8. GIORGIO PANNUNZIO, «Idee per simil modo graziose». I traduttori italiani degli epigrammi di Platone tra arcadia e neoclassicismo, pp. 185-250. (70)

VOLUME IX (NOVEMBRE 2016)
1. MARIAPAOLA BERGOMI, Plato florentinus. Il platonismo di Marsilio Ficino, pp. 1-20. (71)
2. STEFANO CURCI, «Sfacciato cavillatore, gonfio poeta, delirante teologo». Francesco Bacone critico di Platone, pp. 21-34. (72)
3. ROBERTO DEL MONTE, Il Timeo platonico nel commento di Schelling, pp. 35-46. (73)
4. AURELIO RIZZACASA, Il Platone di Hegel, pp. 47-60. (74)
5. MARIO LUPOLI, Il «sogno di una cosa». La presenza ambivalente di Platone in Marx, pp. 61-78. (75)
6. CLAUDIA MAGGI, La scena filosofica. Note su Platone, Schopenhauer, Nietzsche, Michelstaedter, pp. 79-92. (76)
7. STEFANIA MACCELLI, Rileggere Platone. Dalla riduzione eidetica alle affordances, dalla determinazione alle possibilità, pp. 93-106. (77)
8. EUGENIO CAPITANI, L’ontologia platonica e l’accadere della verità. Heidegger e il mito della caverna, pp. 107-128. (78)
9. VINCENZO NUZZO, L’orizzonte platonico del pensiero steiniano. Anima, ragione e spirito, pp. 129-170. (79)
10. FLORIANA FERRO, Fenomenologia dell’eros. Stupore e decentramento in Platone e Levinas, pp. 171-186. (80)
11. ARIANNA FERMANI, Vincitori e sconfitti nella lotta contro “se stessi”. Platone e Foucault: terapia del desiderio e cura di sé, pp. 187-196. (81)
12. MATTEO ANGELO MOLLISI, Esistenza e mancanza in Kierkegaard e Sartre. Per una lettura esistenzialista del Simposio di Platone, pp. 197-210. (82)
13. RICCARDO RONI, Platone e Bergson. Dal tempo come «immagine mobile dell’eternità» alla «durata reale», pp. 211-224. (83)
14. GIUSEPPE D’ACUNTO, La scepsi dialettica di Platone nell’interpretazione di Stefanini, pp. 225-250. (84)

VOLUME X (APRILE 2017)
1. MICHELE CURNIS, Filologia platonica del XX secolo. Tradizione indiretta. (85)
2. ALESSIO FAEDDA, Le citazioni omeriche in Platone. Effetti della tradizione orale o intenzionali adattamenti. (86)
3. GABRIELE PAPA, Un exemplum della ricezione della filosofia di Platone nel mondo islamico: il Kitāb al-ğāmiʽ di Abū Nasr al-Fārābī e il primato di Aristotele nella storia. (87)
4. GIAMPIERO CHIVILÒ, Alexandre Kojève interprete di Platone. (88)
5. RODOLFO SIDERI, Filosofia come pathos. Platone negli scritti giovanili di Nietzsche. (89)
6. ALFIO RIZZO NAZARENO, Oltre la filosofia. Platone e Nietzsche nel pensiero di Giorgio Colli. (90)
7. ALESSANDRO RAFFI, Da Aristotele a Platone. L’interpretazione heideggeriana del Sofista. (91)
8. PIETRO CONSOLE, «La più alta personalità filosofica di tutti i tempi». Platone secondo l’esistenzialismo neoilluministico di Nicola Abbagnano. (92)
9. SARA DE LEONARDIS, Il Grillo. Una battaglia per la paideia platonica. (93)
10. ROSSANO DE LAURENTIIS, Platone e la storia della scienza secondo Maria Timpanaro Cardini (per i tipi di Carabba). (94)
11. DARIO ZUCCHELLO, Arendt di fronte a Platone. Politica e filosofia. (95)
12. MARINA PAOLA BANCHETTI-ROBINO, Il neoplatonismo nell’ontologia chimica di Jan Baptista van Helmont. (96)

VOLUME XI (APRILE 2017)
1. ROBERTA GALLUZZO, Il Platonismo nel pensiero mistico di Meister Eckhart. (97)
2. LUCA SOCCI, Sperimentare l’eterno. Dalla metafora all’incarnazione tra Platone e Dante. (98)
3. ALESSANDRO RAFFI, Dante e il Timeo nel canto IV del Paradiso. (99)
4. TOMMASO GHEZZANI, Rassegna di studi sul platonismo di Vico. (100)
5. ALESSIO MARCHETTI, Platone e Marx. (101)
6. MARIO LUPOLI, Platone e il concetto di ragione in Horkheimer e Adorno. (102)
7. ANTONELLA FERRARIS, Padre di tutte le Utopie. La persistenza dell’archetipo platonico in Ernst Bloch. (103)
8. ILARIA NIDASIO, Oralità e scrittura. Gadamer e la reinterpretazione, in chiave ermeneutica, della nota tematica. (104)
9. ROBERTA RIO-FRANCESCO ALESSANDRINI, La Dottrina delle Idee e il processo di formazione del pensiero. (105)
10. AURORA CAPORALI, Corneille. Il teatro francese del Seicento dai frammenti de L’illusion cominque, un testo esemplare di platonizzazione. (106)
11. FEDERICA SCOGNAMIGLIO, Il Platone di Forster. Introduzione alla filologia ed agli studi platonici tra Settecento e Ottocento. (107)
12. FEDERICO ZANCANER, Platone e Nietzsche. Aspetti di etica. (108)
13. OLIMPIA ZINZI-MARGHERITA CAPONE, Platone e Nietzsche tra corpo e anima. (109)
14. MAURO MURZI, Aspetti dell’influenza del Timeo sulla scienza occidentale. (110)
15. MARCO DAMONTE, La presenza di Platone nel nachlass di Wittgenstein. (111)
16. GIUSEPPE IURATO, Un raffronto critico fra la teoria platonica delle idee ed il paradosso di Kripke-Wittgenstein. (112)
17. ELENA RUFFONI, Il Menesseno e la funzione critica della storia di Atene nel logos epitaphios platonico. (113)
18. ANTONELLA SENATORE, Un discorso οὐ παντάπασιν ἀπίθανος. Note sulla retorica di Platone. (114)

VOLUME XII (NOVEMBRE 2017)
1. DAVIDE PENNA, Noticiam dei non ratiocinando sed bene vivendo. Presenze platoniche nella Theologia Summi Boni di Pietro Abelardo. (115)
2. FRANCESCO FIORENTINO, Giovanni Duns Scoto di fronte a Platone sulle idee divine. (116)
3. ALBERTO FRANCESCATO, Antropologia dell’Esaltato. Platone fra Hume e Kant. (117)
4. ERICA GAZZOLDI, Laisse du vieux Platon se froncer l’œil austère… Platonismo e suo rifiuto nell’eros di Baudelaire. (118)
5. MARIO LUPOLI, Dmitry Pisarev lettore di Platone. (119)
6. GABRIELE ORNAGHI, Austin e il completamento del pensiero platonico. (120)
7. ALESSANDRO PRATO, Platone e la condanna della retorica. (121)
8. ALBERTO LABELLARTE, Erotica, giustizia e passioni in Platone. (122)
9. LUCA VALENTINI, Sulla tripartizione statuale in Platone, nel mondo indoeuropeo e nel microcosmo umano. (123)
10. MARCO GRUSOVIN, Socrate ebreo. Sul platonismo ebraico di Moses Mendelsshon. (124)
11. Laura Zavatta, Nietzsche nella caverna di Platone. La missione legislatrice dei filosofi. (125)
12. IVAN POZZONI, Il contratto sociale come fondamento del diritto criminale nel momento socratico di Platone. (126)

VOLUME XIII (DICEMBRE 2017)
1. ROSSELLA ATTOLINI, Ἒρως e χωρισμός. Giorgio Colli interprete di Platone. (127)
2. CLAUDIA MAGGI, Il «qualcosa» in Soph. 237c e in Enn. VI 6. (128)
3. ENRICO FALBO, Il rapporto psyche-organi corporei nel Teeteto. (129)
4. PAOLA SCOLLO, Platone e la poesia. La discussione sugli eroi di Omero nell’Ippia Minore. (130)
5. MARCO POTENZA, Gregor Samsa e K. Percezione della realtà platonica in Kafka. (131)
6. ANNA DI SOMMA, Il ruolo di Platone nell’onto-antropo-logia di Ernesto Grassi. (132)
7. ALBERTO LABELLARTE, L’idea di Giustizia in Platone. (133)
8. LOREDANA FILIPPI, Platone e le nuove frontiere della scienza. Dal superamento del dualismo alla fisica dei quanti: verso una nuova escatologia dell’esistenza. (134)
9. NICOLÒ SAMBO, Platone in The Great Chain of Being di Arthur O. Lovejoy. (135)
10. GIOVANNI COVINO, Platone e Tommaso d’Aquino. L’importanza metafisica della nozione di partecipazione. (136)
11. STEFANO ZEN, Riscoperta di Platone e teologie della Riforma: il caso di Thomas Müntzer tra millenarismo e cristianesimo rivoluzionario. (137)
12. ALESSANDRO BATTISTELLI, La questione della tecnica. Dalla techne platonica al dislivello prometeico di Günther Anders. (138)
13. EMANUELE STRACCHI, La Musica in Platone e Nietzsche. (139)
14. EUGENIO CAPITANI, L’universo non gioca a dadi. Principio antropico e cosmologia nel Timeo di Platone. (140)
15. ALDO MECCARIELLO, Un’idea di catastrofe. Platone negli abissi di Atlantide. (141)

VOLUME XIV (MARZO 2018)
1. MARIAPAOLA BERGOMI, Platone a Bisanzio (142)
2. VINCENZO NUZZO, Un’unitaria metafisica filosofico-religiosa entro la continuità tra neoplatonismo pagano e cristiano. Il caso di Gregorio di Nissa (143)
3. CHIARA GELMETTI, Geometria sacra e movimento corporeo. Ripresa dell’ellenismo nelle coreografie del primo Novecento: riemergere del pensiero platonico e legami con la danza italiana del Quattrocento (144)
4. GABRIELE BURATTI, Aspetti di Filosofia della matematica: platonismo e anti-platonismo in Mark Balaguer (145)
5. YURI CONTI, L’interrogazione socratica nei dialoghi platonici: riprese contemporanee ed origini storiche (146)
6. PAOLO GIOVE, Pedagogia della significazione. Strategie paideutiche del dialogos in Platone (147)
7. ELEONORA SELVATICO, Platone e la nascita della metafisica: l’interpretazione heideggeriana del mito della caverna e del Teeteto (148)
8. LUCA PANTALEONE, Il sentiero della verità. Svelatezza e correttezza nel pensiero di Platone (149)
9. PIERO DE COLOMBANI, Il platonismo bifronte di Carlo Michelstaedter (150)
10. VIŠNJA BANDALO, Concetti platonici nell’espressione letteraria di Cristina Campo (151)
11. CHARLOTTE ERRIGHI, La carne, l’ombra e l’armonia. Echi platonici nella riflessione di Denis de Rougemont (152)
12. FRANCESCO LUIGI GALLO, Il Platonismo e la Massoneria. Analisi introduttiva di alcune essenziali corrispondenze (153)


Capitoli Platone voll. I-XIV (fino a Marzo 2018)

Autori della storia del pensiero o Scuole di pensiero
1. Abbagnano (vol. X, cap. 8)
2. Abelardo (vol. XII, cap. 1)
3. Adorno (vol. XI, cap. 6)
4. Al-Farabi (filosofia islamica) (vol. X, cap. 3)
5. Anders (vol. XIII, cap. 12)
6. Arcadia (letteratura italiana) (vol. VIII, cap. 8)
7. Arendt (x 4: vol. III, cap. 1; vol. V, cap. 4; vol. VI, cap. 6; vol. X, cap. 11)
8. Aristotele (vol. X, cap. 9)
9. Austin (vol. XII, cap. 7)
10. Bacone (vol. IX, cap. 2)
11. Balaguer (vol. XIV, cap. 4)
12. Banfi (vol. V, cap. 8)
13. Baudelaire (vol. XII, cap. 4)
14. Bergson (vol. IX, cap. 13)
15. Bloch (vol. XI, cap. 7)
16. Buber (vol. VII, cap. 7)
17. Campo (vol. XIV, cap. 10)
18. Cartesio (vol. IV, cap. 6)
19. Cassirer (vol. VIII, cap. 2)
20. Chomsky (vol. V, cap. 6)
21. Colli (vol. X, cap. 6; vol. XIII, cap. 1)
22. Corneille (letteratura francese del Seicento, teatro) (vol. XI, cap. 10)
23. Dante (x 2: vol. XI, cap. 2; vol. XI, cap. 3)
24. Davila (vol. II, cap. 2)
25. de Rougemont (vol. XIV, cap. 11)
26. Dottrina del senso comune (vol. II, cap. 1)
27. Duns Scoto (vol. XII, cap. 2)
28. Eckhart (vol. XI, cap. 1)
29. Epistemologia analitica (vol. VIII, cap. 5)
30. Ficino (vol. IX, cap. 1)
31. Forster (vol. XI, cap. 11)
32. Foucault (vol. IX, cap. 11)
33. Francesco (San F. d’Assisi) (vol. VII, cap. 11)
34. Gadamer (vol. XI, cap. 8)
35. Gentile (vol. V, cap. 9)
36. Goethe (vol. VII, cap. 4)
37. Grassi (vol. XIII, cap. 6)
38. Gregorio di Nissa (vol. XIV, cap. 2)
39. Havelock (vol. IV, cap. 3)
40. Hegel (x 2: vol. VIII, cap. 1; vol. IX, cap. 4)
41. Heidegger (x 2: vol. IX, cap. 8; vol. X, cap. 7)
42. Helmont (filosofia della chimica) (vol. X, cap. 12)
43. Hoffmann (vol. II, cap. 3)
44. Horkheimer (vol. XI, cap. 6)
45. Hume (vol. XII, cap. 3)
46. Kafka (vol. XIII, cap. 5)
47. Kant (x 2: vol. VI, cap. 3; vol. XII, cap. 3)
48. Kierkegaard (vol. IX, cap. 12)
49. Kojève (vol. X, cap. 4)
50. Kripke (vol. XI, cap. 16)
51. Krüger (vol. II, cap. 7)
52. Labriola (vol. I, cap. 3)
53. Leopardi (vol. I, cap. 2)
54. Levinas (x 2: vol. VIII, cap. 3; vol. IX, cap. 10)
55. Lovejoy (vol. XIII, cap. 9)
56. Maritain (vol. VII, cap. 1)
57. Marx (x 2: vol. IX, cap. 5; vol. XI, cap. 5)
58. Mendelsshon (vol. XII, cap. 10)
59. Michelstaedter (x 2: vol. IX, cap. 6; vol. XIV cap. 9)
60. Müntzer (vol. XIII, cap. 11)
61. Neoclassicismo (letteratura italiana) (vol. VIII, cap. 8)
62. Nichilismo (vol. IV, cap. 7)
63. Nietzsche (x 6: vol. VII, cap. 9; vol. IX, cap. 6; vol. X, cap. 5; vol. XI, cap. 12; vol. XI, cap. 13; vol. XIII, cap. 13)
64. Nishida (filosofia giapponese) (vol. VI, cap. 7)
65. Omero (vol. X, cap. 2; vol. XIII, cap. 4)
66. Pico (x 2: vol. VI, cap. 4; vol. VII, cap. 2)
67. Pisarev (vol. XII, cap. 5)
68. Popper (x 2: vol. II, cap. 4; vol. IV, cap. 8)
69. Postumanesimo (vol. III, cap. 6)
70. Protestantesimo (vol. XIII, cap. 11)
71. Putnam (vol. VIII, cap. 4)
72. Reale (vol. I, cap. 9)
73. Rensi (vol. III, cap. 4)
74. Rosmini (vol. II, cap. 8)
75. Rousseau (vol. I, cap. 1)
76. Sartre (vol. IX, cap. 12)
77. Schelling (vol. IX, cap. 3)
78. Schleiermacher (x 2: vol. III, cap. 2; vol. VI, cap. 2)
79. Schmitt (x 2: vol. V, cap. 7; vol. VI, cap. 5)
80. Schopenhauer (x 2: vol. V, cap. 2; vol. IX, cap. 6)
81. Sciacca (x 2: vol. I, cap. 7; vol. III, cap. 3)
82. Scuola di Francoforte (vol. XI, cap. 6)
83. Scuola di Tubinga-Milano (vol. I, cap. 8)
84. Spirito (vol. IV, cap. 5)
85. Stefanini (vol. IX, cap. 14)
86. Stein (x 2: vol. VI, cap. 8; vol. IX, cap. 9)
87. Strauss (vol. II, cap. 5)
88. Talete (vol. VII, cap. 10)
89. Timpanaro Cardini (vol. X, cap. 10)
90. Tolkien (vol. VIII, cap. 7)
91. Tommaso d’Aquino (vol. XIII, cap. 9)
92. Toth (vol. I, cap. 4)
93. Vico (vol. XI, cap. 4)
94. Weil (vol. IV, cap. 1)
95. Wittgenstein (x 2: vol. XI, cap. 15; vol. XI, cap. 16)


Argomenti o ambiti
1. Arcadia (letteratura italiana) (vol. VIII, cap. 8)
2. Cosmologia (vol. XIII, cap. 14; vol. VII, cap. 10)
3. Cristianesimo (vol. IV, cap. 1)
4. Democrazia (x 2: vol. IV, cap. 8; vol. VII, cap. 12)
5. Dialogismo (vol. VII, cap. 7)
6. Dottrina del senso comune (vol. II, cap. 1)
7. Dottrina delle idee (vol. I, cap. 9)
8. Epistemologia (vol. VIII, cap. 5)
9. Ermeneutica (vol. XI, cap. 8)
10. Esistenzialismo (x 2: vol. IX, cap. 12; vol. X, cap. 8)
11. Estetica (x 2: vol. II, cap. 9; vol. VII, cap. 4)
12. Etica o Filosofia morale (x 3: vol. VI, cap. 5; vol. XI, cap. 12; vol. XIII, cap. 7)
13. Fenomenologia (vol. VI, cap. 8)
14. Filologia classica (x 3: vol. X, cap. 1; vol. X, cap. 2; vol. XI, cap. 11)
15. Filosofia analitica (x 2: vol. I, cap. 5; vol. VIII, cap. 5)
16. Filosofia del diritto (x 2: vol. VI, cap. 1; vol. XII, cap. 12)
17. Filosofia del linguaggio e Linguistica (vol. V, cap. 6)
18. Filosofia dell’amore o dell’eros (x 5: vol. II, cap. 7; vol. IX, cap. 10; vol. XII, cap. 10; vol. XIII, cap. 1; vol. XIII, cap. 4;)
19. Filosofia dell’educazione (vol. I, cap. 1)
20. Filosofia della chimica (vol. X, cap. 12)
21. Filosofia della conoscenza (vol. I, cap. 5)
22. Filosofia della cura di sé (vol. IX, cap. 11)
23. Filosofia della letteratura (x 8: vol. I, cap. 3; vol. VIII, cap. 8; vol. XI, cap. 2; vol. XI, cap. 3; vol. XI, cap. 10; vol. XII, cap. 4; vol. XIII, cap. 4; vol. XIII, cap. 5)
24. Filosofia della matematica (vol. I, cap. 4)
25. Filosofia della scienza (x 4: vol. XIII, cap. 3, 8, 9 e 14)
26. Filosofia della mente (mente-corpo) (x 3: vol. VIII, cap. 4; vol. XI, cap. 13; vol. XIII, cap. 3)
27. Filosofia della musica (x 2: vol. VII, cap. 8; vol. XIII, cap. 13)
28. Filosofia della storia (vol. XI, cap. 17)
29. Filosofia ebraica contemporanea (vol. VII, cap. 7)
30. Filosofia islamica (vol. X, cap. 3)
31. Filosofia politica (x 13: vol. I, cap. 1; vol. II, cap. 5; vol. III, cap. 1; vol. IV, cap. 4; vol. IV, cap. 8; vol. V, cap. 4; vol. V, cap. 7; vol. VI, cap. 5; vol. VII, cap. 5; vol. VII, cap. 13; vol. X, cap. 11; vol. XII, cap. 11; vol. XII, cap. 12)
32. Filosofia teoretica (x 3: vol. IX, cap. 13; vol. XI, cap. 15; vol. XI, cap. 16)
33. Letteratura francescana (vol. VII, cap. 11)
34. Letteratura mistica (vol. XI, cap. 1)
35. Marxismo (vol. XI, cap. 5)
36. Metafisica-ontologia (x 9: vol. II, cap. 3; vol. II, cap. 6; vol. II, cap. 8; vol. III, cap. 5; vol. IV, cap. 2; vol. VI, cap. 3; vol. VIII, cap. 3; vol. IX, cap. 8; vol. XIII, cap. 10)
37. Neoclassicismo (letteratura italiana) (vol. VIII, cap. 8)
38. Neotomismo (vol. VII, cap. 1)
39. Nichilismo (vol. IV, cap. 7)
40. Pedagogia (vol. V, cap. 1; vol. V, cap. 8)
41. Personalismo cristiano (vol. VII, cap. 1)
42. Personalismo dialogico (vol. VII, cap. 7)
43. Problema dell’universale (vol. II, cap. 2)
44. Realismo (vol. IV, cap. 3)
45. Retorica (x 2: vol. XI, cap. 18; vol. XII, cap. 8)
46. Spiritualità francescana (vol. VII, cap. 11)
47. Spiritualità mistica (vol. XI, cap. 1)
48. Storia della scienza o del pensiero scientifico: tecnico, matematico, geometrico, fisico, astronomico, cosmologico (x 5: vol. VII, cap. 10; vol. VIII, cap. 7; vol. X, cap. 10; vol. XI, cap. 14; vol. XIII, cap. 14)
49. Teologia francescana (vol. VII, cap. 11)
50. Teologia mistica (vol. XI, cap. 1)
51. Teologia morale (vol. XIII, cap. 1)
52. Totalitarismo (x 2: vol. II, cap. 4; vol. IV, cap. 8)
53. Umanesimo (vol. III, cap. 6)


Elenco degli autori che hanno partecipato ai primi quattordici volumi di Platone nel pensiero moderno e contemporaneo, Limina Mentis Editore, 2014-2020 (il XIV è appena stato pubblicato, nel mese di Marzi del 2018).

Giunti alla pubblicazione del volume XIV (Marzo 2018), fino ad ora hanno partecipato più di un centinaio di autori, di cui una quindicina dall’Estero (Stati Uniti, Messico, Brasile, Perù, Germania, Svizzera, Paesi Bassi, Francia, Spagna e Portogallo). Viene qui specificata l’afferenza dei corrispondenti dall’Estero.

1. Alessandrini Francesco
2. Attolini Rossella
3. Banchetti-Robino Marina - Stati Uniti (Univ. della Florida)
4. Bandalo Višnja (Croazia, Univ. di Zagabria)
5. Battistelli Alessandro
6. Bergomi Mariapaola
7. Bonet Aldo
8. Bonzi Federico - Francia (Parigi, Univ. «La Sorbonne»)
9. Buratti Gabriele
10. Cambi Franco
11. Capitani Eugenio
12. Capitani Eugenio
13. Caporali Aurora
14. Cappellari Gianpaolo
15. Caruso Alfonso
16. Castellino Fabiana
17. Casucci Marco
18. César Nodari Pauolo - Brasile (Caxias do Sul)
19. Cescon Everaldo - Brasile (Caxias do Sul)
20. Chivilò Giampiero
21. Cirillo Marco
22. Cometta Mosè - Svizzera (Losanna)
23. Console Pietro
24. Conti Yuri
25. Coppolino Billè Giovanni
26. Covino Giovanni
27. Curci Stefano
28. Curnis Michele - Spagna (Madrid, Univ. Carlo III)
29. D’Acunto Giuseppe
30. Damonte Marco
31. de Colombani Piero
32. De Laurentiis Rossano
33. De Leonardis Sara
34. Del Monte Roberto
35. Di Benedetto Francesco
36. Di Somma Anna
37. Errighi Charlotte
38. Faedda Alessio
39. Faita Claudia
40. Falbo Enrico
41. Fermani Arianna
42. Ferraris Antonella
43. Ferro Floriana
44. Filippi Loredana
45. Fiorentino Francesco
46. Francescato Alberto
47. Gallo Francesco Luigi
48. Galluzzo Roberta
49. Gazzoldi Erica
50. Gelmetti Chiara
51. Ghezzani Tommaso
52. Giove Paolo
53. Greblo Edoardo
54. Grusovin Marco
55. Hernández Vidales Agustín - Messico
56. Indulgenza Pasquale
57. Iurato Giuseppe
58. Labellarte Alberto
59. Lauria Pierpaolo
60. Leonardi Mary
61. Lupoli Mario
62. Maccelli Stefania
63. Maggi Claudia
64. Manni Anna Lucia
65. Marchetti Alessio
66. Margagliotta Giusy Maria - Germania (Friburgo)
67. Marrè Brunenghi Carlo Efisio
68. Meccariello Aldo
69. Meneghetti Paolo
70. Molinari Jonathan - Brasile (Goias)
71. Mollisi Matteo Angelo
72. Montano Aniello
73. Murzi Mauro
74. Nidasio Ilaria
75. Nuzzo Vincenzo - Portogallo (Lisbona, Univ. FLUL)
76. Ornaghi Gabriele
77. Pannunzio Giorgio
78. Pantaleone Luca
79. Papa Gabriele
80. Parmeggiani Filippo
81. Penna Davide
82. Perriello Riccardo Lucio
83. Pezzano Giacomo
84. Piazza Anna - Germania (Erfurt)
85. Pili Giangiuseppe
86. Ponzio Salvatore Marco
87. Potenza Giuseppe
88. Potenza Marco
89. Pozzoni Ivan
90. Prato Alessandro
91. Ricci Nicola
92. Rio Roberta - Germania (Francoforte)
93. Rizzacasa Aurelio
94. Rizzo Nazareno Alfio - Francia (Lione, III Univ.)
95. Robbiano Chiara - Paesi Bassi (Utrecht)
96. Roni Riccardo
97. Rozzi Michele - Perù (Lima)
98. Ruffoni Elena
99. Sambo Nicolò
100. Santorino Roberto
101. Saponaro Giuseppe
102. Scognamiglio Federica
103. Scollo Paola
104. Scozia Matteo
105. Scrima Stefano
106. Seggiaro Nicolò
107. Selvatico Eleonora
108. Senatore Antonella
109. Sideri Rodolfo
110. Socci Luca
111. Stella Aldo
112. Stracchi Emanuele
113. Tugnoli Claudio
114. Valentini Luca
115. Viggiani Giacomo
116. Volonnino Vito
117. Zancaner Federico
118. Zen Dimitrj - Brasile (San Paolo, Univ. FAP)
119. Zen Stefano
120. Zinzi Olimpia
121. Zucchello Dario
122. Zuppa Gabriele


Ultimo aggiornamento testo CFP: 11.03.2018
CFP. L’Editore Limina Mentis cerca collaboratori per l’opera in più volumi: Andrea Muni (a cura di), Platone nel pensiero moderno e contemporaneo, Limina Mentis Editore, Villasanta 2014-2020.
I primi quattordici volumi sono stati pubblicati nel quinquiennio 2014-2018: 1. il I e il II nel 2014; 2. il III e il IV nel 2015; 3. il V, il VI, il VII, l’VIII e il IX nel 2016; 4. il X, l’XI , il XII e il XIII nel 2017, il XIV è appena stato pubblicato, nel mese di Marzo del 2018.
Servono ulteriori contributi per il prossimo triennio (2018, 2019 e 2020) scritti in modo conforme ai criteri metodologici comunemente condivisi della ricerca universitaria, compresi tra i 20 e i 30 mila caratteri tutto incluso (spazi, note a fondo pagina, eventuale bibliografia a fine testo), salvo eccezioni da concordare.
La corrispondenza tra numero di pagine e numero di caratteri è orientativamente questa:

10.000 caratteri = circa 2 pagine e mezza in formato A4, in Times New Roman 11, senza spaziature tra paragrafi, con interlinea singola, margini standard (che, in libro, vale a dire in formato A5, sarebbero grosso modo raddoppiate: circa 5 pagine);

20.000 caratteri = circa 4 pagine e mezza: circa 9 pagine;

30.000 caratteri = circa 6 pagine e mezza: circa 13 pagine.

I prossimi volumi verranno pubblicati a partire dal mese di luglio del 2018. I testi consegnati:

1. entro fine marzo 2018, verranno pubblicati intorno al mese di luglio del 2018;
2. entro fine giugno 2018, verranno pubblicati intorno al mese di ottobre del 2018;
3. entro fine settembre 2018, verranno pubblicati intorno al mese di gennaio del 2019;
4. entro fine dicembre 2018, verranno pubblicati nella prima metà del 2019;
5. entro fine marzo 2019, verranno pubblicati intorno al mese di luglio del 2019;
6. entro fine giugno 2019, verranno pubblicati intorno al mese di ottobre del 2019;
7. entro fine settembre 2019, verranno pubblicati intorno al mese di gennaio del 2020;
8. entro fine dicembre 2019, verranno pubblicati nella prima metà del 2020;
9. entro fine giugno 2020, verranno pubblicati entro la fine del 2020.

Eventuali contributi consegnati anticipatamente renderanno possibile una loro pubblicazione anticipata, mentre eventuali ritardi nella consegna potranno dar luogo ad una pubblicazione posticipata, ovvero ad uno slittamento ad un volume successivo.

A questo lavoro hanno partecipato numerosi professori universitari, ma la collaborazione è aperta anche a professori di liceo e a studenti universitari particolarmente meritevoli delle varie facoltà e dei vari corsi di laurea.

L’unico impegno di tipo economico che l’Editore chiede a ciascun collaboratore è la compartecipazione alle spese editoriali, che vengono equamente suddivise tra i vari autori. Questo si traduce nell’impegno di ogni autore ad acquistare tre copie del volume all’interno del quale viene pubblicato il suo contributo nel caso di testi non superiori ai 30.000 caratteri tutto incluso (spazi, note, bibliografia). Il pagamento andrà fatto direttamente all’ufficio commerciale dell’Editore dopo la fase della correzione delle bozze, immediatamente prima di mandare in stampa il volume, e darà diritto a ricevere all’altro indirizzo desiderato le tre copie acquistate appena uscite dalla tipografia. Questo perché l’Editore altrimenti non saprebbe come coprire le spese di stampa, non avendo altre fonti di finanziamento. La tipografia richiede all’Editore un pagamento anticipato prima di stampare i volumi, ed è esattamente per questa ragione che a sua volta l’Editore chiede agli autori un pagamento anticipato quando è pronto a mandare in stampa i libri.

L’autore si impegna all’acquisto di una copia del volume ogni 10 mila caratteri:

1. 3 volumi per testi fino a 30 mila caratteri;
2. 4 volumi per testi fino a 40 mila caratteri;
3. 5 volumi per testi fino a 50 mila caratteri;
4. 6 volumi per testi fino a 60 mila caratteri;
5. 7 volumi per testi fino a 70 mila caratteri;

e così via. Il prezzo di copertina stabilito per ciascun volume fino ad ora pubblicato è compreso tra i 25 e i 30 euro, e non dovrebbe cambiare per i volumi di prossima pubblicazione: in ogni caso, non sarà superiore ai 30 euro.

Se il testo raggiunge o supera i 60 mila caratteri è scelta del contributor se pubblicarlo all’interno di un solo volume oppure se pubblicarlo in due o più parti, una all’interno di un volume e l’altra all’interno di un altro (o, nel caso di tre o più parti, di vari volumi: ad es. una parte I nel vol. XIV, una parte II nel vol. XV, una parte III nel vol. XVI).

A chi è interessato, invierò in allegato via e-mail i criteri redazionali.

Per ulteriori informazioni, potete contattarmi al mio indirizzo di posta elettronica: munimorales@libero.it.

Andrea Muni - curatore dell’opera


INDICE DEI VOLUMI GIÀ PUBBLICATI

VOLUME I (2014)
ANDREA MUNI, Presentazione.
1. FEDERICO BONZI, «Lisez la République de Platon. Ce n’est point un ouvrage de politique. C’est le plus beau traité d’éducation qu’on ait jamais fait». La portata delle tematiche del «Divin Platon» nell’elaborazione del pensiero di Rousseau.
2. PIERPAOLO LAURIA, Leopardi e Platone. Lo scontro e l’incontro mancato.
3. ANDREA MUNI, Antonio Labriola interprete di Socrate. Tra Platone e Senofonte.
4. FRANCESCO DI BENEDETTO, La matematica platonica di Imre Toth.
5. MARCO DAMONTE, Platone nella recente filosofia analitica della conoscenza.
6. CLAUDIA FAITA, Le antinomie della caverna in un mondo digitale.
7. ANDREA MUNI, Spigolature su Sciacca interprete di Platone.
8. RICARDO LUCIO PERRIELLO, Platone e le dottrine non scritte: l’interpretazione della scuola di Tubinga-Milano.
9. EVERALDO CESCON-PAULO CÉSAR NODARI, La dottrina delle idee di Platone. L’interpretazione di Giovanni Reale.

VOLUME II (2014)
1. GIOVANNI COVINO, La filosofia di Platone alla luce della dottrina del senso comune. (10)
2. GABRIELE ZUPPA, Il problema dell’universale tra Platone e Gómez Dávila. (11)
3. GIUSEPPE D’ACUNTO, «Divenire verso l’essere». Il Platone di Ernst Hoffmann. (12)
4. GIACOMO VIGGIANI, Popper e la critica al Platone “totalitario”. (13)
5. STEFANO SCRIMA, La verità non è per tutti. Leo Strauss interprete di Platone. (14)
6. GIACOMO PEZZANO, L’idealismo (meta)fisico di Platone. Tra Genesis e Geltung. (15)
7. GIUSY MARIA MARGAGLIOTTA, Gerhard Krüger e l’Eros platonico. (16)
8. NICOLA RICCI, Il platonismo di Rosmini. Ipotesi ermeneutiche e prospettive teoretiche sul problema dell’essere ideale. (17)
9. AGUSTÍN HERNÁNDEZ VIDALES, Alcune considerazioni sull’«Estetica» di Platone nel Novecento. (18)

VOLUME III (2015)
1. EDOARDO GREBLO, L’inimicizia di pensiero e azione. Il Platone di Hannah Arendt. (19)
2. MARY LEONARDI, Il platonismo romantico di F.D.E. Schleiermacher (prima parte). (20)
3. ANIELLO MONTANO, Il contributo di Platone alla formazione del concetto di filosofia di Sciacca. (21)
4. GIOVANNI COPPOLINO BILLÈ, La virtù come «divino fato». Rensi interprete di Platone. (22)
5. MICHELE ROZZI, La cosmogonia del senso. Fra metafisica e dialettica. (23)
6. CLAUDIO TUGNOLI, L’obsolescenza del vecchio umanesimo platonico nella prospettiva del postumanesimo e dell’antropologia mimetica. (24)

VOLUME IV (2015)
1. ANNA PIAZZA, Simone Weil: l’idea di mediazione tra Platone e il cristianesimo. (25)
2. FRANCESCO FIORENTINO, L’autonomia ontologica delle idee platoniche. Il dibattito ottocentesco e le radici scolastiche. (26)
3. MATTEO SCOZIA, Alcune riflessioni analitiche sul realismo platonico a partire dal Preface to Plato di Eric Havelock. (27)
4. RODOLFO SIDERI, Platone nella cultura politica della destra italiana del Novecento. (28)
5. NICOLÒ SEGGIARO, Il diritto identificato con il dovere: Platone e Ugo Spirito. (29)
6. DIMITRJ ZEN, L’influenza platonica sulla modernità: similitudini tra il pensiero di Platone e il sistema filosofico cartesiano. (30)
7. CARLO EFISIO MARRÈ BRUNENGHI, Il bene tra dialogo socratico e dialettica platonica. Alle origini del nichilismo contemporaneo. (31)
8. AURELIO RIZZACASA, Platone cripto-totalitario nel quadro formale della democrazia. Riflessioni a proposito di un’interpretazione di Popper. (32)

VOLUME V (2016)
1. PAOLO GIOVE, L’illusione del conoscere: lineamenti di una pedagogia dell’ignoranza. (33)
2. MARCO CASUCCI, Il platonismo essenziale in Arthur Schopenhauer. (34)
3. PAOLO MENEGHETTI, Platone e la compartecipazione delle idee nella generazione dell’empatia. (35)
4. ANNA LUCIA MANNI, Platone ed Hannah Arendt: quale filosofia politica possibile? (36)
5. MAURO MURZI, Le origini neoplatoniche del dibattito sui generi naturali. (37)
6. GIANPAOLO CAPPELLARI, Chomsky e il problema di Platone. (38)
7. MOSÈ COMETTA, Politica. Una possibile definizione tra Platone e Schmitt. (39)
8. FRANCO CAMBI, Banfi interprete di Platone. Tra filosofia e pedagogia. (40)
9. RODOLFO SIDERI, «Il platonismo che non muore». Platone e il platonismo nel pensiero di Giovanni Gentile. (41)

VOLUME VI (2016)
1. ALFONSO CARUSO, Platone e la Costituzione della Repubblica Italiana. (42)
2. MARY LEONARDI, Il platonismo romantico di F.D.E. Schleiermacher (seconda parte). (43)
3. ANGELA MEOLI, Elementi di un’ontologia dinamica in Kant e Platone. Il Sofista e la Critica della ragion pura a confronto. (44)
4. FABIANA CASTELLINO, Il De ente et uno di Pico della Mirandola e la ricerca dell'autentico Platone. (45)
5. MASSIMO MANCINI, Stato, giustizia, legge. La posizione di Trasimaco nel pensiero di Carl Schmitt. (46)
6. ALDO MECCARIELLO, L’immagine infranta della caverna di Platone. L’interpretazione di Hannah Arendt. (47)
7. CHIARA ROBBIANO, Plato’s and Nishida’s bridges over dualistic gaps. (48)
8. MARCO CIRILLO, Platone nella fenomenologia di Edith Stein. (49)

VOLUME VII (LUGLIO 2016)
1. MAURIZIO MARIN, Platone negli scritti di Jacques Maritain, pp. 1-18. (50)
2. JONATHAN MOLINARI, Pensare il mito. Il problema dell’origine dalla “prisca theologia” alla “nova philosophia” di Pico della Mirandola, pp. 19-34. (51)
3. PASQUALE INDULGENZA, Oralità e scrittura. La riflessione di Platone e la «rivoluzione dell’informazione», pp. 35-52. (52)
4. GIUSEPPE POTENZA, Platone e la concezione estetica del Goethe, pp. 53-64. (53)
5. MOSÈ COMETTA, Politica: prudenza e creatività, pp. 65-80. (54)
6. ALDO STELLA, Il pensiero riflessivo e critico come fondamento del dialogo platonico, pp. 81-92. (55)
7. ANNALISA DE RAZZA, Il platonismo di Buber, la relazione io-tu, pp. 93-104. (56)
8. FILIPPO PARMEGGIANI, Essere e intuizione. Platone: filosofia e musica, pp. 105-122. (57)
9. ALDO RICCADONNA, Nietzsche discepolo di Callicle, pp. 123-138. (58)
10. ALDO BONET, Il Talete non detto da Platone. Alcune considerazioni a partire da un libro di Livio Rossetti, pp. 139-200. (59)
11. RICARDO LUCIO PERRIELLO, Francesco che vince se stesso: l’incontro con il “lebbroso” nella sua valenza filosofica, pp. 201-212. (60)
12. ROBERTO SANTORINO, Platone contro la democrazia. Una critica antica alla società democratica, pp. 213-232. (61)
13. ENRICO GALAVOTTI, L’allegoria della caverna e la formazione dello statista nella Repubblica platonica, pp. 233-242. (62)

VOLUME VIII (NOVEMBRE 2016)
1. FEDERICO CASELLA, La “bilancia qualitativa” di Hegel. Platonismo e hegelismo nelle Lezioni sulla storia della filosofia, pp. 1-18. (63)
2. GIUSEPPE SAPONARO, Tracce platoniche in Ernst Cassirer, pp. 19-110. (64)
3. ALESSANDRO BATTISTELLI, La decostruzione levinasiana della metafisica, pp. 111-120. (65)
4. VITO VOLONNINO, La questione mente-corpo. Dal problema iniziale di Platone alla soluzione di Putnam, pp. 121-132. (66)
5. GIANGIUSEPPE PILI, Plato and analytic epistemology. Has Plato been set aside?, pp. 133-146. (67)
6. ALBERTO LABELLARTE, Il Critone e le Leggi di Platone, pp. 147-158. (68)
7. SALVATORE MARCO PONZIO, Sub-creazione tolkeniana e demiurgia platonica. La nascita del cosmo tra l’ainulindalë e il Timeo, pp. 159-184. (69)
8. GIORGIO PANNUNZIO, «Idee per simil modo graziose». I traduttori italiani degli epigrammi di Platone tra arcadia e neoclassicismo, pp. 185-250. (70)

VOLUME IX (NOVEMBRE 2016)
1. MARIAPAOLA BERGOMI, Plato florentinus. Il platonismo di Marsilio Ficino, pp. 1-20. (71)
2. STEFANO CURCI, «Sfacciato cavillatore, gonfio poeta, delirante teologo». Francesco Bacone critico di Platone, pp. 21-34. (72)
3. ROBERTO DEL MONTE, Il Timeo platonico nel commento di Schelling, pp. 35-46. (73)
4. AURELIO RIZZACASA, Il Platone di Hegel, pp. 47-60. (74)
5. MARIO LUPOLI, Il «sogno di una cosa». La presenza ambivalente di Platone in Marx, pp. 61-78. (75)
6. CLAUDIA MAGGI, La scena filosofica. Note su Platone, Schopenhauer, Nietzsche, Michelstaedter, pp. 79-92. (76)
7. STEFANIA MACCELLI, Rileggere Platone. Dalla riduzione eidetica alle affordances, dalla determinazione alle possibilità, pp. 93-106. (77)
8. EUGENIO CAPITANI, L’ontologia platonica e l’accadere della verità. Heidegger e il mito della caverna, pp. 107-128. (78)
9. VINCENZO NUZZO, L’orizzonte platonico del pensiero steiniano. Anima, ragione e spirito, pp. 129-170. (79)
10. FLORIANA FERRO, Fenomenologia dell’eros. Stupore e decentramento in Platone e Levinas, pp. 171-186. (80)
11. ARIANNA FERMANI, Vincitori e sconfitti nella lotta contro “se stessi”. Platone e Foucault: terapia del desiderio e cura di sé, pp. 187-196. (81)
12. MATTEO ANGELO MOLLISI, Esistenza e mancanza in Kierkegaard e Sartre. Per una lettura esistenzialista del Simposio di Platone, pp. 197-210. (82)
13. RICCARDO RONI, Platone e Bergson. Dal tempo come «immagine mobile dell’eternità» alla «durata reale», pp. 211-224. (83)
14. GIUSEPPE D’ACUNTO, La scepsi dialettica di Platone nell’interpretazione di Stefanini, pp. 225-250. (84)

VOLUME X (APRILE 2017)
1. MICHELE CURNIS, Filologia platonica del XX secolo. Tradizione indiretta. (85)
2. ALESSIO FAEDDA, Le citazioni omeriche in Platone. Effetti della tradizione orale o intenzionali adattamenti. (86)
3. GABRIELE PAPA, Un exemplum della ricezione della filosofia di Platone nel mondo islamico: il Kitāb al-ğāmiʽ di Abū Nasr al-Fārābī e il primato di Aristotele nella storia. (87)
4. GIAMPIERO CHIVILÒ, Alexandre Kojève interprete di Platone. (88)
5. RODOLFO SIDERI, Filosofia come pathos. Platone negli scritti giovanili di Nietzsche. (89)
6. ALFIO RIZZO NAZARENO, Oltre la filosofia. Platone e Nietzsche nel pensiero di Giorgio Colli. (90)
7. ALESSANDRO RAFFI, Da Aristotele a Platone. L’interpretazione heideggeriana del Sofista. (91)
8. PIETRO CONSOLE, «La più alta personalità filosofica di tutti i tempi». Platone secondo l’esistenzialismo neoilluministico di Nicola Abbagnano. (92)
9. SARA DE LEONARDIS, Il Grillo. Una battaglia per la paideia platonica. (93)
10. ROSSANO DE LAURENTIIS, Platone e la storia della scienza secondo Maria Timpanaro Cardini (per i tipi di Carabba). (94)
11. DARIO ZUCCHELLO, Arendt di fronte a Platone. Politica e filosofia. (95)
12. MARINA PAOLA BANCHETTI-ROBINO, Il neoplatonismo nell’ontologia chimica di Jan Baptista van Helmont. (96)

VOLUME XI (APRILE 2017)
1. ROBERTA GALLUZZO, Il Platonismo nel pensiero mistico di Meister Eckhart. (97)
2. LUCA SOCCI, Sperimentare l’eterno. Dalla metafora all’incarnazione tra Platone e Dante. (98)
3. ALESSANDRO RAFFI, Dante e il Timeo nel canto IV del Paradiso. (99)
4. TOMMASO GHEZZANI, Rassegna di studi sul platonismo di Vico. (100)
5. ALESSIO MARCHETTI, Platone e Marx. (101)
6. MARIO LUPOLI, Platone e il concetto di ragione in Horkheimer e Adorno. (102)
7. ANTONELLA FERRARIS, Padre di tutte le Utopie. La persistenza dell’archetipo platonico in Ernst Bloch. (103)
8. ILARIA NIDASIO, Oralità e scrittura. Gadamer e la reinterpretazione, in chiave ermeneutica, della nota tematica. (104)
9. ROBERTA RIO-FRANCESCO ALESSANDRINI, La Dottrina delle Idee e il processo di formazione del pensiero. (105)
10. AURORA CAPORALI, Corneille. Il teatro francese del Seicento dai frammenti de L’illusion cominque, un testo esemplare di platonizzazione. (106)
11. FEDERICA SCOGNAMIGLIO, Il Platone di Forster. Introduzione alla filologia ed agli studi platonici tra Settecento e Ottocento. (107)
12. FEDERICO ZANCANER, Platone e Nietzsche. Aspetti di etica. (108)
13. OLIMPIA ZINZI-MARGHERITA CAPONE, Platone e Nietzsche tra corpo e anima. (109)
14. MAURO MURZI, Aspetti dell’influenza del Timeo sulla scienza occidentale. (110)
15. MARCO DAMONTE, La presenza di Platone nel nachlass di Wittgenstein. (111)
16. GIUSEPPE IURATO, Un raffronto critico fra la teoria platonica delle idee ed il paradosso di Kripke-Wittgenstein. (112)
17. ELENA RUFFONI, Il Menesseno e la funzione critica della storia di Atene nel logos epitaphios platonico. (113)
18. ANTONELLA SENATORE, Un discorso οὐ παντάπασιν ἀπίθανος. Note sulla retorica di Platone. (114)

VOLUME XII (NOVEMBRE 2017)
1. DAVIDE PENNA, Noticiam dei non ratiocinando sed bene vivendo. Presenze platoniche nella Theologia Summi Boni di Pietro Abelardo. (115)
2. FRANCESCO FIORENTINO, Giovanni Duns Scoto di fronte a Platone sulle idee divine. (116)
3. ALBERTO FRANCESCATO, Antropologia dell’Esaltato. Platone fra Hume e Kant. (117)
4. ERICA GAZZOLDI, Laisse du vieux Platon se froncer l’œil austère… Platonismo e suo rifiuto nell’eros di Baudelaire. (118)
5. MARIO LUPOLI, Dmitry Pisarev lettore di Platone. (119)
6. GABRIELE ORNAGHI, Austin e il completamento del pensiero platonico. (120)
7. ALESSANDRO PRATO, Platone e la condanna della retorica. (121)
8. ALBERTO LABELLARTE, Erotica, giustizia e passioni in Platone. (122)
9. LUCA VALENTINI, Sulla tripartizione statuale in Platone, nel mondo indoeuropeo e nel microcosmo umano. (123)
10. MARCO GRUSOVIN, Socrate ebreo. Sul platonismo ebraico di Moses Mendelsshon. (124)
11. Laura Zavatta, Nietzsche nella caverna di Platone. La missione legislatrice dei filosofi. (125)
12. IVAN POZZONI, Il contratto sociale come fondamento del diritto criminale nel momento socratico di Platone. (126)

VOLUME XIII (DICEMBRE 2017)
1. ROSSELLA ATTOLINI, Ἒρως e χωρισμός. Giorgio Colli interprete di Platone. (127)
2. CLAUDIA MAGGI, Il «qualcosa» in Soph. 237c e in Enn. VI 6. (128)
3. ENRICO FALBO, Il rapporto psyche-organi corporei nel Teeteto. (129)
4. PAOLA SCOLLO, Platone e la poesia. La discussione sugli eroi di Omero nell’Ippia Minore. (130)
5. MARCO POTENZA, Gregor Samsa e K. Percezione della realtà platonica in Kafka. (131)
6. ANNA DI SOMMA, Il ruolo di Platone nell’onto-antropo-logia di Ernesto Grassi. (132)
7. ALBERTO LABELLARTE, L’idea di Giustizia in Platone. (133)
8. LOREDANA FILIPPI, Platone e le nuove frontiere della scienza. Dal superamento del dualismo alla fisica dei quanti: verso una nuova escatologia dell’esistenza. (134)
9. NICOLÒ SAMBO, Platone in The Great Chain of Being di Arthur O. Lovejoy. (135)
10. GIOVANNI COVINO, Platone e Tommaso d’Aquino. L’importanza metafisica della nozione di partecipazione. (136)
11. STEFANO ZEN, Riscoperta di Platone e teologie della Riforma: il caso di Thomas Müntzer tra millenarismo e cristianesimo rivoluzionario. (137)
12. ALESSANDRO BATTISTELLI, La questione della tecnica. Dalla techne platonica al dislivello prometeico di Günther Anders. (138)
13. EMANUELE STRACCHI, La Musica in Platone e Nietzsche. (139)
14. EUGENIO CAPITANI, L’universo non gioca a dadi. Principio antropico e cosmologia nel Timeo di Platone. (140)
15. ALDO MECCARIELLO, Un’idea di catastrofe. Platone negli abissi di Atlantide. (141)

VOLUME XIV (MARZO 2018)
1. MARIAPAOLA BERGOMI, Platone a Bisanzio (142)
2. VINCENZO NUZZO, Un’unitaria metafisica filosofico-religiosa entro la continuità tra neoplatonismo pagano e cristiano. Il caso di Gregorio di Nissa (143)
3. CHIARA GELMETTI, Geometria sacra e movimento corporeo. Ripresa dell’ellenismo nelle coreografie del primo Novecento: riemergere del pensiero platonico e legami con la danza italiana del Quattrocento (144)
4. GABRIELE BURATTI, Aspetti di Filosofia della matematica: platonismo e anti-platonismo in Mark Balaguer (145)
5. YURI CONTI, L’interrogazione socratica nei dialoghi platonici: riprese contemporanee ed origini storiche (146)
6. PAOLO GIOVE, Pedagogia della significazione. Strategie paideutiche del dialogos in Platone (147)
7. ELEONORA SELVATICO, Platone e la nascita della metafisica: l’interpretazione heideggeriana del mito della caverna e del Teeteto (148)
8. LUCA PANTALEONE, Il sentiero della verità. Svelatezza e correttezza nel pensiero di Platone (149)
9. PIERO DE COLOMBANI, Il platonismo bifronte di Carlo Michelstaedter (150)
10. VIŠNJA BANDALO, Concetti platonici nell’espressione letteraria di Cristina Campo (151)
11. CHARLOTTE ERRIGHI, La carne, l’ombra e l’armonia. Echi platonici nella riflessione di Denis de Rougemont (152)
12. FRANCESCO LUIGI GALLO, Il Platonismo e la Massoneria. Analisi introduttiva di alcune essenziali corrispondenze (153)


Capitoli Platone voll. I-XIV (fino a Marzo 2018)

Autori della storia del pensiero o Scuole di pensiero
1. Abbagnano (vol. X, cap. 8)
2. Abelardo (vol. XII, cap. 1)
3. Adorno (vol. XI, cap. 6)
4. Al-Farabi (filosofia islamica) (vol. X, cap. 3)
5. Anders (vol. XIII, cap. 12)
6. Arcadia (letteratura italiana) (vol. VIII, cap. 8)
7. Arendt (x 4: vol. III, cap. 1; vol. V, cap. 4; vol. VI, cap. 6; vol. X, cap. 11)
8. Aristotele (vol. X, cap. 9)
9. Austin (vol. XII, cap. 7)
10. Bacone (vol. IX, cap. 2)
11. Balaguer (vol. XIV, cap. 4)
12. Banfi (vol. V, cap. 8)
13. Baudelaire (vol. XII, cap. 4)
14. Bergson (vol. IX, cap. 13)
15. Bloch (vol. XI, cap. 7)
16. Buber (vol. VII, cap. 7)
17. Campo (vol. XIV, cap. 10)
18. Cartesio (vol. IV, cap. 6)
19. Cassirer (vol. VIII, cap. 2)
20. Chomsky (vol. V, cap. 6)
21. Colli (vol. X, cap. 6; vol. XIII, cap. 1)
22. Corneille (letteratura francese del Seicento, teatro) (vol. XI, cap. 10)
23. Dante (x 2: vol. XI, cap. 2; vol. XI, cap. 3)
24. Davila (vol. II, cap. 2)
25. de Rougemont (vol. XIV, cap. 11)
26. Dottrina del senso comune (vol. II, cap. 1)
27. Duns Scoto (vol. XII, cap. 2)
28. Eckhart (vol. XI, cap. 1)
29. Epistemologia analitica (vol. VIII, cap. 5)
30. Ficino (vol. IX, cap. 1)
31. Forster (vol. XI, cap. 11)
32. Foucault (vol. IX, cap. 11)
33. Francesco (San F. d’Assisi) (vol. VII, cap. 11)
34. Gadamer (vol. XI, cap. 8)
35. Gentile (vol. V, cap. 9)
36. Goethe (vol. VII, cap. 4)
37. Grassi (vol. XIII, cap. 6)
38. Gregorio di Nissa (vol. XIV, cap. 2)
39. Havelock (vol. IV, cap. 3)
40. Hegel (x 2: vol. VIII, cap. 1; vol. IX, cap. 4)
41. Heidegger (x 2: vol. IX, cap. 8; vol. X, cap. 7)
42. Helmont (filosofia della chimica) (vol. X, cap. 12)
43. Hoffmann (vol. II, cap. 3)
44. Horkheimer (vol. XI, cap. 6)
45. Hume (vol. XII, cap. 3)
46. Kafka (vol. XIII, cap. 5)
47. Kant (x 2: vol. VI, cap. 3; vol. XII, cap. 3)
48. Kierkegaard (vol. IX, cap. 12)
49. Kojève (vol. X, cap. 4)
50. Kripke (vol. XI, cap. 16)
51. Krüger (vol. II, cap. 7)
52. Labriola (vol. I, cap. 3)
53. Leopardi (vol. I, cap. 2)
54. Levinas (x 2: vol. VIII, cap. 3; vol. IX, cap. 10)
55. Lovejoy (vol. XIII, cap. 9)
56. Maritain (vol. VII, cap. 1)
57. Marx (x 2: vol. IX, cap. 5; vol. XI, cap. 5)
58. Mendelsshon (vol. XII, cap. 10)
59. Michelstaedter (x 2: vol. IX, cap. 6; vol. XIV cap. 9)
60. Müntzer (vol. XIII, cap. 11)
61. Neoclassicismo (letteratura italiana) (vol. VIII, cap. 8)
62. Nichilismo (vol. IV, cap. 7)
63. Nietzsche (x 6: vol. VII, cap. 9; vol. IX, cap. 6; vol. X, cap. 5; vol. XI, cap. 12; vol. XI, cap. 13; vol. XIII, cap. 13)
64. Nishida (filosofia giapponese) (vol. VI, cap. 7)
65. Omero (vol. X, cap. 2; vol. XIII, cap. 4)
66. Pico (x 2: vol. VI, cap. 4; vol. VII, cap. 2)
67. Pisarev (vol. XII, cap. 5)
68. Popper (x 2: vol. II, cap. 4; vol. IV, cap. 8)
69. Postumanesimo (vol. III, cap. 6)
70. Protestantesimo (vol. XIII, cap. 11)
71. Putnam (vol. VIII, cap. 4)
72. Reale (vol. I, cap. 9)
73. Rensi (vol. III, cap. 4)
74. Rosmini (vol. II, cap. 8)
75. Rousseau (vol. I, cap. 1)
76. Sartre (vol. IX, cap. 12)
77. Schelling (vol. IX, cap. 3)
78. Schleiermacher (x 2: vol. III, cap. 2; vol. VI, cap. 2)
79. Schmitt (x 2: vol. V, cap. 7; vol. VI, cap. 5)
80. Schopenhauer (x 2: vol. V, cap. 2; vol. IX, cap. 6)
81. Sciacca (x 2: vol. I, cap. 7; vol. III, cap. 3)
82. Scuola di Francoforte (vol. XI, cap. 6)
83. Scuola di Tubinga-Milano (vol. I, cap. 8)
84. Spirito (vol. IV, cap. 5)
85. Stefanini (vol. IX, cap. 14)
86. Stein (x 2: vol. VI, cap. 8; vol. IX, cap. 9)
87. Strauss (vol. II, cap. 5)
88. Talete (vol. VII, cap. 10)
89. Timpanaro Cardini (vol. X, cap. 10)
90. Tolkien (vol. VIII, cap. 7)
91. Tommaso d’Aquino (vol. XIII, cap. 9)
92. Toth (vol. I, cap. 4)
93. Vico (vol. XI, cap. 4)
94. Weil (vol. IV, cap. 1)
95. Wittgenstein (x 2: vol. XI, cap. 15; vol. XI, cap. 16)


Argomenti o ambiti
1. Arcadia (letteratura italiana) (vol. VIII, cap. 8)
2. Cosmologia (vol. XIII, cap. 14; vol. VII, cap. 10)
3. Cristianesimo (vol. IV, cap. 1)
4. Democrazia (x 2: vol. IV, cap. 8; vol. VII, cap. 12)
5. Dialogismo (vol. VII, cap. 7)
6. Dottrina del senso comune (vol. II, cap. 1)
7. Dottrina delle idee (vol. I, cap. 9)
8. Epistemologia (vol. VIII, cap. 5)
9. Ermeneutica (vol. XI, cap. 8)
10. Esistenzialismo (x 2: vol. IX, cap. 12; vol. X, cap. 8)
11. Estetica (x 2: vol. II, cap. 9; vol. VII, cap. 4)
12. Etica o Filosofia morale (x 3: vol. VI, cap. 5; vol. XI, cap. 12; vol. XIII, cap. 7)
13. Fenomenologia (vol. VI, cap. 8)
14. Filologia classica (x 3: vol. X, cap. 1; vol. X, cap. 2; vol. XI, cap. 11)
15. Filosofia analitica (x 2: vol. I, cap. 5; vol. VIII, cap. 5)
16. Filosofia del diritto (x 2: vol. VI, cap. 1; vol. XII, cap. 12)
17. Filosofia del linguaggio e Linguistica (vol. V, cap. 6)
18. Filosofia dell’amore o dell’eros (x 5: vol. II, cap. 7; vol. IX, cap. 10; vol. XII, cap. 10; vol. XIII, cap. 1; vol. XIII, cap. 4;)
19. Filosofia dell’educazione (vol. I, cap. 1)
20. Filosofia della chimica (vol. X, cap. 12)
21. Filosofia della conoscenza (vol. I, cap. 5)
22. Filosofia della cura di sé (vol. IX, cap. 11)
23. Filosofia della letteratura (x 8: vol. I, cap. 3; vol. VIII, cap. 8; vol. XI, cap. 2; vol. XI, cap. 3; vol. XI, cap. 10; vol. XII, cap. 4; vol. XIII, cap. 4; vol. XIII, cap. 5)
24. Filosofia della matematica (vol. I, cap. 4)
25. Filosofia della scienza (x 4: vol. XIII, cap. 3, 8, 9 e 14)
26. Filosofia della mente (mente-corpo) (x 3: vol. VIII, cap. 4; vol. XI, cap. 13; vol. XIII, cap. 3)
27. Filosofia della musica (x 2: vol. VII, cap. 8; vol. XIII, cap. 13)
28. Filosofia della storia (vol. XI, cap. 17)
29. Filosofia ebraica contemporanea (vol. VII, cap. 7)
30. Filosofia islamica (vol. X, cap. 3)
31. Filosofia politica (x 13: vol. I, cap. 1; vol. II, cap. 5; vol. III, cap. 1; vol. IV, cap. 4; vol. IV, cap. 8; vol. V, cap. 4; vol. V, cap. 7; vol. VI, cap. 5; vol. VII, cap. 5; vol. VII, cap. 13; vol. X, cap. 11; vol. XII, cap. 11; vol. XII, cap. 12)
32. Filosofia teoretica (x 3: vol. IX, cap. 13; vol. XI, cap. 15; vol. XI, cap. 16)
33. Letteratura francescana (vol. VII, cap. 11)
34. Letteratura mistica (vol. XI, cap. 1)
35. Marxismo (vol. XI, cap. 5)
36. Metafisica-ontologia (x 9: vol. II, cap. 3; vol. II, cap. 6; vol. II, cap. 8; vol. III, cap. 5; vol. IV, cap. 2; vol. VI, cap. 3; vol. VIII, cap. 3; vol. IX, cap. 8; vol. XIII, cap. 10)
37. Neoclassicismo (letteratura italiana) (vol. VIII, cap. 8)
38. Neotomismo (vol. VII, cap. 1)
39. Nichilismo (vol. IV, cap. 7)
40. Pedagogia (vol. V, cap. 1; vol. V, cap. 8)
41. Personalismo cristiano (vol. VII, cap. 1)
42. Personalismo dialogico (vol. VII, cap. 7)
43. Problema dell’universale (vol. II, cap. 2)
44. Realismo (vol. IV, cap. 3)
45. Retorica (x 2: vol. XI, cap. 18; vol. XII, cap. 8)
46. Spiritualità francescana (vol. VII, cap. 11)
47. Spiritualità mistica (vol. XI, cap. 1)
48. Storia della scienza o del pensiero scientifico: tecnico, matematico, geometrico, fisico, astronomico, cosmologico (x 5: vol. VII, cap. 10; vol. VIII, cap. 7; vol. X, cap. 10; vol. XI, cap. 14; vol. XIII, cap. 14)
49. Teologia francescana (vol. VII, cap. 11)
50. Teologia mistica (vol. XI, cap. 1)
51. Teologia morale (vol. XIII, cap. 1)
52. Totalitarismo (x 2: vol. II, cap. 4; vol. IV, cap. 8)
53. Umanesimo (vol. III, cap. 6)


Elenco degli autori che hanno partecipato ai primi quattordici volumi di Platone nel pensiero moderno e contemporaneo, Limina Mentis Editore, 2014-2020 (il XIV è appena stato pubblicato, nel mese di Marzi del 2018).

Giunti alla pubblicazione del volume XIV (Marzo 2018), fino ad ora hanno partecipato più di un centinaio di autori, di cui una quindicina dall’Estero (Stati Uniti, Messico, Brasile, Perù, Germania, Svizzera, Paesi Bassi, Francia, Spagna e Portogallo). Viene qui specificata l’afferenza dei corrispondenti dall’Estero.

1. Alessandrini Francesco
2. Attolini Rossella
3. Banchetti-Robino Marina - Stati Uniti (Univ. della Florida)
4. Bandalo Višnja (Croazia, Univ. di Zagabria)
5. Battistelli Alessandro
6. Bergomi Mariapaola
7. Bonet Aldo
8. Bonzi Federico - Francia (Parigi, Univ. «La Sorbonne»)
9. Buratti Gabriele
10. Cambi Franco
11. Capitani Eugenio
12. Capitani Eugenio
13. Caporali Aurora
14. Cappellari Gianpaolo
15. Caruso Alfonso
16. Castellino Fabiana
17. Casucci Marco
18. César Nodari Pauolo - Brasile (Caxias do Sul)
19. Cescon Everaldo - Brasile (Caxias do Sul)
20. Chivilò Giampiero
21. Cirillo Marco
22. Cometta Mosè - Svizzera (Losanna)
23. Console Pietro
24. Conti Yuri
25. Coppolino Billè Giovanni
26. Covino Giovanni
27. Curci Stefano
28. Curnis Michele - Spagna (Madrid, Univ. Carlo III)
29. D’Acunto Giuseppe
30. Damonte Marco
31. de Colombani Piero
32. De Laurentiis Rossano
33. De Leonardis Sara
34. Del Monte Roberto
35. Di Benedetto Francesco
36. Di Somma Anna
37. Errighi Charlotte
38. Faedda Alessio
39. Faita Claudia
40. Falbo Enrico
41. Fermani Arianna
42. Ferraris Antonella
43. Ferro Floriana
44. Filippi Loredana
45. Fiorentino Francesco
46. Francescato Alberto
47. Gallo Francesco Luigi
48. Galluzzo Roberta
49. Gazzoldi Erica
50. Gelmetti Chiara
51. Ghezzani Tommaso
52. Giove Paolo
53. Greblo Edoardo
54. Grusovin Marco
55. Hernández Vidales Agustín - Messico
56. Indulgenza Pasquale
57. Iurato Giuseppe
58. Labellarte Alberto
59. Lauria Pierpaolo
60. Leonardi Mary
61. Lupoli Mario
62. Maccelli Stefania
63. Maggi Claudia
64. Manni Anna Lucia
65. Marchetti Alessio
66. Margagliotta Giusy Maria - Germania (Friburgo)
67. Marrè Brunenghi Carlo Efisio
68. Meccariello Aldo
69. Meneghetti Paolo
70. Molinari Jonathan - Brasile (Goias)
71. Mollisi Matteo Angelo
72. Montano Aniello
73. Murzi Mauro
74. Nidasio Ilaria
75. Nuzzo Vincenzo - Portogallo (Lisbona, Univ. FLUL)
76. Ornaghi Gabriele
77. Pannunzio Giorgio
78. Pantaleone Luca
79. Papa Gabriele
80. Parmeggiani Filippo
81. Penna Davide
82. Perriello Riccardo Lucio
83. Pezzano Giacomo
84. Piazza Anna - Germania (Erfurt)
85. Pili Giangiuseppe
86. Ponzio Salvatore Marco
87. Potenza Giuseppe
88. Potenza Marco
89. Pozzoni Ivan
90. Prato Alessandro
91. Ricci Nicola
92. Rio Roberta - Germania (Francoforte)
93. Rizzacasa Aurelio
94. Rizzo Nazareno Alfio - Francia (Lione, III Univ.)
95. Robbiano Chiara - Paesi Bassi (Utrecht)
96. Roni Riccardo
97. Rozzi Michele - Perù (Lima)
98. Ruffoni Elena
99. Sambo Nicolò
100. Santorino Roberto
101. Saponaro Giuseppe
102. Scognamiglio Federica
103. Scollo Paola
104. Scozia Matteo
105. Scrima Stefano
106. Seggiaro Nicolò
107. Selvatico Eleonora
108. Senatore Antonella
109. Sideri Rodolfo
110. Socci Luca
111. Stella Aldo
112. Stracchi Emanuele
113. Tugnoli Claudio
114. Valentini Luca
115. Viggiani Giacomo
116. Volonnino Vito
117. Zancaner Federico
118. Zen Dimitrj - Brasile (San Paolo, Univ. FAP)
119. Zen Stefano
120. Zinzi Olimpia
121. Zucchello Dario
122. Zuppa Gabriele


Ultimo aggiornamento testo CFP: 11.03.2018

CFP. L’Editore Limina Mentis cerca collaboratori per l’opera in più volumi: Andrea Muni (a cura di), Platone nel pensiero moderno e contemporaneo, Limina Mentis Editore, Villasanta 2014-2020.
I primi quattordici volumi sono stati pubblicati nel quinquiennio 2014-2018: 1. il I e il II nel 2014; 2. il III e il IV nel 2015; 3. il V, il VI, il VII, l’VIII e il IX nel 2016; 4. il X, l’XI , il XII e il XIII nel 2017, il XIV è appena stato pubblicato, nel mese di Marzo del 2018.
Servono ulteriori contributi per il prossimo triennio (2018, 2019 e 2020) scritti in modo conforme ai criteri metodologici comunemente condivisi della ricerca universitaria, compresi tra i 20 e i 30 mila caratteri tutto incluso (spazi, note a fondo pagina, eventuale bibliografia a fine testo), salvo eccezioni da concordare.
La corrispondenza tra numero di pagine e numero di caratteri è orientativamente questa:

10.000 caratteri = circa 2 pagine e mezza in formato A4, in Times New Roman 11, senza spaziature tra paragrafi, con interlinea singola, margini standard (che, in libro, vale a dire in formato A5, sarebbero grosso modo raddoppiate: circa 5 pagine);

20.000 caratteri = circa 4 pagine e mezza: circa 9 pagine;

30.000 caratteri = circa 6 pagine e mezza: circa 13 pagine.

I prossimi volumi verranno pubblicati a partire dal mese di luglio del 2018. I testi consegnati:

1. entro fine marzo 2018, verranno pubblicati intorno al mese di luglio del 2018;
2. entro fine giugno 2018, verranno pubblicati intorno al mese di ottobre del 2018;
3. entro fine settembre 2018, verranno pubblicati intorno al mese di gennaio del 2019;
4. entro fine dicembre 2018, verranno pubblicati nella prima metà del 2019;
5. entro fine marzo 2019, verranno pubblicati intorno al mese di luglio del 2019;
6. entro fine giugno 2019, verranno pubblicati intorno al mese di ottobre del 2019;
7. entro fine settembre 2019, verranno pubblicati intorno al mese di gennaio del 2020;
8. entro fine dicembre 2019, verranno pubblicati nella prima metà del 2020;
9. entro fine giugno 2020, verranno pubblicati entro la fine del 2020.

Eventuali contributi consegnati anticipatamente renderanno possibile una loro pubblicazione anticipata, mentre eventuali ritardi nella consegna potranno dar luogo ad una pubblicazione posticipata, ovvero ad uno slittamento ad un volume successivo.

A questo lavoro hanno partecipato numerosi professori universitari, ma la collaborazione è aperta anche a professori di liceo e a studenti universitari particolarmente meritevoli delle varie facoltà e dei vari corsi di laurea.

L’unico impegno di tipo economico che l’Editore chiede a ciascun collaboratore è la compartecipazione alle spese editoriali, che vengono equamente suddivise tra i vari autori. Questo si traduce nell’impegno di ogni autore ad acquistare tre copie del volume all’interno del quale viene pubblicato il suo contributo nel caso di testi non superiori ai 30.000 caratteri tutto incluso (spazi, note, bibliografia). Il pagamento andrà fatto direttamente all’ufficio commerciale dell’Editore dopo la fase della correzione delle bozze, immediatamente prima di mandare in stampa il volume, e darà diritto a ricevere all’altro indirizzo desiderato le tre copie acquistate appena uscite dalla tipografia. Questo perché l’Editore altrimenti non saprebbe come coprire le spese di stampa, non avendo altre fonti di finanziamento. La tipografia richiede all’Editore un pagamento anticipato prima di stampare i volumi, ed è esattamente per questa ragione che a sua volta l’Editore chiede agli autori un pagamento anticipato quando è pronto a mandare in stampa i libri.

L’autore si impegna all’acquisto di una copia del volume ogni 10 mila caratteri:

1. 3 volumi per testi fino a 30 mila caratteri;
2. 4 volumi per testi fino a 40 mila caratteri;
3. 5 volumi per testi fino a 50 mila caratteri;
4. 6 volumi per testi fino a 60 mila caratteri;
5. 7 volumi per testi fino a 70 mila caratteri;

e così via. Il prezzo di copertina stabilito per ciascun volume fino ad ora pubblicato è compreso tra i 25 e i 30 euro, e non dovrebbe cambiare per i volumi di prossima pubblicazione: in ogni caso, non sarà superiore ai 30 euro.

Se il testo raggiunge o supera i 60 mila caratteri è scelta del contributor se pubblicarlo all’interno di un solo volume oppure se pubblicarlo in due o più parti, una all’interno di un volume e l’altra all’interno di un altro (o, nel caso di tre o più parti, di vari volumi: ad es. una parte I nel vol. XIV, una parte II nel vol. XV, una parte III nel vol. XVI).

A chi è interessato, invierò in allegato via e-mail i criteri redazionali.

Per ulteriori informazioni, potete contattarmi al mio indirizzo di posta elettronica: munimorales@libero.it.

Andrea Muni - curatore dell’opera


INDICE DEI VOLUMI GIÀ PUBBLICATI

VOLUME I (2014)
ANDREA MUNI, Presentazione.
1. FEDERICO BONZI, «Lisez la République de Platon. Ce n’est point un ouvrage de politique. C’est le plus beau traité d’éducation qu’on ait jamais fait». La portata delle tematiche del «Divin Platon» nell’elaborazione del pensiero di Rousseau.
2. PIERPAOLO LAURIA, Leopardi e Platone. Lo scontro e l’incontro mancato.
3. ANDREA MUNI, Antonio Labriola interprete di Socrate. Tra Platone e Senofonte.
4. FRANCESCO DI BENEDETTO, La matematica platonica di Imre Toth.
5. MARCO DAMONTE, Platone nella recente filosofia analitica della conoscenza.
6. CLAUDIA FAITA, Le antinomie della caverna in un mondo digitale.
7. ANDREA MUNI, Spigolature su Sciacca interprete di Platone.
8. RICARDO LUCIO PERRIELLO, Platone e le dottrine non scritte: l’interpretazione della scuola di Tubinga-Milano.
9. EVERALDO CESCON-PAULO CÉSAR NODARI, La dottrina delle idee di Platone. L’interpretazione di Giovanni Reale.

VOLUME II (2014)
1. GIOVANNI COVINO, La filosofia di Platone alla luce della dottrina del senso comune. (10)
2. GABRIELE ZUPPA, Il problema dell’universale tra Platone e Gómez Dávila. (11)
3. GIUSEPPE D’ACUNTO, «Divenire verso l’essere». Il Platone di Ernst Hoffmann. (12)
4. GIACOMO VIGGIANI, Popper e la critica al Platone “totalitario”. (13)
5. STEFANO SCRIMA, La verità non è per tutti. Leo Strauss interprete di Platone. (14)
6. GIACOMO PEZZANO, L’idealismo (meta)fisico di Platone. Tra Genesis e Geltung. (15)
7. GIUSY MARIA MARGAGLIOTTA, Gerhard Krüger e l’Eros platonico. (16)
8. NICOLA RICCI, Il platonismo di Rosmini. Ipotesi ermeneutiche e prospettive teoretiche sul problema dell’essere ideale. (17)
9. AGUSTÍN HERNÁNDEZ VIDALES, Alcune considerazioni sull’«Estetica» di Platone nel Novecento. (18)

VOLUME III (2015)
1. EDOARDO GREBLO, L’inimicizia di pensiero e azione. Il Platone di Hannah Arendt. (19)
2. MARY LEONARDI, Il platonismo romantico di F.D.E. Schleiermacher (prima parte). (20)
3. ANIELLO MONTANO, Il contributo di Platone alla formazione del concetto di filosofia di Sciacca. (21)
4. GIOVANNI COPPOLINO BILLÈ, La virtù come «divino fato». Rensi interprete di Platone. (22)
5. MICHELE ROZZI, La cosmogonia del senso. Fra metafisica e dialettica. (23)
6. CLAUDIO TUGNOLI, L’obsolescenza del vecchio umanesimo platonico nella prospettiva del postumanesimo e dell’antropologia mimetica. (24)

VOLUME IV (2015)
1. ANNA PIAZZA, Simone Weil: l’idea di mediazione tra Platone e il cristianesimo. (25)
2. FRANCESCO FIORENTINO, L’autonomia ontologica delle idee platoniche. Il dibattito ottocentesco e le radici scolastiche. (26)
3. MATTEO SCOZIA, Alcune riflessioni analitiche sul realismo platonico a partire dal Preface to Plato di Eric Havelock. (27)
4. RODOLFO SIDERI, Platone nella cultura politica della destra italiana del Novecento. (28)
5. NICOLÒ SEGGIARO, Il diritto identificato con il dovere: Platone e Ugo Spirito. (29)
6. DIMITRJ ZEN, L’influenza platonica sulla modernità: similitudini tra il pensiero di Platone e il sistema filosofico cartesiano. (30)
7. CARLO EFISIO MARRÈ BRUNENGHI, Il bene tra dialogo socratico e dialettica platonica. Alle origini del nichilismo contemporaneo. (31)
8. AURELIO RIZZACASA, Platone cripto-totalitario nel quadro formale della democrazia. Riflessioni a proposito di un’interpretazione di Popper. (32)

VOLUME V (2016)
1. PAOLO GIOVE, L’illusione del conoscere: lineamenti di una pedagogia dell’ignoranza. (33)
2. MARCO CASUCCI, Il platonismo essenziale in Arthur Schopenhauer. (34)
3. PAOLO MENEGHETTI, Platone e la compartecipazione delle idee nella generazione dell’empatia. (35)
4. ANNA LUCIA MANNI, Platone ed Hannah Arendt: quale filosofia politica possibile? (36)
5. MAURO MURZI, Le origini neoplatoniche del dibattito sui generi naturali. (37)
6. GIANPAOLO CAPPELLARI, Chomsky e il problema di Platone. (38)
7. MOSÈ COMETTA, Politica. Una possibile definizione tra Platone e Schmitt. (39)
8. FRANCO CAMBI, Banfi interprete di Platone. Tra filosofia e pedagogia. (40)
9. RODOLFO SIDERI, «Il platonismo che non muore». Platone e il platonismo nel pensiero di Giovanni Gentile. (41)

VOLUME VI (2016)
1. ALFONSO CARUSO, Platone e la Costituzione della Repubblica Italiana. (42)
2. MARY LEONARDI, Il platonismo romantico di F.D.E. Schleiermacher (seconda parte). (43)
3. ANGELA MEOLI, Elementi di un’ontologia dinamica in Kant e Platone. Il Sofista e la Critica della ragion pura a confronto. (44)
4. FABIANA CASTELLINO, Il De ente et uno di Pico della Mirandola e la ricerca dell'autentico Platone. (45)
5. MASSIMO MANCINI, Stato, giustizia, legge. La posizione di Trasimaco nel pensiero di Carl Schmitt. (46)
6. ALDO MECCARIELLO, L’immagine infranta della caverna di Platone. L’interpretazione di Hannah Arendt. (47)
7. CHIARA ROBBIANO, Plato’s and Nishida’s bridges over dualistic gaps. (48)
8. MARCO CIRILLO, Platone nella fenomenologia di Edith Stein. (49)

VOLUME VII (LUGLIO 2016)
1. MAURIZIO MARIN, Platone negli scritti di Jacques Maritain, pp. 1-18. (50)
2. JONATHAN MOLINARI, Pensare il mito. Il problema dell’origine dalla “prisca theologia” alla “nova philosophia” di Pico della Mirandola, pp. 19-34. (51)
3. PASQUALE INDULGENZA, Oralità e scrittura. La riflessione di Platone e la «rivoluzione dell’informazione», pp. 35-52. (52)
4. GIUSEPPE POTENZA, Platone e la concezione estetica del Goethe, pp. 53-64. (53)
5. MOSÈ COMETTA, Politica: prudenza e creatività, pp. 65-80. (54)
6. ALDO STELLA, Il pensiero riflessivo e critico come fondamento del dialogo platonico, pp. 81-92. (55)
7. ANNALISA DE RAZZA, Il platonismo di Buber, la relazione io-tu, pp. 93-104. (56)
8. FILIPPO PARMEGGIANI, Essere e intuizione. Platone: filosofia e musica, pp. 105-122. (57)
9. ALDO RICCADONNA, Nietzsche discepolo di Callicle, pp. 123-138. (58)
10. ALDO BONET, Il Talete non detto da Platone. Alcune considerazioni a partire da un libro di Livio Rossetti, pp. 139-200. (59)
11. RICARDO LUCIO PERRIELLO, Francesco che vince se stesso: l’incontro con il “lebbroso” nella sua valenza filosofica, pp. 201-212. (60)
12. ROBERTO SANTORINO, Platone contro la democrazia. Una critica antica alla società democratica, pp. 213-232. (61)
13. ENRICO GALAVOTTI, L’allegoria della caverna e la formazione dello statista nella Repubblica platonica, pp. 233-242. (62)

VOLUME VIII (NOVEMBRE 2016)
1. FEDERICO CASELLA, La “bilancia qualitativa” di Hegel. Platonismo e hegelismo nelle Lezioni sulla storia della filosofia, pp. 1-18. (63)
2. GIUSEPPE SAPONARO, Tracce platoniche in Ernst Cassirer, pp. 19-110. (64)
3. ALESSANDRO BATTISTELLI, La decostruzione levinasiana della metafisica, pp. 111-120. (65)
4. VITO VOLONNINO, La questione mente-corpo. Dal problema iniziale di Platone alla soluzione di Putnam, pp. 121-132. (66)
5. GIANGIUSEPPE PILI, Plato and analytic epistemology. Has Plato been set aside?, pp. 133-146. (67)
6. ALBERTO LABELLARTE, Il Critone e le Leggi di Platone, pp. 147-158. (68)
7. SALVATORE MARCO PONZIO, Sub-creazione tolkeniana e demiurgia platonica. La nascita del cosmo tra l’ainulindalë e il Timeo, pp. 159-184. (69)
8. GIORGIO PANNUNZIO, «Idee per simil modo graziose». I traduttori italiani degli epigrammi di Platone tra arcadia e neoclassicismo, pp. 185-250. (70)

VOLUME IX (NOVEMBRE 2016)
1. MARIAPAOLA BERGOMI, Plato florentinus. Il platonismo di Marsilio Ficino, pp. 1-20. (71)
2. STEFANO CURCI, «Sfacciato cavillatore, gonfio poeta, delirante teologo». Francesco Bacone critico di Platone, pp. 21-34. (72)
3. ROBERTO DEL MONTE, Il Timeo platonico nel commento di Schelling, pp. 35-46. (73)
4. AURELIO RIZZACASA, Il Platone di Hegel, pp. 47-60. (74)
5. MARIO LUPOLI, Il «sogno di una cosa». La presenza ambivalente di Platone in Marx, pp. 61-78. (75)
6. CLAUDIA MAGGI, La scena filosofica. Note su Platone, Schopenhauer, Nietzsche, Michelstaedter, pp. 79-92. (76)
7. STEFANIA MACCELLI, Rileggere Platone. Dalla riduzione eidetica alle affordances, dalla determinazione alle possibilità, pp. 93-106. (77)
8. EUGENIO CAPITANI, L’ontologia platonica e l’accadere della verità. Heidegger e il mito della caverna, pp. 107-128. (78)
9. VINCENZO NUZZO, L’orizzonte platonico del pensiero steiniano. Anima, ragione e spirito, pp. 129-170. (79)
10. FLORIANA FERRO, Fenomenologia dell’eros. Stupore e decentramento in Platone e Levinas, pp. 171-186. (80)
11. ARIANNA FERMANI, Vincitori e sconfitti nella lotta contro “se stessi”. Platone e Foucault: terapia del desiderio e cura di sé, pp. 187-196. (81)
12. MATTEO ANGELO MOLLISI, Esistenza e mancanza in Kierkegaard e Sartre. Per una lettura esistenzialista del Simposio di Platone, pp. 197-210. (82)
13. RICCARDO RONI, Platone e Bergson. Dal tempo come «immagine mobile dell’eternità» alla «durata reale», pp. 211-224. (83)
14. GIUSEPPE D’ACUNTO, La scepsi dialettica di Platone nell’interpretazione di Stefanini, pp. 225-250. (84)

VOLUME X (APRILE 2017)
1. MICHELE CURNIS, Filologia platonica del XX secolo. Tradizione indiretta. (85)
2. ALESSIO FAEDDA, Le citazioni omeriche in Platone. Effetti della tradizione orale o intenzionali adattamenti. (86)
3. GABRIELE PAPA, Un exemplum della ricezione della filosofia di Platone nel mondo islamico: il Kitāb al-ğāmiʽ di Abū Nasr al-Fārābī e il primato di Aristotele nella storia. (87)
4. GIAMPIERO CHIVILÒ, Alexandre Kojève interprete di Platone. (88)
5. RODOLFO SIDERI, Filosofia come pathos. Platone negli scritti giovanili di Nietzsche. (89)
6. ALFIO RIZZO NAZARENO, Oltre la filosofia. Platone e Nietzsche nel pensiero di Giorgio Colli. (90)
7. ALESSANDRO RAFFI, Da Aristotele a Platone. L’interpretazione heideggeriana del Sofista. (91)
8. PIETRO CONSOLE, «La più alta personalità filosofica di tutti i tempi». Platone secondo l’esistenzialismo neoilluministico di Nicola Abbagnano. (92)
9. SARA DE LEONARDIS, Il Grillo. Una battaglia per la paideia platonica. (93)
10. ROSSANO DE LAURENTIIS, Platone e la storia della scienza secondo Maria Timpanaro Cardini (per i tipi di Carabba). (94)
11. DARIO ZUCCHELLO, Arendt di fronte a Platone. Politica e filosofia. (95)
12. MARINA PAOLA BANCHETTI-ROBINO, Il neoplatonismo nell’ontologia chimica di Jan Baptista van Helmont. (96)

VOLUME XI (APRILE 2017)
1. ROBERTA GALLUZZO, Il Platonismo nel pensiero mistico di Meister Eckhart. (97)
2. LUCA SOCCI, Sperimentare l’eterno. Dalla metafora all’incarnazione tra Platone e Dante. (98)
3. ALESSANDRO RAFFI, Dante e il Timeo nel canto IV del Paradiso. (99)
4. TOMMASO GHEZZANI, Rassegna di studi sul platonismo di Vico. (100)
5. ALESSIO MARCHETTI, Platone e Marx. (101)
6. MARIO LUPOLI, Platone e il concetto di ragione in Horkheimer e Adorno. (102)
7. ANTONELLA FERRARIS, Padre di tutte le Utopie. La persistenza dell’archetipo platonico in Ernst Bloch. (103)
8. ILARIA NIDASIO, Oralità e scrittura. Gadamer e la reinterpretazione, in chiave ermeneutica, della nota tematica. (104)
9. ROBERTA RIO-FRANCESCO ALESSANDRINI, La Dottrina delle Idee e il processo di formazione del pensiero. (105)
10. AURORA CAPORALI, Corneille. Il teatro francese del Seicento dai frammenti de L’illusion cominque, un testo esemplare di platonizzazione. (106)
11. FEDERICA SCOGNAMIGLIO, Il Platone di Forster. Introduzione alla filologia ed agli studi platonici tra Settecento e Ottocento. (107)
12. FEDERICO ZANCANER, Platone e Nietzsche. Aspetti di etica. (108)
13. OLIMPIA ZINZI-MARGHERITA CAPONE, Platone e Nietzsche tra corpo e anima. (109)
14. MAURO MURZI, Aspetti dell’influenza del Timeo sulla scienza occidentale. (110)
15. MARCO DAMONTE, La presenza di Platone nel nachlass di Wittgenstein. (111)
16. GIUSEPPE IURATO, Un raffronto critico fra la teoria platonica delle idee ed il paradosso di Kripke-Wittgenstein. (112)
17. ELENA RUFFONI, Il Menesseno e la funzione critica della storia di Atene nel logos epitaphios platonico. (113)
18. ANTONELLA SENATORE, Un discorso οὐ παντάπασιν ἀπίθανος. Note sulla retorica di Platone. (114)

VOLUME XII (NOVEMBRE 2017)
1. DAVIDE PENNA, Noticiam dei non ratiocinando sed bene vivendo. Presenze platoniche nella Theologia Summi Boni di Pietro Abelardo. (115)
2. FRANCESCO FIORENTINO, Giovanni Duns Scoto di fronte a Platone sulle idee divine. (116)
3. ALBERTO FRANCESCATO, Antropologia dell’Esaltato. Platone fra Hume e Kant. (117)
4. ERICA GAZZOLDI, Laisse du vieux Platon se froncer l’œil austère… Platonismo e suo rifiuto nell’eros di Baudelaire. (118)
5. MARIO LUPOLI, Dmitry Pisarev lettore di Platone. (119)
6. GABRIELE ORNAGHI, Austin e il completamento del pensiero platonico. (120)
7. ALESSANDRO PRATO, Platone e la condanna della retorica. (121)
8. ALBERTO LABELLARTE, Erotica, giustizia e passioni in Platone. (122)
9. LUCA VALENTINI, Sulla tripartizione statuale in Platone, nel mondo indoeuropeo e nel microcosmo umano. (123)
10. MARCO GRUSOVIN, Socrate ebreo. Sul platonismo ebraico di Moses Mendelsshon. (124)
11. Laura Zavatta, Nietzsche nella caverna di Platone. La missione legislatrice dei filosofi. (125)
12. IVAN POZZONI, Il contratto sociale come fondamento del diritto criminale nel momento socratico di Platone. (126)

VOLUME XIII (DICEMBRE 2017)
1. ROSSELLA ATTOLINI, Ἒρως e χωρισμός. Giorgio Colli interprete di Platone. (127)
2. CLAUDIA MAGGI, Il «qualcosa» in Soph. 237c e in Enn. VI 6. (128)
3. ENRICO FALBO, Il rapporto psyche-organi corporei nel Teeteto. (129)
4. PAOLA SCOLLO, Platone e la poesia. La discussione sugli eroi di Omero nell’Ippia Minore. (130)
5. MARCO POTENZA, Gregor Samsa e K. Percezione della realtà platonica in Kafka. (131)
6. ANNA DI SOMMA, Il ruolo di Platone nell’onto-antropo-logia di Ernesto Grassi. (132)
7. ALBERTO LABELLARTE, L’idea di Giustizia in Platone. (133)
8. LOREDANA FILIPPI, Platone e le nuove frontiere della scienza. Dal superamento del dualismo alla fisica dei quanti: verso una nuova escatologia dell’esistenza. (134)
9. NICOLÒ SAMBO, Platone in The Great Chain of Being di Arthur O. Lovejoy. (135)
10. GIOVANNI COVINO, Platone e Tommaso d’Aquino. L’importanza metafisica della nozione di partecipazione. (136)
11. STEFANO ZEN, Riscoperta di Platone e teologie della Riforma: il caso di Thomas Müntzer tra millenarismo e cristianesimo rivoluzionario. (137)
12. ALESSANDRO BATTISTELLI, La questione della tecnica. Dalla techne platonica al dislivello prometeico di Günther Anders. (138)
13. EMANUELE STRACCHI, La Musica in Platone e Nietzsche. (139)
14. EUGENIO CAPITANI, L’universo non gioca a dadi. Principio antropico e cosmologia nel Timeo di Platone. (140)
15. ALDO MECCARIELLO, Un’idea di catastrofe. Platone negli abissi di Atlantide. (141)

VOLUME XIV (MARZO 2018)
1. MARIAPAOLA BERGOMI, Platone a Bisanzio (142)
2. VINCENZO NUZZO, Un’unitaria metafisica filosofico-religiosa entro la continuità tra neoplatonismo pagano e cristiano. Il caso di Gregorio di Nissa (143)
3. CHIARA GELMETTI, Geometria sacra e movimento corporeo. Ripresa dell’ellenismo nelle coreografie del primo Novecento: riemergere del pensiero platonico e legami con la danza italiana del Quattrocento (144)
4. GABRIELE BURATTI, Aspetti di Filosofia della matematica: platonismo e anti-platonismo in Mark Balaguer (145)
5. YURI CONTI, L’interrogazione socratica nei dialoghi platonici: riprese contemporanee ed origini storiche (146)
6. PAOLO GIOVE, Pedagogia della significazione. Strategie paideutiche del dialogos in Platone (147)
7. ELEONORA SELVATICO, Platone e la nascita della metafisica: l’interpretazione heideggeriana del mito della caverna e del Teeteto (148)
8. LUCA PANTALEONE, Il sentiero della verità. Svelatezza e correttezza nel pensiero di Platone (149)
9. PIERO DE COLOMBANI, Il platonismo bifronte di Carlo Michelstaedter (150)
10. VIŠNJA BANDALO, Concetti platonici nell’espressione letteraria di Cristina Campo (151)
11. CHARLOTTE ERRIGHI, La carne, l’ombra e l’armonia. Echi platonici nella riflessione di Denis de Rougemont (152)
12. FRANCESCO LUIGI GALLO, Il Platonismo e la Massoneria. Analisi introduttiva di alcune essenziali corrispondenze (153)


Capitoli Platone voll. I-XIV (fino a Marzo 2018)

Autori della storia del pensiero o Scuole di pensiero
1. Abbagnano (vol. X, cap. 8)
2. Abelardo (vol. XII, cap. 1)
3. Adorno (vol. XI, cap. 6)
4. Al-Farabi (filosofia islamica) (vol. X, cap. 3)
5. Anders (vol. XIII, cap. 12)
6. Arcadia (letteratura italiana) (vol. VIII, cap. 8)
7. Arendt (x 4: vol. III, cap. 1; vol. V, cap. 4; vol. VI, cap. 6; vol. X, cap. 11)
8. Aristotele (vol. X, cap. 9)
9. Austin (vol. XII, cap. 7)
10. Bacone (vol. IX, cap. 2)
11. Balaguer (vol. XIV, cap. 4)
12. Banfi (vol. V, cap. 8)
13. Baudelaire (vol. XII, cap. 4)
14. Bergson (vol. IX, cap. 13)
15. Bloch (vol. XI, cap. 7)
16. Buber (vol. VII, cap. 7)
17. Campo (vol. XIV, cap. 10)
18. Cartesio (vol. IV, cap. 6)
19. Cassirer (vol. VIII, cap. 2)
20. Chomsky (vol. V, cap. 6)
21. Colli (vol. X, cap. 6; vol. XIII, cap. 1)
22. Corneille (letteratura francese del Seicento, teatro) (vol. XI, cap. 10)
23. Dante (x 2: vol. XI, cap. 2; vol. XI, cap. 3)
24. Davila (vol. II, cap. 2)
25. de Rougemont (vol. XIV, cap. 11)
26. Dottrina del senso comune (vol. II, cap. 1)
27. Duns Scoto (vol. XII, cap. 2)
28. Eckhart (vol. XI, cap. 1)
29. Epistemologia analitica (vol. VIII, cap. 5)
30. Ficino (vol. IX, cap. 1)
31. Forster (vol. XI, cap. 11)
32. Foucault (vol. IX, cap. 11)
33. Francesco (San F. d’Assisi) (vol. VII, cap. 11)
34. Gadamer (vol. XI, cap. 8)
35. Gentile (vol. V, cap. 9)
36. Goethe (vol. VII, cap. 4)
37. Grassi (vol. XIII, cap. 6)
38. Gregorio di Nissa (vol. XIV, cap. 2)
39. Havelock (vol. IV, cap. 3)
40. Hegel (x 2: vol. VIII, cap. 1; vol. IX, cap. 4)
41. Heidegger (x 2: vol. IX, cap. 8; vol. X, cap. 7)
42. Helmont (filosofia della chimica) (vol. X, cap. 12)
43. Hoffmann (vol. II, cap. 3)
44. Horkheimer (vol. XI, cap. 6)
45. Hume (vol. XII, cap. 3)
46. Kafka (vol. XIII, cap. 5)
47. Kant (x 2: vol. VI, cap. 3; vol. XII, cap. 3)
48. Kierkegaard (vol. IX, cap. 12)
49. Kojève (vol. X, cap. 4)
50. Kripke (vol. XI, cap. 16)
51. Krüger (vol. II, cap. 7)
52. Labriola (vol. I, cap. 3)
53. Leopardi (vol. I, cap. 2)
54. Levinas (x 2: vol. VIII, cap. 3; vol. IX, cap. 10)
55. Lovejoy (vol. XIII, cap. 9)
56. Maritain (vol. VII, cap. 1)
57. Marx (x 2: vol. IX, cap. 5; vol. XI, cap. 5)
58. Mendelsshon (vol. XII, cap. 10)
59. Michelstaedter (x 2: vol. IX, cap. 6; vol. XIV cap. 9)
60. Müntzer (vol. XIII, cap. 11)
61. Neoclassicismo (letteratura italiana) (vol. VIII, cap. 8)
62. Nichilismo (vol. IV, cap. 7)
63. Nietzsche (x 6: vol. VII, cap. 9; vol. IX, cap. 6; vol. X, cap. 5; vol. XI, cap. 12; vol. XI, cap. 13; vol. XIII, cap. 13)
64. Nishida (filosofia giapponese) (vol. VI, cap. 7)
65. Omero (vol. X, cap. 2; vol. XIII, cap. 4)
66. Pico (x 2: vol. VI, cap. 4; vol. VII, cap. 2)
67. Pisarev (vol. XII, cap. 5)
68. Popper (x 2: vol. II, cap. 4; vol. IV, cap. 8)
69. Postumanesimo (vol. III, cap. 6)
70. Protestantesimo (vol. XIII, cap. 11)
71. Putnam (vol. VIII, cap. 4)
72. Reale (vol. I, cap. 9)
73. Rensi (vol. III, cap. 4)
74. Rosmini (vol. II, cap. 8)
75. Rousseau (vol. I, cap. 1)
76. Sartre (vol. IX, cap. 12)
77. Schelling (vol. IX, cap. 3)
78. Schleiermacher (x 2: vol. III, cap. 2; vol. VI, cap. 2)
79. Schmitt (x 2: vol. V, cap. 7; vol. VI, cap. 5)
80. Schopenhauer (x 2: vol. V, cap. 2; vol. IX, cap. 6)
81. Sciacca (x 2: vol. I, cap. 7; vol. III, cap. 3)
82. Scuola di Francoforte (vol. XI, cap. 6)
83. Scuola di Tubinga-Milano (vol. I, cap. 8)
84. Spirito (vol. IV, cap. 5)
85. Stefanini (vol. IX, cap. 14)
86. Stein (x 2: vol. VI, cap. 8; vol. IX, cap. 9)
87. Strauss (vol. II, cap. 5)
88. Talete (vol. VII, cap. 10)
89. Timpanaro Cardini (vol. X, cap. 10)
90. Tolkien (vol. VIII, cap. 7)
91. Tommaso d’Aquino (vol. XIII, cap. 9)
92. Toth (vol. I, cap. 4)
93. Vico (vol. XI, cap. 4)
94. Weil (vol. IV, cap. 1)
95. Wittgenstein (x 2: vol. XI, cap. 15; vol. XI, cap. 16)


Argomenti o ambiti
1. Arcadia (letteratura italiana) (vol. VIII, cap. 8)
2. Cosmologia (vol. XIII, cap. 14; vol. VII, cap. 10)
3. Cristianesimo (vol. IV, cap. 1)
4. Democrazia (x 2: vol. IV, cap. 8; vol. VII, cap. 12)
5. Dialogismo (vol. VII, cap. 7)
6. Dottrina del senso comune (vol. II, cap. 1)
7. Dottrina delle idee (vol. I, cap. 9)
8. Epistemologia (vol. VIII, cap. 5)
9. Ermeneutica (vol. XI, cap. 8)
10. Esistenzialismo (x 2: vol. IX, cap. 12; vol. X, cap. 8)
11. Estetica (x 2: vol. II, cap. 9; vol. VII, cap. 4)
12. Etica o Filosofia morale (x 3: vol. VI, cap. 5; vol. XI, cap. 12; vol. XIII, cap. 7)
13. Fenomenologia (vol. VI, cap. 8)
14. Filologia classica (x 3: vol. X, cap. 1; vol. X, cap. 2; vol. XI, cap. 11)
15. Filosofia analitica (x 2: vol. I, cap. 5; vol. VIII, cap. 5)
16. Filosofia del diritto (x 2: vol. VI, cap. 1; vol. XII, cap. 12)
17. Filosofia del linguaggio e Linguistica (vol. V, cap. 6)
18. Filosofia dell’amore o dell’eros (x 5: vol. II, cap. 7; vol. IX, cap. 10; vol. XII, cap. 10; vol. XIII, cap. 1; vol. XIII, cap. 4;)
19. Filosofia dell’educazione (vol. I, cap. 1)
20. Filosofia della chimica (vol. X, cap. 12)
21. Filosofia della conoscenza (vol. I, cap. 5)
22. Filosofia della cura di sé (vol. IX, cap. 11)
23. Filosofia della letteratura (x 8: vol. I, cap. 3; vol. VIII, cap. 8; vol. XI, cap. 2; vol. XI, cap. 3; vol. XI, cap. 10; vol. XII, cap. 4; vol. XIII, cap. 4; vol. XIII, cap. 5)
24. Filosofia della matematica (vol. I, cap. 4)
25. Filosofia della scienza (x 4: vol. XIII, cap. 3, 8, 9 e 14)
26. Filosofia della mente (mente-corpo) (x 3: vol. VIII, cap. 4; vol. XI, cap. 13; vol. XIII, cap. 3)
27. Filosofia della musica (x 2: vol. VII, cap. 8; vol. XIII, cap. 13)
28. Filosofia della storia (vol. XI, cap. 17)
29. Filosofia ebraica contemporanea (vol. VII, cap. 7)
30. Filosofia islamica (vol. X, cap. 3)
31. Filosofia politica (x 13: vol. I, cap. 1; vol. II, cap. 5; vol. III, cap. 1; vol. IV, cap. 4; vol. IV, cap. 8; vol. V, cap. 4; vol. V, cap. 7; vol. VI, cap. 5; vol. VII, cap. 5; vol. VII, cap. 13; vol. X, cap. 11; vol. XII, cap. 11; vol. XII, cap. 12)
32. Filosofia teoretica (x 3: vol. IX, cap. 13; vol. XI, cap. 15; vol. XI, cap. 16)
33. Letteratura francescana (vol. VII, cap. 11)
34. Letteratura mistica (vol. XI, cap. 1)
35. Marxismo (vol. XI, cap. 5)
36. Metafisica-ontologia (x 9: vol. II, cap. 3; vol. II, cap. 6; vol. II, cap. 8; vol. III, cap. 5; vol. IV, cap. 2; vol. VI, cap. 3; vol. VIII, cap. 3; vol. IX, cap. 8; vol. XIII, cap. 10)
37. Neoclassicismo (letteratura italiana) (vol. VIII, cap. 8)
38. Neotomismo (vol. VII, cap. 1)
39. Nichilismo (vol. IV, cap. 7)
40. Pedagogia (vol. V, cap. 1; vol. V, cap. 8)
41. Personalismo cristiano (vol. VII, cap. 1)
42. Personalismo dialogico (vol. VII, cap. 7)
43. Problema dell’universale (vol. II, cap. 2)
44. Realismo (vol. IV, cap. 3)
45. Retorica (x 2: vol. XI, cap. 18; vol. XII, cap. 8)
46. Spiritualità francescana (vol. VII, cap. 11)
47. Spiritualità mistica (vol. XI, cap. 1)
48. Storia della scienza o del pensiero scientifico: tecnico, matematico, geometrico, fisico, astronomico, cosmologico (x 5: vol. VII, cap. 10; vol. VIII, cap. 7; vol. X, cap. 10; vol. XI, cap. 14; vol. XIII, cap. 14)
49. Teologia francescana (vol. VII, cap. 11)
50. Teologia mistica (vol. XI, cap. 1)
51. Teologia morale (vol. XIII, cap. 1)
52. Totalitarismo (x 2: vol. II, cap. 4; vol. IV, cap. 8)
53. Umanesimo (vol. III, cap. 6)


Elenco degli autori che hanno partecipato ai primi quattordici volumi di Platone nel pensiero moderno e contemporaneo, Limina Mentis Editore, 2014-2020 (il XIV è appena stato pubblicato, nel mese di Marzi del 2018).

Giunti alla pubblicazione del volume XIV (Marzo 2018), fino ad ora hanno partecipato più di un centinaio di autori, di cui una quindicina dall’Estero (Stati Uniti, Messico, Brasile, Perù, Germania, Svizzera, Paesi Bassi, Francia, Spagna e Portogallo). Viene qui specificata l’afferenza dei corrispondenti dall’Estero.

1. Alessandrini Francesco
2. Attolini Rossella
3. Banchetti-Robino Marina - Stati Uniti (Univ. della Florida)
4. Bandalo Višnja (Croazia, Univ. di Zagabria)
5. Battistelli Alessandro
6. Bergomi Mariapaola
7. Bonet Aldo
8. Bonzi Federico - Francia (Parigi, Univ. «La Sorbonne»)
9. Buratti Gabriele
10. Cambi Franco
11. Capitani Eugenio
12. Capitani Eugenio
13. Caporali Aurora
14. Cappellari Gianpaolo
15. Caruso Alfonso
16. Castellino Fabiana
17. Casucci Marco
18. César Nodari Pauolo - Brasile (Caxias do Sul)
19. Cescon Everaldo - Brasile (Caxias do Sul)
20. Chivilò Giampiero
21. Cirillo Marco
22. Cometta Mosè - Svizzera (Losanna)
23. Console Pietro
24. Conti Yuri
25. Coppolino Billè Giovanni
26. Covino Giovanni
27. Curci Stefano
28. Curnis Michele - Spagna (Madrid, Univ. Carlo III)
29. D’Acunto Giuseppe
30. Damonte Marco
31. de Colombani Piero
32. De Laurentiis Rossano
33. De Leonardis Sara
34. Del Monte Roberto
35. Di Benedetto Francesco
36. Di Somma Anna
37. Errighi Charlotte
38. Faedda Alessio
39. Faita Claudia
40. Falbo Enrico
41. Fermani Arianna
42. Ferraris Antonella
43. Ferro Floriana
44. Filippi Loredana
45. Fiorentino Francesco
46. Francescato Alberto
47. Gallo Francesco Luigi
48. Galluzzo Roberta
49. Gazzoldi Erica
50. Gelmetti Chiara
51. Ghezzani Tommaso
52. Giove Paolo
53. Greblo Edoardo
54. Grusovin Marco
55. Hernández Vidales Agustín - Messico
56. Indulgenza Pasquale
57. Iurato Giuseppe
58. Labellarte Alberto
59. Lauria Pierpaolo
60. Leonardi Mary
61. Lupoli Mario
62. Maccelli Stefania
63. Maggi Claudia
64. Manni Anna Lucia
65. Marchetti Alessio
66. Margagliotta Giusy Maria - Germania (Friburgo)
67. Marrè Brunenghi Carlo Efisio
68. Meccariello Aldo
69. Meneghetti Paolo
70. Molinari Jonathan - Brasile (Goias)
71. Mollisi Matteo Angelo
72. Montano Aniello
73. Murzi Mauro
74. Nidasio Ilaria
75. Nuzzo Vincenzo - Portogallo (Lisbona, Univ. FLUL)
76. Ornaghi Gabriele
77. Pannunzio Giorgio
78. Pantaleone Luca
79. Papa Gabriele
80. Parmeggiani Filippo
81. Penna Davide
82. Perriello Riccardo Lucio
83. Pezzano Giacomo
84. Piazza Anna - Germania (Erfurt)
85. Pili Giangiuseppe
86. Ponzio Salvatore Marco
87. Potenza Giuseppe
88. Potenza Marco
89. Pozzoni Ivan
90. Prato Alessandro
91. Ricci Nicola
92. Rio Roberta - Germania (Francoforte)
93. Rizzacasa Aurelio
94. Rizzo Nazareno Alfio - Francia (Lione, III Univ.)
95. Robbiano Chiara - Paesi Bassi (Utrecht)
96. Roni Riccardo
97. Rozzi Michele - Perù (Lima)
98. Ruffoni Elena
99. Sambo Nicolò
100. Santorino Roberto
101. Saponaro Giuseppe
102. Scognamiglio Federica
103. Scollo Paola
104. Scozia Matteo
105. Scrima Stefano
106. Seggiaro Nicolò
107. Selvatico Eleonora
108. Senatore Antonella
109. Sideri Rodolfo
110. Socci Luca
111. Stella Aldo
112. Stracchi Emanuele
113. Tugnoli Claudio
114. Valentini Luca
115. Viggiani Giacomo
116. Volonnino Vito
117. Zancaner Federico
118. Zen Dimitrj - Brasile (San Paolo, Univ. FAP)
119. Zen Stefano
120. Zinzi Olimpia
121. Zucchello Dario
122. Zuppa Gabriele


Ultimo aggiornamento testo CFP: 11.03.2018

Post has attachment
CFP. L’Editore Limina Mentis cerca collaboratori per l’opera in più volumi: Andrea Muni (a cura di), Platone nel pensiero moderno e contemporaneo, Limina Mentis Editore, Villasanta 2014-2020.

I primi tredici volumi sono stati pubblicati nel quadriennio 2014-2017: 1. il I e il II nel 2014; 2. il III e il IV nel 2015; 3. il V, il VI, il VII, l’VIII e il IX nel 2016; 4. il X, l’XI , il XII e il XIII nel 2017 (gli ultimi due sono in corso di pubblicazione: saranno disponibili tra il mese di Ottobre e il mese di Novembre del 2017).

Servono ulteriori contributi per il prossimo triennio (2018, 2019 e 2020) scritti in modo conforme ai criteri metodologici comunemente condivisi della ricerca universitaria, compresi tra i 20 e i 30 mila caratteri tutto incluso (spazi, note a fondo pagina, eventuale bibliografia a fine testo), salvo eccezioni da concordare.
La corrispondenza tra numero di pagine e numero di caratteri è orientativamente questa:

10.000 caratteri = circa 2 pagine e mezza in formato A4, in Times New Roman 11, senza spaziature tra paragrafi, con interlinea singola, margini standard (che, in libro, vale a dire in formato A5, sarebbero grosso modo raddoppiate: circa 5 pagine);

20.000 caratteri = circa 4 pagine e mezza: circa 9 pagine;

30.000 caratteri = circa 6 pagine e mezza: circa 13 pagine.

I prossimi volumi verranno pubblicati a partire dal mese di dicembre del 2017. I testi consegnati:

1. entro fine dicembre 2017, verranno pubblicati nel mese di aprile del 2018;
2. entro fine marzo 2018, verranno pubblicati nel mese di luglio del 2018;
3. entro fine giugno 2018, verranno pubblicati nel mese di ottobre del 2018;
4. entro fine settembre 2018, verranno pubblicati nel mese di gennaio del 2019;
5. entro fine dicembre 2018, verranno pubblicati nella prima metà del 2019;
6. entro fine marzo 2019, verranno pubblicati nel mese di luglio del 2019;
7. entro fine giugno 2019, verranno pubblicati nel mese di ottobre del 2019;
8. entro fine settembre 2019, verranno pubblicati nel mese di gennaio del 2020;
9. entro fine dicembre 2019, verranno pubblicati nella prima metà del 2020;
10. entro fine giugno 2020, verranno pubblicati entro la fine del 2020.

Eventuali contributi consegnati anticipatamente renderanno possibile una loro pubblicazione anticipata, mentre eventuali ritardi nella consegna potranno dar luogo ad una pubblicazione posticipata, ovvero ad uno slittamento ad un volume successivo.

A questo lavoro hanno partecipato numerosi professori universitari, ma la collaborazione è aperta anche a professori di liceo e a studenti universitari particolarmente meritevoli delle varie facoltà e dei vari corsi di laurea.

L’unico impegno di tipo economico che l’Editore chiede a ciascun collaboratore è la compartecipazione alle spese editoriali, che vengono equamente suddivise tra i vari autori. Questo si traduce nell’impegno di ogni autore ad acquistare tre copie del volume all’interno del quale viene pubblicato il suo contributo nel caso di testi non superiori ai 30.000 caratteri tutto incluso (spazi, note, bibliografia). Il pagamento andrà fatto direttamente all’ufficio commerciale dell’Editore dopo la fase della correzione delle bozze, immediatamente prima di mandare in stampa il volume, e darà diritto a ricevere all’altro indirizzo desiderato le tre copie acquistate appena uscite dalla tipografia. Questo perché l’Editore altrimenti non saprebbe come coprire le spese di stampa, non avendo altre fonti di finanziamento. La tipografia richiede all’Editore un pagamento anticipato prima di stampare i volumi, ed è esattamente per questa ragione che a sua volta l’Editore chiede agli autori un pagamento anticipato quando è pronto a mandare in stampa i libri.

L’autore si impegna all’acquisto di una copia del volume ogni 10 mila caratteri:

1. 3 volumi per testi fino a 30 mila caratteri;
2. 4 volumi per testi fino a 40 mila caratteri;
3. 5 volumi per testi fino a 50 mila caratteri;
4. 6 volumi per testi fino a 60 mila caratteri;
5. 7 volumi per testi fino a 70 mila caratteri;

e così via. Il prezzo di copertina stabilito per ciascun volume fino ad ora pubblicato è compreso tra i 25 e i 30 euro, e non dovrebbe cambiare per i volumi di prossima pubblicazione: in ogni caso, non sarà superiore ai 30 euro.

Se il testo raggiunge o supera i 60 mila caratteri è scelta del contributor se pubblicarlo all’interno di un solo volume oppure se pubblicarlo in due o più parti, una all’interno di un volume e l’altra all’interno di un altro (o, nel caso di tre o più parti, di vari volumi: ad es. una parte I nel vol. XIV, una parte II nel vol. XV, una parte III nel vol. XVI).

A chi è interessato, invierò in allegato via e-mail i criteri redazionali.

Per ulteriori informazioni, potete contattarmi al mio indirizzo di posta elettronica: munimorales@libero.it.

Andrea Muni - curatore dell’opera



INDICE DEI VOLUMI GIÀ PUBBLICATI

VOLUME I (2014)
ANDREA MUNI, Presentazione.
1. FEDERICO BONZI, «Lisez la République de Platon. Ce n’est point un ouvrage de politique. C’est le plus beau traité d’éducation qu’on ait jamais fait». La portata delle tematiche del «Divin Platon» nell’elaborazione del pensiero di Rousseau.
2. PIERPAOLO LAURIA, Leopardi e Platone. Lo scontro e l’incontro mancato.
3. ANDREA MUNI, Antonio Labriola interprete di Socrate. Tra Platone e Senofonte.
4. FRANCESCO DI BENEDETTO, La matematica platonica di Imre Toth.
5. MARCO DAMONTE, Platone nella recente filosofia analitica della conoscenza.
6. CLAUDIA FAITA, Le antinomie della caverna in un mondo digitale.
7. ANDREA MUNI, Spigolature su Sciacca interprete di Platone.
8. RICARDO LUCIO PERRIELLO, Platone e le dottrine non scritte: l’interpretazione della scuola di Tubinga-Milano.
9. EVERALDO CESCON-PAULO CÉSAR NODARI, La dottrina delle idee di Platone. L’interpretazione di Giovanni Reale.

VOLUME II (2014)
1. GIOVANNI COVINO, La filosofia di Platone alla luce della dottrina del senso comune. (10)
2. GABRIELE ZUPPA, Il problema dell’universale tra Platone e Gómez Dávila. (11)
3. GIUSEPPE D’ACUNTO, «Divenire verso l’essere». Il Platone di Ernst Hoffmann. (12)
4. GIACOMO VIGGIANI, Popper e la critica al Platone “totalitario”. (13)
5. STEFANO SCRIMA, La verità non è per tutti. Leo Strauss interprete di Platone. (14)
6. GIACOMO PEZZANO, L’idealismo (meta)fisico di Platone. Tra Genesis e Geltung. (15)
7. GIUSY MARIA MARGAGLIOTTA, Gerhard Krüger e l’Eros platonico. (16)
8. NICOLA RICCI, Il platonismo di Rosmini. Ipotesi ermeneutiche e prospettive teoretiche sul problema dell’essere ideale. (17)
9. AGUSTÍN HERNÁNDEZ VIDALES, Alcune considerazioni sull’«Estetica» di Platone nel Novecento. (18)

VOLUME III (2015)
1. EDOARDO GREBLO, L’inimicizia di pensiero e azione. Il Platone di Hannah Arendt. (19)
2. MARY LEONARDI, Il platonismo romantico di F.D.E. Schleiermacher (prima parte). (20)
3. ANIELLO MONTANO, Il contributo di Platone alla formazione del concetto di filosofia di Sciacca. (21)
4. GIOVANNI COPPOLINO BILLÈ, La virtù come «divino fato». Rensi interprete di Platone. (22)
5. MICHELE ROZZI, La cosmogonia del senso. Fra metafisica e dialettica. (23)
6. CLAUDIO TUGNOLI, L’obsolescenza del vecchio umanesimo platonico nella prospettiva del postumanesimo e dell’antropologia mimetica. (24)

VOLUME IV (2015)
1. ANNA PIAZZA, Simone Weil: l’idea di mediazione tra Platone e il cristianesimo. (25)
2. FRANCESCO FIORENTINO, L’autonomia ontologica delle idee platoniche. Il dibattito ottocentesco e le radici scolastiche. (26)
3. MATTEO SCOZIA, Alcune riflessioni analitiche sul realismo platonico a partire dal Preface to Plato di Eric Havelock. (27)
4. RODOLFO SIDERI, Platone nella cultura politica della destra italiana del Novecento. (28)
5. NICOLÒ SEGGIARO, Il diritto identificato con il dovere: Platone e Ugo Spirito. (29)
6. DIMITRJ ZEN, L’influenza platonica sulla modernità: similitudini tra il pensiero di Platone e il sistema filosofico cartesiano. (30)
7. CARLO EFISIO MARRÈ BRUNENGHI, Il bene tra dialogo socratico e dialettica platonica. Alle origini del nichilismo contemporaneo. (31)
8. AURELIO RIZZACASA, Platone cripto-totalitario nel quadro formale della democrazia. Riflessioni a proposito di un’interpretazione di Popper. (32)

VOLUME V (2016)
1. PAOLO GIOVE, L’illusione del conoscere: lineamenti di una pedagogia dell’ignoranza. (33)
2. MARCO CASUCCI, Il platonismo essenziale in Arthur Schopenhauer. (34)
3. PAOLO MENEGHETTI, Platone e la compartecipazione delle idee nella generazione dell’empatia. (35)
4. ANNA LUCIA MANNI, Platone ed Hannah Arendt: quale filosofia politica possibile? (36)
5. MAURO MURZI, Le origini neoplatoniche del dibattito sui generi naturali. (37)
6. GIANPAOLO CAPPELLARI, Chomsky e il problema di Platone. (38)
7. MOSÈ COMETTA, Politica. Una possibile definizione tra Platone e Schmitt. (39)
8. FRANCO CAMBI, Banfi interprete di Platone. Tra filosofia e pedagogia. (40)
9. RODOLFO SIDERI, «Il platonismo che non muore». Platone e il platonismo nel pensiero di Giovanni Gentile. (41)

VOLUME VI (2016)
1. ALFONSO CARUSO, Platone e la Costituzione della Repubblica Italiana. (42)
2. MARY LEONARDI, Il platonismo romantico di F.D.E. Schleiermacher (seconda parte). (43)
3. ANGELA MEOLI, Elementi di un’ontologia dinamica in Kant e Platone. Il Sofista e la Critica della ragion pura a confronto. (44)
4. FABIANA CASTELLINO, Il De ente et uno di Pico della Mirandola e la ricerca dell'autentico Platone. (45)
5. MASSIMO MANCINI, Stato, giustizia, legge. La posizione di Trasimaco nel pensiero di Carl Schmitt. (46)
6. ALDO MECCARIELLO, L’immagine infranta della caverna di Platone. L’interpretazione di Hannah Arendt. (47)
7. CHIARA ROBBIANO, Plato’s and Nishida’s bridges over dualistic gaps. (48)
8. MARCO CIRILLO, Platone nella fenomenologia di Edith Stein. (49)

VOLUME VII (LUGLIO 2016)
1. MAURIZIO MARIN, Platone negli scritti di Jacques Maritain, pp. 1-18. (50)
2. JONATHAN MOLINARI, Pensare il mito. Il problema dell’origine dalla “prisca theologia” alla “nova philosophia” di Pico della Mirandola, pp. 19-34. (51)
3. PASQUALE INDULGENZA, Oralità e scrittura. La riflessione di Platone e la «rivoluzione dell’informazione», pp. 35-52. (52)
4. GIUSEPPE POTENZA, Platone e la concezione estetica del Goethe, pp. 53-64. (53)
5. MOSÈ COMETTA, Politica: prudenza e creatività, pp. 65-80. (54)
6. ALDO STELLA, Il pensiero riflessivo e critico come fondamento del dialogo platonico, pp. 81-92. (55)
7. ANNALISA DE RAZZA, Il platonismo di Buber, la relazione io-tu, pp. 93-104. (56)
8. FILIPPO PARMEGGIANI, Essere e intuizione. Platone: filosofia e musica, pp. 105-122. (57)
9. ALDO RICCADONNA, Nietzsche discepolo di Callicle, pp. 123-138. (58)
10. ALDO BONET, Il Talete non detto da Platone. Alcune considerazioni a partire da un libro di Livio Rossetti, pp. 139-200. (59)
11. RICARDO LUCIO PERRIELLO, Francesco che vince se stesso: l’incontro con il “lebbroso” nella sua valenza filosofica, pp. 201-212. (60)
12. ROBERTO SANTORINO, Platone contro la democrazia. Una critica antica alla società democratica, pp. 213-232. (61)
13. ENRICO GALAVOTTI, L’allegoria della caverna e la formazione dello statista nella Repubblica platonica, pp. 233-242. (62)

VOLUME VIII (NOVEMBRE 2016: ISBN 978-88-99433-54-3)
1. FEDERICO CASELLA, La “bilancia qualitativa” di Hegel. Platonismo e hegelismo nelle Lezioni sulla storia della filosofia, pp. 1-18. (63)
2. GIUSEPPE SAPONARO, Tracce platoniche in Ernst Cassirer, pp. 19-110. (64)
3. ALESSANDRO BATTISTELLI, La decostruzione levinasiana della metafisica, pp. 111-120. (65)
4. VITO VOLONNINO, La questione mente-corpo. Dal problema iniziale di Platone alla soluzione di Putnam, pp. 121-132. (66)
5. GIANGIUSEPPE PILI, Plato and analytic epistemology. Has Plato been set aside?, pp. 133-146. (67)
6. ALBERTO LABELLARTE, Il Critone e le Leggi di Platone, pp. 147-158. (68)
7. SALVATORE MARCO PONZIO, Sub-creazione tolkeniana e demiurgia platonica. La nascita del cosmo tra l’ainulindalë e il Timeo, pp. 159-184. (69)
8. GIORGIO PANNUNZIO, «Idee per simil modo graziose». I traduttori italiani degli epigrammi di Platone tra arcadia e neoclassicismo, pp. 185-250. (70)

VOLUME IX (NOVEMBRE 2016: ISBN 978-88-99433-55-0)
1. MARIAPAOLA BERGOMI, Plato florentinus. Il platonismo di Marsilio Ficino, pp. 1-20. (71)
2. STEFANO CURCI, «Sfacciato cavillatore, gonfio poeta, delirante teologo». Francesco Bacone critico di Platone, pp. 21-34. (72)
3. ROBERTO DEL MONTE, Il Timeo platonico nel commento di Schelling, pp. 35-46. (73)
4. AURELIO RIZZACASA, Il Platone di Hegel, pp. 47-60. (74)
5. MARIO LUPOLI, Il «sogno di una cosa». La presenza ambivalente di Platone in Marx, pp. 61-78. (75)
6. CLAUDIA MAGGI, La scena filosofica. Note su Platone, Schopenhauer, Nietzsche, Michelstaedter, pp. 79-92. (76)
7. STEFANIA MACCELLI, Rileggere Platone. Dalla riduzione eidetica alle affordances, dalla determinazione alle possibilità, pp. 93-106. (77)
8. EUGENIO CAPITANI, L’ontologia platonica e l’accadere della verità. Heidegger e il mito della caverna, pp. 107-128. (78)
9. VINCENZO NUZZO, L’orizzonte platonico del pensiero steiniano. Anima, ragione e spirito, pp. 129-170. (79)
10. FLORIANA FERRO, Fenomenologia dell’eros. Stupore e decentramento in Platone e Levinas, pp. 171-186. (80)
11. ARIANNA FERMANI, Vincitori e sconfitti nella lotta contro “se stessi”. Platone e Foucault: terapia del desiderio e cura di sé, pp. 187-196. (81)
12. MATTEO ANGELO MOLLISI, Esistenza e mancanza in Kierkegaard e Sartre. Per una lettura esistenzialista del Simposio di Platone, pp. 197-210. (82)
13. RICCARDO RONI, Platone e Bergson. Dal tempo come «immagine mobile dell’eternità» alla «durata reale», pp. 211-224. (83)
14. GIUSEPPE D’ACUNTO, La scepsi dialettica di Platone nell’interpretazione di Stefanini, pp. 225-250. (84)

VOLUME X (APRILE 2017)
1. MICHELE CURNIS, Filologia platonica del XX secolo. Tradizione indiretta. (85)
2. ALESSIO FAEDDA, Le citazioni omeriche in Platone. Effetti della tradizione orale o intenzionali adattamenti. (86)
3. GABRIELE PAPA, Un exemplum della ricezione della filosofia di Platone nel mondo islamico: il Kitāb al-ğāmiʽ di Abū Nasr al-Fārābī e il primato di Aristotele nella storia. (87)
4. GIAMPIERO CHIVILÒ, Alexandre Kojève interprete di Platone. (88)
5. RODOLFO SIDERI, Filosofia come pathos. Platone negli scritti giovanili di Nietzsche. (89)
6. ALFIO RIZZO NAZARENO, Oltre la filosofia. Platone e Nietzsche nel pensiero di Giorgio Colli. (90)
7. ALESSANDRO RAFFI, Da Aristotele a Platone. L’interpretazione heideggeriana del Sofista. (91)
8. PIETRO CONSOLE, «La più alta personalità filosofica di tutti i tempi». Platone secondo l’esistenzialismo neoilluministico di Nicola Abbagnano. (92)
9. SARA DE LEONARDIS, Il Grillo. Una battaglia per la paideia platonica. (93)
10. ROSSANO DE LAURENTIIS, Platone e la storia della scienza secondo Maria Timpanaro Cardini (per i tipi di Carabba). (94)
11. DARIO ZUCCHELLO, Arendt di fronte a Platone. Politica e filosofia. (95)
12. MARINA PAOLA BANCHETTI-ROBINO, Il neoplatonismo nell’ontologia chimica di Jan Baptista van Helmont. (96)

VOLUME XI (APRILE 2017)
1. ROBERTA GALLUZZO, Il Platonismo nel pensiero mistico di Meister Eckhart. (97)
2. LUCA SOCCI, Sperimentare l’eterno. Dalla metafora all’incarnazione tra Platone e Dante. (98)
3. ALESSANDRO RAFFI, Dante e il Timeo nel canto IV del Paradiso. (99)
4. TOMMASO GHEZZANI, Rassegna di studi sul platonismo di Vico. (100)
5. ALESSIO MARCHETTI, Platone e Marx. (101)
6. MARIO LUPOLI, Platone e il concetto di ragione in Horkheimer e Adorno. (102)
7. ANTONELLA FERRARIS, Padre di tutte le Utopie. La persistenza dell’archetipo platonico in Ernst Bloch. (103)
8. ILARIA NIDASIO, Oralità e scrittura. Gadamer e la reinterpretazione, in chiave ermeneutica, della nota tematica. (104)
9. ROBERTA RIO-FRANCESCO ALESSANDRINI, La Dottrina delle Idee e il processo di formazione del pensiero. (105)
10. AURORA CAPORALI, Corneille. Il teatro francese del Seicento dai frammenti de L’illusion cominque, un testo esemplare di platonizzazione. (106)
11. FEDERICA SCOGNAMIGLIO, Il Platone di Forster. Introduzione alla filologia ed agli studi platonici tra Settecento e Ottocento. (107)
12. FEDERICO ZANCANER, Platone e Nietzsche. Aspetti di etica. (108)
13. OLIMPIA ZINZI-MARGHERITA CAPONE, Platone e Nietzsche tra corpo e anima. (109)
14. MAURO MURZI, Aspetti dell’influenza del Timeo sulla scienza occidentale. (110)
15. MARCO DAMONTE, La presenza di Platone nel nachlass di Wittgenstein. (111)
16. GIUSEPPE IURATO, Un raffronto critico fra la teoria platonica delle idee ed il paradosso di Kripke-Wittgenstein. (112)
17. ELENA RUFFONI, Il Menesseno e la funzione critica della storia di Atene nel logos epitaphios platonico. (113)
18. ANTONELLA SENATORE, Un discorso οὐ παντάπασιν ἀπίθανος. Note sulla retorica di Platone. (114)

VOLUME XII (OTTOBRE-NOVEMBRE 2017)
1. DAVIDE PENNA, Noticiam dei non ratiocinando sed bene vivendo. Presenze platoniche nella Theologia Summi Boni di Pietro Abelardo. (115)
2. FRANCESCO FIORENTINO, Giovanni Duns Scoto di fronte a Platone sulle idee divine. (116)
3. ALBERTO FRANCESCATO, Antropologia dell’Esaltato. Platone fra Hume e Kant. (117)
4. ERICA GAZZOLDI, Laisse du vieux Platon se froncer l’œil austère… Platonismo e suo rifiuto nell’eros di Baudelaire. (118)
5. MARIO LUPOLI, Dmitry Pisarev lettore di Platone. (119)
6. GABRIELE ORNAGHI, Austin e il completamento del pensiero platonico. (120)
7. ALESSANDRO PRATO, Platone e la condanna della retorica. (121)
8. ALBERTO LABELLARTE, Erotica, giustizia e passioni in Platone. (122)
9. LUCA VALENTINI, Sulla tripartizione statuale in Platone, nel mondo indoeuropeo e nel microcosmo umano. (123)
10. MARCO GRUSOVIN, Socrate ebreo. Sul platonismo ebraico di Moses Mendelsshon. (124)
11. Laura Zavatta, Nietzsche nella caverna di Platone. La missione legislatrice dei filosofi. (125)
12. IVAN POZZONI, Il contratto sociale come fondamento del diritto criminale nel momento socratico di Platone. (126)

VOLUME XIII (OTTOBRE-NOVEMBRE 2017)
1. ROSSELLA ATTOLINI, Ἒρως e χωρισμός. Giorgio Colli interprete di Platone. (127)
2. CLAUDIA MAGGI, Il «qualcosa» in Soph. 237c e in Enn. VI 6. (128)
3. ENRICO FALBO, Il rapporto psyche-organi corporei nel Teeteto. (129)
4. PAOLA SCOLLO, Platone e la poesia. La discussione sugli eroi di Omero nell’Ippia Minore. (130)
5. MARCO POTENZA, Gregor Samsa e K. Percezione della realtà platonica in Kafka. (131)
6. ANNA DI SOMMA, Il ruolo di Platone nell’onto-antropo-logia di Ernesto Grassi. (132)
7. ALBERTO LABELLARTE, L’idea di Giustizia in Platone. (133)
8. LOREDANA FILIPPI, Platone e le nuove frontiere della scienza. Dal superamento del dualismo alla fisica dei quanti: verso una nuova escatologia dell’esistenza. (134)
9. NICOLÒ SAMBO, Platone in The Great Chain of Being di Arthur O. Lovejoy. (135)
10. GIOVANNI COVINO, Platone e Tommaso d’Aquino. L’importanza metafisica della nozione di partecipazione. (136)
11. STEFANO ZEN, Riscoperta di Platone e teologie della Riforma: il caso di Thomas Müntzer tra millenarismo e cristianesimo rivoluzionario. (137)
12. ALESSANDRO BATTISTELLI, La questione della tecnica. Dalla techne platonica al dislivello prometeico di Günther Anders. (138)
13. EMANUELE STRACCHI, La Musica in Platone e Nietzsche. (139)
14. EUGENIO CAPITANI, L’universo non gioca a dadi. Principio antropico e cosmologia nel Timeo di Platone. (140)
15. ALDO MECCARIELLO, Un’idea di catastrofe. Platone negli abissi di Atlantide. (141)


Capitoli Platone voll. I-XIII (fino ad Ottobre-Novembre 2017)

Autori della storia del pensiero o Scuole di pensiero
1. Abbagnano (vol. X, cap. 8)
2. Abelardo (vol. XII, cap. 1)
3. Adorno (vol. XI, cap. 6)
4. Al-Farabi (filosofia islamica) (vol. X, cap. 3)
5. Anders (vol. XIII, cap. 12)
6. Arcadia (letteratura italiana) (vol. VIII, cap. 8)
7. Arendt (x 4: vol. III, cap. 1; vol. V, cap. 4; vol. VI, cap. 6; vol. X, cap. 11)
8. Aristotele (vol. X, cap. 9)
9. Austin (vol. XII, cap. 7)
10. Bacone (vol. IX, cap. 2)
11. Banfi (vol. V, cap. 8)
12. Baudelaire (vol. XII, cap. 4)
13. Bergson (vol. IX, cap. 13)
14. Bloch (vol. XI, cap. 7)
15. Buber (vol. VII, cap. 7)
16. Cartesio (vol. IV, cap. 6)
17. Cassirer (vol. VIII, cap. 2)
18. Chomsky (vol. V, cap. 6)
19. Colli (vol. X, cap. 6; vol. XIII, cap. 1)
20. Corneille (letteratura francese del Seicento, teatro) (vol. XI, cap. 10)
21. Dante (x 2: vol. XI, cap. 2; vol. XI, cap. 3)
22. Davila (vol. II, cap. 2)
23. Dottrina del senso comune (vol. II, cap. 1)
24. Duns Scoto (vol. XII, cap. 2)
25. Eckhart (vol. XI, cap. 1)
26. Epistemologia analitica (vol. VIII, cap. 5)
27. Ficino (vol. IX, cap. 1)
28. Forster (vol. XI, cap. 11)
29. Foucault (vol. IX, cap. 11)
30. Francesco (San F. d’Assisi) (vol. VII, cap. 11)
31. Gadamer (vol. XI, cap. 8)
32. Gentile (vol. V, cap. 9)
33. Goethe (vol. VII, cap. 4)
34. Grassi (vol. XIII, cap. 6)
35. Havelock (vol. IV, cap. 3)
36. Hegel (x 2: vol. VIII, cap. 1; vol. IX, cap. 4)
37. Heidegger (x 2: vol. IX, cap. 8; vol. X, cap. 7)
38. Helmont (filosofia della chimica) (vol. X, cap. 12)
39. Hoffmann (vol. II, cap. 3)
40. Horkheimer (vol. XI, cap. 6)
41. Hume (vol. XII, cap. 3)
42. Kafka (vol. XIII, cap. 5)
43. Kant (x 2: vol. VI, cap. 3; vol. XII, cap. 3)
44. Kierkegaard (vol. IX, cap. 12)
45. Kojève (vol. X, cap. 4)
46. Kripke (vol. XI, cap. 16)
47. Krüger (vol. II, cap. 7)
48. Labriola (vol. I, cap. 3)
49. Leopardi (vol. I, cap. 2)
50. Levinas (x 2: vol. VIII, cap. 3; vol. IX, cap. 10)
51. Lovejoy (vol. XIII, cap. 9)
52. Maritain (vol. VII, cap. 1)
53. Marx (x 2: vol. IX, cap. 5; vol. XI, cap. 5)
54. Michelstaedter (vol. IX, cap. 6)
55. Müntzer (vol. XIII, cap. 11)
56. Neoclassicismo (letteratura italiana) (vol. VIII, cap. 8)
57. Nichilismo (vol. IV, cap. 7)
58. Nietzsche (x 6: vol. VII, cap. 9; vol. IX, cap. 6; vol. X, cap. 5; vol. XI, cap. 12; vol. XI, cap. 13; vol. XIII, cap. 13)
59. Nishida (filosofia giapponese) (vol. VI, cap. 7)
60. Omero (vol. X, cap. 2; vol. XIII, cap. 4)
61. Pico (x 2: vol. VI, cap. 4; vol. VII, cap. 2)
62. Pisarev (vol. XII, cap. 5)
63. Popper (x 2: vol. II, cap. 4; vol. IV, cap. 8)
64. Postumanesimo (vol. III, cap. 6)
65. Protestantesimo (vol. XIII, cap. 11)
66. Putnam (vol. VIII, cap. 4)
67. Reale (vol. I, cap. 9)
68. Rensi (vol. III, cap. 4)
69. Rosmini (vol. II, cap. 8)
70. Rousseau (vol. I, cap. 1)
71. Sartre (vol. IX, cap. 12)
72. Schelling (vol. IX, cap. 3)
73. Schleiermacher (x 2: vol. III, cap. 2; vol. VI, cap. 2)
74. Schmitt (x 2: vol. V, cap. 7; vol. VI, cap. 5)
75. Schopenhauer (x 2: vol. V, cap. 2; vol. IX, cap. 6)
76. Sciacca (x 2: vol. I, cap. 7; vol. III, cap. 3)
77. Scuola di Francoforte (vol. XI, cap. 6)
78. Scuola di Tubinga-Milano (vol. I, cap. 8)
79. Spirito (vol. IV, cap. 5)
80. Stefanini (vol. IX, cap. 14)
81. Stein (x 2: vol. VI, cap. 8; vol. IX, cap. 9)
82. Strauss (vol. II, cap. 5)
83. Talete (vol. VII, cap. 10)
84. Timpanaro Cardini (vol. X, cap. 10)
85. Tolkien (vol. VIII, cap. 7)
86. Tommaso d’Aquino (vol. XIII, cap. 9)
87. Toth (vol. I, cap. 4)
88. Vico (vol. XI, cap. 4)
89. Weil (vol. IV, cap. 1)
90. Wittgenstein (x 2: vol. XI, cap. 15; vol. XI, cap. 16)

Argomenti o ambiti
1. Arcadia (letteratura italiana) (vol. VIII, cap. 8)
2. Cosmologia (vol. XIII, cap. 14; vol. VII, cap. 10)
3. Cristianesimo (vol. IV, cap. 1)
4. Democrazia (x 2: vol. IV, cap. 8; vol. VII, cap. 12)
5. Dialogismo (vol. VII, cap. 7)
6. Dottrina del senso comune (vol. II, cap. 1)
7. Dottrina delle idee (vol. I, cap. 9)
8. Epistemologia (vol. VIII, cap. 5)
9. Ermeneutica (vol. XI, cap. 8)
10. Esistenzialismo (x 2: vol. IX, cap. 12; vol. X, cap. 8)
11. Estetica (x 2: vol. II, cap. 9; vol. VII, cap. 4)
12. Etica o Filosofia morale (x 3: vol. VI, cap. 5; vol. XI, cap. 12; vol. XIII, cap. 7)
13. Fenomenologia (vol. VI, cap. 8)
14. Filologia classica (x 3: vol. X, cap. 1; vol. X, cap. 2; vol. XI, cap. 11)
15. Filosofia analitica (x 2: vol. I, cap. 5; vol. VIII, cap. 5)
16. Filosofia del diritto (x 2: vol. VI, cap. 1; vol. XII, cap. 12)
17. Filosofia del linguaggio e Linguistica (vol. V, cap. 6)
18. Filosofia dell’amore o dell’eros (x 5: vol. II, cap. 7; vol. IX, cap. 10; vol. XII, cap. 10; vol. XIII, cap. 1; vol. XIII, cap. 4;)
19. Filosofia dell’educazione (vol. I, cap. 1)
20. Filosofia della chimica (vol. X, cap. 12)
21. Filosofia della conoscenza (vol. I, cap. 5)
22. Filosofia della cura di sé (vol. IX, cap. 11)
23. Filosofia della letteratura (x 8: vol. I, cap. 3; vol. VIII, cap. 8; vol. XI, cap. 2; vol. XI, cap. 3; vol. XI, cap. 10; vol. XII, cap. 4; vol. XIII, cap. 4; vol. XIII, cap. 5)
24. Filosofia della matematica (vol. I, cap. 4)
25. Filosofia della scienza (x 4: vol. XIII, cap. 3, 8, 9 e 14)
26. Filosofia della mente (mente-corpo) (x 3: vol. VIII, cap. 4; vol. XI, cap. 13; vol. XIII, cap. 3)
27. Filosofia della musica (x 2: vol. VII, cap. 8; vol. XIII, cap. 13)
28. Filosofia della storia (vol. XI, cap. 17)
29. Filosofia ebraica contemporanea (vol. VII, cap. 7)
30. Filosofia islamica (vol. X, cap. 3)
31. Filosofia politica (x 13: vol. I, cap. 1; vol. II, cap. 5; vol. III, cap. 1; vol. IV, cap. 4; vol. IV, cap. 8; vol. V, cap. 4; vol. V, cap. 7; vol. VI, cap. 5; vol. VII, cap. 5; vol. VII, cap. 13; vol. X, cap. 11; vol. XII, cap. 11; vol. XII, cap. 12)
32. Filosofia teoretica (x 3: vol. IX, cap. 13; vol. XI, cap. 15; vol. XI, cap. 16)
33. Letteratura francescana (vol. VII, cap. 11)
34. Letteratura mistica (vol. XI, cap. 1)
35. Marxismo (vol. XI, cap. 5)
36. Metafisica-ontologia (x 9: vol. II, cap. 3; vol. II, cap. 6; vol. II, cap. 8; vol. III, cap. 5; vol. IV, cap. 2; vol. VI, cap. 3; vol. VIII, cap. 3; vol. IX, cap. 8; vol. XIII, cap. 10)
37. Neoclassicismo (letteratura italiana) (vol. VIII, cap. 8)
38. Neotomismo (vol. VII, cap. 1)
39. Nichilismo (vol. IV, cap. 7)
40. Pedagogia (vol. V, cap. 1; vol. V, cap. 8)
41. Personalismo cristiano (vol. VII, cap. 1)
42. Personalismo dialogico (vol. VII, cap. 7)
43. Problema dell’universale (vol. II, cap. 2)
44. Realismo (vol. IV, cap. 3)
45. Retorica (x 2: vol. XI, cap. 18; vol. XII, cap. 8)
46. Spiritualità francescana (vol. VII, cap. 11)
47. Spiritualità mistica (vol. XI, cap. 1)
48. Storia della scienza o del pensiero scientifico: tecnico, matematico, geometrico, fisico, astronomico, cosmologico (x 5: vol. VII, cap. 10; vol. VIII, cap. 7; vol. X, cap. 10; vol. XI, cap. 14; vol. XIII, cap. 14)
49. Teologia francescana (vol. VII, cap. 11)
50. Teologia mistica (vol. XI, cap. 1)
51. Teologia morale (vol. XIII, cap. 1)
52. Totalitarismo (x 2: vol. II, cap. 4; vol. IV, cap. 8)
53. Umanesimo (vol. III, cap. 6)


Elenco degli autori che hanno partecipato ai primi tredici volumi di Platone nel pensiero moderno e contemporaneo, Limina Mentis Editore, 2014-2020 (gli ultimi due pubblicati, il XII e il XIII, sono in corso di pubblicazione e saranno disponibili tra il mese di Ottobre e quello di Novembre del 2017).

Giunti alla pubblicazione dei volumi XII e XIII (Ottobre-Novembre 2017), fino ad ora hanno partecipato più di un centinaio di autori, di cui una quindicina dall’Estero (Stati Uniti, Messico, Brasile, Perù, Germania, Svizzera, Paesi Bassi, Francia, Spagna e Portogallo). Viene qui specificata l’afferenza dei corrispondenti dall’Estero.

1. Alessandrini Francesco
2. Attolini Rossella
3. Banchetti-Robino Marina - Stati Uniti (Univ. della Florida)
4. Battistelli Alessandro
5. Bonet Aldo
6. Bonzi Federico - Francia (Parigi, Univ. «La Sorbonne»)
7. Cambi Franco
8. Capitani Eugenio
9. Capitani Eugenio
10. Caporali Aurora
11. Cappellari Gianpaolo
12. Caruso Alfonso
13. Castellino Fabiana
14. Casucci Marco
15. César Nodari Pauolo - Brasile (Caxias do Sul)
16. Cescon Everaldo - Brasile (Caxias do Sul)
17. Chivilò Giampiero
18. Cirillo Marco
19. Cometta Mosè - Svizzera (Losanna)
20. Console Pietro
21. Coppolino Billè Giovanni
22. Covino Giovanni
23. Curci Stefano
24. Curnis Michele - Spagna (Madrid, Univ. Carlo III)
25. D’Acunto Giuseppe
26. Damonte Marco
27. De Laurentiis Rossano
28. De Leonardis Sara
29. Del Monte Roberto
30. Di Benedetto Francesco
31. Di Somma Anna
32. Faedda Alessio
33. Faita Claudia
34. Falbo Enrico
35. Fermani Arianna
36. Ferraris Antonella
37. Ferro Floriana
38. Filippi Loredana
39. Fiorentino Francesco
40. Francescato Alberto
41. Galluzzo Roberta
42. Gazzoldi Erica
43. Ghezzani Tommaso
44. Giove Paolo
45. Greblo Edoardo
46. Hernández Vidales Agustín - Messico
47. Indulgenza Pasquale
48. Iurato Giuseppe
49. Labellarte Alberto
50. Lauria Pierpaolo
51. Leonardi Mary
52. Lupoli Mario
53. Maccelli Stefania
54. Maggi Claudia
55. Manni Anna Lucia
56. Marchetti Alessio
57. Margagliotta Giusy Maria - Germania (Friburgo)
58. Marrè Brunenghi Carlo Efisio
59. Meccariello Aldo
60. Meneghetti Paolo
61. Molinari Jonathan - Brasile (Goias)
62. Mollisi Matteo Angelo
63. Montano Aniello
64. Murzi Mauro
65. Nidasio Ilaria
66. Nuzzo Vincenzo - Portogallo (Lisbona, Univ. FLUL)
67. Ornaghi Gabriele
68. Pannunzio Giorgio
69. Papa Gabriele
70. Parmeggiani Filippo
71. Penna Davide
72. Perriello Riccardo Lucio
73. Pezzano Giacomo
74. Piazza Anna - Germania (Erfurt)
75. Pili Giangiuseppe
76. Ponzio Salvatore Marco
77. Potenza Giuseppe
78. Potenza Marco
79. Pozzoni Ivan
80. Prato Alessandro
81. Ricci Nicola
82. Rio Roberta - Germania (Francoforte)
83. Rizzacasa Aurelio
84. Rizzo Nazareno Alfio - Francia (Lione, III Univ.)
85. Robbiano Chiara - Paesi Bassi (Utrecht)
86. Roni Riccardo
87. Rozzi Michele - Perù (Lima)
88. Ruffoni Elena
89. Sambo Nicolò
90. Santorino Roberto
91. Saponaro Giuseppe
92. Scognamiglio Federica
93. Scollo Paola
94. Scozia Matteo
95. Scrima Stefano
96. Seggiaro Nicolò
97. Senatore Antonella
98. Senatore Antonella
99. Sideri Rodolfo
100. Socci Luca
101. Stella Aldo
102. Stracchi Emanuele
103. Tugnoli Claudio
104. Valentini Luca
105. Viggiani Giacomo
106. Volonnino Vito
107. Zancaner Federico
108. Zen Dimitrj - Brasile (San Paolo, Univ. FAP)
109. Zen Stefano
110. Zinzi Olimpia
111. Zucchello Dario
112. Zuppa Gabriele



Ultimo aggiornamento testo CFP: 24.10.2017

Photo

Post has attachment
CFP. L’Editore Limina Mentis cerca collaboratori per l’opera in più volumi: Andrea Muni (a cura di), Platone nel pensiero moderno e contemporaneo, Limina Mentis Editore, Villasanta 2014-2020.

I primi tredici volumi sono stati pubblicati nel quadriennio 2014-2017: 1. il I e il II nel 2014; 2. il III e il IV nel 2015; 3. il V, il VI, il VII, l’VIII e il IX nel 2016; 4. il X, l’XI , il XII e il XIII nel 2017 (gli ultimi due sono in corso di pubblicazione: saranno disponibili tra il mese di Ottobre e il mese di Novembre del 2017).

Servono ulteriori contributi per il prossimo triennio (2018, 2019 e 2020) scritti in modo conforme ai criteri metodologici comunemente condivisi della ricerca universitaria, compresi tra i 20 e i 30 mila caratteri tutto incluso (spazi, note a fondo pagina, eventuale bibliografia a fine testo), salvo eccezioni da concordare.
La corrispondenza tra numero di pagine e numero di caratteri è orientativamente questa:

10.000 caratteri = circa 2 pagine e mezza in formato A4, in Times New Roman 11, senza spaziature tra paragrafi, con interlinea singola, margini standard (che, in libro, vale a dire in formato A5, sarebbero grosso modo raddoppiate: circa 5 pagine);

20.000 caratteri = circa 4 pagine e mezza: circa 9 pagine;

30.000 caratteri = circa 6 pagine e mezza: circa 13 pagine.

I prossimi volumi verranno pubblicati a partire dal mese di dicembre del 2017. I testi consegnati:

1. entro fine dicembre 2017, verranno pubblicati nel mese di aprile del 2018;
2. entro fine marzo 2018, verranno pubblicati nel mese di luglio del 2018;
3. entro fine giugno 2018, verranno pubblicati nel mese di ottobre del 2018;
4. entro fine settembre 2018, verranno pubblicati nel mese di gennaio del 2019;
5. entro fine dicembre 2018, verranno pubblicati nella prima metà del 2019;
6. entro fine marzo 2019, verranno pubblicati nel mese di luglio del 2019;
7. entro fine giugno 2019, verranno pubblicati nel mese di ottobre del 2019;
8. entro fine settembre 2019, verranno pubblicati nel mese di gennaio del 2020;
9. entro fine dicembre 2019, verranno pubblicati nella prima metà del 2020;
10. entro fine giugno 2020, verranno pubblicati entro la fine del 2020.

Eventuali contributi consegnati anticipatamente renderanno possibile una loro pubblicazione anticipata, mentre eventuali ritardi nella consegna potranno dar luogo ad una pubblicazione posticipata, ovvero ad uno slittamento ad un volume successivo.

A questo lavoro hanno partecipato numerosi professori universitari, ma la collaborazione è aperta anche a professori di liceo e a studenti universitari particolarmente meritevoli delle varie facoltà e dei vari corsi di laurea.

L’unico impegno di tipo economico che l’Editore chiede a ciascun collaboratore è la compartecipazione alle spese editoriali, che vengono equamente suddivise tra i vari autori. Questo si traduce nell’impegno di ogni autore ad acquistare tre copie del volume all’interno del quale viene pubblicato il suo contributo nel caso di testi non superiori ai 30.000 caratteri tutto incluso (spazi, note, bibliografia). Il pagamento andrà fatto direttamente all’ufficio commerciale dell’Editore dopo la fase della correzione delle bozze, immediatamente prima di mandare in stampa il volume, e darà diritto a ricevere all’altro indirizzo desiderato le tre copie acquistate appena uscite dalla tipografia. Questo perché l’Editore altrimenti non saprebbe come coprire le spese di stampa, non avendo altre fonti di finanziamento. La tipografia richiede all’Editore un pagamento anticipato prima di stampare i volumi, ed è esattamente per questa ragione che a sua volta l’Editore chiede agli autori un pagamento anticipato quando è pronto a mandare in stampa i libri.

L’autore si impegna all’acquisto di una copia del volume ogni 10 mila caratteri:

1. 3 volumi per testi fino a 30 mila caratteri;
2. 4 volumi per testi fino a 40 mila caratteri;
3. 5 volumi per testi fino a 50 mila caratteri;
4. 6 volumi per testi fino a 60 mila caratteri;
5. 7 volumi per testi fino a 70 mila caratteri;

e così via. Il prezzo di copertina stabilito per ciascun volume fino ad ora pubblicato è compreso tra i 25 e i 30 euro, e non dovrebbe cambiare per i volumi di prossima pubblicazione: in ogni caso, non sarà superiore ai 30 euro.

Se il testo raggiunge o supera i 60 mila caratteri è scelta del contributor se pubblicarlo all’interno di un solo volume oppure se pubblicarlo in due o più parti, una all’interno di un volume e l’altra all’interno di un altro (o, nel caso di tre o più parti, di vari volumi: ad es. una parte I nel vol. XIV, una parte II nel vol. XV, una parte III nel vol. XVI).

A chi è interessato, invierò in allegato via e-mail i criteri redazionali.

Per ulteriori informazioni, potete contattarmi al mio indirizzo di posta elettronica: munimorales@libero.it.

Andrea Muni - curatore dell’opera



INDICE DEI VOLUMI GIÀ PUBBLICATI

VOLUME I (2014)
ANDREA MUNI, Presentazione.
1. FEDERICO BONZI, «Lisez la République de Platon. Ce n’est point un ouvrage de politique. C’est le plus beau traité d’éducation qu’on ait jamais fait». La portata delle tematiche del «Divin Platon» nell’elaborazione del pensiero di Rousseau.
2. PIERPAOLO LAURIA, Leopardi e Platone. Lo scontro e l’incontro mancato.
3. ANDREA MUNI, Antonio Labriola interprete di Socrate. Tra Platone e Senofonte.
4. FRANCESCO DI BENEDETTO, La matematica platonica di Imre Toth.
5. MARCO DAMONTE, Platone nella recente filosofia analitica della conoscenza.
6. CLAUDIA FAITA, Le antinomie della caverna in un mondo digitale.
7. ANDREA MUNI, Spigolature su Sciacca interprete di Platone.
8. RICARDO LUCIO PERRIELLO, Platone e le dottrine non scritte: l’interpretazione della scuola di Tubinga-Milano.
9. EVERALDO CESCON-PAULO CÉSAR NODARI, La dottrina delle idee di Platone. L’interpretazione di Giovanni Reale.

VOLUME II (2014)
1. GIOVANNI COVINO, La filosofia di Platone alla luce della dottrina del senso comune. (10)
2. GABRIELE ZUPPA, Il problema dell’universale tra Platone e Gómez Dávila. (11)
3. GIUSEPPE D’ACUNTO, «Divenire verso l’essere». Il Platone di Ernst Hoffmann. (12)
4. GIACOMO VIGGIANI, Popper e la critica al Platone “totalitario”. (13)
5. STEFANO SCRIMA, La verità non è per tutti. Leo Strauss interprete di Platone. (14)
6. GIACOMO PEZZANO, L’idealismo (meta)fisico di Platone. Tra Genesis e Geltung. (15)
7. GIUSY MARIA MARGAGLIOTTA, Gerhard Krüger e l’Eros platonico. (16)
8. NICOLA RICCI, Il platonismo di Rosmini. Ipotesi ermeneutiche e prospettive teoretiche sul problema dell’essere ideale. (17)
9. AGUSTÍN HERNÁNDEZ VIDALES, Alcune considerazioni sull’«Estetica» di Platone nel Novecento. (18)

VOLUME III (2015)
1. EDOARDO GREBLO, L’inimicizia di pensiero e azione. Il Platone di Hannah Arendt. (19)
2. MARY LEONARDI, Il platonismo romantico di F.D.E. Schleiermacher (prima parte). (20)
3. ANIELLO MONTANO, Il contributo di Platone alla formazione del concetto di filosofia di Sciacca. (21)
4. GIOVANNI COPPOLINO BILLÈ, La virtù come «divino fato». Rensi interprete di Platone. (22)
5. MICHELE ROZZI, La cosmogonia del senso. Fra metafisica e dialettica. (23)
6. CLAUDIO TUGNOLI, L’obsolescenza del vecchio umanesimo platonico nella prospettiva del postumanesimo e dell’antropologia mimetica. (24)

VOLUME IV (2015)
1. ANNA PIAZZA, Simone Weil: l’idea di mediazione tra Platone e il cristianesimo. (25)
2. FRANCESCO FIORENTINO, L’autonomia ontologica delle idee platoniche. Il dibattito ottocentesco e le radici scolastiche. (26)
3. MATTEO SCOZIA, Alcune riflessioni analitiche sul realismo platonico a partire dal Preface to Plato di Eric Havelock. (27)
4. RODOLFO SIDERI, Platone nella cultura politica della destra italiana del Novecento. (28)
5. NICOLÒ SEGGIARO, Il diritto identificato con il dovere: Platone e Ugo Spirito. (29)
6. DIMITRJ ZEN, L’influenza platonica sulla modernità: similitudini tra il pensiero di Platone e il sistema filosofico cartesiano. (30)
7. CARLO EFISIO MARRÈ BRUNENGHI, Il bene tra dialogo socratico e dialettica platonica. Alle origini del nichilismo contemporaneo. (31)
8. AURELIO RIZZACASA, Platone cripto-totalitario nel quadro formale della democrazia. Riflessioni a proposito di un’interpretazione di Popper. (32)

VOLUME V (2016)
1. PAOLO GIOVE, L’illusione del conoscere: lineamenti di una pedagogia dell’ignoranza. (33)
2. MARCO CASUCCI, Il platonismo essenziale in Arthur Schopenhauer. (34)
3. PAOLO MENEGHETTI, Platone e la compartecipazione delle idee nella generazione dell’empatia. (35)
4. ANNA LUCIA MANNI, Platone ed Hannah Arendt: quale filosofia politica possibile? (36)
5. MAURO MURZI, Le origini neoplatoniche del dibattito sui generi naturali. (37)
6. GIANPAOLO CAPPELLARI, Chomsky e il problema di Platone. (38)
7. MOSÈ COMETTA, Politica. Una possibile definizione tra Platone e Schmitt. (39)
8. FRANCO CAMBI, Banfi interprete di Platone. Tra filosofia e pedagogia. (40)
9. RODOLFO SIDERI, «Il platonismo che non muore». Platone e il platonismo nel pensiero di Giovanni Gentile. (41)

VOLUME VI (2016)
1. ALFONSO CARUSO, Platone e la Costituzione della Repubblica Italiana. (42)
2. MARY LEONARDI, Il platonismo romantico di F.D.E. Schleiermacher (seconda parte). (43)
3. ANGELA MEOLI, Elementi di un’ontologia dinamica in Kant e Platone. Il Sofista e la Critica della ragion pura a confronto. (44)
4. FABIANA CASTELLINO, Il De ente et uno di Pico della Mirandola e la ricerca dell'autentico Platone. (45)
5. MASSIMO MANCINI, Stato, giustizia, legge. La posizione di Trasimaco nel pensiero di Carl Schmitt. (46)
6. ALDO MECCARIELLO, L’immagine infranta della caverna di Platone. L’interpretazione di Hannah Arendt. (47)
7. CHIARA ROBBIANO, Plato’s and Nishida’s bridges over dualistic gaps. (48)
8. MARCO CIRILLO, Platone nella fenomenologia di Edith Stein. (49)

VOLUME VII (LUGLIO 2016)
1. MAURIZIO MARIN, Platone negli scritti di Jacques Maritain, pp. 1-18. (50)
2. JONATHAN MOLINARI, Pensare il mito. Il problema dell’origine dalla “prisca theologia” alla “nova philosophia” di Pico della Mirandola, pp. 19-34. (51)
3. PASQUALE INDULGENZA, Oralità e scrittura. La riflessione di Platone e la «rivoluzione dell’informazione», pp. 35-52. (52)
4. GIUSEPPE POTENZA, Platone e la concezione estetica del Goethe, pp. 53-64. (53)
5. MOSÈ COMETTA, Politica: prudenza e creatività, pp. 65-80. (54)
6. ALDO STELLA, Il pensiero riflessivo e critico come fondamento del dialogo platonico, pp. 81-92. (55)
7. ANNALISA DE RAZZA, Il platonismo di Buber, la relazione io-tu, pp. 93-104. (56)
8. FILIPPO PARMEGGIANI, Essere e intuizione. Platone: filosofia e musica, pp. 105-122. (57)
9. ALDO RICCADONNA, Nietzsche discepolo di Callicle, pp. 123-138. (58)
10. ALDO BONET, Il Talete non detto da Platone. Alcune considerazioni a partire da un libro di Livio Rossetti, pp. 139-200. (59)
11. RICARDO LUCIO PERRIELLO, Francesco che vince se stesso: l’incontro con il “lebbroso” nella sua valenza filosofica, pp. 201-212. (60)
12. ROBERTO SANTORINO, Platone contro la democrazia. Una critica antica alla società democratica, pp. 213-232. (61)
13. ENRICO GALAVOTTI, L’allegoria della caverna e la formazione dello statista nella Repubblica platonica, pp. 233-242. (62)

VOLUME VIII (NOVEMBRE 2016: ISBN 978-88-99433-54-3)
1. FEDERICO CASELLA, La “bilancia qualitativa” di Hegel. Platonismo e hegelismo nelle Lezioni sulla storia della filosofia, pp. 1-18. (63)
2. GIUSEPPE SAPONARO, Tracce platoniche in Ernst Cassirer, pp. 19-110. (64)
3. ALESSANDRO BATTISTELLI, La decostruzione levinasiana della metafisica, pp. 111-120. (65)
4. VITO VOLONNINO, La questione mente-corpo. Dal problema iniziale di Platone alla soluzione di Putnam, pp. 121-132. (66)
5. GIANGIUSEPPE PILI, Plato and analytic epistemology. Has Plato been set aside?, pp. 133-146. (67)
6. ALBERTO LABELLARTE, Il Critone e le Leggi di Platone, pp. 147-158. (68)
7. SALVATORE MARCO PONZIO, Sub-creazione tolkeniana e demiurgia platonica. La nascita del cosmo tra l’ainulindalë e il Timeo, pp. 159-184. (69)
8. GIORGIO PANNUNZIO, «Idee per simil modo graziose». I traduttori italiani degli epigrammi di Platone tra arcadia e neoclassicismo, pp. 185-250. (70)

VOLUME IX (NOVEMBRE 2016: ISBN 978-88-99433-55-0)
1. MARIAPAOLA BERGOMI, Plato florentinus. Il platonismo di Marsilio Ficino, pp. 1-20. (71)
2. STEFANO CURCI, «Sfacciato cavillatore, gonfio poeta, delirante teologo». Francesco Bacone critico di Platone, pp. 21-34. (72)
3. ROBERTO DEL MONTE, Il Timeo platonico nel commento di Schelling, pp. 35-46. (73)
4. AURELIO RIZZACASA, Il Platone di Hegel, pp. 47-60. (74)
5. MARIO LUPOLI, Il «sogno di una cosa». La presenza ambivalente di Platone in Marx, pp. 61-78. (75)
6. CLAUDIA MAGGI, La scena filosofica. Note su Platone, Schopenhauer, Nietzsche, Michelstaedter, pp. 79-92. (76)
7. STEFANIA MACCELLI, Rileggere Platone. Dalla riduzione eidetica alle affordances, dalla determinazione alle possibilità, pp. 93-106. (77)
8. EUGENIO CAPITANI, L’ontologia platonica e l’accadere della verità. Heidegger e il mito della caverna, pp. 107-128. (78)
9. VINCENZO NUZZO, L’orizzonte platonico del pensiero steiniano. Anima, ragione e spirito, pp. 129-170. (79)
10. FLORIANA FERRO, Fenomenologia dell’eros. Stupore e decentramento in Platone e Levinas, pp. 171-186. (80)
11. ARIANNA FERMANI, Vincitori e sconfitti nella lotta contro “se stessi”. Platone e Foucault: terapia del desiderio e cura di sé, pp. 187-196. (81)
12. MATTEO ANGELO MOLLISI, Esistenza e mancanza in Kierkegaard e Sartre. Per una lettura esistenzialista del Simposio di Platone, pp. 197-210. (82)
13. RICCARDO RONI, Platone e Bergson. Dal tempo come «immagine mobile dell’eternità» alla «durata reale», pp. 211-224. (83)
14. GIUSEPPE D’ACUNTO, La scepsi dialettica di Platone nell’interpretazione di Stefanini, pp. 225-250. (84)

VOLUME X (APRILE 2017)
1. MICHELE CURNIS, Filologia platonica del XX secolo. Tradizione indiretta. (85)
2. ALESSIO FAEDDA, Le citazioni omeriche in Platone. Effetti della tradizione orale o intenzionali adattamenti. (86)
3. GABRIELE PAPA, Un exemplum della ricezione della filosofia di Platone nel mondo islamico: il Kitāb al-ğāmiʽ di Abū Nasr al-Fārābī e il primato di Aristotele nella storia. (87)
4. GIAMPIERO CHIVILÒ, Alexandre Kojève interprete di Platone. (88)
5. RODOLFO SIDERI, Filosofia come pathos. Platone negli scritti giovanili di Nietzsche. (89)
6. ALFIO RIZZO NAZARENO, Oltre la filosofia. Platone e Nietzsche nel pensiero di Giorgio Colli. (90)
7. ALESSANDRO RAFFI, Da Aristotele a Platone. L’interpretazione heideggeriana del Sofista. (91)
8. PIETRO CONSOLE, «La più alta personalità filosofica di tutti i tempi». Platone secondo l’esistenzialismo neoilluministico di Nicola Abbagnano. (92)
9. SARA DE LEONARDIS, Il Grillo. Una battaglia per la paideia platonica. (93)
10. ROSSANO DE LAURENTIIS, Platone e la storia della scienza secondo Maria Timpanaro Cardini (per i tipi di Carabba). (94)
11. DARIO ZUCCHELLO, Arendt di fronte a Platone. Politica e filosofia. (95)
12. MARINA PAOLA BANCHETTI-ROBINO, Il neoplatonismo nell’ontologia chimica di Jan Baptista van Helmont. (96)

VOLUME XI (APRILE 2017)
1. ROBERTA GALLUZZO, Il Platonismo nel pensiero mistico di Meister Eckhart. (97)
2. LUCA SOCCI, Sperimentare l’eterno. Dalla metafora all’incarnazione tra Platone e Dante. (98)
3. ALESSANDRO RAFFI, Dante e il Timeo nel canto IV del Paradiso. (99)
4. TOMMASO GHEZZANI, Rassegna di studi sul platonismo di Vico. (100)
5. ALESSIO MARCHETTI, Platone e Marx. (101)
6. MARIO LUPOLI, Platone e il concetto di ragione in Horkheimer e Adorno. (102)
7. ANTONELLA FERRARIS, Padre di tutte le Utopie. La persistenza dell’archetipo platonico in Ernst Bloch. (103)
8. ILARIA NIDASIO, Oralità e scrittura. Gadamer e la reinterpretazione, in chiave ermeneutica, della nota tematica. (104)
9. ROBERTA RIO-FRANCESCO ALESSANDRINI, La Dottrina delle Idee e il processo di formazione del pensiero. (105)
10. AURORA CAPORALI, Corneille. Il teatro francese del Seicento dai frammenti de L’illusion cominque, un testo esemplare di platonizzazione. (106)
11. FEDERICA SCOGNAMIGLIO, Il Platone di Forster. Introduzione alla filologia ed agli studi platonici tra Settecento e Ottocento. (107)
12. FEDERICO ZANCANER, Platone e Nietzsche. Aspetti di etica. (108)
13. OLIMPIA ZINZI-MARGHERITA CAPONE, Platone e Nietzsche tra corpo e anima. (109)
14. MAURO MURZI, Aspetti dell’influenza del Timeo sulla scienza occidentale. (110)
15. MARCO DAMONTE, La presenza di Platone nel nachlass di Wittgenstein. (111)
16. GIUSEPPE IURATO, Un raffronto critico fra la teoria platonica delle idee ed il paradosso di Kripke-Wittgenstein. (112)
17. ELENA RUFFONI, Il Menesseno e la funzione critica della storia di Atene nel logos epitaphios platonico. (113)
18. ANTONELLA SENATORE, Un discorso οὐ παντάπασιν ἀπίθανος. Note sulla retorica di Platone. (114)

VOLUME XII (OTTOBRE-NOVEMBRE 2017)
1. DAVIDE PENNA, Noticiam dei non ratiocinando sed bene vivendo. Presenze platoniche nella Theologia Summi Boni di Pietro Abelardo. (115)
2. FRANCESCO FIORENTINO, Giovanni Duns Scoto di fronte a Platone sulle idee divine. (116)
3. ALBERTO FRANCESCATO, Antropologia dell’Esaltato. Platone fra Hume e Kant. (117)
4. ERICA GAZZOLDI, Laisse du vieux Platon se froncer l’œil austère… Platonismo e suo rifiuto nell’eros di Baudelaire. (118)
5. MARIO LUPOLI, Dmitry Pisarev lettore di Platone. (119)
6. GABRIELE ORNAGHI, Austin e il completamento del pensiero platonico. (120)
7. ALESSANDRO PRATO, Platone e la condanna della retorica. (121)
8. ALBERTO LABELLARTE, Erotica, giustizia e passioni in Platone. (122)
9. LUCA VALENTINI, Sulla tripartizione statuale in Platone, nel mondo indoeuropeo e nel microcosmo umano. (123)
10. MARCO GRUSOVIN, Socrate ebreo. Sul platonismo ebraico di Moses Mendelsshon. (124)
11. Laura Zavatta, Nietzsche nella caverna di Platone. La missione legislatrice dei filosofi. (125)
12. IVAN POZZONI, Il contratto sociale come fondamento del diritto criminale nel momento socratico di Platone. (126)

VOLUME XIII (OTTOBRE-NOVEMBRE 2017)
1. ROSSELLA ATTOLINI, Ἒρως e χωρισμός. Giorgio Colli interprete di Platone. (127)
2. CLAUDIA MAGGI, Il «qualcosa» in Soph. 237c e in Enn. VI 6. (128)
3. ENRICO FALBO, Il rapporto psyche-organi corporei nel Teeteto. (129)
4. PAOLA SCOLLO, Platone e la poesia. La discussione sugli eroi di Omero nell’Ippia Minore. (130)
5. MARCO POTENZA, Gregor Samsa e K. Percezione della realtà platonica in Kafka. (131)
6. ANNA DI SOMMA, Il ruolo di Platone nell’onto-antropo-logia di Ernesto Grassi. (132)
7. ALBERTO LABELLARTE, L’idea di Giustizia in Platone. (133)
8. LOREDANA FILIPPI, Platone e le nuove frontiere della scienza. Dal superamento del dualismo alla fisica dei quanti: verso una nuova escatologia dell’esistenza. (134)
9. NICOLÒ SAMBO, Platone in The Great Chain of Being di Arthur O. Lovejoy. (135)
10. GIOVANNI COVINO, Platone e Tommaso d’Aquino. L’importanza metafisica della nozione di partecipazione. (136)
11. STEFANO ZEN, Riscoperta di Platone e teologie della Riforma: il caso di Thomas Müntzer tra millenarismo e cristianesimo rivoluzionario. (137)
12. ALESSANDRO BATTISTELLI, La questione della tecnica. Dalla techne platonica al dislivello prometeico di Günther Anders. (138)
13. EMANUELE STRACCHI, La Musica in Platone e Nietzsche. (139)
14. EUGENIO CAPITANI, L’universo non gioca a dadi. Principio antropico e cosmologia nel Timeo di Platone. (140)
15. ALDO MECCARIELLO, Un’idea di catastrofe. Platone negli abissi di Atlantide. (141)


Capitoli Platone voll. I-XIII (fino ad Ottobre-Novembre 2017)

Autori della storia del pensiero o Scuole di pensiero
1. Abbagnano (vol. X, cap. 8)
2. Abelardo (vol. XII, cap. 1)
3. Adorno (vol. XI, cap. 6)
4. Al-Farabi (filosofia islamica) (vol. X, cap. 3)
5. Anders (vol. XIII, cap. 12)
6. Arcadia (letteratura italiana) (vol. VIII, cap. 8)
7. Arendt (x 4: vol. III, cap. 1; vol. V, cap. 4; vol. VI, cap. 6; vol. X, cap. 11)
8. Aristotele (vol. X, cap. 9)
9. Austin (vol. XII, cap. 7)
10. Bacone (vol. IX, cap. 2)
11. Banfi (vol. V, cap. 8)
12. Baudelaire (vol. XII, cap. 4)
13. Bergson (vol. IX, cap. 13)
14. Bloch (vol. XI, cap. 7)
15. Buber (vol. VII, cap. 7)
16. Cartesio (vol. IV, cap. 6)
17. Cassirer (vol. VIII, cap. 2)
18. Chomsky (vol. V, cap. 6)
19. Colli (vol. X, cap. 6; vol. XIII, cap. 1)
20. Corneille (letteratura francese del Seicento, teatro) (vol. XI, cap. 10)
21. Dante (x 2: vol. XI, cap. 2; vol. XI, cap. 3)
22. Davila (vol. II, cap. 2)
23. Dottrina del senso comune (vol. II, cap. 1)
24. Duns Scoto (vol. XII, cap. 2)
25. Eckhart (vol. XI, cap. 1)
26. Epistemologia analitica (vol. VIII, cap. 5)
27. Ficino (vol. IX, cap. 1)
28. Forster (vol. XI, cap. 11)
29. Foucault (vol. IX, cap. 11)
30. Francesco (San F. d’Assisi) (vol. VII, cap. 11)
31. Gadamer (vol. XI, cap. 8)
32. Gentile (vol. V, cap. 9)
33. Goethe (vol. VII, cap. 4)
34. Grassi (vol. XIII, cap. 6)
35. Havelock (vol. IV, cap. 3)
36. Hegel (x 2: vol. VIII, cap. 1; vol. IX, cap. 4)
37. Heidegger (x 2: vol. IX, cap. 8; vol. X, cap. 7)
38. Helmont (filosofia della chimica) (vol. X, cap. 12)
39. Hoffmann (vol. II, cap. 3)
40. Horkheimer (vol. XI, cap. 6)
41. Hume (vol. XII, cap. 3)
42. Kafka (vol. XIII, cap. 5)
43. Kant (x 2: vol. VI, cap. 3; vol. XII, cap. 3)
44. Kierkegaard (vol. IX, cap. 12)
45. Kojève (vol. X, cap. 4)
46. Kripke (vol. XI, cap. 16)
47. Krüger (vol. II, cap. 7)
48. Labriola (vol. I, cap. 3)
49. Leopardi (vol. I, cap. 2)
50. Levinas (x 2: vol. VIII, cap. 3; vol. IX, cap. 10)
51. Lovejoy (vol. XIII, cap. 9)
52. Maritain (vol. VII, cap. 1)
53. Marx (x 2: vol. IX, cap. 5; vol. XI, cap. 5)
54. Michelstaedter (vol. IX, cap. 6)
55. Müntzer (vol. XIII, cap. 11)
56. Neoclassicismo (letteratura italiana) (vol. VIII, cap. 8)
57. Nichilismo (vol. IV, cap. 7)
58. Nietzsche (x 6: vol. VII, cap. 9; vol. IX, cap. 6; vol. X, cap. 5; vol. XI, cap. 12; vol. XI, cap. 13; vol. XIII, cap. 13)
59. Nishida (filosofia giapponese) (vol. VI, cap. 7)
60. Omero (vol. X, cap. 2; vol. XIII, cap. 4)
61. Pico (x 2: vol. VI, cap. 4; vol. VII, cap. 2)
62. Pisarev (vol. XII, cap. 5)
63. Popper (x 2: vol. II, cap. 4; vol. IV, cap. 8)
64. Postumanesimo (vol. III, cap. 6)
65. Protestantesimo (vol. XIII, cap. 11)
66. Putnam (vol. VIII, cap. 4)
67. Reale (vol. I, cap. 9)
68. Rensi (vol. III, cap. 4)
69. Rosmini (vol. II, cap. 8)
70. Rousseau (vol. I, cap. 1)
71. Sartre (vol. IX, cap. 12)
72. Schelling (vol. IX, cap. 3)
73. Schleiermacher (x 2: vol. III, cap. 2; vol. VI, cap. 2)
74. Schmitt (x 2: vol. V, cap. 7; vol. VI, cap. 5)
75. Schopenhauer (x 2: vol. V, cap. 2; vol. IX, cap. 6)
76. Sciacca (x 2: vol. I, cap. 7; vol. III, cap. 3)
77. Scuola di Francoforte (vol. XI, cap. 6)
78. Scuola di Tubinga-Milano (vol. I, cap. 8)
79. Spirito (vol. IV, cap. 5)
80. Stefanini (vol. IX, cap. 14)
81. Stein (x 2: vol. VI, cap. 8; vol. IX, cap. 9)
82. Strauss (vol. II, cap. 5)
83. Talete (vol. VII, cap. 10)
84. Timpanaro Cardini (vol. X, cap. 10)
85. Tolkien (vol. VIII, cap. 7)
86. Tommaso d’Aquino (vol. XIII, cap. 9)
87. Toth (vol. I, cap. 4)
88. Vico (vol. XI, cap. 4)
89. Weil (vol. IV, cap. 1)
90. Wittgenstein (x 2: vol. XI, cap. 15; vol. XI, cap. 16)

Argomenti o ambiti
1. Arcadia (letteratura italiana) (vol. VIII, cap. 8)
2. Cosmologia (vol. XIII, cap. 14; vol. VII, cap. 10)
3. Cristianesimo (vol. IV, cap. 1)
4. Democrazia (x 2: vol. IV, cap. 8; vol. VII, cap. 12)
5. Dialogismo (vol. VII, cap. 7)
6. Dottrina del senso comune (vol. II, cap. 1)
7. Dottrina delle idee (vol. I, cap. 9)
8. Epistemologia (vol. VIII, cap. 5)
9. Ermeneutica (vol. XI, cap. 8)
10. Esistenzialismo (x 2: vol. IX, cap. 12; vol. X, cap. 8)
11. Estetica (x 2: vol. II, cap. 9; vol. VII, cap. 4)
12. Etica o Filosofia morale (x 3: vol. VI, cap. 5; vol. XI, cap. 12; vol. XIII, cap. 7)
13. Fenomenologia (vol. VI, cap. 8)
14. Filologia classica (x 3: vol. X, cap. 1; vol. X, cap. 2; vol. XI, cap. 11)
15. Filosofia analitica (x 2: vol. I, cap. 5; vol. VIII, cap. 5)
16. Filosofia del diritto (x 2: vol. VI, cap. 1; vol. XII, cap. 12)
17. Filosofia del linguaggio e Linguistica (vol. V, cap. 6)
18. Filosofia dell’amore o dell’eros (x 5: vol. II, cap. 7; vol. IX, cap. 10; vol. XII, cap. 10; vol. XIII, cap. 1; vol. XIII, cap. 4;)
19. Filosofia dell’educazione (vol. I, cap. 1)
20. Filosofia della chimica (vol. X, cap. 12)
21. Filosofia della conoscenza (vol. I, cap. 5)
22. Filosofia della cura di sé (vol. IX, cap. 11)
23. Filosofia della letteratura (x 8: vol. I, cap. 3; vol. VIII, cap. 8; vol. XI, cap. 2; vol. XI, cap. 3; vol. XI, cap. 10; vol. XII, cap. 4; vol. XIII, cap. 4; vol. XIII, cap. 5)
24. Filosofia della matematica (vol. I, cap. 4)
25. Filosofia della scienza (x 4: vol. XIII, cap. 3, 8, 9 e 14)
26. Filosofia della mente (mente-corpo) (x 3: vol. VIII, cap. 4; vol. XI, cap. 13; vol. XIII, cap. 3)
27. Filosofia della musica (x 2: vol. VII, cap. 8; vol. XIII, cap. 13)
28. Filosofia della storia (vol. XI, cap. 17)
29. Filosofia ebraica contemporanea (vol. VII, cap. 7)
30. Filosofia islamica (vol. X, cap. 3)
31. Filosofia politica (x 13: vol. I, cap. 1; vol. II, cap. 5; vol. III, cap. 1; vol. IV, cap. 4; vol. IV, cap. 8; vol. V, cap. 4; vol. V, cap. 7; vol. VI, cap. 5; vol. VII, cap. 5; vol. VII, cap. 13; vol. X, cap. 11; vol. XII, cap. 11; vol. XII, cap. 12)
32. Filosofia teoretica (x 3: vol. IX, cap. 13; vol. XI, cap. 15; vol. XI, cap. 16)
33. Letteratura francescana (vol. VII, cap. 11)
34. Letteratura mistica (vol. XI, cap. 1)
35. Marxismo (vol. XI, cap. 5)
36. Metafisica-ontologia (x 9: vol. II, cap. 3; vol. II, cap. 6; vol. II, cap. 8; vol. III, cap. 5; vol. IV, cap. 2; vol. VI, cap. 3; vol. VIII, cap. 3; vol. IX, cap. 8; vol. XIII, cap. 10)
37. Neoclassicismo (letteratura italiana) (vol. VIII, cap. 8)
38. Neotomismo (vol. VII, cap. 1)
39. Nichilismo (vol. IV, cap. 7)
40. Pedagogia (vol. V, cap. 1; vol. V, cap. 8)
41. Personalismo cristiano (vol. VII, cap. 1)
42. Personalismo dialogico (vol. VII, cap. 7)
43. Problema dell’universale (vol. II, cap. 2)
44. Realismo (vol. IV, cap. 3)
45. Retorica (x 2: vol. XI, cap. 18; vol. XII, cap. 8)
46. Spiritualità francescana (vol. VII, cap. 11)
47. Spiritualità mistica (vol. XI, cap. 1)
48. Storia della scienza o del pensiero scientifico: tecnico, matematico, geometrico, fisico, astronomico, cosmologico (x 5: vol. VII, cap. 10; vol. VIII, cap. 7; vol. X, cap. 10; vol. XI, cap. 14; vol. XIII, cap. 14)
49. Teologia francescana (vol. VII, cap. 11)
50. Teologia mistica (vol. XI, cap. 1)
51. Teologia morale (vol. XIII, cap. 1)
52. Totalitarismo (x 2: vol. II, cap. 4; vol. IV, cap. 8)
53. Umanesimo (vol. III, cap. 6)


Elenco degli autori che hanno partecipato ai primi tredici volumi di Platone nel pensiero moderno e contemporaneo, Limina Mentis Editore, 2014-2020 (gli ultimi due pubblicati, il XII e il XIII, sono in corso di pubblicazione e saranno disponibili tra il mese di Ottobre e quello di Novembre del 2017).

Giunti alla pubblicazione dei volumi XII e XIII (Ottobre-Novembre 2017), fino ad ora hanno partecipato più di un centinaio di autori, di cui una quindicina dall’Estero (Stati Uniti, Messico, Brasile, Perù, Germania, Svizzera, Paesi Bassi, Francia, Spagna e Portogallo). Viene qui specificata l’afferenza dei corrispondenti dall’Estero.

1. Alessandrini Francesco
2. Attolini Rossella
3. Banchetti-Robino Marina - Stati Uniti (Univ. della Florida)
4. Battistelli Alessandro
5. Bonet Aldo
6. Bonzi Federico - Francia (Parigi, Univ. «La Sorbonne»)
7. Cambi Franco
8. Capitani Eugenio
9. Capitani Eugenio
10. Caporali Aurora
11. Cappellari Gianpaolo
12. Caruso Alfonso
13. Castellino Fabiana
14. Casucci Marco
15. César Nodari Pauolo - Brasile (Caxias do Sul)
16. Cescon Everaldo - Brasile (Caxias do Sul)
17. Chivilò Giampiero
18. Cirillo Marco
19. Cometta Mosè - Svizzera (Losanna)
20. Console Pietro
21. Coppolino Billè Giovanni
22. Covino Giovanni
23. Curci Stefano
24. Curnis Michele - Spagna (Madrid, Univ. Carlo III)
25. D’Acunto Giuseppe
26. Damonte Marco
27. De Laurentiis Rossano
28. De Leonardis Sara
29. Del Monte Roberto
30. Di Benedetto Francesco
31. Di Somma Anna
32. Faedda Alessio
33. Faita Claudia
34. Falbo Enrico
35. Fermani Arianna
36. Ferraris Antonella
37. Ferro Floriana
38. Filippi Loredana
39. Fiorentino Francesco
40. Francescato Alberto
41. Galluzzo Roberta
42. Gazzoldi Erica
43. Ghezzani Tommaso
44. Giove Paolo
45. Greblo Edoardo
46. Hernández Vidales Agustín - Messico
47. Indulgenza Pasquale
48. Iurato Giuseppe
49. Labellarte Alberto
50. Lauria Pierpaolo
51. Leonardi Mary
52. Lupoli Mario
53. Maccelli Stefania
54. Maggi Claudia
55. Manni Anna Lucia
56. Marchetti Alessio
57. Margagliotta Giusy Maria - Germania (Friburgo)
58. Marrè Brunenghi Carlo Efisio
59. Meccariello Aldo
60. Meneghetti Paolo
61. Molinari Jonathan - Brasile (Goias)
62. Mollisi Matteo Angelo
63. Montano Aniello
64. Murzi Mauro
65. Nidasio Ilaria
66. Nuzzo Vincenzo - Portogallo (Lisbona, Univ. FLUL)
67. Ornaghi Gabriele
68. Pannunzio Giorgio
69. Papa Gabriele
70. Parmeggiani Filippo
71. Penna Davide
72. Perriello Riccardo Lucio
73. Pezzano Giacomo
74. Piazza Anna - Germania (Erfurt)
75. Pili Giangiuseppe
76. Ponzio Salvatore Marco
77. Potenza Giuseppe
78. Potenza Marco
79. Pozzoni Ivan
80. Prato Alessandro
81. Ricci Nicola
82. Rio Roberta - Germania (Francoforte)
83. Rizzacasa Aurelio
84. Rizzo Nazareno Alfio - Francia (Lione, III Univ.)
85. Robbiano Chiara - Paesi Bassi (Utrecht)
86. Roni Riccardo
87. Rozzi Michele - Perù (Lima)
88. Ruffoni Elena
89. Sambo Nicolò
90. Santorino Roberto
91. Saponaro Giuseppe
92. Scognamiglio Federica
93. Scollo Paola
94. Scozia Matteo
95. Scrima Stefano
96. Seggiaro Nicolò
97. Senatore Antonella
98. Senatore Antonella
99. Sideri Rodolfo
100. Socci Luca
101. Stella Aldo
102. Stracchi Emanuele
103. Tugnoli Claudio
104. Valentini Luca
105. Viggiani Giacomo
106. Volonnino Vito
107. Zancaner Federico
108. Zen Dimitrj - Brasile (San Paolo, Univ. FAP)
109. Zen Stefano
110. Zinzi Olimpia
111. Zucchello Dario
112. Zuppa Gabriele



Ultimo aggiornamento testo CFP: 24.10.2017

Photo
Add a comment...

CFP. Cerco collaboratori per l’opera in più volumi, a mia cura, Platone nel pensiero moderno e contemporaneo, Limina Mentis Editore, Villasanta 2014-2020. Andrea Muni (munimorales@libero.it).

CFP. Cerco collaboratori per l’opera in più volumi, a mia cura, Platone nel pensiero moderno e contemporaneo, Limina Mentis Editore, Villasanta 2014-2020. Andrea Muni (munimorales@libero.it).

CFP. Cerco collaboratori per l’opera in più volumi, a mia cura, Platone nel pensiero moderno e contemporaneo, Limina Mentis Editore, Villasanta 2014-2020. Andrea Muni (munimorales@libero.it).

CFP. Cerco collaboratori per l’opera in più volumi, a mia cura, Platone nel pensiero moderno e contemporaneo, Limina Mentis Editore, Villasanta 2014-2020. Andrea Muni (munimorales@libero.it).

CFP. Cerco collaboratori per l’opera in più volumi, a mia cura, Platone nel pensiero moderno e contemporaneo, Limina Mentis Editore, Villasanta 2014-2020. Andrea Muni (munimorales@libero.it).
Add a comment...

CFP. Cerco collaboratori per l’opera in più volumi, a mia cura, Platone nel pensiero moderno e contemporaneo, Limina Mentis Editore, Villasanta 2014-2020. Andrea Muni (munimorales@libero.it).
Add a comment...
Wait while more posts are being loaded