Profile

Cover photo
Dott.ssa Anna Zaccaria
Attended L.U.M.S.A
Lives in roma eur
56 followers|14,227 views
AboutPostsPhotosVideos

Stream

Dott.ssa Anna Zaccaria

Shared publicly  - 
 
Buonanotte ! 
1
Add a comment...
 
Dott.ssa Anna Zaccaria originally shared:
 
Come riconoscere la Disgrafia

I bambini che hanno problemi di Disgrafia disortografia o discalculia, come abbiamo detto nel 95% dei casi sono bambini con un QI superiore alla media.

Come possiamo aiutarli ?? l'attenzione dei genitori, insegnanti, educatori e tutti quelli che lavorano con i bambini, devono essere puntati su diverse cose:

La postura, la posizione corretta è: seduti vicino al tavolo (di altezza adeguata) piedi poggiati a terra, mano sinistra che regge il foglio o quaderno, la testa deve essere eretta e a circa 30 cm dal foglio
La prensione altra nota dolente:
Questi sono alcuni esempi di prensioni SCORRETTE e corrette in basso

una buona lateralizzazione: capacità di distinguere la destra dalla sinistra, su di loro e su gli altri.
avere una buona organizzazione spaziale, cioè sapersi muovere in maniera armoniosa, nella realtà, questo darà la capacità di muoversi con la stessa armonia sul foglio in cui si scrive.




COME RICONOSCERE UN BAMBINO DISGRAFICO

Il bambino disgrafico = scrittura illegibile e irregolare - rigidezza del tracciato - rilassamento grafico - impulsività nello scrivere e nel disegnare - sforzo di precisione o eccessiva lentezza -

scrittura imprecisa - errori ortografici - inversioni di suoni simili -

CAUSE DELLA DISGRAFIA

difficoltà che riguardano lo sviluppo motorio - non corretta lateralizzazione - carente orientamento spaziale - disturbi affettivi - sviluppo linguistico inadeguato all'età - mancinismo - impatto scolastico negativo - problema con approccio alla scrittura.


 ·  Translate
1
Add a comment...

Dott.ssa Anna Zaccaria

Shared publicly  - 
 
Dott.ssa Anna Zaccaria originally shared:
 
Come riconoscere la Disgrafia

I bambini che hanno problemi di Disgrafia disortografia o discalculia, come abbiamo detto nel 95% dei casi sono bambini con un QI superiore alla media.

Come possiamo aiutarli ?? l'attenzione dei genitori, insegnanti, educatori e tutti quelli che lavorano con i bambini, devono essere puntati su diverse cose:

La postura, la posizione corretta è: seduti vicino al tavolo (di altezza adeguata) piedi poggiati a terra, mano sinistra che regge il foglio o quaderno, la testa deve essere eretta e a circa 30 cm dal foglio
La prensione altra nota dolente:
Questi sono alcuni esempi di prensioni SCORRETTE e corrette in basso

una buona lateralizzazione: capacità di distinguere la destra dalla sinistra, su di loro e su gli altri.
avere una buona organizzazione spaziale, cioè sapersi muovere in maniera armoniosa, nella realtà, questo darà la capacità di muoversi con la stessa armonia sul foglio in cui si scrive.




COME RICONOSCERE UN BAMBINO DISGRAFICO

Il bambino disgrafico = scrittura illegibile e irregolare - rigidezza del tracciato - rilassamento grafico - impulsività nello scrivere e nel disegnare - sforzo di precisione o eccessiva lentezza -

scrittura imprecisa - errori ortografici - inversioni di suoni simili -

CAUSE DELLA DISGRAFIA

difficoltà che riguardano lo sviluppo motorio - non corretta lateralizzazione - carente orientamento spaziale - disturbi affettivi - sviluppo linguistico inadeguato all'età - mancinismo - impatto scolastico negativo - problema con approccio alla scrittura.


 ·  Translate
1
1
Dott.ssa Anna Zaccaria's profile photo
Add a comment...

Dott.ssa Anna Zaccaria

Shared publicly  - 
 
Dott.ssa Anna Zaccaria originally shared:
 
Come riconoscere la Disgrafia

I bambini che hanno problemi di Disgrafia disortografia o discalculia, come abbiamo detto nel 95% dei casi sono bambini con un QI superiore alla media.

Come possiamo aiutarli ?? l'attenzione dei genitori, insegnanti, educatori e tutti quelli che lavorano con i bambini, devono essere puntati su diverse cose:

La postura, la posizione corretta è: seduti vicino al tavolo (di altezza adeguata) piedi poggiati a terra, mano sinistra che regge il foglio o quaderno, la testa deve essere eretta e a circa 30 cm dal foglio
La prensione altra nota dolente:
Questi sono alcuni esempi di prensioni SCORRETTE e corrette in basso

una buona lateralizzazione: capacità di distinguere la destra dalla sinistra, su di loro e su gli altri.
avere una buona organizzazione spaziale, cioè sapersi muovere in maniera armoniosa, nella realtà, questo darà la capacità di muoversi con la stessa armonia sul foglio in cui si scrive.




COME RICONOSCERE UN BAMBINO DISGRAFICO

Il bambino disgrafico = scrittura illegibile e irregolare - rigidezza del tracciato - rilassamento grafico - impulsività nello scrivere e nel disegnare - sforzo di precisione o eccessiva lentezza -

scrittura imprecisa - errori ortografici - inversioni di suoni simili -

CAUSE DELLA DISGRAFIA

difficoltà che riguardano lo sviluppo motorio - non corretta lateralizzazione - carente orientamento spaziale - disturbi affettivi - sviluppo linguistico inadeguato all'età - mancinismo - impatto scolastico negativo - problema con approccio alla scrittura.


 ·  Translate
1
1
Dott.ssa Anna Zaccaria's profile photo
Add a comment...

Dott.ssa Anna Zaccaria

Shared publicly  - 
1
1
Dott.ssa Anna Zaccaria's profile photo
 
Prensioni disfunzionali che favoriscono una grafia poco chiara con lettere snaturate ...
 ·  Translate
Add a comment...

Dott.ssa Anna Zaccaria

Shared publicly  - 
 
Come possiamo aiutare i bambini disgrafici ............
 ·  Translate
1
1
Ezio Buccheri's profile photo
Add a comment...
Have her in circles
56 people
Micro Stativo Miale's profile photo
Giorgio Riccomagno's profile photo
Gesi Copisteria Roma Eur's profile photo
Sandro Primerano's profile photo
Franca Celona's profile photo
mario tallarico's profile photo
ArigrafCatania's profile photo
Luca Michetti's profile photo
Gianni Di Carlo's profile photo

Dott.ssa Anna Zaccaria

Shared publicly  - 
1
Add a comment...

Dott.ssa Anna Zaccaria

Shared publicly  - 
 
Dott.ssa Anna Zaccaria originally shared:
 
Come riconoscere la Disgrafia

I bambini che hanno problemi di Disgrafia disortografia o discalculia, come abbiamo detto nel 95% dei casi sono bambini con un QI superiore alla media.

Come possiamo aiutarli ?? l'attenzione dei genitori, insegnanti, educatori e tutti quelli che lavorano con i bambini, devono essere puntati su diverse cose:

La postura, la posizione corretta è: seduti vicino al tavolo (di altezza adeguata) piedi poggiati a terra, mano sinistra che regge il foglio o quaderno, la testa deve essere eretta e a circa 30 cm dal foglio
La prensione altra nota dolente:
Questi sono alcuni esempi di prensioni SCORRETTE e corrette in basso

una buona lateralizzazione: capacità di distinguere la destra dalla sinistra, su di loro e su gli altri.
avere una buona organizzazione spaziale, cioè sapersi muovere in maniera armoniosa, nella realtà, questo darà la capacità di muoversi con la stessa armonia sul foglio in cui si scrive.




COME RICONOSCERE UN BAMBINO DISGRAFICO

Il bambino disgrafico = scrittura illegibile e irregolare - rigidezza del tracciato - rilassamento grafico - impulsività nello scrivere e nel disegnare - sforzo di precisione o eccessiva lentezza -

scrittura imprecisa - errori ortografici - inversioni di suoni simili -

CAUSE DELLA DISGRAFIA

difficoltà che riguardano lo sviluppo motorio - non corretta lateralizzazione - carente orientamento spaziale - disturbi affettivi - sviluppo linguistico inadeguato all'età - mancinismo - impatto scolastico negativo - problema con approccio alla scrittura.


 ·  Translate
1
1
Dott.ssa Anna Zaccaria's profile photo
Add a comment...

Dott.ssa Anna Zaccaria

Shared publicly  - 
 
corso su Disgrafia questa sconosciuta
 ·  Translate
Disgrafia questa sconosciuta
Sat, February 16, 2013, 3:30 AM

1
Dott.ssa Anna Zaccaria's profile photo
 
L'obiettivo del corso è quello di riuscire a dare gli strumenti per poter riconoscere ed affrontare in maniera adeguata  il "problema" Disgrafia......
il corso è rivolto ad insegnanti , psicologi, educatori, genitori e tutte le persone che lavorano a contatto con i bambini.
per ulteriori informazioni potete rivolgervi al 335.386734
 ·  Translate
Add a comment...
People
Have her in circles
56 people
Micro Stativo Miale's profile photo
Giorgio Riccomagno's profile photo
Gesi Copisteria Roma Eur's profile photo
Sandro Primerano's profile photo
Franca Celona's profile photo
mario tallarico's profile photo
ArigrafCatania's profile photo
Luca Michetti's profile photo
Gianni Di Carlo's profile photo
Work
Occupation
Grafologa & Rieducatrice disgrafia
Employment
  • Grafologa & Rieducatrice disgrafia, present
Places
Map of the places this user has livedMap of the places this user has livedMap of the places this user has lived
Currently
roma eur
Previously
roma
Contact Information
Home
Phone
335.386734
Email
Work
Phone
335386734
Email
Story
Tagline
www.lagrafologa.it
Introduction
La grafologia  parte dall’assunto che la scrittura, una volta personalizzata, diventa un automatismo. Il gesto grafico, quindi, viene interpretato come "gesto espressivo“, ed è il “nostro gesto grafico” unico e irripetibile, come la nostra voce e le nostre impronte digitali. Proprio per questo con il metodo  della Grafologia “Morettiana” attraverso un’analisi accurata si riesce a comprendere la personalità dello scrivente, le sue caratteristiche, le sue potenzialità i suoi punti di forza e i suoi nodi da sciogliere.

  •       Grafologia evolutiva, disegni, grafia, disgrafia, disortografia, discalculia
  •        Grafologia della personalità, analisi grafia per valutare caratteristiche della personalità 
  •        Grafologia del lavoro, analisi grafia per attitudini lavorative o scelta studi
  •       Grafologia peritale, perizie, valutazioni di firme autentiche ecc
  •        Rieducatrice della scrittura, disgrafia, disortografia, discalculia

Education
  • L.U.M.S.A
Basic Information
Gender
Female
Relationship
Married