Profile cover photo
Profile photo
Zerosei Up
31 followers -
Siamo un gruppo di professionisti con diversa formazione e diverse competenze che crede nell’innovazione pedagogica e si impegna per migliorare la qualità dell’educazione.
Siamo un gruppo di professionisti con diversa formazione e diverse competenze che crede nell’innovazione pedagogica e si impegna per migliorare la qualità dell’educazione.

31 followers
About
Zerosei's posts

Post has attachment
Aprirsi al cambiamento: quale posta in gioco?

La realtà del bambino e il ruolo dell’adulto in relazione al Lavoro Aperto
Seminario R.I.L.A. (Rete Italiana Lavoro Aperto) International
17/19 Marzo 2017 – Sala Convegni ATC Piemonte Centrale corso Dante 14 – 10134 Torino

Post has attachment

Post has attachment
Ti chiediamo solo qualche minuto... compila il questionario alla pagina http://zeroseiup.eu/questionario-magazine/
GRAZIE!!!
Photo

Post has attachment
Cesena: L’approccio Pikler alla quotidianità
Un percorso di formazione
In collaborazione con il CDE di Cesena e l’Associazione Pikler Loczy France
http://zeroseiup.eu/…/approccio-pikler-un-percorso-di-form…/
Milano: Il ruolo autonomo del bambino: l’approccio Pikler alla quotidianità
Un percorso di formazione in collaborazione con l’Associazione Pikler Loczy FranceMilano
http://zeroseiup.eu/…/milano-approccio-pikler-un-percorso-…/
Photo

Post has attachment
Photo

Post has attachment
Photo

Post has attachment
ABI-TANTI. La moltitudine migrante
Linguaggi di pace, di progresso, di curiosità Incontri con l’arte.
ABI-TANTI, un vasto work in progress collettivo itinerante che parte dal gioco, pensato per la piazza intesa come Agorà (luogo dell’incontro e del confronto), per rimettere in gioco i concetti d’identità e differenza, incontro con l’altro, l’estraneo, strano in quanto straniero, lo sconosciuto proveniente da un altro mondo.
La moltitudine degli ABI-TANTI è composta da oltre 8.000 esemplari, realizzati a partire da materiali eco-sostenibili, scarti industriali, quadrelle e cubotti di legno, dalle tante persone che adottano il progetto, inteso come work in progress, utile a configurare una moltitudine di esseri apparentati per famiglie, contraddistinte dal differente aspetto esteriore.
Gli ABI-TANTI non sono registrati in nessuna anagrafe, nascono nomadi e apolidi, arrivano da luoghi lontani e misteriosi, in silenzio invadono pacificamente gli spazi.
Un’azione che, collegando idealmente museo, scuola e territorio è pensata per invadere pacificamente le piazze.
La moltitudine migrante, nel suo lungo viaggio partito da Torino nel 2000, ha toccato numerose tappe in Italia e oltralpe fino ad arrivare a Parigi e alla grandiosità del Louvre, in occasione della mostra di Michelangelo Pistoletto Année un, le Paradis sur Terre.
http://zeroseiup.eu/fo…/abi-tanti-la-moltitudine-migrante-2/
a cura di Amilcare Acerbi
Photo

Post has attachment
Lo 0-6 in Europa, un viaggio nell’infanzia
Esplorare l’infanzia. Un viaggio all’interno dei servizi educativi dal Portogallo alla Finlandia. Entrare dalla porta principale accompagnati da chi questi servizi ogni giorno li modella, li migliora e li mette a disposizione dei bambini e delle loro famiglie.
Un modo rapido di conoscere per capire, analizzare per non copiare, contestualizzare per evolvere, valutare per crescere, osservare per apprendere.
http://zeroseiup.eu/…/q2-lo-0-6-in-europa-un-viaggio-nelli…/
Photo

Post has attachment
Un calendario per un anno ricco di occasioni
http://zeroseiup.eu/un-calendario-per-un-anno-ricco-di-occasioni-20162017/
FORMAZIONE SU MISURA
Zeroseiup propone un’approfondita analisi dei bisogni con l’obiettivo di strutturare una proposta formativa personalizzata in base alle reali e concrete esigenze formative dell’interlocutore: ente, associazione o cooperativa.
La nostra équipe di formatori copre l’intero territorio nazionale ed è composta da professionisti di comprovata formazione ed esperienza rispetto ai temi trattati, con particolare riferimento agli ambiti delle scienze dell’educazione pedagogiche psicologiche, della disabilità e della comunicazione dell’organizzazione del gruppo di lavoro.
Una formazione su misura che si basa su tre principi:
ANALISI DEI BISOGNI
Non vogliamo offrire proposte studiate a tavolino e prodotti preconfezionati. La nostra scelta è quella di mettere alla base di ogni progetto l’analisi dei bisogni del territorio e concordare con i responsabili e i fruitori della proposta, i contenuti, le caratteristiche del percorso, le metodologie
LAVORO SUL CAMPO
Privilegiamo un percorso condiviso e modelliamo la proposta sulla domanda e l’esperienza che emerge dal territorio.
LARGHE VISIONI
Un approccio, nazionale e internazionale. Il nostro radicamento territoriale e le attività che sviluppiamo a sostegno dei progetti, della formazione e della ricerca, ci mettono in grado di dare un orientamento realistico e aggiornato alle nostre proposte nazionali ed europee.
Per contatti: http://zeroseiup.eu/formazione-su-misura/
Photo

Post has attachment
"L'infanzia e la cultura: un racconto" Jerome Bruner
Dal commento di Clotilde Pontecorvo:
"...Avevo da molto tempo nella mia memoria il ricordo di questo articolo di Bruner di cui nessuno degli esperti italiani da me consultati ricordava l’esistenza. E’ successo questo: il giorno in cui Giovanna Zunino è venuta ad intervistarmi per il convegno sul Nido d’Infanzia (credo gennaio/febbraio di quest’anno) ho ricercato tra le mie carte le note sul Nido d’Infanzia che avevo conservato a questo scopo, nel mio non ordinatissimo archivio. Non le ho più trovate. Ho trovato invece in modo del tutto casuale la fotocopia dell’articolo in inglese di Bruner, che viene qui pubblicato nella traduzione italiana e che mostra con dovizie di riferimenti alla ricerca psicologica che comincia qui nel ‘63 e procede fino al 1998, considerando che l’articolo di Bruner sul tema “Infancy and Culture” è del 1999..."
http://zeroseiup.eu/linfanzia-e-la-cultura-un-racconto/
Photo
Wait while more posts are being loaded