Profile cover photo
Profile photo
gemma favola
62 followers -
"quando hai un desiderio buono, tutto l'universo cospira affinché tu possa realizzarlo". P. Coelho
"quando hai un desiderio buono, tutto l'universo cospira affinché tu possa realizzarlo". P. Coelho

62 followers
About
gemma's posts

Post has attachment

Post has attachment

Post has attachment

Post has attachment
C'è bisogno di sognare ancora e farlo attraverso gli occhi dei bambini sarà un'esperienza meravigliosa 😍

Post has attachment
C'è bisogno di tempo per realizzare un sogno. Tempo e fatica, poi arriva la Bellezza.

Post has attachment
Ti leggo una favola che diventerà spero un sorriso.
Buon ascolto! #FavoleDiCioccolata 

Post has attachment
MI AIUTATE A FAR GIRARE?
E' L'INVITO A SCRIVERE UN LIBRO!

Post has attachment
OPPORTUNITA' DI ESPERIENZE LAVORATIVE IN CASA EDITRICE

Prenditi cura di te.
Dei sorrisi che ti nasceranno tra le labbra, curve da togliere il fiato.
Prenditi cura di te.
Della tua nostalgia, baciala piano.
Prenditi cura di te.
Del modo che hai di toglierti i riccioli da quegl'occhi tuoi grandi, mentre i miei pensieri ti baciano le ciglia.
Prenditi cura di te.
Di ciò che i tuoi passi ti stanno insegnando. Le ginocchia sbucciate ché a disinfettarle frigge l'orgoglio.
Prenditi cura di te.
Lo hai scritto?
Ti prego ricordalo, quando fuori dal finestrino di un treno che taglia la nebbia, lasci andare un sospiro a fondersi nel nulla di quel silenzio.
Già che ci sei, col foglio in mano intendo, scrivi anche "Prenditi cura di te" mentre pensi a me.
Prendiamoci cura.
Io di te e tu di me.
Nell'intreccio delle nostre mani non servono parole.
Non ci sarebbe per loro uno spazio.
Stretti.
Mi prendo cura di te.
-Gemma Gemmiti 

Grazie.

Dentro mettici la neve attesa, la rabbia incompresa, il sole di dicembre.
Fa spazio ai voli ad occhi chiusi, ai tasti neri di un pianoforte, alle dita veloci.
Prendi tutti i perché appesi ad un cielo grigio e spostali un po' più in là, dove arriva quel vento azzurro di voglia di primavera.
C'è spazio ancora vero?
Stringi tutto un po' e mettici anche la noia, di quei giorni passati fermi.
T'è servita sai?
T'è servita a correrti incontro, passandoti attraverso.
Trova un posticino anche piccolo per le cose belle.
Dicono che a loro faccia piacere stare lì, senza rumore.
In questa valigia mettici solo cose leggere.
L'orgoglio per esempio e tutta la cattiveria di cui vorresti essere capace.
Mettici un lecca-lecca, di quelli bianchi e rossi e tondi, ché ti s'appiccica alle guance ed ai pensieri.
Dolcezza.
Lei non dimenticarla mai.
Non servirà solo a te.
Donala a piene mani a chi incontrerai, buoni o cattivi non fa differenza.
La differenza falla tu, amandoli lo stesso.
Ché poi le lacrime s'asciugano, persino quelle inutili.
Prendi un cestino, riempilo di dolci, lascialo nel bosco, per un lupo cattivo che male non può farti più.
Abbandonalo lì, insieme al dolore di aver creduto di poter trasformare l'immutabile.
Ché la cattiveria nasce dentro e lì rimane.
Ricordati la leggerezza.
Soffiala dentro al colore di palloncini ignari di contenere sogni di bimbi.
Loro sanno volare ed anche un po' tu.
E poi sorridi, anzi fallo prima "a fiducia" perché il mondo è più bello se si crede migliore.
-Gemma Gemmiti 
Wait while more posts are being loaded