Profile

Cover photo
Caterina Bardeni
Lives in Italia
11,020 followers|212,181 views
AboutPostsPhotosVideos

Stream

Caterina Bardeni

Shared publicly  - 
 
Yeahhh!!!
 
Auguri a tutte le donne su Google+!
#8marzo   #donne
 ·  Translate
Siete alla ricerca di idee per scrivere sms o biglietti di auguri per la festa delle donne? Vi servono frasi da poter dedicare per quest’occasione? Ecco, per voi, una selezione di frasi da usare in quest’occasione! Auguri! Anche se ogni giorno dovreste essere festeggiate perché siete speciali! Mogli, mamme, fidanzate, amanti, amiche, confidenti… quanti ruoli […]
View original post
7
Add a comment...

Caterina Bardeni

Shared publicly  - 
 
 
Stanotte torna l'ora solare! Condividi il post, per avvisare tutti!
http://www.mondi.it/almanacco/voce/8079
* Hai un Android? Scarica l'app Almanacco per scoprire le curiosità del giorno.
 ·  Translate
Voce dell'Almanacco del 25 ottobre, per la rubrica 'Oggi è'. Nella notte tra oggi e domani, si ritorna all’ora solare. Infatti l’ora legale, in tutta l’Unione Europea, viene adottata tra l’ultima domenica...
View original post
5
4
Olisio Crema's profile photogiuseppe affe''s profile photo
Add a comment...

Caterina Bardeni

Shared publicly  - 
 
Non sapete come passare il tempo?? Allora non vi potete perdere questa scatola!!! Passerete ore e ore indimenticabili!!! Chi la vuole?
Eheheheheeheheheheh

segnalata da +Wayne Berry 
 ·  Translate
47
19
Gianrico Mazzon's profile photoClaudio La Barbera's profile photoEmanuele Il Fiorista's profile photoFlavia Rio's profile photo
9 comments
 
Adesso so cosa voglio x natale... dunque caro babbo natale, vorrei...
 ·  Translate
Add a comment...

Caterina Bardeni

Shared publicly  - 
 
 
Il M5S si spacca sul reato di clandestinità
Dopo che ieri un emendamento proposto dai 5stelle per l'abolizione del reato di clandestinità è stato approvato alla Commissione giustizia in Senato (con il parere favorevole del governo e i voti di Pd e Sel), arriva il dietrofront di Grillo e Casaleggio!
In aperto contrasto con un post pubblicato ieri sul blog di Grillo e firmato M5S Senato, che lodava la proposta («Il "reato di clandestinità" non ha risolto nulla aggravando solo i costi per la Giustizia, con meno sicurezza per le strade, senza combattere il fenomeno e lo sfruttamento legato a quest'ultimo, addirittura aggravandolo») oggi appare un post firmato da Grillo e Casaleggio che ribalta la situazione, dicendo che "La loro posizione espressa in Commissione Giustizia è del tutto personale".
Ma non sono personali anche le posizioni di Grillo e Casaleggio? Questa decisione non dovrebbe essere presa dalla Rete? Perché non viene messa al voto? O il voto serve solo per dare una finta ufficialità alle espulsioni decise da Grillo?
Grillo può anche raccontare la favoletta che non esiste sinistra e destra, ma poi quando si affrontano i problemi reali l'approccio diverso emerge e non si può continuare ad avere il piede in due scarpe per troppo tempo. E non può continuare a raccontare la favoletta dei "portavoci dei cittadini" se queste decisioni non vengono messe ai VOTI sulla rete. Perché le decisioni del movimento continuano ad essere prese solo dal duo Grillo e Casaleggio che NON sono nemmeno stati eletti? In mancanza della fantomatica piattaforma non è più importante il parere del gruppo M5S al Senato rispetto a quella di due "cittadini" qualunque?
E in definitiva al dunque, quale la linea politica del M5S sul reato di clandestinità? Basta parlare con gli slogan cercando di prendere voti a destra e a sinistra, basta con i giochetti di propaganda, ora i nodi vengono al pettine per tutti.

Voi cosa ne pensate? Resisterà il M5S a questo colpo? Si avvierà un vero processo democratico all'interno del movimento?

Qui la notizia sull'emendamento approvato:
http://www.repubblica.it/politica/2013/10/09/news/approvato_emendamento_che_abolisce_reato_immigrazione_clandestina-68264279/?ref=HREA-1
Qui il post firmato M5S Senato:
http://www.beppegrillo.it/2013/10/da_oggi_le_espulsioni_dei_clandestini_sono_piu_semplici.html
Qui il post firmato da Grillo e Casaleggio:
http://www.beppegrillo.it/2013/10/reato_di_clandestinita.html
137 comments on original post
10
3
Marco “Ozeta” Carrozzo's profile photoJuhan van Juhan's profile photodora chiabov's profile photoEmmanuele Valeri's profile photo
2 comments
 
potrei lasciarmi andare in eptiteti poco consoni ogni volta che leggo qualcosa che ha a che fare col movimento. comunque dopo 20 anni di berlusconi ci troviamo in mano a sti degni cioccolatai. auguri a tutti noi.
 ·  Translate
Add a comment...

Caterina Bardeni

Shared publicly  - 
 
Ancora pochi giorni e B. uscirà dal Parlamento!!!
 
Retroattività della legge Severino? E' un falso problema.
NON è una pena per un reato (cosa che giustamente non può essere retroattiva), ma è una sopravvenuta incompatibilità. L'articolo 65 della Costituzione prevede esplicitamente che la legge possa fissare dei motivi di incompatibilità con l'incarico. E questo fa appunto la legge Severino. Non esiste un problema di retroattività. Un deputato/senatore colpevole di gravi reati, diventa incompatibile con l'incarico.
Dovrebbe essere evidente a tutti che è solo un ennesimo tentativo di Berlusconi di guadagnare tempo: chiedere il parere della Corte Costituzionale, farebbe passare mesi e mesi, magari con la speranza che poi ci sarà un nuovo Parlamento, amico (come quello che votò sul fatto che Ruby era la nipote di Mubarak), che trovi un modo di salvarlo.

Costituzione:
Art. 65. La legge determina i casi di ineleggibilità e di incompatibilità con l’ufficio di deputato o di senatore.
Nessuno può appartenere contemporaneamente alle due Camere.
Art. 66. Ciascuna Camera giudica dei titoli di ammissione dei suoi componenti e delle cause sopraggiunte di ineleggibilità e di incompatibilità.
http://www.quirinale.it/qrnw/statico/costituzione/costituzione.htm
 ·  Translate
20 comments on original post
11
1
Fabio Pizzini's profile photodavide cosso's profile photo
 
Così risolviamo i problemi degli italiani!!! Ma svegliatevi cazzo
 ·  Translate
Add a comment...

Caterina Bardeni

Shared publicly  - 
 
 
Crollano i castelli di carta di Berlusconi e Grillo.
Ora che i nodi vengono al pettine, diventano evidenti (anche a chi ci aveva creduto) le favolette raccontate dai due.

Berlusconi si era atteggiato a statista, desideroso di far nascere le larghe intese solo per il bene del Paese. Per poi dimostrare a tutti che il suo unico scopo (tanto per cambiare) era solo salvaguardare i propri interessi, non esitando a danneggiare l'Italia pur di tentare l'ultimo ricatto per avere un ennesimo salvacondotto ad personam. L'emergenza economica, le riforme necessarie, sono tutte dimenticate, l'unica cosa importante è salvare Berlusconi. E' per questo che gli elettori hanno votato il PDL? Non credo.

E crolla il castello di carta di Grillo che aveva fin qui duramente attaccato il PD accusandolo di essere solo una costola del PDL, tanto da coniare il nomignolo (tanto amato dai grillini fanatici) di "pidimenoelle". Ma alla prova dei fatti il PD ha dimostrato di salvaguardare le regole, rifiutando di appoggiare i trucchetti per salvare Berlusconi. Non è un caso che da un mesetto il mantra lanciato da Grillo e accoliti non è più "il PD e PDL sono la stessa cosa", "il padrone del PD è Berlusconi", ma è diventato un generico e vacuo "il PD è peggio", con gli accoliti che lanciano improperi vari, per nascondere il crollo della favoletta di Grillo. Il "sono tutti uguali" era una falsità, come dimostrano i fatti. 
E anzi è il M5S che sembra assomigliare sempre più al PDL, e del resto sono entrambi partiti padronali. Ora anche Grillo vuole il porcellum, visto i vantaggi che offre a chi vuole telecomandare i propri eletti.
Gli elettori non avevano votato il M5S per avere finalmente le riforme? I risultati? Il nulla. Troppo impegnati a fare demagogia piuttosto che ad ottenere delle cose concrete.
Per eliminare le province e ridurre i parlamentari è necessaria una riforma costituzionale, ma per fare propaganda i 5s ora dicono NO a qualsiasi riforma. Badate bene, non dicono no a specifiche proposte, ma dicono che non bisogna fare nessuna riforma. Tutte da rinviare.

Un breve cenno alla Lega, ormai ai minimi termini, che si è completamente appiattita sul PDL, appoggiando gli infondati tentativi di non far applicare la legge Severino e approvando anche l'ultima mossa di Berlusconi della minaccia di dimissioni di tutti i parlamentari del PDL.

Purtroppo l'Italia è stata indebolita da questi partiti/movimenti che cavalcando l'antipolitica (il primo è stato proprio Berlusconi) hanno fatto la loro fortuna.
E' ora di tornare alla serietà. La politica è un elemento fondamentale di un Paese, i politici vanno controllati e valutati attentamenti, l'antipolitica è solo un trucco demagogico per fare i propri interessi. Sì a critiche puntuali e specifiche, no ad attacchi generici fatti solo per prendere facili consensi.
#Italia   #politica  
 ·  Translate
204 comments on original post
13
1
Marco Bruni's profile photoNazzareno B.'s profile photoMassimo Di Bello's profile photoMatteo Salvi (El Salvador)'s profile photo
17 comments
 
+Nazzareno B. non ho detto che è un "cattivo esempio", ho detto e PROVATO che il movimento PRENDE soldi pubblici e tu invece di rispondere e accettare questa verità, lanci altri slogan di propaganda.
Allora non è incoerente dire di essere contro il finanziamento pubblico e poi incassare i soldi?? Più di due milioni alla sola Camera?
 ·  Translate
Add a comment...
In her circles
2,584 people
Have her in circles
11,020 people
Federico X's profile photo
Giovanni Scalisi's profile photo
ANTHONY EMANUEL's profile photo
mauro colacrai's profile photo
Maria “BacktoSelfCouture” Trasatti's profile photo
Marion Chanteuse's profile photo
Roger Smith's profile photo
Marta Rinaldi's profile photo
Parteolla Clic-k's profile photo

Caterina Bardeni

Shared publicly  - 
 
Fotografi!!!
 ·  Translate
 
Ti piace fare foto? Coltiva la tua passione! Partecipa ai contest su Dizy. Ogni settimana un nuovo tema. Partecipare è facile e gratuito. Confrontati con gli altri fotografi, scopri tante bellissime foto.
Invita anche i tuoi amici a partecipare!
I prossimi temi previsti sono: multicolore, sedie, montagna, murales, controluce, funghi, farfalla, bambole, arcobaleno.
http://www.dizy.com/it/foto/
 ·  Translate
4 comments on original post
3
Add a comment...

Caterina Bardeni

Shared publicly  - 
 
LOL
 
Sì, è proprio Grillo che scriveva queste cose sul suo blog il 6 giugno 2005. Attaccando la Lega Nord scriveva: "L’Europa ci chiede di fare riforme strutturali e la Lega Nord si dichiara orgogliosa dei debiti accumulati e chiede di uscire dall’Euro, usato come alibi per una politica fallimentare. L’uscita dall’Euro condurrebbe il Paese alla rovina definitiva." e "Questi vogliono far fallire l’Italia per comprarsela a prezzi di saldo."
Poi a quanto pare ha capito che prendersela con l'euro poteva portargli voti e dato che è solo questo quello che gli interessa, come da lui stesso candidamente ammesso (vi ricordate il "Se durante le elezioni politiche avessimo proposto l'abolizione del reato di clandestinità... il M5S avrebbe ottenuto percentuali da prefisso telefonico"), ha cavalcato questa malsana idea che la colpa di tutti i mali sia l'euro. Usando il trucco del fantomatico referendum, in modo da prendere voti sia da quelli che ce l'hanno con l'euro sia di quelli che sanno che sarebbe una pazzia uscire dall'euro.
Vi segnalo un articolo con alcuni autorevoli pareri sull'uscita dall'euro, come: "«E' uno scenario al quale non voglio credere, perché assisteremmo a un crollo dei consumi e ci troveremmo in un clima di economia di guerra», dice Giorgio Santambrogio, direttore generale di Interdis, il gruppo distributivo con oltre 1.600 supermercati, supermercatini e cash&carry (tra cui Sidis, Dimeglio, Etè e Migross)."
http://espresso.repubblica.it/affari/2014/04/28/news/cosa-succede-se-torna-la-lira-tutti-i-rischi-di-dire-no-all-euro-1.163061
Qui il post sull'euro di Grillo:
http://www.beppegrillo.it/2005/06/informazione_da_1.html
il "prefisso telefonico":
http://www.beppegrillo.it/2013/10/reato_di_clandestinita.html

#grillo   #euro  
 ·  Translate
324 comments on original post
15
6
Giuseppe Di Maria's profile photoFilo Becherucci's profile photoFabio Zavatarelli's profile photoFranco Guerrazzi's profile photo
18 comments
 
+Cristiano Di Ruscio l'italia avrà anche poca considerazione all'estero, ma fino ad oggi paga i debiti, ed è quello che conta. Io potrei essere anche un buffone, ma se non ho mai saltato una rata del mutuo stai tranquillo che la banca me ne concederà altri in futuro. Funziona così anche per gli Stati ! Riguardo a governi non eletti, questa storia fa parte delle tante balle propinate dai Berlusconi-Renzi-Grillo-Bossi e soci, in realtà basterebbe conoscere la Costituzione per sapere che in italia si elegge il Parlamento e NON il governo.
 ·  Translate
Add a comment...

Caterina Bardeni

Shared publicly  - 
 
E' bellisssssssssimo!!!!
 
Un gatto davvero ipnotico! Anche se avete visto ormai molte foto di gatti, questa non vi può non colpire!
Se la foto ti piace fai +1 e condividila con tutti!
La foto (autore: felixpedro) ha vinto su oltre 700 foto che hanno partecipato al contest fotografico su Dizy con tema "gatto". 

Qui trovate curiosità sulla parola "gatto" e il link alla lista delle altre foto che hanno partecipato al contest:
http://www.dizy.com/it/voce/gatto

#fotografia   #gatti   #concorso  
 ·  Translate
2 comments on original post
16
2
patrizia concas's profile photosara Vignali's profile photoValerio De Rosa's profile photodavide cosso's profile photo
2 comments
 
È stupendo!
 ·  Translate
Add a comment...

Caterina Bardeni

Shared publicly  - 
 
 
Finalmente! Finalmente gli attivisti 5s si fanno sentire!
Non si sono fatti prendere in giro da un'immaginetta e una spiegazione arizigogolata e vacua pubblicato sul blog di Grillo, ma stanno, giustamente, pretendendo di avere finalmente la tanto promessa "piattaforma" di gestione, senza la quale l'unico a poter decidere è Grillo, l'unico a poter decidere chi può fare le sue proposte è Grillo, l'unico che può chiedere il parere degli attivisti è Grillo (e solo quando vuole lui).
Riporto qui di seguito alcuni commenti al post (considerando che presto potrebbero anche essere censurati dal sito, come non capita raramente). Molti sono di utenti "certificati", quindi non sono "troll" di passaggio. C'è anche un commento di
+Fabio Ascione (presente qui su G+). Gli auguro che non sia bannato dal sito di Grillo, per quello che ha detto.

Il post di Grillo nasce come risposta ad un articolo apparso su Il Fatto Quotidiano (che non si può certo considerare un quotidiano anti movimento), in cui si segnalava i malumori del senatore 5s Orellana che chiedeva a gran voce che la piattaforma venisse finalmente attivata.
--------------------------------------------------------------
Ah questo post purtroppo fa definitivamente arenare tutte le speranze che riponevo su un movimento che non ho mai abbracciato completamente ma che ho sempre visto come l'unico bagliore nell'oscurita del nostro paese.
La creazione di un movimento orizzontale, basato sulla democrazia diretta, che utilizzasse le tecnologie per ampliare la partecipazione e la conoscenza, mi sembrava qualcosa di utopistico ma straordinario. Nessun capo, nessuna cricca o interesse nascosto. 
Chiaramente per poter mirare a un'organizzazione di questo tipo era necessario dotarsi dei giusti strumenti complessi che avessero la capacità di garantire una partecipazione e comunicazione di tipo libero e orizzontale. Dal palco e dal blog, "piattaforme" indubbiamente verticistiche è sempre stata promessa una piattaforma web di questo tipo. Invece oggi questo post demolisce tutto ciò, si presentano i vari strumenti che sono stati utilizzati occasionalmente, in emergenza e per scopi più mediatici che concreti, come il sistema operativo del M5S. Praticamente le stesse cose che si facevano nella vecchie sezioni di Partito. 
E vabbé dopo tutte le delusioni avute (pubblicità sul sito, espulsioni, consegna del paese di nuovo agli interessi di Berlusconi...) mi dovrò rassegnare all'idea che anche Beppe Grillo è morto, e deve essere cacciato a calci come tutti gli altri.

Edgar Schiavone 03.10.13 17:42|
-------------------------------------------------------------
e con questa dichiarazione , rivolta evidentemente a un pubblico di adoranti raglianti, avete chiuso le speranze e la sincera partecipazione di molti simpatizzanti che in buona fede pensavano alla democrazia digitale come a un'opportunità da non perdere. io di votare l'ennesima presa per il culo anche se ben confezionata non ne ho la minima intenzione, la vs gestione del movimento vi porterà alla rovina. adios

fabio t. Commentatore certificato 03.10.13 17:05| 
------------------------------------------------------------------
Ma che storia è questa?!?!?! ti sei impegnato solo pochi giorni fa che la piattaforma sarebbe stata pronta entro fine settembre e adesso te ne esci che la piattaforma non ci sarà mai??? Ma ci prendi a tutti per il culo??? Stai oltrepassando il limite. Per favore fai al più presto un post in cui spieghi le modalità con cui disiscriversi. Io sono un iscritto con documento certificato e vorrei uscire da questo movimento ingannatore. Purtroppo era la mia ultima speranza.. Adesso sono certo che in questo paese non ci sono più speranza. Mi sono fidato di un venditore di sogni. Non puoi prenderci così in giro e giocare così con le nostre disperazioni. Non puoi. Io sto piangendo mentre scrivo!!! Lo capisci che significa essere disperati e aggrapparsi a una speranza??? Non puoi adesso liquidarci così! Trattarci come degli idioti che non meritano alcuna spiegazione!! Cosa siamo per te? Sono al limite della mia disperazione. Voglio uscire dal movimento, voglio uscire da questa Italia senza più niente. Spero solo di resistere e non chiudere pure con la vita! Spero ancora di farcela.. Ma ti prego.. Non ci prendere in modo così umiliante per il culo. Siamo persone oneste, disperate, che si sono affidate a questa ultima ancora di salvezza e adesso la vedono piena di insidie e falsità. Dio dammi la forza di continuare...

maus 03.10.13 16:52| 
------------------------------------------------------------------
Sono rimasto di ghiaccio.

Per ogni lavoro c'è l'abito e l'attrezzatura giusta.
Non si può andare da un cliente vestiti come un pagliaccio, Non si può andare a riparare un tubo dell'acqua rotto in giacca e cravatta e penna stilo.

Non si può riparare la Concordia con l'attack, non si può scrivere la divina commedia su pergamena con il rullo dell'imbianchino.

Non si può gestire la partecipazione della base alla vita politica nazionale e locale attraverso l'attuale portale del Movimento 5 Stelle.

Serve uno strumento nuovo, un giusto strumento, il mitologico PORTALE.
Daii su... Questo post Beppe è un insulto all'intelligenza.

Spero di aver interpretato male questo tuo post.

Mi aspetto una precisazione in merito! Dimmi che ci metti 5 anni a farlo... Dimmi che cerchi volontari e soldi per farlo... dimmi qualsiasi cosa ma non che vuoi gestire la democrazia diretta all'interno del m5s con l'attuale portale del movimento, perchè è una bestialità.
Ettore Maronese (ilmes) Commentatore certificato 03.10.13 16:41
----------------------------------------------------
Grillo non va assolutamente bene! Ho criticato Orellana due giorni fa su facebook, verifica se vuoi, per la sua uscita sulla piattaforma e poi te fai questo post? A questo punto devo andare a chiedergli scusa! NON CI SIAMO! La piattaforma CI DEVE ESSERE! Visto che non abbiamo un sede fisica dove incontrarci e parlare tra noi, è essenziale una sede virtuale ben organizzata, capace di connetterci per poi meglio organizzarci nella realtà!! Una piattaforma che permetta lo scambio di informazioni e di discutere tranquillamente tra noi e i nostri portavoce, magari in privato! ora dobbiamo arrangiarci sui social!! così vogliamo rimanere? Non serve solo per decidere modifiche al programma, ma soprattutto per connettere 9000 milioni di persone!!! Io abito a capurso, non c'è un meet-up, e non conosco chi della mia zona è del movimento magari per crearne uno! Con una piattaforma seria riusciremmo a risolvere questo ed altri problemi!! questo post è un autogol e adesso ci attaccheranno da tutte le parti e io cosa dovrò rispondere? che abbiamo il sistema operativo? Non va bene!!! Non ci siamo!

Fabio Ascione 03.10.13 16:20
----------------------------------------------------
Io mi sto sbattendo per il moVimento sin dagli inizi e il motivo per cui ho dato tutto me stesso in questi anni è che si è sempre detto che ci sarebbe stata una piattaforma grazie alla quale gli eletti sarebbero stati solo dei portavoce delle decisioni prese dai cittadini.

E ora? si liquida tutto con un articolo che dice va già bene così? Ma stiamo scherzando?

Non capisco perchè non si usi una piattaforma del tipo Liquid Feedback, mi sembra non ci sia la reale volontà di far partecipare i cittadini che tutti i giorni si impegnano per il moVimento. Ora il 99% delle decisioni le prendono i 163 parlamentari e questo non è ciò che era stato promesso.

VI assicuro che sono molti gli attivisti che la pensano come me ed è troppo facile venirci a dire o va bene così o fuori dalle palle. Un po' di rispetto!

Paride Crotti 03.10.13 16:18| 
----------------------------------------------------
Sbagliato. I giornalisti sono ignoranti e parziali quanto si vuole, ma una piattaforma dove si possono discutere e votare proposte senza la mediazione del blog va fatta. Punto.

Dario Pedicini, Napoli Commentatore certificato 03.10.13 15:58
----------------------------------------------------
Ma proprio adesso bisognava tirar fuori questo post vago? Proprio ora che dopo la gira volta di Berlusconi m5s stava acquisendo un valore autorevole ? Si fa o non si fa sta piattaforma? 
Si fa, bene w la democrazia e la partecipazione.
Non si fa, bene lo stesso, chi vuole partecipare si dovrà sbattere un po di più.
Ma dire che si farà e poi rettificare che la piattaforma esiste già e non c'è bisogno di niente a me sa di buffonata.

roberto b. Utente certificato 28 minuti fa
----------------------------------------------------
Cos'è. uno scherzo? Avete scritto un articolo solo per farvi insultare? Ci state dicendo che dopo 2 anni ci sono le mailing list?

Per favore, se tacevate era meglio. Avete promesso la piattaforma entro settembre, su questo post saremo solo attaccati e ce lo meritiamo

eli 03.10.13 14:52
----------------------------------------------------
tutto vero tutto bello se si tralascia il fatto che tutte quelle funzioni vengono attivate a tempo discrezionale e che il portale è ancora in versione beta con un forum pubblico a cui non partecipa mai nessuno.
l'asterisco in via di evoluzione mi fa sperare che si vada oltre la versione BETA prima di fine anno e in tempo per le elezioni europee. Altrimenti saremo obbligati a smazzarcela nei meet up ove piccoli gruppi decidono a loro discrezionalità il bello e il cattivo tempo.

CLAUDIO 03.10.13 14:22| 
-----------------------------------------------------
Sinceramente questo post é al limite dell'offensivo...
Quindi ci dovremmo accontentare piú o meno del portale com'é adesso? quand'é l'ultima volta che la benedette "rete" é stata interpellata? a quando la possibilitá di votare contro le proposte sul forum? chi c'é nello staff? se mai succedesse qualcosa a beppe o casaleggio, cosa succederebbe?
io sinceramente mi sto stancando di fare l'avvocato del movimento, ci manca anche che si metta in posizioni oggettivamente indifendibili... e quella del portale é una di queste.

marco a., genova Commentatore certificato 03.10.13 14:12| 
-----------------------------------------------------
Questo post è una vergognosa presa per i fondelli di tutti quegli attivisti (e non trolls) che aspettano da mesi la piattaforma per collaborare con i propri dipendenti in parlamento...fate un salto sul forum del movimento, un guazzabuglio allucinante...Credo ancora nel M5S, ma mantenete le promesse e scherzate un po' meno, il momento storico è tragico!

Davide Seravalle 03.10.13 14:06| 
----------------------------------------------------
Spero che leggiate questi commenti.
Molti sono in aperto contrasto col post (quasi tutti quelli in-topic).
Una piattaforma é necessaria per una VERA democrazia diretta, e non per una democrazia diretta a singhiozzo. 
Ad ora non c'è modo di proporre nulla, e votare solo a risposta multipla è un passo avanti ma non è nemmeno lontanamente vicino alla mia idea di democrazia diretta. Leggendo i commenti penso che sia così per la maggior parte degli attivisti, ma non posso sapere se è così perché appunto non si può votare e i commenti sono solo il caos!

Ps. Per me è un punto fondamentale per restare del 5S e per cercare di portare dentro più gente possibile. 
Una piattaforma come quella del Lazio sarebbe lo scacco matto in ogni discussione che faccio per convincere la gente. Una linea di confine netta e invalicabile tra il Movimento e i partiti.

Gianluigi C. Commentatore certificato 03.10.13 14:02| 
-----------------------------------------------------------
No, vabbè...
da attivista della prima ora, candidato consigliere e poi alla camera non eletto...
sinceramente questo post è un calcio in bocca a tradimento.
Si parla di portale, Beppe ha parlato di portale un sacco di volte, negli anni.
Poi si è detto tempo addietro "il portale?ma se ce l'avete già!" (quello attuale chiamarlo portale è ridicolo), oggi non si chiama più neanche portale, è un sistema operativo.
No, cioè, sinceramente, onore ai cittadini a 5 stelle eletti che stavano organizzandosi autonomamente con liquidfeedback e simili. Continuate, andate avanti. Non vi fermate.
Non è possibile assistere a certe sparate.
E se questo commento mi etichetta come giornalista pdmenoellino, dopo anni di attivismo e tutt'ora voto e faccio votare M5S, allora veramente ennesima delusione.
Ma vaff

Gianni .Smarrelli, Pescara Commentatore certificato 03.10.13 13:34| 
-----------------------------------------------------------
quello che ha scritto l'articolo sa almeno cos'e' un sistema operativo?
ragazzi, su sta cosa si sta scadendo nel ridicolo, altro che giornalisti e giornalai...

Dario S. Commentatore certificato 03.10.13 13:13| 
------------------------------------------------------------
Beppe questa mi sembra una mossa sbagliata, non dicesti che la piattaforma era in arrivo? Ci criticheranno un sacco ora. Se ti serve aiuto sono programmatore, usa le intelligenze della rete se vuoi.

Gabriele A., Barcellona Commentatore certificato 03.10.13 12:48| 
----------------------------------------------------------------
Questo post non l'ho proprio capito.
Riporto uno stralcio di un precedente post del 1 marzo 2013:
La piattaforma, uno spazio dove ognuno veramente conterà uno, è in fase di sviluppo dopo il rallentamento dovuto all'anticipo delle elezioni.

Che per cortesia si faccia un po' di chiarezza in merito.
Fausto Manzoni, Valmadrera Commentatore certificato 03.10.13 12:24| 
------------------------------------------
Articolo del Fatto Quotidiano:
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/10/01/m5s-orellana-dove-piattaforma-web-per-elettori-staff-ci-prende-in-giro/729453/
Post sul blog di Grillo:
http://www.beppegrillo.it/2013/10/che_cose_una_piattaforma_un_portale_no_e_il_sistema_operativo_del_m5s.html

#m5s   #grillo   #piattaforma  
134 comments on original post
9
1
Daniele Filippone's profile photoJuhan van Juhan's profile photo
 
La questione, nessuno lo sa, è che i Trolls non sono coloro i quali criticano; ma coloro i quali sono sempre e comunque allineati con Grillo.
E' un difetto da non sottovalutare. Non sapere valutare la differenza fra critica ed offesa indebolisce il movimento alla base.
A prendere per buono tutto ciò che dice o fa il leader è un principio negativo. Abbiamo già visto il film, durato 20 anni.
 ·  Translate
Add a comment...

Caterina Bardeni

Shared publicly  - 
 
Cade o non cade? 
:-))))))))))))))))
 
Punti di vista

Una bellissima riflessione di +Pa Giuse sui punti di vista, fra natura, #arte, coscienza del sé.

Leggi il post su http://pagiuse84.wordpress.com/2013/10/01/questioni-di-punti-di-vista/
 ·  Translate
4 comments on original post
16
1
Massimo Lancellotti's profile photoBeatrice Piras's profile photo
 
FAN...TAS...TI...CA!!!
I miei complimenti al fotografo!
 ·  Translate
Add a comment...

Caterina Bardeni

Shared publicly  - 
 
Per i cerchietti e le cerchiette fotografe!!!
 
Ecco la foto vincitrice del primo contest su Dizy. Per il 2013 c'è in palio un Tablet Galaxy Note 10.1 per il Miglior Fotografo! La partecipazione è gratuita e aperta a tutti.
Segnalate il concorso ai vostri amici fotografi, condividete il post!
La foto è intitolata "Fanale nel porto d'Imperia" e ha vinto per il tema "rosso". Autore: Michele Spadafina (joiedevivre).
http://www.dizy.com/it/foto/
#concorso   #foto  
View original post
13
2
Rossella Castrusini's profile photoBeatrice Piras's profile photo
Add a comment...
People
In her circles
2,584 people
Have her in circles
11,020 people
Federico X's profile photo
Giovanni Scalisi's profile photo
ANTHONY EMANUEL's profile photo
mauro colacrai's profile photo
Maria “BacktoSelfCouture” Trasatti's profile photo
Marion Chanteuse's profile photo
Roger Smith's profile photo
Marta Rinaldi's profile photo
Parteolla Clic-k's profile photo
Places
Map of the places this user has livedMap of the places this user has livedMap of the places this user has lived
Currently
Italia
Story
Tagline
Blogger d'assalto
Introduction
Mi piacciono: le cose belle e le curiosità, la tecnologia e la lettura.

Mi piace parlare di cose interessanti.
Basic Information
Gender
Female