Profile cover photo
Profile photo
Prosciutto San Daniele
36 followers
36 followers
About
Prosciutto's posts

Post has attachment
Per gli amanti di mare e monti ecco una ricetta che metterà d’accordo tutti! Buon appetito!
 
Trancio scottato con prosciutto di San Daniele
Ingredienti:
600 g 4 fette di ventresca di tonno fresco 30 g olive taggiasche snocciolate sott’olio 4 fette di prosciutto di San Daniele – 2 limoni capperi dissalati olio extravergine di oliva sale
 
 
 
Preparazione:
Pelate a vivo i limoni (conservate il succo che otterrete durante l’operazione), poi tritate non troppo finemente gli spicchi ottenuti. Tritate le olive e un cucchiaio di capperi, poi mescolateli al limone tritato. Rosolate le fette di prosciutto di San Daniele in una padella antiaderente rovente per meno di 1’ per lato così da renderlo croccante. Quindi tagliatelo in listerelle sottili. Ungete leggermente di olio i tranci di ventresca, salateli e rosolateli in una padella rovente senza altri grassi per 1-2’ per lato. Servite i tranci con il trito di olive e le listerelle di prosciutto di San Daniele. Completate a piacere con listerelle di scorza di limone e prezzemolo.
Photo

Post has attachment
“Elle a Tavola” ha dedicato uno speciale alle ricette di Massimo Licini ispirate al romanzo di Cristina Caboni “La custode del miele e delle api”. Tutti spuntini in cui il miele è protagonista insieme… anche al Prosciutto di San Daniele!
 
Prosciutto di San Daniele al miele
Per ogni porzione affettate molto sottile un etto di prosciutto crudo di San Daniele DOP e disponete le fettine su un piatto ampio, a raggiera. Aggiungete 4-5 crostini preparati con pane abbrustolito e poi spalmato con miele bello denso di castagno (più saporito) o di acacia (più delicato). Servite il piatto decorato con frutta di stagione.
Photo

Post has attachment

Post has attachment


Insalata di arance e rucola, con Prosciutto di San Daniele. 
 
Ingredienti per 2 persone
1 arancia
10 olive nere
6 fette di Prosciutto di San Daniele
10 gherigli di noce
1 ciuffo di rucola
10 gr di pinoli
3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
pepe rosa, sale
 
Sbucciate l’arancia. Private gli spicchi della pellicina e dei semi.
Mettete la polpa dell’arancia in una ciotola a marinare per una mezz’ora con l’olio d’oliva extravergine e qualche grano di pepe rosa. 
Su ciascun piatto, disponete 3 fette di Prosciutto di San Daniele, la polpa dell’arancia e qualche foglia di rucola. Guarnite con gherigli di noce, pinoli e olive. Servite con crostini di pane tostato.
Photo

Post has attachment
Vellutata di porri e patate con crostini al Prosciutto di San Daniele 

Ingredienti per 4 persone
2 porri
2 patate grandi
4 fette di Prosciutto di San Daniele
4 fette di pane a cassetta
100 ml di panna fresca
0,5 l di brodo di carne
Burro, sale

Tagliate a rondelle i porri e a cubetti due patate. Mettete a soffriggere porri in una casseruola, con due noci di burro. Appena i porri si saranno ammorbiditi, aggiungete le patate e il brodo. Coprite e lasciate cuocere per circa 15 minuti. Togliete ora dal fuoco e rendete la minestra una crema utilizzando un frullatore a immersione. 
Prima di andare in tavola, riscaldate la crema con l’aggiunta della panna. Assaggiate e aggiustate di sale.
Servite la vellutata accompagnandola con crostini di pane tostato avvolto in Prosciutto di San Daniele. 
Photo

Post has attachment
Sushi di Prosciutto di San Daniele e formaggio Montasio 

Ingredienti per 30 maki:

250 gr di prosciutto di San Daniele tagliato in fette non troppo sottili 
150 gr riso vialone nano
100 gr di formaggio Montasio
giardiniera q.b.
sale

Mettete il riso in una pentola ricoprendolo con 450 cl di acqua. Salate e portate a bollore. Quando l’acqua sarà completamente assorbita, spegnete e versate il riso in piatto piano piuttosto ampio, in modo che si possa raffreddare uniformemente senza diventare colloso.
Tagliate il formaggio in bastoncini.
Disponete della pellicola sul tavolo; stendeteci sopra due fette di Prosciutto di San Daniele leggermente sovrapposte. Adagiate al centro del prosciutto, per tutta la lunghezza delle fette, un po’ di riso e compattate con le dita.  
Mettete infine al centro uno o due bastoncini di Montasio (dipende da quanto grandi sono le fette di prosciutto). Arrotolate nel senso della lunghezza, fino a formare un rotolo molto compatto. Proseguite nel fare altri rotoli utilizzando il restante prosciutto, riso e formaggio.
Riponete i rotoli in frigo a risposare per 30 minuti. 
Per servire: togliete la pellicola ai vostri rotolini e affettateli in cilindri (maki) di 3 cm cad. 
Disponete i maki su un piatto di portata, decorandoli con una dadolata di giardiniera.
Photo

Post has attachment
Ecco la nostra ricetta per il Natale, la più semplice, la più buona: un bel piatto di prosciutto di San Daniele. Quale dei vostri familiari non ne vorrà almeno una fetta? Ma davvero solo una? Beh, volendo ci sono anche i prosciutti interi… basta avere un’affettatrice, o una buona mano
Photo

Post has attachment
Prosciutto di San Daniele su letto di rucola, con fichi e crema di parmigiano

Ingredienti
80 gr di Prosciutto di San Daniele
4 fichi maturi
50 gr di parmigiano grattugiato
125 ml di panna fresca 
Rucola
Aceto balsamico
Pepe macinato

Preparazione
In una ciotola, unite poco alla volta la panna al parmigiano, mescolando con delicatezza. Ponete il composto a bagnomaria, mescolando continuamente, finché non risulterà liscio e cremoso. Togliete dal fuoco e aggiungete un poco di pepe, lasciate raffreddare e mettetela in frigo per mezz’ora.
Incidete profondamente i fichi (lavati, ma ancora con la buccia) in modo che ne risultino quattro spicchi uniti nel fondo. Al centro della vostra incisione mettete un cucchiaio abbondante di crema.
E ora preparate il piatto, componendo un letto di rucola e fette di Prosciutto di San Daniele, dove adagerete i fichi ripieni. Tocco finale: un filo di aceto balsamico.

  
Involtini di Prosciutto di San Daniele e melanzane

Ingredienti
2 melanzane piccole
100 gr di Prosciutto di San Daniele
250 gr di mozzarella fior di latte
Olio EVO
Foglie di basilico, per decorare
Sale e pepe

Preparazione
Tagliate le due  melanzane a fette, alte meno di mezzo centimetro. Salate le fette e lasciatele in uno scolapasta per una mezz’ora circa, in modo che venga eliminato il loro liquido amarognolo. Sciacquatele brevemente sotto l’acqua corrente e tamponatele con la carta da cucina. 
Mettetele a grigliare su una piastra rovente, 2 minuti per lato. Man mano che ogni fetta è pronta, mettetela su un piatto con un filo d’olio. Salate e pepate.
Tagliate la mozzarella a pezzi delle dimensioni di un dito.
Preparate ora gli involtini: dentro le fette distese di Prosciutto di San Daniele, adagiate una melanzana e uno o due pezzi di mozzarella. Arrotolate e chiudete l’involtino con uno stuzzicadenti. Decorate il piatto con abbondante basilico.
Photo

Post has attachment
Involtini di Prosciutto di San Daniele e melanzane

La melanzana si lascia abbracciare teneramente dal prosciutto crudo… E’ amore al primo morso!
Ingredienti
2 melanzane piccole
100 gr di Prosciutto di San Daniele
250 gr di mozzarella fior di latte
Olio EVO
Foglie di basilico, per decorare
Sale e pepe

Preparazione
Tagliate le due  melanzane a fette, alte meno di mezzo centimetro. Salate le fette e lasciatele in uno scolapasta per una mezz’ora circa, in modo che venga eliminato il loro liquido amarognolo. Sciacquatele brevemente sotto l’acqua corrente e tamponatele con la carta da cucina. 
Mettetele a grigliare su una piastra rovente, 2 minuti per lato. Man mano che ogni fetta è pronta, mettetela su un piatto con un filo d’olio. Salate e pepate.
Tagliate la mozzarella a pezzi delle dimensioni di un dito.
Preparate ora gli involtini: dentro le fette distese di Prosciutto di San Daniele, adagiate una melanzana e uno o due pezzi di mozzarella. Arrotolate e chiudete l’involtino con uno stuzzicadenti. Decorate il piatto con abbondante basilico.
Photo

Post has attachment
Wait while more posts are being loaded