Profile cover photo
Profile photo
TECSIS Srl
2 followers
2 followers
About
Communities and Collections
View all
Posts

Post has attachment
PagoPa è un sistema di pagamenti elettronici che rendono più trasparente e sicura qualsiasi transazione vero la Pubblica Amministrazione.
Add a comment...

Post has attachment
La prima multa per Facebook, legata al caso Cambridge Analytica, arriva dalla Gran Bretagna: una sanzione di 500.000 sterline, per aver violato i dati personali di oltre 87 milioni di utenti
Add a comment...

Post has attachment
L'importanza della formazione in ambito di sicurezza informatica nella PMI.
Add a comment...

Post has attachment
Compie 25 anni il .pdf, il formato che ha rivoluzionato il mondo dei documenti, lanciato da Adobe Systems il 15 giugno 1993.
Add a comment...

Post has attachment
Il formato .IQY è un formato di file decisamente inusuale e poco conosciuto: ecco perché alcuni hacker hanno deciso di utilizzarlo per diffondere dei trojan via mail, riuscendo ad aggirare anche gli antivirus più evoluti.
Add a comment...

Post has attachment
È una sentenza delle Corte di Giustizia europea a stabilire che anche gli amministratori delle fanpage di Facebook sono corresponsabili, con il social network, dei dati degli utenti che utilizzano per la pubblicità online.
Add a comment...

Post has attachment
Twitter ha rilevato un bug nei suoi sistemi: le password degli utenti non erano criptate al salvataggio. La società assicura che non si sono verificati data breach ma raccomanda comunque di cambiare le proprie credenziali per un “eccesso di prudenza”.
Add a comment...

Post has attachment
Il 19 aprile è stata rilasciata ufficialmente la normativa sull’utilizzo dei dati personali degli utenti di Facebook. L’abbiamo letta e l’abbiamo riassunta.
Add a comment...

Post has attachment
Continua il nostro supporto alla formazione su privacy e data protection. Mercoledì 11 aprile saremo sponsor ufficiale del Convegno dell'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Padova.

Qui il programma.
Add a comment...

Post has attachment
Dove potrebbe portarci lo scandalo “Cambridge Analytica”, che ha colpito Facebook per l’uso spregiudicato dei dati degli utenti, partendo dalle restrizioni del GDPR?
Add a comment...
Wait while more posts are being loaded