Profile cover photo
Profile photo
Luca Doldi
About
Posts

Post has attachment
Il disco più brutto di Bowie era il mio preferito.
Quando è uscito Heathen, nel 2002, avevo 22 anni e David Bowie era forse nel momento più basso della sua carriera, tant'è che il disco precedente "Toy" nel 2001 non fu neanche ritenuto degno di essere pubblicato dalla la Virgin/Emi. Sembra incredibile oggi ...
Add a comment...

Post has attachment
Add a comment...

Post has attachment
Idles: condividere nel mondo reale come atto di resistenza.
Non avevo intenzione di scrivere di questo concerto, nessuno me lo ha chiesto e gli Idles non sono una delle mie band preferite, pur piacendomi e riconoscendone il valore artistico. Ma dopo ben quattro giorni, sto ancora pensando a quella serata e allora fo...
Add a comment...

Post has attachment
DAUGHTERS - YOU WON'T GET WHAT YOU WANT
Ci sono voluti 8 anni, fra scioglimento, reunion e dischi abortiti. 8 anni in cui il mondo è cambiato radicalmente, ma ha ancora un estremo bisogno di band come i Daughters. Perché You Won’t Get What You Want non è solo un disco, è un manifesto, un macigno ...
Add a comment...

Post has attachment
Il miglior disco italiano dell'anno.
In Italia la musica indipendente è ormai intrappolata dentro due macro categorie indissolubili: da una parte l'indie-it-electro-pop-cantautorale, dall'altra l'emo-post-qualsiasicosa. Due contenitori già sovraffollati da anni, nei quali però si trova sempre ...
Add a comment...

Post has attachment
Add a comment...

Post has attachment
Calcutta ci sta prendendo per il culo. O forse no.
È da poco uscito Evergreen di Calcutta e subito, ma anche prima dell’uscita, si sono sprecati i commenti e le recensioni lampo. Non ho mai capito come si fa a recensire un disco il giorno stesso dell’uscita, dopo mezzo ascolto fatto su un tram mentre si cha...
Add a comment...

Post has attachment
E se invece avesse vinto ancora Berlusconi e Romani fosse solo una trappola?
- Il giorno precedente all'elezioni dei presidenti delle Camere, i media si affrettavano a dare la coalizione di centro-destra per finita e Silvio Berlusconi ormai archiviato, in favore di una leadership rafforzata di Salvini. - Quest'ultimo dopo una prima ...
Add a comment...

Post has attachment
Add a comment...

Post has attachment
Domenica: un voto per cambiare e uno per continuare.
Domenica si gioca una partita importante, che determinerà il destino dell'Italia: definitivamente fuori dalla crisi o, probabilmente, una brusca frenata se non addirittura un'inversione a U. Un aspetto della partita che mi tocca da vicino è quello della Lom...
Add a comment...
Wait while more posts are being loaded