Profile cover photo
Profile photo
ARTETECO Eventi Design Comunicazione
13 followers -
Una combinazione di esperienze, passioni e competenze in un team dinamico e vivace, in grado di adattarsi a qualunque esigenza, dove professionalità e ingegno danno vita ad una nuova dimensione della comunicazione legata al design e all’evento.
Una combinazione di esperienze, passioni e competenze in un team dinamico e vivace, in grado di adattarsi a qualunque esigenza, dove professionalità e ingegno danno vita ad una nuova dimensione della comunicazione legata al design e all’evento.

13 followers
About
Communities and Collections
View all
Posts

Post has attachment
RENDI UNICO IL TUO PROGETTO
Le infografiche sono uno strumento utile e creativo capace di esprimere non solo dati, ma anche concetti e pensieri.
Bastano pochi secondi per descrivere, raccontare, esporre, emozionare in modo semplice ed intuitivo.
Con l’uso d’immagini, oggetti grafici, testi e un pizzico di creatività, si possono realizzare contenuti utili e divertenti.

Infografica per il nostro partner CTM ecoenergie domestiche
“I prodotti CTM riscaldano quanto di più importante possiede una famiglia: LA PROPRIA CASA!”

Add a comment...

Post has attachment
I nostri partner sono diversi:
Costruzioni Tecniche Meccaniche

SE INVESTI IN SOSTENIBILITA'… RISPARMI!
E' passato l'inverno e i conti del riscaldamento ti spaventano? E' arrivato il momento di sostituire il tuo vecchio generatore con uno di nuova generazione.
Scegli CTM, otterrai il massimo incentivo previsto dal CONTOTERMICO 2.0., recuperando dal 65% al 100% del costo del prodotto.

Per maggiori informazioni consulta la sezione CONTO TERMICO 2.0 sul sito www.ctm-italia.it e calcola il tuo incentivo.
Add a comment...

Post has attachment
"artèteco" In questa parola sta tutto il nostro essere "persona affetta da arteteca" energia, vivacita', novita', design adrenalina...; "arte: rigore e stramberia" abilita', estetica, cura, esclusivita', colore...;
"teco sempre con te" pazienza, business, relax, affidabilità, aggiornato,
"art et eco" riciclo, pensiero, responsabilità.

VIDEO: https://youtu.be/Gm7aKEvoZIU
Add a comment...

Post has attachment
Un presepe originale ed artigianale, risultato di un vero e proprio laboratorio di ecodesign utilizzando materiali di scarto (cialde del caffè, tappi di sughero, tessuti dismessi, scatole di cartone, ecc) e premiando il concetto di riuso nel rispetto dell'ambiente.

Un risultato soddisfacente quello realizzato dall'associazione “Arcarte” che, in collaborazione con l'Unione Italiana Ciechi di Benevento e sotto l'attenta direzione dell’ecodesigner Dorotea Marciano, ha promosso ad avviato nella primavera del 2016, il laboratorio "Un Dialogo al buio" con il sostegno di Fondazione con il Sud e Spazio_ArtetECO.

Tra le tante attività esperienziali del laboratorio, dagli addobbi natalizi a piccoli oggetti d'arredo, è stato realizzato il presepe, curato nei minimi dettagli, che verrà esposto per la prima volta a Benevento, nell'atrio di Palazzo Paolo V al Corso Garibaldi, all'interno di CNAtale, in occasione dell'evento “Streghe in Luce”. 

Il presepe sarà esposto da venerdì 16 dicembre a venerdì 6 gennaio 2017: ore 10.30-13 e 16.30-20.15 - orario continuato (10-20) nei seguenti giorni: 21,22,23 dicembre 2016 e 4 - 5 gennaio 2017 - sabato 24 dicembre orario continuato 10-17.30 // Ingresso gratuito

Una vetrina meritata visto che il risultato finale è frutto di mesi e mesi di intenso lavoro che ha visto protagonisti gli associati dell'UIC – Sezione Benevento e la maestria di artigiani locali.

“Un’esperienza unica in un’atmosfera gioiosa e leggera, con la condivisione di momenti di stimolante convivialità. Un presepe che ha una storia ed un’anima da raccontare, frutto di un’appassionata partecipazione da parte di coloro che viene molto spesso considerato uno “scarto” della società” - ha dichiarato Umberto De Nigris, Presidente dell’Associazione Arcarte.
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Una pratica ed orginale idea-regalo per il #natale

Novità dallo store Kellalà: ecco una pratica idea-regalo per il tuo Natale2016
Cucinare, che passione!
Ma per essere bravi #chef bisogna avere tutto sotto controllo!

PER IL TUO NATALE regalati la "Borsa Nomade", dallo store Kellalà!

"Soluzione portatile per cuochi senza fissa cucina, nomade è pensato per le esigenze di convivialità a domicilio, o nei frequenti trasferimenti imposti dalla flessibilità attuale.
Spezie, strumenti ricercati, coltelli affilati, ingredienti segreti ed il tuo grembiule sempre con te. Cittadino del mondo, ma con la tua identità culinaria sempre in spalla!"

www.kellala.com
PhotoPhotoPhotoPhoto
01/12/16
4 Photos - View album
Add a comment...

Post has shared content
>>Nuova immagine aziendale<<
PROGETTO DI CORPORATE IDENTITY + MULTIMEDIA E WEB DESIGN
24 CARATI

L'azienda agricola Farese produce, da generazione in generazione, uno dei fiori all'occhiello dell'agroalimentare nazionale e del "made in Italy".
L'olio extravergine "24 Carati" è un prodotto tipico coltivato nella fertile terra di Andria, in Puglia.

Il prodotto, realizzato con olive provenienti da agricoltura biologica, cioè coltivate senza l'impiego di prodotti di sintesi e seguendo precise regole, è di eccellenza e di grandissimo pregio, a Denominazione di Origine Protetta Terra di Bari "Castel del Monte", ottenuto dalla varietà di olivo Coratina, che deriva dall'esperienza acquisita nel corso degli anni e dall'impiego di tecniche di lavorazione definite da un rigido disciplinare approvato dall'Unione Europea.

"24 Carati" intende posizionarsi sul mercato di riferimento promuovendo il prodotto di eccellenza in tutte le sue declinazioni senza tralasciare le news aziendali ed esaltando le qualità dell'olio extravergine.

In quest'ottica, "24 Carati", presenta la nuova immagine aziendale, risultato di un progetto di re-branding con il restyling del sito web responsive
>>www.24carati.bio<<
PhotoPhotoPhotoPhotoPhoto
17/11/16
6 Photos - View album
Add a comment...

Post has attachment


Le shopping bag con una storia da raccontare

Una “ecoidea” dallo stile versatile, perfetta per un look casual.

Si tratta della shopping bag “by Arteteco” realizzata in occasione di “Benevento Destination Wedding”, l’evento sul “wedding tourism” lanciato dalla Cna (Confederazione Nazionale Artigianato) di Benevento, alla presenza di numerosi buyers internazionali e addetti ai lavori che hanno apprezzato l’omaggio ideato dalla squadra di progettisti di Arteteco.

Un’idea accattivante, un mix tra artigianato, riuso e sostenibilità: le shopping bag “by Arteteco” ha un’anima ed una storia da raccontare.

Sono state utilizzate, infatti, sacche di caffè in juta dell’azienda “Incas” di Benevento ed i manici delle bag sono stati ricavati dalle corde utilizzate dall’associazione di promozione sociale “Gruppo Speleologo Natura Esplora” di Summonte (Avellino), mentre la fodera interna è stata ricavata da vecchi indumenti recuperati.

Un risultato eccellente, molto apprezzato e gradito dai presenti, l’ennesima dimostrazione dell’importanza del riciclo creativo.
PhotoPhotoPhotoPhotoPhoto
10/10/16
6 Photos - View album
Add a comment...

Post has attachment
Tra le tante iniziative nate per incoraggiare l’ecosostenibilità vi segnaliamo il concorso di idee "Un chiodo fisso per il legno"

Proprio in quest'ottica arriva un'interessante proposta dalla squadra di progettisti di Artetèco, da sempre sensibili a forme di "altro arredo" dove l'ecosostenibilità del prodotto è la linea guida.

E' attiva la III edizione del Concorso di idee "Un chiodo fisso per il legno": un'occasione per designer ed architetti di mettersi in mostra e liberare talento e creatività tenendo sempre come obiettivo l'ecosostenibilità dei prodotti.

Sarà possibile partecipare fino al 30 giugno 2016, data ultima del bando.

Alla fantasia dei talenti creativi si chiede di dare nuove forme agli oggetti con il riutilizzo di elementi dei pallet e imballaggi di legno.

Obiettivo del concorso è individuare idee innovative ed originali, progetti di format di arredi ideati e studiati per attività commerciali (dal settore Food al Fashion, dal Healthcare al Market), ma anche soluzioni per il giardino e altre destinazioni creative, tecnicamente realizzabili e riproducibili.

Il soggetto banditore del concorso è la ditta "ReLegno srl" che opera nel settore del packaging in legno, oggetti di arredo, interior ed eco- design. Situata in valle Caudina, la "ReLegno" ha un patrimonio di artigiani che pensano con le mani e realizzano contenitori, scrigni in legno di altissima qualità, oggetti di interior ed eco-design ad elevata sostenibilità, complementi di arredo di grande originalità e ricercatezza. "Un chiodo fisso per il legno" è stato realizzato da "ReLegno", Artetèco e Consorzio ConLegno.


Il concorso di idee si articolerà in diverse fasi: per iscriversi occorre registrarsi, entro e non oltre il 30 giugno 2016, al seguente link http://www.relegno.it/relegno-design/concorsi/280-terza-edizione-un-chiodo-fisso-per-il-legno compilando il form di partecipazione e specificare se si intende candidarsi come singolo o come gruppo.

Per qualsiasi info è possibile inoltre consultare le FAQ presenti sul sito.

Entro la suddetta data occorrerà inviare le tavole all’email contest@relegno.it.
Add a comment...

Post has attachment
Un weekend caldo, intenso e creativo per "Kellalà" (www.kellala.com), la nuova idea del team di progettisti di Artetèco che continua a mietere feedback positivi in giro per il Paese.

Lo spazio "Kellalà" è stato ospite della Cantina Sant'Isidoro a Colbuccaro di Corridonia (Macerata) in occasione del weekend "Cantine Aperte" promosso dal Movimento Turismo del Vino.

Oltre alle classiche degustazioni in cantina, è stato allestito uno spazio riservato a creativi e designer.

Nello splendido scenario delle campagne marchigiane, il design "made in Sannio" è entrato in perfetta simbiosi con lo spirito dell'iniziativa, presentando i prodotti legati al settore "food" come il vassoio "Emojo", la borsa per chef "Nomade" ed il barbecue BBQ che è stato il vero protagonista dello spazio "Kellalà" grazie anche alla collaborazione della Trattoria Masella di Cerreto Sannita che ha cucinato ottimi spiedini di carne locale avvalendosi di BBQ: un binomio gustoso e vincente che ha esaltato i due prodotti sanniti.

I visitatori e gli enoappassionati marchigiani, giunti in gran numero presso la cantina Sant'Isidoro, hanno potuto apprezzare le qualità, l'estetica e la duttilità del barbecue BBQ e, allo stesso tempo, scoprire i piaceri della buona carne sannita!

Molto apprezzato anche il vassoio "Emojo", richiesto dagli enogastronauti e dai tanti addetti ai lavori che hanno raggiunto lo spazio "Kellalà", così come la borsa "Nomade" che ha colpito i giovani chef locali grazie al suo accattivante design ed alla sua praticità, ed il "cuscino della suocera" nato dall'idea di riutilizzare in maniera creativa bellissime damigiane di vetro, trasformandole in lampade a risparmio energetico.
PhotoPhotoPhotoPhotoPhoto
14/06/16
8 Photos - View album
Add a comment...

Post has attachment
Un'esperienza unica nel suo genere quella che, l'Unione Italiana Ciechi di Benevento e l'associazione "Arcarte Lab Creative" hanno promosso ed avviato: si inizia nel cuore della primavera con l'obiettivo di presentare, in occasione del Natale 2016, un progetto accattivante ed originale.

Questa la mission del laboratorio "Un dialogo al buio" che si avvale del sostegno di Fondazione CON IL SUD per il progetto spazio artetECO.

Un vero e proprio laboratorio di ecodesign che prevede la realizzazione di addobbi natalizi, dal presepe all'albero di Natale, sempre e solo con materiali di scarto.

Il programma prevede incontri con gli associati dell UIC sezione di Benevento ogni sabato alle ore 16 presso il Palazzo del Volontariato al Viale Mellusi 68 a Benevento, negli spazi dedicati all'associazione.

A coordinare i lavori la eco designer Dorotea Marciano, coadiuvata da Fiore Ranauro e Flaminio Bovino.
PhotoPhotoPhotoPhotoPhoto
14/06/16
5 Photos - View album
Add a comment...
Wait while more posts are being loaded