Profile cover photo
Profile photo
casa mare grottammare
13 followers -
UN MARE DI RELAX
UN MARE DI RELAX

13 followers
About
Posts

Post is pinned.Post has attachment
APPARTAMENTO SIRENA (6/8 posti letto)

Per informazioni scrivi a casaestivagrottammare@gmail.com
www.sirena.tk

Ampio appartamento, a 5 min dal mare con 8 posti letto di cui 2 camere matrimoniali e un divano letto matrimoniale.

L'appartamento è situato al primo piano di una tranquilla palazzina a 5 minuti a piedi dal lungomare di Grottammare e a 2 minuti a piedi dal centro commerciale l'Orologio, fornito di ampio parcheggio coperto gratuito e pinetina per bambini.

L'appartamento è costituito da un ampio ingresso, 2 camere matrimoniali luminose (di cui una con balcone), una cucina spaziosa con balcone e bagno dotato di vasca. La camera matrimoniale più grande ospita anche un letto a castello. L' arredamento è completamente NUOVO (maggio 2015) ed è dotato di lavatrice, 2 ventilatori a piantana, asciugacapelli, ferro con asse da stiro,tv con digitale terrestre e cucina attrezzata completa di stoviglie. E' presente anche un seggiolone e un lettino da campo per bambini.

La zona è ben servita da ogni tipo di negozio, nella vicina Piazza Carducci si trovano farmacia, banca, forno, alimentari gelaterie e bar pasticceria.
La zona è turistica ma tranquilla, a pochi passi si trovano i migliori ristoranti di pesce della zona e la pista ciclabile che collega Grottammare a San Benedetto.

L'appartamento è esposto a nord, risulta quindi molto fresco nel periodo estivo.
Spese acqua, luce e gas comprese nel prezzo.
Animali non ammessi.
PhotoPhotoPhotoPhotoPhoto
2017-01-24
29 Photos - View album

Post has attachment
https://juttenizie.com/percorso-e-menu/


GROTTAMMARE – Bolle in pentola il piatto più gustoso e “tentatore” dell’estate grottammarese. Un successo lungo 5 anni e destinato a crescere quello di Juttenìzie – Ghiottonerie nel Borgo. Nel tempo si è spinto ben oltre i confini regionali, catturando il pubblico nazionale e l’attenzione della stampa estera.
La fortunata kermesse enogastronomica organizzata dall’Associazione Paese Alto di Grottammare racconta con maestria il territorio e la sua identità attraverso un itinerario polisensoriale fatto di profumi, sapori, musica e bellezze di uno dei Borghi più belli d’Italia. Tornerà anche quest’anno ad animare il Vecchio Incasato nelle domeniche del 27 agosto, 3 e 10 settembre a partire dalle 18.
“La prima edizione della manifestazione è stata nel settembre 2013, primo anno della nuova amministrazione, ma il merito è di lungo periodo: di quelle che hanno scelto di investire nel Paese Alto. Negli anni sono state più evidenti le sue potenzialità all’esterno – osserva il sindaco Enrico Piergallini – Speriamo che questa forza propositiva si consolidi nel tempo perché ormai è pronto per essere riconoscibile a livello nazionale, raccontando questo spazio, con un’operazione di marketing significativa”.
La manifestazione è interamente autofinanziata e vanta molte attrattive, ma la sua regina è quella enogastronomica. Quest’anno sarà riproposta la stessa formula vincente delle precedenti edizioni: un percorso del gusto in 7 tappe, con un menu che prevede 3 antipasti, 2 primi, 1 secondo e 1 dolce.
“I locali ristorativi del Borgo scelgono con cura ed attenzione i prodotti della nostra terra, facendo poi una ricercata selezione dei migliori vini che accompagnino ed esaltino al meglio il piatto che si sta gustando – anticipa l’organizzatrice Martina Sciarroni – I posti saranno 1.000 per ogni serata, una quantità che ci consente di garantire la qualità del cibo e dell’evento. Il prezzo di 25 euro è stato mantenuto invariato. Abbiamo introdotto le nuove t-shirt, al costo di 10 euro, perché Juttenìzie è sentita anche dai turisti che la vedono come un simbolo dell’estate. Dal punto di vista culturale daremo visibilità ai gruppi musicali locali: saranno 5 in ogni serata ed ognuno animerà una piazza. Il Trenino dell’Arte è convenzionato con la manifestazione ed offrirà biglietti al prezzo scontato di 1,50 euro per raggiungerla”.
Il presidente Giuseppe Rivosecchi ricorda che la sua nascita fu legata alla necessità dei ristoratori associati di creare un evento che portasse il Paese Alto all’attenzione di molti, anche in quel periodo di fine estate dove è facile trovarsi in secondo piano rispetto ad altri tipi di offerta. Un’idea vincente, vista l’importanza che oggi ha acquisito.
Juttenìzie permette al Vecchio Incasato di essere sempre più vivo, “è la ‘benzina’ che offre i proventi per realizzarvi tutte le altre manifestazioni nel corso dell’anno” – conferma Roberto Pazzi. Ha consentito all’associazione di crescere nel tempo, diventando un motore di promozione culturale mirato sia all’arricchimento dell’offerta estiva sia a combattere il fenomeno della destagionalizzazione che i nostri territori in parte subiscono.
Photo

Post has attachment
ASCOLIVA FESTIVAL DAL 10 AL 20 AGOSTO ASCOLI PICENO

Ascoliva Festival è una manifestazione di elevato livello qualitativo che nasce per promuovere quello che da molti è considerato il miglior prodotto gastronomico delle Marche: l’oliva ripiena ascolana. L’oliva ripiena ascolana, conosciuta in tutto il mondo, rappresenta una ricchezza inestimabile da difendere e tutelare dalle contraffazioni che ne snaturano il sapore, la qualità e la storia. Ascoliva ha l’ambizione di caratterizzarsi come la vera e unica manifestazione, a livello mondiale, che esalti il prodotto “oliva” come un qualcosa di inconfondibile. Un vero e proprio festival che spazia dall’aspetto gastronomico di alta qualità, con la presenza dei principali produttori artigianali di oliva ripiena all'ascolana (anche nell’ottica di andare a valorizzare il prodotto DOP), al dibattito culturale legato al discorso dell’oliva ripiena ascolana nella storia e nella tradizione, affiancando gli spazi espositivi ad eventi, spettacoli, laboratori gastronomici, visite guidate alle bellezze di Ascoli Piceno ed altro ancora.
Photo

Post has attachment
TEMPLARIA 17-21 AGOSTO 2017 CASTIGNANO

Da sempre il vizio affascina più delle virtù, non solo per la semplicità con cui si inciampa nelle debolezze anziché percorrere la faticosa strada della sobrietà, quanto per l’attrazione che si prova sul riflettere o semplicemente discutere sui vizi stessi: dalle disquisizioni dei dotti, ai pettegolezzi del popolo, dai giudizi dei moralisti ai proclami dei libertini, dalle riprovazioni dei pastori alle analisi dei teologi, nessuno si è mai sottratto dall’esprimere il proprio parere sull’argomento.

Ma che cos’è veramente il vizio e come mai da sempre ci lusinga, ci attrae e ci seduce molto più della virtù? Dopo aver raccontato l’integrità dei Poveri Cavalieri del Tempio e averne cantato le imprese virtuose, l’edizione 2017 di Templaria Festival è pronta ad offrire una panoramica sui peccati legati al vizio, attraverso un percorso affascinante e originale alla scoperta dei “sette vizi capitali” – superbia, avarizia, lussuria, ira, gola, invidia e accidia – dimostrandoci come a partire dal medioevo, siano tratti permanenti e sempre attuali della realtà umana.

http://www.templaria.it/
Photo

Post has attachment
MAIALATA IN PIAZZA 15-20 AGOSTO MONTEFIORE

In questi giorni uno dei Borghi più Belli d’Italia si colora di “rosa maialata”. Il menù si ripete di anno in anno: polenta bianca e rossa servita sulla tipica tavoletta di legno, braciole, costine, salsicce e poi cocomero e pizzette fritte (tutti i giorni apertura stand gastronomici dalle ore 18).
Ad animare la serata di giovedì 17 agosto la band fermana “Folkappanka Bifolk Band”, che propone dalle ore 21.30 il suo vasto repertorio, spaziando dalle canzoni folkloristiche delle varie regioni italiane come quelle popolari, dialettali, saltarelli e stornelli, fino ai successi musicali attuali. Tributi ad autori come Mannarino, Capossela, De Andrè, Cristicchi e molti altri.
Dopo il successo della passata edizione torna anche quest’anno, per gli amanti della fotografia e non solo, un contest fotografico #maialata2016.
Non può mancare altresì il Maialata Store dove si possono acquistare simpatici gadget e t-shirt in edizione limitata, la pesca organizzata dal Consiglio Comunale dei Ragazzi e le visite al Polo Museale di San Francesco, aperto dalle 17 alle 23 con orario continuato.
La serata di domenica 20 agosto è organizzata in collaborazione con tutte le associazioni montefiorane. Una serata con menù fisso, il cui ricavato viene interamente devoluto in beneficenza al comune di Arquata del Tronto.
Photo

Post has attachment
NOTTE DIVINA 18 E 19 AGOSTO ACQUAVIVA PICENA
Photo

Post has attachment
16-20 AGOSTO SAN BENEDETTO DEL TRONTO
Photo

Post has attachment
PORCO FESTIVAL 11-12-13 AGOSTO A ROTELLA

Come ogni anno, torna a Rotella (AP) il magico PorcoFestival - Rotella 2017, con il suo carico di novità e sorprese. Organizzato tradizionalmente dalla Pro Loco di Rotella, l'evento si svolgerà quest'anno nel weekend del 11-12-13 Agosto 2017, nella cornice "goliardica" del Porco Garden.


Saranno tre giorni di puro divertimento dove la sana follia incontrerà la magia...... Tranquilli....PorcoFestival non è un evento fantasy, è che con la sua magia riesce a radunare migliaia di persone che vogliono divertirsi, stare bene e mangiare del buon cibo.... in modo sano e tradizionale


Vivete la fantastica atmosfera di PorcoFestival, tra cibo, musica e il suggestivo paesaggio rotellese adeguatamente addobbato per l'occasione e quest'anno tutto rinnovato.


Dunque è tutto pronto per la manifestazione che in questi tre giorni da porcelli vi accompagnerà sin dalle ore 18,00 con spettacoli e musica e con il consueto Porco Garden, che vi terrà compagnia fino all'alba.
Photo

Post has attachment
FESTIVAL DEL MARE ITTICO 13 E 14 AGOSTO

SAN BENEDETTO – Degustazioni di brodetto, pesce fritto e alici scottadito, sorseggiando i vini del Piceno. A San Benedetto del Tronto dal 13 al 14 agosto è in programma il Festival del Mare Ittico. Location deputate ad accogliere la due giorni saranno la Rotonda Giorgini e la Palazzina Azzurra, con l’organizzazione della Confesercenti Ascoli-Fermo, il sostegno della Camera di Commercio di Ascoli Piceno, il patrocinio del Comune e della Regione Marche, e il sostegno privati.

Il festival è stato presentato in comune dal sindaco Pasqualino Piunti, con l’assessore alle Attività Produttive, Commercio, Politiche del Mare, Porto, Filippo Olivieri, con il Presidente Confesercenti Ascoli-Fermo Sandro Assenti e la direttrice Elena Capriotti. Le degustazioni prenderanno il via alle ore 19 e proporranno il brodetto alla sambenedettese, frittura e alici scottadito, da gustare comodamente seduti grazie ai circa 150 posti allestiti per la degustazione- cena.

I piatti saranno accompagnati dai vini, a cura del Consorzio Vini Piceni, che alla conferenza stampa era rappresentato da Emmanuel De Angelis dell’azienda Il Conte Villa Prandone, componente del cda, e saranno serviti da sommelier, in bicchieri di vetro. Sandro Assenti ha voluto sottolineare che il Festival Ittico non è una sagra, ma l’evoluzione della rassegna Lu Vredètte, che ha una durata di solo due giorni, non intende compromettere il lavoro dei ristoratori e si svolge nel pieno della stagione estiva.

In piazza Giorgini anche due spettacoli: di trasformismo di Michele Tomatis, il 13 agosto e del Circo Takimiri, il 14. Alla Palazzina Azzurra, il 13 agosto alle ore 19, si terrà il convegno dal titolo “Pesca e Turismo”. Inoltre, verrà consegnato un riconoscimento, del tipo Gran Pavese ma del Mare, a personaggi che si sono distinti negli anni con il loro impegno nei vari ambiti portuale, della cantieristica e altro.
Photo

Post has attachment
Oktoberfest - VI edizione 16-20 AGOSTO SAN BENEDETTO DEL TRONTO
Photo
Wait while more posts are being loaded