Profile cover photo
Profile photo
Elisa Castelli
74 followers
74 followers
About
Posts

Post has attachment
PhotoPhotoPhotoPhotoPhoto
2014-07-25
55 Photos - View album
Add a comment...

Post has attachment
PhotoPhotoPhotoPhotoPhoto
Prova cartongesso
34 Photos - View album
Add a comment...

Post has attachment

Post has shared content
Le leggende irlandesi raccontano che alla fine dell'arcobaleno si trova una pentola d'oro. Non è proprio una pentola ma una lattina e l'oro e nero...ma, come dicono, in ogni leggenda c'è sempre una parte di verità!

Seguici su +bastardidentro 

#irlanda   #guinness   #birra   #arcobaleno   #bastardidentro  
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Add a comment...

Post has attachment
PhotoPhotoPhotoPhotoPhoto
Live @ la tana del luppolo- ORNAGO
7 Photos - View album
Add a comment...

Post has shared content
Add a comment...

Post has shared content
ahahahahahahah :) mancano solo i gladiatori. 
Add a comment...

Post has shared content
mi fa strano... ma è una grande cosa..... Come sempre gli spagnoli son più avanti di tutti!!!!!
Add a comment...

Post has shared content
bella si
Originally shared by ****
«Sei stupida»
«Lo so»
«Sei brutta»
«Lo so»
«Sei inutile»
«Lo so»
«Sei pazza»
«Non sai nulla di me»
«So tutto invece»
«Raccontami di me»
«Non ha senso»
«Ha senso se non pensi a cosa ha senso»
«La smetti?»
«Di far cosa?»
«Di essere così dannatamente folle»
«Tu dici sempre cose senza senso»
«Tu parli da sola, chi è messo peggio?»
«Io, perché ti amo»
«Perché mi ami?»
«Perché vuoi fare il duro ma in realtà sei sensibile»
«E poi?»
«Perché i tuoi abbracci mi fanno tremare le costole»
«E poi?»
«Perché con la tua presenza riesci a sfondare i muri che ho issato per difendermi, perché quando mi guardi divento trasparente, perché riesci a strapparmi via la tristezza che ormai è la mia seconda pelle, perché quando sei con me e diluvia mi sembra che ci sia il sole, perché non ho mai freddo tra le tue braccia, perché la tua voce fa svolazzare le farfalle nel mio stomaco»
«Mi basta»
«Ti basta per cosa?»
«Per amarti»
«Amarmi quanto?»
«Poco»
«Ma io voglio che m’ami tanto, così tanto da far tremare i soffitti»
«Così tanto da scombinare le leggi della fisica?»
«Sì»
«Così tanto da poter girare il mondo seduti su una panchina?»
«Sì»
«Stai delirando»
«Lo so»
«Sei matta»
«No, ti amo»
«Anche io, ma poco»
«Allora va via»
«No, resto»
«Amami tanto»
«Lo farò»
«Quando?»
«Fra un’ora»
«Perché?»
«Hai un’ora per insegnarmi ad amare tanto»
«Ma non si può, l’amore non si insegna, si vive»
«Allora insegnami a vivere»

-ali
Add a comment...
Wait while more posts are being loaded