Profile cover photo
Profile photo
Agriturismo Piana Arborello
33 followers
33 followers
About
Agriturismo Piana Arborello's posts

Post has attachment
Fiocco azzurro per l'Agriturismo Piana Arborello.
Questa notte la piccola Ketty ci ha fatto una bella sorpresa ed è nato un piccolo pony!
Photo

Post has attachment

07 Maggio trekking e visita alla torre di Buranaccio all'interno dell'Oasi WWF del Lago di Burano.
La nostra offerta di soggiorno per due persone comprende:
Un solo pernottamento con abbondante prima colazione euro 28,00 a persona.
Con due pernottamenti il biglietto di ingresso ve lo offriamo noi comprendendolo nel costo del soggiorno.
Photo

Post has attachment
30 Aprile Primo Maggio Festa Patronale di Magliano in Toscana.
Ecco il programma dei festeggiamenti!
Photo

Post has attachment
Evento Antichi Mestieri
fine settimana 13 - 14 Maggio presso l'Agriturismo Piana Arborello.
Come imparare a fare un cesto con le proprie mani.
Con il supporto di un abile mastro cestaio impareremo nell'arco di un fine settimana i primi rudimenti dell'antica arte dell'intreccio e con un pò di fortuna porteremo a casa il nostro primo cesto intrecciato con le nostre stesse mani.
Le adesioni potranno essere inoltrate entro il 30 Aprile.
Gli incontri si svolgeranno nella giornata di Sabato e Domenica mattina per un totale di 9 ore con il supporto del mastro cestaio Maurizio Temperini.
Programma:
Sabato mattina dalle 10 alle 13 con pausa coffee break alle 11,30.
Sabato pomeriggio dalle 15 alle 18 con pausa coffee break alle 16,30.
Domenica dalle 10 alle 13 con pausa coffee break alle 11,30.
Sabato e Domenica alle ore 13 buffet solo su richiesta.
Per chi viene da fuori è possibile prenotare un soggiorno presso l'agriturismo Piana Arborello.
Per info e costi chiamare lo 0564 592670.
Photo

Post has attachment
Agriturismo Piana Arborello
Ecco la colazione Pasquale Maremmana che gusteremo insieme agli ospiti dell'agriturismo.
Torta salata con formaggio e prosciutto, ricotta fresca locale con caffè e pane abbruschettato, schiaccia pasquale con capocollo, formaggio pecorino locale con baccelli freschi dell'orto, uova sode, dolci, biscotti, yogurt e frutta.
Buona Pasqua a tutti!
Photo

Post has attachment
Agriturismo Piana Arborello fine settimana con gita in barca.
Fine settimana 08-09 Aprile offerta di soggiorno in agriturismo con sistemazione in camera matrimoniale con bagno e prima colazione compresa.
La gita in barca al Parco della Maremma avrà luogo Domenica 09 Aprile con partenza alle ore 10,00 dal porto turistico di Talamone.
Una notte con prima colazione più una escursione in barca al Parco della Maremma costo in offerta euro 170,00.
Per info 0564 592670
Photo

Post has attachment
Dal primo di Aprile siamo nuovamente operativi e pronti per accogliervi, ecco le novità e le offerte speciali per il 2017 http://www.agriturismopianarborello.it/agriturismoMaremmaOfferte.asp

Post has attachment
La magia è ovunque basta saperla vedere
Una passeggiata autunnale sulla spiaggia diventa l'occasione per cogliere, ciò che io definisco, “suggestioni marine” e “fantasie fiabesche”.
Due piccole conchiglie adagiate sulla sabbia paiono dialogare fra di loro; altre frastagliate e frantumate appaiono come limpidi cieli invernali in cui le stelle sono così fitte da non distinguersi le une dalle altre; una terza conchiglia giace silenziosa e rintanata, spia, attraverso un buchetto, il mondo circostante.
Una nave adagiata sull'orizzonte del mare pare quasi sollevarsi dall'acqua e volare verso il cielo; un'ostrica chiaccherona con la sua grande bocca spalancata intrattiene i passanti con i suoi racconti di sirene e marinai.
I legni aggrovigliati, spaccati e lisciati dalle carezze marine, elegantemente scolpiti da mani invisibili, giocano con la nostra fantasia e diventano di volta in volta animalesche e stravaganti forme.
Qualche passante rapito dalla suggestione delle forme, realizza le sue fantasie e dipinge gli strani legni, facendoli diventare racconti della spiaggia che altri leggeranno.
In conclusione di questa bella passaggiata, dico che, per viaggiare basta poco, serve solo osservare ed immaginare e nulla al mondo sarà più magico di quel luogo assolato, fra l'azzurro del mare, la trasparenza del cielo, il verde della pineta ed il misterioso mondo della propria mente sognante.
Durante questo bel fine settimana non chiudetevi in un centro commerciale, fate una passeggiata in mezzo alla natura e viaggiate con la fantasia per risoprire la magia che è dentro di voi.
Non impoverirà il vostro portafoglio e anzi, il vostro cuore sarà arricchito dalle belle emozioni, che porterete con voi nei giorni a seguire.
Buona Domenica a tutti da Marina e Stefano
PhotoPhotoPhotoPhotoPhoto
27/11/16
13 Photos - View album

Post has attachment
Vellutata di Zucca
L'Autunno è il periodo delle zucche.
Ci si può dilettare in infinite gustose ricette che hanno per protagonista la zucca.
Io faccio una ricetta facile, facile che in queste prime sere di Autunno da senso di calore e conforto.
Prendo una zucca la privo della buccia e la taglio a pezzi.
La metto in una pentole con una cipolla, un filo di olio extra vergine di oliva, sale quanto basta.
Copro di acqua la zucca e la metto sul fuoco a cuocere con un coperchio.
La faccio bollire per circa 30 minuti, la frullo, aggiungo due cucchiai di panna di soia e la rimetto sul fuoco per qualche minuto.
Anche senza questa aggiunta è buonissima lo stesso.
Il risultato è ottimo, la vellutata di zucca è cremosa e gustosa.

Cream of pumpkin.
This is the period of pumpkins.
You can delight in endless tasty recipes whose protagonist pumpkin.
I make an easy recipe, easy and in these early evenings of Autumn by a sense of warmth and comfort food.
I take a pumpkin without the peel and cut into pieces.<br>
I put it in a pot with an onion and a drizzle of extra virgin olive oil, salt to taste.
I cover water the pumpkin and put on the fire to cook with a lid.
I can boil for about 30 minutes, after i pureed it, add two tablespoons of cream (I use the soy one) and put it back on the heat for a few minutes.
The result is great, cream of pumpkin soup is creamy and tasty.
PhotoPhotoPhoto
24/11/16
3 Photos - View album

Post has attachment
Parco della Maremma

Il Parco della Maremma chiamato anche Parco dell'Uccellina è un'ampia area protetta di 9800 ettari della Maremma Toscana che si estende sul litoraneo compreso fra la foce del fiume Ombrone (a Sud di Grosseto) ed il paese di Talamone famoso per le note vicende garibaldine.
E' stato il primo parco della Regione Toscana, istituito con L.R. 65 del 5 giugno 1975.
L'intera area è composta da pianure in parte coltivate; dai Monti dell'Uccellina ricoperti da una folta area mediterranea che rappresentano la parte più selvaggia del parco; dalla spiaggia di Marina di Alberese, scarsamente antropizzata, che si estende per circa 8 chilometri di arenile dalla sabbia fine; al termine della spiaggia di Marina di Alberese inizia un lungo tratto di costa frastagliato da scogliere e piccoli tratti di arenile incastonati nella folta vegetazione spesso raggiungibili solo dal mare, fra tutte la più incantevole è Cala di Forno.

Mete e riferimenti
Cala di Forno può essere raggiunta in ogni periodo dell'anno attraverso un itinerario di circa 17 chilometri percorribile a piedi all'interno del parco; su questo link https://www.parco-maremma.it/vivi/itinerari/ troverete informazioni dettagliate relative ai vari percorsi ed itinerari oppure potrete ricevere informazioni contattando telefonicamente il Centro Visite del Parco della Maremma allo +039 0564 407098.
In Estate è possibile usufruire di un servizo privato di bus navetta https://http://www.naturalmentetoscana.it/percorsi/c3-cala-forno.php mentre l'Associazione Poseidonia http://www.agriturismopianarborello.it/agriturismo_mini_cro… effettua gite in barca in gran parte dell'anno e Cala di Forno è una delle mete proposte.

Una natura incontaminata
All'interno del Parco svolgono un ruolo importante i butteri di maremma, i quali provvedono ancora oggi alla gestione degli animali allevati.
Il primo di Maggio ogni anno ad Alberese ricorre un evento che ricorda le tappe di lavoro dei butteri attraverso la merca del bestiame e la doma del puledro.
Attraversando il parco potrete incontrare le caratteristiche vacche maremmane dalle lunghe ed imponenti corna ed i branchi di cavalli di razza maremmana che vivono ancora oggi allo stato brado.
Oltre alla folta vegetazione mediterranea, una delle componenti più particolari di questa area naturale è la presenza di animali selvatici che popolano le folte macchie e che non è infrequente incontrare lungo le strade di accesso o lungo i percorsi a piedi.
Tra questi ci sono i cinghiali, le volpi, i caprioli, i daini, le spinose, i tassi ed i ricci oltre a molte specie di uccelli migratori che popolano le zone umide.

Regole di comportamento
Il Parco della Maremma è una grande occasione per visitare un luogo dove il tempo pare essersi fermato, dove la natura segna i ritmi del tempo che scorre fra i cambiamenti stagionali.
E' una esperienza per grandi e piccini per riscoprire esperienze legate alla natura e ad ambienti incontaminati.
Per i più sportivi non mancheranno le occasioni per mettersi alla prova mentre coloro che desiderano maggiore relax potranno godere della lunga spiaggia di Marina di Alberese.
Il tutto nel rispetto di un ambiente lungamente tutelato e conservato.
Fra le regole di comportamento elencate sul sito del parco sono suggeriti i seguenti comportamenti:
rimanere sui sentieri segnalati;
non accendere fuochi;
non introdurre animali domestici;
non disturbare gli animali selvatici e non dare loro cibo;
non lasciare rifiuti;
rispettare piante, animali e l'intero ambiente;
non portare radio o qualsiasi strumento che disturbi il silenzio e la quiete.
Per ogni altra eventuale informazione potete consultare il sito:
http://www.parco-maremma.it/

Marina e Stefano, offrendovi ospitalità presso l'Agriturismo Piana Arborello, sono felici, di potervi fornire informazioni turistiche, utili a pianificare il vostro soggiorno in Maremma.
http://www.agriturismopianarborello.it/
Wait while more posts are being loaded