Profile cover photo
Profile photo
Giovanni Abbate
4 followers
4 followers
About
Posts

Post has attachment
ETERNITA'
Alla mensa dei poveri Saziò la morte Imboccandole i suoi sogni.
Add a comment...

Post has attachment
NOTTURNO
In questa notte occidentale il capo mi china ossequiosa una nostalgia di te che mi rapisce il sonno. Nel deserto delle ore m'avvio con la carovana dei miei versi che lentamente colmano la distanza dal mio margine sfilacciato alla tua fiumana. Sbirciando dai...
Add a comment...

Post has attachment
CI VOLTIAMO A UNA VOCE
Ci voltiamo a una voce o ad altro che le somigli come il sibilo del vento le note di un violino le grida di una gabbiana alla luce dell’alba.              Ci voltiamo a una voce per poterci fermare esaminare la posizione misurare la nostalgia di quell’ultim...
Add a comment...

Post has attachment
NEL DORMIVEGLIA
                                         Sentii bussare. Aspettavo qualcuno o mi parve il campanello di udire? Era mio padre che veniva a trovarmi dalla sua remotissima isola? Un vecchio amico che ricordava di me dopo...
Add a comment...

Post has attachment
NEANDERTHAL
L’arbitrio di Kronos mi consegnò in un groviglio di vegetazione  e grida di bestie che rompevano il silenzio. Come un demone deforme m’impaurì il fuoco  malignamente scaturito dall'alto. Ebbi il coraggio di rubarne un poco: era caldo e luceva e lo custodii ...
Add a comment...

Post has attachment
IL CRISTO DI IVAN VEČENAJ
lo disegnai su cartoncino bianco 100×50 con mina morbida la Pasqua del mille e novecentosettantacinque. imparai a mente la figura tagliuzzata di quel Corpo attorcigliato a un tronco d’albero dove cola il fiume la sua parlata podravina. lo regalai a una raga...
Add a comment...

Post has attachment
TALAMO
delle mie carezze te ne ricorderai tu sola prendimi nel buio le mani e copri dal freddo la verità.
Add a comment...

Post has attachment
MEDITERRÁNEA
bruciata
terra copre le nostre radici e come fiori secchiamo nei vasi. la tenebra ci stiva dentro una forma galleggiante stretti stretti a una sola speranza: delle spighe l'equa mietitura. ma per la semina in comunanza quale il soldo da versare? inchinarci ...
Add a comment...

Post has attachment
DON CHISCIOTTE
A pelle non vestirei questa latta Se non per onesta causa errando. Non mi adonta la mala stella - solo Rincresce dello scudiero il ghigno per il mio culo strappato di sella. Dalla polvere scuoterò le braccia E seminandole di buona agricoltura Di nuovo aspet...
Add a comment...

Post has attachment
CONVERSAZIONE
Sta lasciandosi il giorno alla sera – disse il padre. Sento il profumo dei gelsi e c’è abbondanza qui e una quiete per il sonno domestica. Non è notte – rispose il figlio – e il digiuno non fiacca le mie gambe. Dietro il colle stanno grappoli d’oro e un des...
Add a comment...
Wait while more posts are being loaded