Profile

Cover photo
Francesca Luciani
Works at TerzaStrada
4,982 followers|425,157 views
AboutPostsPhotosYouTube+1's

Stream

Francesca Luciani

Shared publicly  - 
 

La morte di mia madre mi ha lasciato senza fiato.
Ma poi è tornato e da questa esperienza ho imparato qualcosa sul lavoro.
Ecco cosa.

http://www.pikadilly.it/status/vita-da-libero-professionista-quello-che-i-guru-non-dicono.html
 ·  Translate
3
Add a comment...

Francesca Luciani

Shared publicly  - 
 
“Come si fa a piangere di fronte ad una foto?”

Non si piange di fronte ad una foto, si piange quando entri nella storia che ti sta raccontando.

http://www.osservazionidiunaqualunque.it/dellamore/
 ·  Translate
"Come si fa a piangere di fronte ad una foto?" Ho sempre lasciato questa domanda fermentare tra le altre mille che non avranno mai risposta. Fino a ieri, quando ho capito che non si piange di fronte ad una foto, si piange quando entri nella storia che ti sta raccontando. Ieri sono andata al Museo
1
Add a comment...

Francesca Luciani

Shared publicly  - 
 
Letto il preventivo mi chiese un altro incontro perché “lo doveva capire”. Riteneva il prezzo buonissimo, ottimo, meraviglioso, giusto e onesto, ma.

In quel MA ci sono cascata anche io.
Quel MA aveva una freccia enorme che indicava una scritta al neon Las Vegas andante: “NON COMPRERÀ MAI PERCHÉ TROVA IL PREZZO UNA FRACCATA, SCAPPA, FRODO!!!”

http://www.pikadilly.it/vendita/maicliente-il-falso-positivo-cose-e-come-ti-frega.html
 ·  Translate
1
Add a comment...

Francesca Luciani

Shared publicly  - 
 
Chi mi conosce sa che odio le chat.
Le odio dal profondo del mio colon.
E chi si occupa di comunicazione sa quanto siano deleterie per intrattenere rapporti umani pieni e buoni.

Ecco 10 modi che puoi utilizzare per farmi venire la pellagra in chat (leggi Messenger).

Solo a me? Naturalmente no...


http://bit.ly/1SY9mIS
 ·  Translate
1
Add a comment...

Francesca Luciani

Shared publicly  - 
 
I documentari sui ghepardi mi hanno insegnato una cosa: non tutte le gazzelle sono il mio pranzo.
Ok, detta in questo modo sembra che io tratti i clienti come gazzelle da squartare, ma non è così. Anzi, intorno a loro gira tutto il mio amore.

Il punto qui non è chi fa la gazzella, ma chi ha una strategia per vendere il proprio prodotto. Al centro c'è sempre lui, il cliente. Tu devi sapere chi è, cosa vuole e cosa puoi fare per lui. Non è un accessorio, è il centro intorno al quale ruota tutto il tuo lavoro.

E soprattutto, non è Tutti. Tutti non vuole essere il tuo cliente.

http://www.pikadilly.it/vendita/tutti-non-vuole-essere-tuo-cliente.html 
 ·  Translate
2
Add a comment...

Francesca Luciani

Shared publicly  - 
 
[WordPress 4.5]
Chi ha aggiornato WordPress alla versione Coleman 4.5 e utilizza temi premium, potrebbe ritrovarsi con errori di visualizzazione del tema e problemi lato back-end.

Per chi utilizza AVADA 3.9.3 può fixare il problema scaricando questi file e sostituire quelli attuali.

Per chi utilizza Visual Composer, se lo sviluppatore del tema se ne sbatte, consiglio di comprare direttamente la licenza del plugin e aggiornarlo.

https://theme-fusion.com/knowledgebase/avada-3-9-3-fix-wordpress-4-5-compatibility/
 ·  Translate
2
1
Add a comment...
Have them in circles
4,982 people
SALVATORE GERVASI's profile photo
Carlo Marini's profile photo
Alessandro Vana's profile photo
Xavi Noguerol's profile photo
marco vale's profile photo
Osm Sanmartino's profile photo
Giuseppe Beati's profile photo
Justin Coleman's profile photo
Nicole Niki's profile photo

Francesca Luciani

Shared publicly  - 
 
E' giusto che ognuno dica la sua sull'argomento del giorno.
Ma io ieri ho fatto un conto utilizzando le dita, anche quelle dei piedi, per cui oggi proprio non me la sento di commentare il futuro economico europeo. Scusatemi.
 ·  Translate
1
Add a comment...

Francesca Luciani

Shared publicly  - 
 
Quando un venditore si presenta con l'offerta in bocca, mi viene voglia di sgrullarlo come una tovaglia.

Non sai chi sono, cosa voglio, di cosa ho bisogno e già mi dici come risolvere il mio problema.

O sei Otelma o non vuoi ascoltarmi, in entrambi i casi ciao!

http://www.pikadilly.it/vendita/vuoi-vendere-di-piu-ascolta-il-cliente.html
 ·  Translate
2
Add a comment...

Francesca Luciani

Shared publicly  - 
 
Mi disse di non aver risposto al cliente per l'intera giornata.
Non voleva abituarlo, non voleva sembrare uno sfigato che aspetta dietro al pc mentre si smanetta.
Ovviamente, appena si è degnato di rispondere, il cliente gli ha detto che già aveva provveduto con un altro professionista.
Gli ho dedicato mezzora di applausi e un post.

http://bit.ly/1Tlq5oE
 ·  Translate
2
Add a comment...

Francesca Luciani

Shared publicly  - 
 
Quando ho iniziato a fare questo lavoro per me lo sviluppo era arte, o meglio, era l'anello di congiunzione tra creatività e programmazione. Non avrei potuto fare la web developer altrimenti, non sono mai stata brava con i numeri e i calcoli.

Attraverso dei codici definiti potevo creare qualcosa di estremamente artistico. La libertà di produrre senza vincoli era fantastica. Molti di noi hanno ottenuto il successo senza aver studiato come ottenere successo, perché ci guidava l'istinto e la voglia di fare bene quello che facevamo, soprattutto per i nostri clienti: pensare a loro e a come stupirli era la prima voce della nostra strategia.

Poi sono arrivate le "cose giuste da fare": i "si fa così, altrimenti perdi questo o quello" e io sono fuggita. Mi dicevano: "NO, IL ROSA NON è PROFESSIONALE", eppure il mio blog mi portava clienti, dicevano: "NOOOO, PARLARE DI TE TI FARÀ PERDERE CLIENTI", eppure il blog sull'Emetofobia mi ha portato ben cinque clienti importanti, mi dicevano: "NOOOO, L'IRONIA TI AMMAZZA IL BUSINESS", eppure con l'ironia ho scritto per aziende molto note e molto serie.

"Dov'è la verità? Qual è veramente la cosa giusta da fare?"
Mi chiedevo.

Adesso lo so.
Ti fai un giro su ThemeForest e, Dio santo, sono tutti uguali quei temi, tutti maledettamente uguali! Non c'è più arte in questo lavoro, non c'è, è finito il periodo in cui mettevi il logo in posti assurdi dello schermo e questo non scatenava l'apocalisse!!!

Dopo aver letto un post in cui viene descritto pure l'avatar che devi avere se non vuoi rischiare di perdere i clienti ho detto "NO".
Contrariamente al mio "say yes", ho detto quel sano NO che serve per non cadere nell'errore più grande: omologarsi.

Omologarsi perché qualcuno dice che altrimenti non avrai mai successo.

Ci sono molte vie per avere successo in rete, ragazzi, molte, moltissime, e tutte sane! Partite dal capire le persone cui vi rivolgete, parlate di loro attraverso di voi, ma per carità, non vi fate convincere che se mettete come avatar la foto dell'ultima vacanza perdete in credibilità, perché è una cazzata elefantiaca.

Siate creativi, rivoluzionatevi, rivoluzionate!
Siate naturali, la natura prevede sbagli, alle persone non piacciono gli automi che non escono mai dai recinti, ma quelli che i recinti non li hanno e mostrano che dall'altra parte c'è qualcosa di importante e possibile.

Per tutto il resto ci sono i guru, loro sanno sempre come farvi diventare un prodotto in stock.
 ·  Translate
4
Add a comment...

Francesca Luciani

Shared publicly  - 
 
La preparazione pre-incontro con il cliente appena acquisito è fondamentale.

Hai tutto:
- penna e quaderno per fare disegnini mentre parla, naturalmente li fai con l'espressione di chi sta prendendo appunti
- vestiti senza arcipelaghi di peli felini
- lista di domande interessanti da fargli che ti daranno quell'aria di professionalità che i concorrenti se la sognano in croato
- otto piani di correttore sulle occhiaie da notte insonne (grazie Mia, grazie)
- impostare la lingua su Italiano per evitare di parlare come Er Monnezza
- capelli incarcerati con un litro di lacca
- schermo del telefono bonificato da impronte digitali risalenti agli anni venti
- occhiali da vista perché anche se ci vedi come un falco devi sembrare intelligente
- quotidiano sotto al braccio perché devi pure sembrare informata su ciò che sta facendo il presidente Pertini ultimamente.

E poi ti dimentichi la password per entrare nel suo sito.

#sopprimimi
 ·  Translate
1
Add a comment...

Francesca Luciani

Shared publicly  - 
 
La prima versione del "Piccolo manuale del libero professionista vergine" ha una pagina "pausa".

Per "prima versione" intendo quella che ha vissuto tipo un'ora sul mio sito, poi l'ho subito aggiornata. Ma a quanto pare molti hanno scaricato l'eBook appena uscito (onore) e quindi ora si ritrovano la pagina 8 completamente vuota.

Se ti trovi l'eBook con la pagina 8 bianca puoi fare due cose:

1) riscaricare l'eBook qui: http://www.pikadilly.it/downloads/piccolo-manuale-del-libero-professionista-vergine

2) spegnere il cellulare, prepararti un caffè e goderti la pagina di pausa.

Say yes all'immancabile errore. :D
 ·  Translate
1
Add a comment...
People
Have them in circles
4,982 people
SALVATORE GERVASI's profile photo
Carlo Marini's profile photo
Alessandro Vana's profile photo
Xavi Noguerol's profile photo
marco vale's profile photo
Osm Sanmartino's profile photo
Giuseppe Beati's profile photo
Justin Coleman's profile photo
Nicole Niki's profile photo
Work
Occupation
Web Developer, blogger
Employment
  • TerzaStrada
    Web developer e blogger, 2013 - present
  • Pgraphics
    Web developer, 2007 - present
Story
Tagline
Qualcosa se la inventamo!
Introduction
3*. Web Smanettona in via di sviluppo. Piacere.

Web developer e blogger per www.terzastrada.it
Bragging rights
Ho fritto con l'acqua.
Basic Information
Gender
Decline to State
Other names
Pikadilly
Francesca Luciani's +1's are the things they like, agree with, or want to recommend.
Voi che mi avete trovata con queste chiavi… | Pikadilly
www.pikadilly.it

Ogni volta che faccio l'analisi delle chiavi di ricerca con le quali vengo trovata rischio di sputare un polmone sulla tastiera. Siccome son

Eric Meyer Vs Facebook: l’album, il ricordo e il dolore | Pikadilly
blog.pikadilly.it

Chiunque abbia aperto anche solo una parentesi graffa in un file css sa chi è Eric Meyer, tuttavia non tutti sanno che nel 2014 Meyer ha per

#selvaggianonmentire: quello che non hai capito della rete | Pikadilly
blog.pikadilly.it

Hai mai pensato di prendere in giro i tuoi utenti? Due vip lo hanno pensato e pure fatto. I risultati? Avere mezzo You Tube contro.

Le frasi più belle pronunciate dai clienti | Pikadilly
blog.pikadilly.it

Dopo tanti anni di lavoro da libera professionista, ho stilato una mia personale top five sulle frasi più belle pronunciate dai miei clienti

Tre motivi più uno per cui ho smesso di sviluppare temi da zero | Pikadilly
blog.pikadilly.it

Qualcuno lo aveva pontificato tempo fa: Anche tu ti darai ai temi premium! Se m'avesse detto beccherai un terno secco al lotto sarebbe stato

Dici freelance… | Pikadilly
blog.pikadilly.it

... leggono disponibile h24. ...leggono ho il conto ad infiniti zeri. ...leggono non ho bisogno di lavorare.

I social come coltelli - pgraphics
www.pgraphics.it

Cosa si può rispondere a chi dice: "non serve pagare qualcuno per gestire i social network aziendali, tutti sanno usare Facebook"? Che i soc

Deborah Hydra Foundation: il fondotinta alla macedonia | Kiwi Make Up
www.kiwimakeup.com

Pensionato il Dermablend per questioni primaverili, sono andata alla ricerca di un fondotinta leggero per la primavera/estate, qualcosa che

Anatomia del trinariciuto 2.0 | TerzaStrada
www.terzastrada.it

Pensavo che si fosse estinto come i dodo, invece no, il trinariciuto esiste ancora ed è in mezzo a noi. Lo riconosci perché ha tre narici, d

Tutti addosso a #TS | TerzaStrada
www.terzastrada.it

Sono settimane difficili queste, per TerzaStrada. Sono giorni difficili per me. La campagna elettorale tira fuori il peggio dall’umanità ed

5 Acquisti al Cosmoprof 2014 + saluti | Kiwi Make Up
www.kiwimakeup.com

Piccolo haul dal Cosmoprof 2014 da Peggy Sage, StarGazer e BB Cream Italia.

La mafia uccide solo d’estate | TerzaStrada
www.terzastrada.it

Mi piacerebbe tornare al 1992, dopo le stragi, dopo il 22 maggio e il 19 luglio, quando l'Italia intera cominciava, unita, a gridare contro

Imperi Romani (di plastica) d’Occidente | TerzaStrada
www.terzastrada.it

Non poteva non succedere. E infatti a distanza di pochi mesi ecco risorgere dall'oblio il progetto Roma Vetus, questa volta a Montalto di Ca

Gravi-danze | TerzaStrada
www.terzastrada.it

Roma, ospedale Sandro Pertini; abortisce da sola in bagno: i medici erano tutti obiettori di coscienza. Come si può negare ad una donna il d

Mentalità civitavecchiese: istruzioni per l’uso | TerzaStrada
www.terzastrada.it

Salve, cittadino, grazie per aver acquistato il tradizionale sistema per bloccare il cambiamento: la mentalità civitavecchiese. La mentalità

Ultima fermata: San Paolo | TerzaStrada
www.terzastrada.it

Il Pronto Soccorso è affollato di dolori, come sempre. Le barelle sono stipate ad occupare ogni metro quadro utile delle stanze, sino a trac

#disoccupati: John Elkann vi spiccia casa | Pikadilly
blog.pikadilly.it

Le secrezioni verbali di John Elkann a proposito dei giovani sfaticati che non trovano lavoro perché stanno bene a casa di mamma' non dovreb