Profile

Cover photo
Francesca Luciani
Works at TerzaStrada
4,373 followers|357,425 views
AboutPostsPhotosYouTube+1's

Stream

Francesca Luciani

Shared publicly  - 
 
I tatuaggi mi sono sempre piaciuti, ma non ho mai avuto la spinta a farne uno fino ad un mese fa, quando purtroppo la mia micia è morta. :(. Qui da me si dice “me la sono sentita calla”, significa che ho sentito il bisogno di averla nuovamente accoccolata sul petto, dove ha sempre dormito per ...
1
Francesca Luciani's profile photoAlessandro Cosimetti's profile photo
3 comments
 
Si ma se affogo "Amen" e chissene... :-D
 ·  Translate
Add a comment...

Francesca Luciani

Shared publicly  - 
 
Bruno Vespa si aggira per lo studio di Porta a Porta con un cervello di plastica in mano.

Per un attimo ho creduto che fosse il cervello di Berlusconi.

#inveceno
 ·  Translate
2
Add a comment...

Francesca Luciani

Shared publicly  - 
 
Il tuo cliente ha avviato una startup e per il sito basato su un framework creato interamente da te ha investito 10.000 euro. Tu glielo hai venduto puntando proprio su questo: l'originalità del codice, ma in quanto a personalizzazioni rasenta lo zero.

Non vendi né temi premium né siti fatti con framework di altri perché sei un purista tu, per questo spari su tutti i social e in ogni blog sentenze sui developer che invece si affidano a TF o a framework di terze parti. Li chiami smanettoni e, quelli come me che hanno sempre creato tutto da zero fino a quando non hanno notato delle falle nel piano, li appelli con vari epiteti da tardoadolescente che non ha ben capito come si sta al mondo, soprattutto tra colleghi.

Comunque ottimo, sei stimabile. 
Ma temo di non aver compreso bene qual è il vantaggio per il cliente. Hai fatto tutto da solo, il framework è tuissimo e ha la Z di Zorro scudisciata nel footer, meraviglioso! Io non riuscirei a farne uno totalmente da sola... soprattutto perché se poi muoio o parto per Saturno, il mio cliente si ritroverà senza il sito sul quale ha investito migliaia di euro.

Ah sì, perché mentre fai il superhero, ometti di dire che quel framework, una volta cessato il rapporto di lavoro, viene via con te e il cliente semplicemente si attacca a lu' tram, per non dire altro. Sì, be', per te è una cosa da poco poiché quando crei un sito non pensi al cliente, ma a quanto sei bravo tu, al tuo CV, a vincere i premi per il miglior sito dell'anno o cose così, però non è un dettaglio trascurabile.

Da questa parte, ovvero dalla parte della gente che ha in testa solo il bene del cliente, anche il "dopo di noi" conta. Conta più di qualsiasi "noi", per questo ai miei clienti offro tre pacchetti tra i quali scegliere, dove c'è anche il framework proprietario, ma chissà com'è, non lo scelgono mai per i motivi di cui sopra. I soldi li hanno, ma li investono pensando a pro e contro e un framework da 10.000 euro il cui unico valore aggiunto non è un vantaggio per LORO lo escludono a priori. 

Io non voglio creare un gregge di pecore che paga ed è perennemente dipendente da me, ma una flotta di clienti consapevoli che possano scegliere il meglio per la loro idea. A loro non importa se il codice ha il tuo odore, a loro importa che il prodotto che gli stai vendendo racconti la loro storia ai propri clienti, importa che il sito li ripaghi dell'investimento e aumenti i loro introiti. Vogliono essere sicuri che non si ritroveranno con il sito in mutande se tu, per qualsiasi motivo, non puoi più seguire il progetto. Vogliono essere sicuri di non rimetterci e di avere assistenza al 300%.

La qualità, dopotutto, non è data da quanto tuo è il codice, ma da tutto il pacchetto, ivi compresa l'importanza che dai ai loro bisogni, non ai tuoi.
 ·  Translate
6
1
Yuri Carlenzoli's profile photo
Add a comment...

Francesca Luciani

Shared publicly  - 
 
Sapete qual è la conseguenza del parlar male dell'Italia sempre e ovunque? E' il non ottenere rispetto dagli altri paesi, dal capo di stato al fruttarolo.

Quello che è accaduto ieri a Roma è imperdonabile, ma era altamente prevedibile.

Ci allevano con l'idea che l'erba del vicino sia sempre più bella e verde, mentre noi facciamo schifo, perché noi abbiamo la mafia e i burini e le strade sporche e la sanità non funziona e a Napoli c'è la monnezza e la gente pensa solo ai cazzi suoi e giù con i giudizi più escrementizi che possiamo rivolgere al paese Italia.

Fin qui ok, se lo facessimo tra di noi ci sta pure ed è giusto se serve a migliorare il tiro, ma noooo, noi dobbiamo andarlo a dire a mezzo mondo. Ho incontrato immigrati scappati dalla guerra o da paesi dove non ci sono strade con le buche come crateri semplicemente perché non hanno strade, eppure parlavano della loro terra con le lacrime che gli uscivano pure dalle orecchie. Ho sentito le loro storie d'amore con i loro paesi, amore puro, di quell'amore che invidio.
Sono stati costretti ad andar via dalla loro amata terra e anche se qui mangiano con la forchetta, seduti ad un tavolo e con un cif cucina pronto a togliere germi e batteri, loro sognando di tornare nella tribù dove sono nati per mangiare intorno ad una padella, seduti su una foglia, con le capre che fanno capoccella dall'ingresso. Il loro paese è rimasto agli anni due, ma loro lo amano perché è stata la terra sulla quale hanno mosso i primi passi, la terra che i loro nonni hanno protetto e difeso, come i nostri. COME I NOSTRI.
Mentre noi figurati, l'Italia è un cesso, ma non un cesso qualunque, un cesso dell'autogrill dopo la visita di una squadra di camionisti in viaggio da tre giorni, ubriachi e con l'influenza intestinale. E quando ci troviamo di fronte ad uno straniero proveniente da un paese che consideriamo superiore al nostro, ci piace mostrare l'Italia nel peggior modo possibile. Non lo so perché: ci fa sentire più intelligenti? O superiori? O più simili a chi ci ascolta? Può darsi, ma sta di fatto che è un errore. Chi rispetterebbe un luogo che nemmeno i propri abitanti rispettano?

Se vi raccontassi tutto ciò che subiscono i miei amici che lavorano negli hotel o a contatto con i turisti dei paesi che la maggior parte degli italiani osannano per partito preso, be', probabilmente guardereste lo straniero nero che viene sul barcone con altri occhi. 

Molti di loro sono incivili coi soldi, cafoni, irrispettosi, sporchi e pure cattivi, ci considerano ad un passo dal rimetterci l'anello al naso, addirittura si stupiscono del fatto che usiamo i pc, per dire.

Per cui mi dite da cosa nasce lo stupore visto che pure in una situazione come quella di ieri, le critiche più feroci le hanno ricevute le forze dell'ordine, Roma, l'Italia e non quegli incivili dei tifosi olandesi????

Io amo l'Italia come anche la mia città, le amo di un amore che purtroppo l'italiano medio non capirà mai, ma è proprio per questo che nessuno, di fronte a me, si azzarderebbe mai a dire A o a fare qualcosa di deprecabile contro la mia terra, perché sa che se gli spezzerei tranquillamente le mani.

Ogni paese ha i suoi incivili, fatevene una ragione, l'erba del vicino non è assolutamente più verde, anche la sua ha parti marce, se continuiamo a credere il contrario rischiamo di perdere la nostra identità per un'utopia.
 ·  Translate
5
1
Daniele Gagliardi's profile photo
Add a comment...

Francesca Luciani

Shared publicly  - 
 
Basta il titolo. 
 ·  Translate
Cosa succede quando un'associazione chiede di versare la quota associativa con una mail disastrosa? Una storia e delle dritte per non irritare gli iscritti.
3
Marina Ravaioli's profile photo
 
Mi sono impegnata :P Grazie per la condivisione!
 ·  Translate
Add a comment...

Francesca Luciani

Shared publicly  - 
7
1
Francesco Corrao's profile photo
Add a comment...
In their circles
452 people
Have them in circles
4,373 people
anshu kumar's profile photo
Radio Taxi Lamezia Soc. Coop.'s profile photo
Bryllupsfotograf Vores Store Dag's profile photo
Mark Chapman's profile photo
toni bensi's profile photo
Andrea Lantieri's profile photo
bebi oprea's profile photo
Simone Forti's profile photo
alberto codignotto's profile photo

Francesca Luciani

Shared publicly  - 
 
3
2
Gianni Salsa's profile photoalan rizzello's profile photo
Add a comment...

Francesca Luciani

Shared publicly  - 
 
"Dimmi perché quando penso penso solo a te"
Perché hai un solo neurone.
 ·  Translate
2
Valeria Barbera (Recenso)'s profile photo
 
LOL :D
Add a comment...

Francesca Luciani

Shared publicly  - 
 

Credo di essere una delle poche in questo quadrante galattico ad utilizzare felicemente Vista. In ogni caso, per chi lo usa infelicemente e ha riscontrato il problema dei caratteri, qui c'è la soluzione al problema. 


https://www.facebook.com/lucianifrancesca/posts/704452386334163?fref=nf&pnref=story
 ·  Translate
Se hai Windows Vista e all'improvviso vedi male i caratteri in Chrome o in altri scenari, il problema è un aggiornamento di sicurezza di Vista. Si può...
3
Add a comment...

Francesca Luciani

Shared publicly  - 
 
Dal dizionario dell'italiano medio.

Troia, / trò·ia/, sostantivo femminile.
Significato: giovane donna volontaria che va in paese straniero perseguendo un suo ideale. Anche discutibile.
Pl, troie.

Es. 'ste troie vogliono essere salvate? Quando non c' andavano.

Eroe, /e-rò-e/, sostantivo maschile.
Significato: giovane marinaio - pagato- che spara ad un pescatore indiano scambiandolo per Capitan Uncino.
Pl, eroi.

Es. I marò sono eroi, salviamoli! L'Italia deve salvare i nostri marò!
 ·  Translate
3
Eugenio Tomassoni's profile photodanilo marchesini's profile photo
2 comments
 
ci sono in giro più lingue che cervelli....
 ·  Translate
Add a comment...

Francesca Luciani

Shared publicly  - 
 
Metà di quelli che stanno piangendo sulla tomba della libertà di stampa si adopera ogni giorno per toglierti la libertà di pensiero.
 ·  Translate
5
Add a comment...

Francesca Luciani

commented on a video on YouTube.
Shared publicly  - 
 
Io la butterei in caciara, come al solito. 

Pensa, Giorgio, che quando ho aperto blog.pikadilly.it in piena epoca GT, le critiche che ricevevo maggiormente erano proprio sullo stile ironico-dissacrante. :)
 ·  Translate
3
Giorgio Taverniti's profile photoFrancesca Luciani's profile photo
2 comments
 
+Giorgio Taverniti, fare il troll deve essere fantastico. Bisogna provarlo prima di lasciare la valle di lacrime. :D
 ·  Translate
Add a comment...
People
In their circles
452 people
Have them in circles
4,373 people
anshu kumar's profile photo
Radio Taxi Lamezia Soc. Coop.'s profile photo
Bryllupsfotograf Vores Store Dag's profile photo
Mark Chapman's profile photo
toni bensi's profile photo
Andrea Lantieri's profile photo
bebi oprea's profile photo
Simone Forti's profile photo
alberto codignotto's profile photo
Work
Occupation
Web Developer, blogger
Employment
  • TerzaStrada
    Web developer e blogger, 2013 - present
  • Pgraphics
    Web developer, 2007 - present
Story
Tagline
Qualcosa se la inventamo!
Introduction
3*. Web Smanettona in via di sviluppo. Piacere.

Web developer e blogger per www.terzastrada.it
Bragging rights
Ho fritto con l'acqua.
Basic Information
Gender
Decline to State
Other names
Pikadilly
Francesca Luciani's +1's are the things they like, agree with, or want to recommend.
Eric Meyer Vs Facebook: l’album, il ricordo e il dolore | Pikadilly
blog.pikadilly.it

Chiunque abbia aperto anche solo una parentesi graffa in un file css sa chi è Eric Meyer, tuttavia non tutti sanno che nel 2014 Meyer ha per

#selvaggianonmentire: quello che non hai capito della rete | Pikadilly
blog.pikadilly.it

Hai mai pensato di prendere in giro i tuoi utenti? Due vip lo hanno pensato e pure fatto. I risultati? Avere mezzo You Tube contro.

Le frasi più belle pronunciate dai clienti | Pikadilly
blog.pikadilly.it

Dopo tanti anni di lavoro da libera professionista, ho stilato una mia personale top five sulle frasi più belle pronunciate dai miei clienti

Tre motivi più uno per cui ho smesso di sviluppare temi da zero | Pikadilly
blog.pikadilly.it

Qualcuno lo aveva pontificato tempo fa: Anche tu ti darai ai temi premium! Se m'avesse detto beccherai un terno secco al lotto sarebbe stato

Dici freelance… | Pikadilly
blog.pikadilly.it

... leggono disponibile h24. ...leggono ho il conto ad infiniti zeri. ...leggono non ho bisogno di lavorare.

I social come coltelli - pgraphics
www.pgraphics.it

Cosa si può rispondere a chi dice: "non serve pagare qualcuno per gestire i social network aziendali, tutti sanno usare Facebook"? Che i soc

Deborah Hydra Foundation: il fondotinta alla macedonia | Kiwi Make Up
www.kiwimakeup.com

Pensionato il Dermablend per questioni primaverili, sono andata alla ricerca di un fondotinta leggero per la primavera/estate, qualcosa che

Anatomia del trinariciuto 2.0 | TerzaStrada
www.terzastrada.it

Pensavo che si fosse estinto come i dodo, invece no, il trinariciuto esiste ancora ed è in mezzo a noi. Lo riconosci perché ha tre narici, d

Tutti addosso a #TS | TerzaStrada
www.terzastrada.it

Sono settimane difficili queste, per TerzaStrada. Sono giorni difficili per me. La campagna elettorale tira fuori il peggio dall’umanità ed

5 Acquisti al Cosmoprof 2014 + saluti | Kiwi Make Up
www.kiwimakeup.com

Piccolo haul dal Cosmoprof 2014 da Peggy Sage, StarGazer e BB Cream Italia.

La mafia uccide solo d’estate | TerzaStrada
www.terzastrada.it

Mi piacerebbe tornare al 1992, dopo le stragi, dopo il 22 maggio e il 19 luglio, quando l'Italia intera cominciava, unita, a gridare contro

Imperi Romani (di plastica) d’Occidente | TerzaStrada
www.terzastrada.it

Non poteva non succedere. E infatti a distanza di pochi mesi ecco risorgere dall'oblio il progetto Roma Vetus, questa volta a Montalto di Ca

Gravi-danze | TerzaStrada
www.terzastrada.it

Roma, ospedale Sandro Pertini; abortisce da sola in bagno: i medici erano tutti obiettori di coscienza. Come si può negare ad una donna il d

Mentalità civitavecchiese: istruzioni per l’uso | TerzaStrada
www.terzastrada.it

Salve, cittadino, grazie per aver acquistato il tradizionale sistema per bloccare il cambiamento: la mentalità civitavecchiese. La mentalità

Ultima fermata: San Paolo | TerzaStrada
www.terzastrada.it

Il Pronto Soccorso è affollato di dolori, come sempre. Le barelle sono stipate ad occupare ogni metro quadro utile delle stanze, sino a trac

#disoccupati: John Elkann vi spiccia casa | Pikadilly
blog.pikadilly.it

Le secrezioni verbali di John Elkann a proposito dei giovani sfaticati che non trovano lavoro perché stanno bene a casa di mamma' non dovreb

#TerzaPagina: Sandro Veronesi, Occhio per Occhio La Pena di Morte in Qua...
www.terzastrada.it

Sandro Veronesi, (Prato - 1 aprile 1959), è uno scrittore italiano. Sandro Veronesi recandosi di persona nei luoghi dove si sono svolti i fa