Profile cover photo
Profile photo
Giorgio Catalano
BEYOND POLITICS POVERTY AND WAR- OLTRE LA POLITICA LA POVERTA' E LA GUERRA -Quelli che rendono impossibili le rivoluzioni pacifiche rendono le rivoluzioni violente inevitabili. -- John Fitzgerald Kennedy--
BEYOND POLITICS POVERTY AND WAR- OLTRE LA POLITICA LA POVERTA' E LA GUERRA -Quelli che rendono impossibili le rivoluzioni pacifiche rendono le rivoluzioni violente inevitabili. -- John Fitzgerald Kennedy--
About
Posts

https://youtu.be/E1v8w098eL0

Mentre la massoneria criminale sionista Americana Rimuove un simbolo del passato ,colgo l occasione per commemorare la memoria dei soldati suddisti morti per mano di questi parassiti dell'umanità intera. Scusate lo sfogo.

Post has attachment
Mentre la massoneria criminale sionista Americana Rimuove un simbolo del passato ,colgo l occasione per commemorare la memoria dei soldati suddisti morti per mano di questi parassiti dell'umanità intera. Scusate lo sfogo.

Post has attachment
Mentre la massoneria criminale sionista Americana Rimuove un simbolo del passato ,(il monumento del Generale Lee) colgo l occasione per commemorare la memoria dei soldati suddisti morti per mano di questi parassiti dell'umanità intera. Scusate lo sfogo.

Post has attachment
Mentre la massoneria criminale sionista Americana Rimuove un simbolo del passato ,colgo l occasione per commemorare la memoria dei soldati suddisti morti per mano di questi parassiti dell'umanità intera. Scusate lo sfogo.

Post has shared content
800 Uomini Martiri per non tradire la loro fede...
Sacrificio reso vano dalle criminali politiche migratorie dei vari governi italiani succedutisi negli ultimi 20 anni, che hanno spalancato le porte all'immigrazione di massa islamica.

Un'immigrazione che ci sta portando verso il regresso più totale perché sta portando alla diffusione di una dottrina incompatibile con il nostro essere occidentali.

Post has shared content
800 Uomini Martiri per non tradire la loro fede...
Sacrificio reso vano dalle criminali politiche migratorie dei vari governi italiani succedutisi negli ultimi 20 anni, che hanno spalancato le porte all'immigrazione di massa islamica.

Un'immigrazione che ci sta portando verso il regresso più totale perché sta portando alla diffusione di una dottrina incompatibile con il nostro essere occidentali.

Post has shared content
800 Uomini Martiri per non tradire la loro fede...
Sacrificio reso vano dalle criminali politiche migratorie dei vari governi italiani succedutisi negli ultimi 20 anni, che hanno spalancato le porte all'immigrazione di massa islamica.

Un'immigrazione che ci sta portando verso il regresso più totale perché sta portando alla diffusione di una dottrina incompatibile con il nostro essere occidentali.

Post has shared content
800 Uomini Martiri per non tradire la loro fede...
Sacrificio reso vano dalle criminali politiche migratorie dei vari governi italiani succedutisi negli ultimi 20 anni, che hanno spalancato le porte all'immigrazione di massa islamica.

Un'immigrazione che ci sta portando verso il regresso più totale perché sta portando alla diffusione di una dottrina incompatibile con il nostro essere occidentali.

Post has attachment
1863: “Il malcontento è grave, un senso di malessere si diffonde in tutte le classi della società. Le sorgenti della ricchezza vanno a disseccarsi. Noi facciamo il lavoro di Tantalo o di Penelope. Il signor Rothschild, re del milione, è, finanziariamente parlando, re dell’Italia” (Senatore Siotto-Pintor, Atti Parlamentari, Discussioni del Senato, sess. 1863-65, v. IV, p.3091.)

E’ così che il senatore italiano Siotto Pintor (qui la sua scheda sul sito del Senato) definiva e descriveva la devastante influenza che il Clan Rothschild operava ed esercitava sulla neo unita penisola italiana, in specifico si riferiva ai prestiti ottenuti da Cavour e altri da James e Carl de Rothschild (fatti ben documentati perfino da Repubblica del gruppo Espresso, di proprietà di Carlo De Benedetti, amico di vecchia data dei Rothschild tanto da essere nel nel consiglio di sorveglianza della «Compagnie Financière Edmond de Rothschild») .
L’influenza dei Rothschild, che nei decenni non ha fatto che rafforzarsi e consolidarsi, esercita il proprio potere su tre quarti di pianeta, come potete verificare dal loro sito ufficiale hanno sedi in 40 Nazioni nel mondo.

PhotoPhotoPhotoPhoto
09/08/17
4 Photos - View album

Post has attachment
1863: “Il malcontento è grave, un senso di malessere si diffonde in tutte le classi della società. Le sorgenti della ricchezza vanno a disseccarsi. Noi facciamo il lavoro di Tantalo o di Penelope. Il signor Rothschild, re del milione, è, finanziariamente parlando, re dell’Italia” (Senatore Siotto-Pintor, Atti Parlamentari, Discussioni del Senato, sess. 1863-65, v. IV, p.3091.)

E’ così che il senatore italiano Siotto Pintor (qui la sua scheda sul sito del Senato) definiva e descriveva la devastante influenza che il Clan Rothschild operava ed esercitava sulla neo unita penisola italiana, in specifico si riferiva ai prestiti ottenuti da Cavour e altri da James e Carl de Rothschild (fatti ben documentati perfino da Repubblica del gruppo Espresso, di proprietà di Carlo De Benedetti, amico di vecchia data dei Rothschild tanto da essere nel nel consiglio di sorveglianza della «Compagnie Financière Edmond de Rothschild») .
L’influenza dei Rothschild, che nei decenni non ha fatto che rafforzarsi e consolidarsi, esercita il proprio potere su tre quarti di pianeta, come potete verificare dal loro sito ufficiale hanno sedi in 40 Nazioni nel mondo.

PhotoPhotoPhotoPhoto
09/08/17
4 Photos - View album
Wait while more posts are being loaded