Profile

Cover photo
Simone Lombardo
Attended Università degli Studi di Firenze
Lives in Campi Bisenzio
476 followers|212,938 views
AboutPostsPhotosVideos+1's

Stream

Simone Lombardo

Discussioni  - 
 
Buonasera a tutti. Faccio una domanda, rivolta in particolare agli esperti di anglomanzia. In The Pool rpg dice di creare il proprio protagonista usando 50 parole. Ora, io ho questa nozione che 50 parole in inglese corrispondono a più parole in italiano.
Magari questa nozione che ho, è una leggenda metropolitana.
Allora chiedo a voi: per fare il protagonista in italiano dovremmo usare più parole? E quante più o meno?
 ·  Translate
2
Palin Majere's profile photoMattia Bulgarelli's profile photo
14 comments
 
Male non fa! Me lo studio, penso che mi sarà utile per lavoro! ^__^
 ·  Translate
Add a comment...

Simone Lombardo

Discussioni  - 
 
Riporto la discussione fatta su gcg riguardo alle differ?nze fra edizione in lingua italiana e in lingua inglese di trollbabe. Magari a qualcuno interessa.
Grazie, di nuovo, a Moreno.

http://www.gentechegioca.it/smf/index.php?topic=10580.0
 ·  Translate
4
Moreno Roncucci's profile photoFrancesco D'Arcadia's profile photoSimone Lombardo's profile photoDaniele Di Rubbo's profile photo
5 comments
 
Ma lol
Add a comment...

Simone Lombardo

Discussioni  - 
 
Simone Lombardo originally shared:
2
Moreno Roncucci's profile photoDaniele Di Rubbo's profile photo
14 comments
 
Hai ragione: ho fatto confusione con quello!
 ·  Translate
Add a comment...

Simone Lombardo

Discussioni  - 
 
Vi riporto questo actual play. Non vi porterà a nessuna epifania su trollbabe o suo giochi story now, ne ci troverete cose particolari. Semplicemente mi é sembrato che fosse un racconto interessante di una giocata.
 ·  Translate
2
Add a comment...

Simone Lombardo

Discussioni  - 
 
Scopro che il mip compagno di pbf +eugenio lauro (a meno di improbabili omonimie fra giocatori di ruolo) é fra gli autori di uno scenario per questo supplemento a kata kumbas versione savage world. Ora, so che ad eugenio piacciono i gdr tradizionali (perdoniamolo per questo, su :-) ) ma che si interessa anche di gdr influenzati da the forge (con regolamento che spinge alla coerenza, se siete fra quelli che usano questa definizione).
E allora gli domando quanto ha tenuto conto della "lezione" dei gdr influemzati da the forge nello acrivere questo scenario per un gioco iper tradizionale. 
 ·  Translate
Per i vecchi giocatori di ruolo italiani, KataKumbas è un titolo che evoca ricordi e suscita nostalgie. Leggendario gioco di ruolo di produzione interamente italiana, KataKumbas è stato per molti i...
5
Diego Barretta's profile photoeugenio lauro's profile photoMarco Grosso's profile photoDaniele Di Rubbo's profile photo
8 comments
 
Credo proprio che lo ristamperanno.
 ·  Translate
Add a comment...

Simone Lombardo

Discussioni  - 
 
Mi pare che, da queste parti, stia passando un po’ sotto silenzio il kickstarter lanciato da +Paolo Guccione per il suo Revolution D100 http://it.ulule.com/revolution-d100/ .
Mi sembra giusto porre rimedio alla cosa :-) .
Ho finanziato il progetto ma, purtroppo, per mancanza di tempo, non sto riuscendo a seguirne da vicino lo sviluppo. Quindi non entrerò in dettagli su quanto sia buono o meno, ovviamente dal mio punto di vista, il design del gioco.
Paolo però ha dichiarato in più posti le sue intenzioni (uno di questi posti è qua ,http://www.raminghi.it/discussion/1199/ulule-revolution-d100 dove ho fatto anche alcune domande, e dove Paolo spiega anche le motivazioni sull’abbandono di RuneQuest come sistema base per i giochi della Alephtar). E le intenzioni mi pare siano (e Paolo mi può correggere se vuole) fare un regolamento che permetta di ricreare ciò che di divertente trova Paolo nel Basic D100 (e giochi, padri e figli di questo) con un occhio importante alle tecniche di design uscite da the forge e dai giochi dell’ambiente indie degli ultimi 10 anni.
Sicuramente c’è anche l’intenzione di mantenere, in parte, l’aspetto familiare del basic d100. Credo che questa cosa venga fatta sia per ragioni commerciali che per ragioni di gusto.
Come detto non sono in grado di entrare nei dettagli della bontà del game design di questo progetto. Però le intenzioni le trovo interessanti.
Quindi, vi invito, se non a finanziare il progetto ad occhi chiusi, almeno ad approfondirne la conoscenza per poi decidere che cosa fare.

 ·  Translate
3
3
Add a comment...

Simone Lombardo

Richieste di gioco  - 
 
Ciao a tutti, vorrei provare ad avviare un play by forum con il sistema di gioco di The Pool (gioco di 3 pagine, disponibile sia in Italiano che in Inglese).
Mi offro volentieri come master. Cerco due giocatori.
L’impegno richiesto è di postare una volta al giorno. Ovviamente se capitano periodi in cui non si può basterà comunicarlo.

Per quanto riguarda l’ambientazione, penserei di utilizzare un’ambientazione già esistente da decidere insieme. Questo,non tanto perché sia contrario al “world building” cooperativo, che anzi mi piace molto, quanto perché il giocare via forum è lento. Meglio quindi saltare una parte che potrebbe essere anche lunga e con molti scambi di informazioni.

Parlando nello specifico dell’ambientazione, come detto sopra la sceglieremo insieme, e sono aperto a suggerimenti. Per quanto mi riguarda, per dare un'indicazione di cosa avrei voglia di giocare adesso, ecco un elenco non omogeneo di generi/giochi/libri/ambientazioni (da scegliere fra alcuni di questi senza mischiare) : sword and sorcery, Conan, Dark Sun, Warhammer, Cyberpunk, Star Trek.
Come detto, comunque, questa lista non vuol essere impositiva ma solo indicativa e sono aperto a suggerimenti e ad entusiasmarmi subito per qualche vostra proposta :-) .

Per quanto riguarda la durata del gioco, spererei di riuscire a mantenerla entro 6 mesi / 1 anno, visto che il trascinarsi per lunghi periodi del gioco via forum lo porta spesso a morire. Comunque vediamo dove arriviamo e cosa riusciamo a fare.

Per fare il master utilizzerò sicuramente i consigli presenti in “Understanding The Pool” di Ron Edwards (testo di 13 pagine) e anche alcuni consigli trovati sul vecchio blog “Deep in the Gaming” di Crhis Chin, blog ora chiuso e non più presente in rete, e sul suo blog attuale “Deeper in the gaming”.
 ·  Translate
2
Palin Majere's profile photoIvan Lanìa (Bearclaw95)'s profile photoSimone Lombardo's profile photo
21 comments
 ·  Translate
Add a comment...

Simone Lombardo

Discussioni  - 
 
Qualcuno ne sa qualcosa?
1
Nicola Urbinati's profile photoPatrick “patmax17” Marchiodi's profile photoAlberto Muti's profile photoDaniele Di Rubbo's profile photo
8 comments
 
Bella roba!
Add a comment...

Simone Lombardo

Notizie riguardo i gdr  - 
 
PREMESSA
Queste che trovate qui di seguito sono tutte informazioni parziali, che non ho ricontrollato (spiego giù perchè). D'altronde mi sembra corretto portare l'attenzione sul fenomeno Paradox, magari qualcuno se ne occuperà in maniera più precisa di me.

LA PARADOX ENTERTAINEMENT / CABINET ENTERTAINEMENT
Approfitto di essere a casa malato per segnalare i movimenti della Paradox Entertainement e al contempo cercare informazioni al riguardo, chè magari qualcuno qua ne sa qualcosa.
sperando che le informazioni in mio possesso siano corrette (e non ho vogli di controllarle perchè sto male :) )

UN PO' DI STORIA
Allora, la Paradox Entertainement, ora di proprietà della cabinet entertainement possiede i diritti per Conan il barbaro, Mutant, Mutant Chronicles, Warzone, Kult, Valhalla Chronicles, Heavy Gear e Chronopia. Come recita la pagina di Wikipedia

https://it.wikipedia.org/wiki/Paradox_Entertainment

https://en.wikipedia.org/wiki/Paradox_Entertainment

Ora la Paradox Interactive, che era parte della Paradox Entertainement, ha comprato nel 2015 i diritti del mondo di tenebra (tutto, vecchi e nuovo) dalla CCP games.

Ora la Paradox Entertainement possiede ancora i diritti per Vampiri? O no? Visto che la entertainement e la interactive non sono più la stessa cosa?


I GDR
Il gdr di Conan - La Modiphius pubblica, su licenza dall Paradox (o della Cabinet, adesso?), il nuovo gdr di Conan (lasciamo per un attimo da parte la discussione sulla licenza, ne parlerò dopo). E' un gdr che ha fatto storcere il naso ai giocatori più tradizionali. Da quel poco che ho letto, non ho approfondito troppo anche se esiste un documento con le quickstart rules, capisco che si ispira a vari giochi usciti da the forge (nel senso di giochi sviluppati da persone che frequentavano il forum) negli ultimi anni e ancora di più a giochi influenzati dai giochi usciti da the forge (tipo quelli della Margaret Weis Production come il Cortex Plus).
Il gioco comunque alla fine sembra essere un gdr tradizionale. Però come detto queste sono impressioni derivanti da commenti di altri che hanno letto il gioco.

Mutant Chronicles - Sempre la Modiphius pubblica il gdr di Mutant Chronicles su licenza della Paradox (o della Cabinet, dopo il cambio del nome). Anche in questo caso parlo per aver letto commenti in giro e senza aver letto direttamente il manuale. Il gioco è probabilmente un gdr tradizionale, ma l'autore dice di aver tenuto in considerazione Apocalypse World nello scriverlo.

Kult - In questo caso a produrre il gioco per conto della Paradox è la Helmgast AB. In questo caso il gioco è ispirato ad AW fin dalle mosse. Anche in questo caso, appare da certe dichiarazioni, che si strizzi l'occhio al gioco tradizionale.

Vampiri - Ripeto, non ho ancora capito se Vampiri è dela Paradox/Cabinet Entertainement o è rimasto alla Paradox Interactive. Qualcosa è già stato fatto. Chi è più esperto di me del mondo di tenebra si districherà meglio su cosa è successo.
Comunque, riportando le notizie che mi ricordo, senza controllarle (vi ho già detto che sto male? :) , se avete voglia riportate voi quelle precise) ho capito che hanno rinominato una delle due linee di mondo di tenebra (la vecchia? la nuova?) in cronache del mondo di tenebra. Inoltre si stanno muovendo sul versante dei Larp. Se ho capito bene stanno coinvolgendo larper scandinavi (d'altronde parliamo di aziende di origine scandinava). E a quanto parr Larper scandinavi che tengono conto delle innovazioni avvenute nei Larp negli ultimi anni, robe tipo i jeepform).


I DIRITTI
Riporto pari pari quello che dice wikipedia.
"Paradox Entertainment claims that the company own the rights to all of Robert E. Howard's stories and characters. They arguably would have a trademark on the character names for marketing purposes, but there is no evidence that their claims of owning copyright on the original stories and characters are valid. Howard's stories were published at a time when the copyrights had to be explicitly renewed to continue, and there is no record of this ever happening.[1] The copyright status of all of Howard's works published during his life are thus in question.[2] In the United Kingdom, 70 years after the death of an author his works fall into the public domain and as such the works of Robert E. Howard have now fallen into the public domain there."

Diciamo che la cosa, quantomeno mi mette sull'attenti sull'affidabilità dell'azienda e l'eticità di chi la possiede.


CONCLUSIONI
Conclusioni sgangherate perchè sto male. Mi sembra che questa ditta stia cercando di crearsi un portafoglio di licenze transmediaoli (romanzi, film, videogiochi, giochi da tavolo) di una certa importanza.
Che evidentemente il reparto che si occupa dei gdr, deve avere dentro qualcuno che conosce le innovazioni che ci sono state negli ultimi anni. Di conseguenza da le licenze ad editori che considerano questi aspetti innovativi. Però stanno anche attenti a non deviare troppo dal tradizionale (probabilmente producendo dei blob amorfi, ma staremo a vedere).

Sinceramente, se leggo solo le informazioni parziali che ci sono in giro, ho l'impressione di un'azienda che sta cercando di ingrandirsi in pochissimo tempo. Non riesco a fare a meno di pensare alla classica bolla. Ma come ripetuto più volte, le informazioni che ho sono del tutto parziali
 ·  Translate
1
Add a comment...

Simone Lombardo

Discussioni  - 
 
INFO SU ARS MAGICA
Buonasera a tutti, volevo reperire del materiale sull’ambientazione di Ars Magica che abbia le caratteristiche che vi spiego sotto.
Premetto che conosco già l’ambientazione di Ars Magica, per aver letto qualche anno fa la versione gratuita che era stata messa liberamente scaricabile (la 4°, non ricordo e ora non ho tempo di controllare).
Volevo sapere qual è il miglior manuale che
- Permetta di assimilare le caratteristiche generali dell’ambientazione.
- Non sia composto da mille mila pagine per quanto riguarda l’ambientazione.
- Si concentri su quelle che per me sono le tematiche fondamentali di Ars Magica: la vita nel covenant e l’interazione fra maghi, i sacrifici da fare per la ricerca magica.

Vorrei un manuale d’ambientazione che il più possibile si avvicini all’ottica dei manuali influenzati da the forge negli ultimi anni (compatibilmente col fatto cve è un gdr tradizionale).
Il manuale non deve dare mille mila dettagli sull’ambientazione ma sviscerare in maniera esaustiva le tematiche fondamentali dell’ambientazione. Trasmettendo possibilmente le sensazioni legate all’ambientazione stessa.
E magari senza sprecare mille pagine.
Non sono minimamente interessato al sistema. Quindi se esiste un manuale di 20 pagine buone di ambientazione e 1000 pagine pessime di regole consigliatemelo pure. Purchè le 20 pagine siano isolate dalle 1000.

Siore e siori, fatevi avanti!
 ·  Translate
1
Alessandro Ricco''s profile photoMoreno Roncucci's profile photoSimone Lombardo's profile photo
4 comments
 
Intanto grazie a tutti per le informazioni. Appeena ho un po' di tempo rispondo per bene.
 ·  Translate
Add a comment...

Simone Lombardo

Discussioni  - 
 
Idee salvachiappe per Master – 2 – In Game http://www.ilflussocatalizzatore.it/idee-salvachiappe-per-master-2/

Anche considerando tutte le premesse sui limiti di questo articolo fatte dall'autore steaso, non riesco a non ttrovarlo limitato nel non considerare tutti gli svilupi che ci sono sstati nel game design. Sviluppi che fra l'altro l'autore dovrebbe conoscere (dovrebbe essere il referente della pagina apocalhse world italia). Insomma anche sese ti rricolgi a giocatori tradizionali non vuol ddire che tu non debba dare una gamma di tecniche diverse per risolbere determinate situazioni (anche il non usare il metagame, qualsiasi cosa voglia dire).

Non vorrei essere polemico con l'autore ma invitarlo a espandere la dua trattazione.
 ·  Translate
Avvertenza: il contenuto di questo post è stato confezionato pensando a narratori/master in campagna estese, di largo respiro, che fanno fatica a gestire i gruppi di giocatori e non sono assolutamente da prendere come un[...]
1
Moreno Roncucci's profile photo
 
"evitare il metagame" mi pare un PESSIMO consiglio anche se giochi a D&D. Mi ricorda quelli che vogliono che tutti parlino solo "in character" e poi si chiedono perchè hanno giocatori tanto passivi...
 ·  Translate
Add a comment...

Simone Lombardo

Discussione generale  - 
 
Freebooters and the perilous wild.
Recentemente +Luca Maiorani ha parlato nel suo blog, di quelle che secondo lui sono due anime di dungeon world. Quella da dungeon crawler e quella da gdr eroico (detto in maniera semplicistica. Ha anche spiegato perché secondo lui queste due anime entrino a volte in contraddizione (alcune mosse vs la struttura dei fronti).
Esistono questi due moduli per dw, cioé "the perilous wild" e "freebooters and the perilous wild", che dalla presentazione sul sito sembrano occuarsi proprio di risolvere questa "dicotomia".
Qualcuno li ha letti? Ci riescono davvero? In particolare, modificano la creazione dei fronti?
 ·  Translate
2
Andrea Parducci's profile photoSaverio Porcari's profile photoAlberto Tronchi's profile photosimone biagini's profile photo
7 comments
 
Ho avuto modo di utilizzare le tabelle per creare un'avventura "viaggio periglioso" e il risultato è stato positivo. Secondo me il punto di forza è la creazione del mondo che però non ho avuto modo di provare. Credo che la userò con il gruppo di Fate EP x creare il server e le zone circostanti. 
 ·  Translate
Add a comment...
Story
Introduction
"So poco di tutto e male"
La precedente frase credo mi descriva bene anche se scherzosamente.
Fra le mille cose che mi interessano mi piace in particolare aver a che fare con politica (il mio orientamento è facilmente desumibile dai miei post pubblici), filosofia, gioco di ruolo, scienza.
Amo definirmi "relativista". Non so se sia la definizione corretta. Diciamo che mi piace un approccio tollerante alla vita.

Ho la fortuna, o la sfortuna (dipende dai punti di vista), di essere agnostico (insomma essere un pò ignavo :) ).

ENGLISH VERSION

One day I'll translate all the presentation. Until that day you can read this to know what I like and so you can decide if you want to put me in your circles and in which circle.
I mainly like philosophy, tabletop role playing games, science, technology and politics (not in this order).
Politically speaking you can unserstand my position from my public posts. Unlucky for english only readers they are mainly in Italian. Anyway you can catalog me, roughly, as belonging to the left "enviroment".
Anyway I can say I like many other things so ask me :) .

Education
  • Università degli Studi di Firenze
    Ingegneria Elettronica
Basic Information
Gender
Male
Looking for
Friends, Networking
Relationship
Married
Other names
TartaRosso
Work
Occupation
System Engineer
Places
Map of the places this user has livedMap of the places this user has livedMap of the places this user has lived
Currently
Campi Bisenzio
Previously
Signa - Vaglia
Links
Simone Lombardo's +1's are the things they like, agree with, or want to recommend.
Story Game replays - Story Games : Writing Sad Things on Index Cards
www.story-games.com

Hi all, You may have heard about 'replays' before. You may have read the one in the back of the Fiasco rulebook or Ewen's 'The Broken Window

Il Pd salvato dai ragazzini | [ciwati]
www.ciwati.it

Care e cari amici democratici di #OccupyPd, mi rivolgo a voi perché per me siete l'unica «riserva della Repubblica» a cui guardare in queste

ciwati
civati.splinder.com

il blog di giuseppe civati, Questo è il blog di Giuseppe Civati. This is my blog. Blog: a web log, a website halfway between a diary and a p

Generosità | [ciwati]
www.ciwati.it

Bersani raccoglie il senso della proposta di ieri. Bene. Molto. Due ottime candidature. Si parte. Boldrini alla Camera, Grasso al Senato.

Scontrini o Boldrini? | [ciwati]
www.ciwati.it

Ecco, dopo una giornata passata a contare quanto costa questo e quello, il M5S potrebbe anche votare Boldrini e Grasso, no?

Story Games - All Discussions
www.story-games.com

Feeds. Atom; RSS2. Vanilla 1.1.9 is a product of Lussumo. More Information: Documentation, Community Support. Welcome Guest! Want to take pa

janus-design.it
janus-design.it

Codice: PDF. 29 luglio 2011 -- Posted by: Lucaricci in. coupon; e-Shop; pdf. Chi ci segue avrà ormai notato che da maggio di quest'anno

Torna Berlusconi: combatterò contro i comunisti
vauro.globalist.it

Torna Berlusconi: combatterò contro i comunisti

Prossima Italia | Blog | Quer pasticciaccio brutto dell'Assemblea Nazionale
www.prossimaitalia.it

“Il Paese non è fatto delle nostre beghe”. Con queste pessime parole del segretario Bersani si chiude un'Assemblea Nazionale che, al contrar

Play by Video - Provaci!
www.dragonisland.it

Play By Video - Giocare di Ruolo via internet "Guardandosi in Faccia"! Da un po' di tempo a questa parte mi sto dedicando a giocare di ruolo

Home
www.narrattiva.it

Giochi di ruolo indipendenti americani e non solo

Coyote Press
coyotepress.blogspot.com

La Fertilità dello "Stile Norvegese". Ciao Ragazzi, è l'autore che parla... Vi è mai capitato di incontrare una cosa e di colp

Il Post
www.ilpost.it

Il primo superblog italiano: tutte le notizie del mondo.