Profile

Cover photo
Simone Lombardo
Attended Università degli Studi di Firenze
Lives in Campi Bisenzio
476 followers|203,996 views
AboutPostsPhotosVideos+1's

Stream

Simone Lombardo

Discussioni  - 
 
Qualcuno ne sa qualcosa?
1
Nicola Urbinati's profile photoPatrick “patmax17” Marchiodi's profile photoAlberto Muti's profile photoDaniele Di Rubbo's profile photo
8 comments
 
Bella roba!
Add a comment...

Simone Lombardo

Discussioni  - 
 
Simone Lombardo originally shared:
2
Moreno Roncucci's profile photoDaniele Di Rubbo's profile photo
14 comments
 
Hai ragione: ho fatto confusione con quello!
 ·  Translate
Add a comment...

Simone Lombardo

Discussioni  - 
 
INFO SU ARS MAGICA
Buonasera a tutti, volevo reperire del materiale sull’ambientazione di Ars Magica che abbia le caratteristiche che vi spiego sotto.
Premetto che conosco già l’ambientazione di Ars Magica, per aver letto qualche anno fa la versione gratuita che era stata messa liberamente scaricabile (la 4°, non ricordo e ora non ho tempo di controllare).
Volevo sapere qual è il miglior manuale che
- Permetta di assimilare le caratteristiche generali dell’ambientazione.
- Non sia composto da mille mila pagine per quanto riguarda l’ambientazione.
- Si concentri su quelle che per me sono le tematiche fondamentali di Ars Magica: la vita nel covenant e l’interazione fra maghi, i sacrifici da fare per la ricerca magica.

Vorrei un manuale d’ambientazione che il più possibile si avvicini all’ottica dei manuali influenzati da the forge negli ultimi anni (compatibilmente col fatto cve è un gdr tradizionale).
Il manuale non deve dare mille mila dettagli sull’ambientazione ma sviscerare in maniera esaustiva le tematiche fondamentali dell’ambientazione. Trasmettendo possibilmente le sensazioni legate all’ambientazione stessa.
E magari senza sprecare mille pagine.
Non sono minimamente interessato al sistema. Quindi se esiste un manuale di 20 pagine buone di ambientazione e 1000 pagine pessime di regole consigliatemelo pure. Purchè le 20 pagine siano isolate dalle 1000.

Siore e siori, fatevi avanti!
 ·  Translate
1
Alessandro Ricco''s profile photoMoreno Roncucci's profile photoSimone Lombardo's profile photo
4 comments
 
Intanto grazie a tutti per le informazioni. Appeena ho un po' di tempo rispondo per bene.
 ·  Translate
Add a comment...

Simone Lombardo

Discussioni  - 
 
Idee salvachiappe per Master – 2 – In Game http://www.ilflussocatalizzatore.it/idee-salvachiappe-per-master-2/

Anche considerando tutte le premesse sui limiti di questo articolo fatte dall'autore steaso, non riesco a non ttrovarlo limitato nel non considerare tutti gli svilupi che ci sono sstati nel game design. Sviluppi che fra l'altro l'autore dovrebbe conoscere (dovrebbe essere il referente della pagina apocalhse world italia). Insomma anche sese ti rricolgi a giocatori tradizionali non vuol ddire che tu non debba dare una gamma di tecniche diverse per risolbere determinate situazioni (anche il non usare il metagame, qualsiasi cosa voglia dire).

Non vorrei essere polemico con l'autore ma invitarlo a espandere la dua trattazione.
 ·  Translate
Avvertenza: il contenuto di questo post è stato confezionato pensando a narratori/master in campagna estese, di largo respiro, che fanno fatica a gestire i gruppi di giocatori e non sono assolutamente da prendere come un[...]
1
Moreno Roncucci's profile photo
 
"evitare il metagame" mi pare un PESSIMO consiglio anche se giochi a D&D. Mi ricorda quelli che vogliono che tutti parlino solo "in character" e poi si chiedono perchè hanno giocatori tanto passivi...
 ·  Translate
Add a comment...

Simone Lombardo

Discussione generale  - 
 
Freebooters and the perilous wild.
Recentemente +Luca Maiorani ha parlato nel suo blog, di quelle che secondo lui sono due anime di dungeon world. Quella da dungeon crawler e quella da gdr eroico (detto in maniera semplicistica. Ha anche spiegato perché secondo lui queste due anime entrino a volte in contraddizione (alcune mosse vs la struttura dei fronti).
Esistono questi due moduli per dw, cioé "the perilous wild" e "freebooters and the perilous wild", che dalla presentazione sul sito sembrano occuarsi proprio di risolvere questa "dicotomia".
Qualcuno li ha letti? Ci riescono davvero? In particolare, modificano la creazione dei fronti?
 ·  Translate
2
Andrea Parducci's profile photoSaverio Porcari's profile photoAlberto Tronchi's profile photosimone biagini's profile photo
7 comments
 
Ho avuto modo di utilizzare le tabelle per creare un'avventura "viaggio periglioso" e il risultato è stato positivo. Secondo me il punto di forza è la creazione del mondo che però non ho avuto modo di provare. Credo che la userò con il gruppo di Fate EP x creare il server e le zone circostanti. 
 ·  Translate
Add a comment...

Simone Lombardo

Notizie riguardo i gdr  - 
 
Buongiorno. Volevo qualche informazione sull'acquisto di "On Mighty Thews" in italiano. Taggo ovviamente +Iacopo Frigerio .
Una premessa per dire che il gioco merita così, se foste indecisi, vi convincete a comprarlo. Ho già la versione in inglese. L'ho giocato qualche volta, quasi sempre con successo tranne quando ho voluto forzare la sessione fuori dai limiti del racconto (quindi colpa mia). Il sistema é semplice snello e carino. Ed é adatto a ricreare un certo tipo di storie pulp sword and sorcery (ma forse anche diverse dal registro pulp, diciamo che a me é venuto molto facile giocare quelle).
Quindi il gioco già merita per il solo testo. Poi però nell'edizione italiana si aggiunge la presenza dei disegni di +Michela Da Sacco , e bé l'acquisto diventa irrinunciabile :-).
Finita la pubblicità passiamo ai dettagli sul come acquistare. É acquistabile dal sito coyote? Ed eventualmente da quando?
Perché in quanto buon padre di famiglia, e non padre degenere come qualcuno di voi, io a Lucca c&g non vado. Quindi, o compro il gioco online o me lo compra qualcuno a Lucca e poi ci troviamo per la consegna, ma in quanto "buon padre di famiglia" ho tempi e possibilità di spostarmi ridotti.
Chiedo quindi lumi direttamente a Iacopo.
 ·  Translate
3
Daniele Di Rubbo's profile photoIacopo Frigerio's profile photoSimone Lombardo's profile photo
9 comments
 
Bé allora mi auguro che +Daniele Di Rubbo sia costeetto a mandarmi a casa la copia da lui stmpata su lulu.com, ovviamente con autografo :-). 
 ·  Translate
Add a comment...

Simone Lombardo

Discussioni  - 
 
Con il nuovo cellulare mi è arrivata anche la nuova versione di g+. E ora mi mostra in alto le foto dei membri di una community. Ecco tutte quelle signorine discinte , che campeggiano in alto, sono un po' sospette. E non sto parlando di persone tipo +Giulia Cursi o +Sonia Grossi​, facendo due nomi a caso fra le varie pulzelle attive in gcg+. Ecco è vero che questi profili non fanno spam, al momento, ma un sospetto sul fatto che siano profili veri viene. Nulla, era per segnalare la cosa.
P. S. Che comunque se anche Giulia o Sonia o altre ragazze appartenenti alla community ed effettivamente attive vogliono postare foto di loro stesse in abito adamitico (o dovrei dire evitico in questo caso?) non sarò io ad oppormi. Tanto mia moglie non si arrabbia, lei non usa g+ :).
P. P. S. Se poi anche i maschietti vogliono postare qualche loro foto discinta non ho nulla in contrario. Diciamo che non incontrerà troppo il mio interesse ☺. 
 ·  Translate
3
Sonia Grossi's profile photoAndrea Fusani's profile photoDaniele Di Rubbo's profile photoSimone Micucci's profile photo
13 comments
 
Che faresti senza il tuo compagnuccio bullo?
 ·  Translate
Add a comment...
Have him in circles
476 people
Fabrizio Laggiard's profile photo
Martino Gasparella's profile photo
Andrea Castellani's profile photo
Luciano sanapo's profile photo
Stephane Bura's profile photo
Stefano Guerra's profile photo
Michael Hazen's profile photo
Fabrizio Peirone's profile photo
Anna Koprantzelas's profile photo

Simone Lombardo

Notizie riguardo i gdr  - 
 
PREMESSA
Queste che trovate qui di seguito sono tutte informazioni parziali, che non ho ricontrollato (spiego giù perchè). D'altronde mi sembra corretto portare l'attenzione sul fenomeno Paradox, magari qualcuno se ne occuperà in maniera più precisa di me.

LA PARADOX ENTERTAINEMENT / CABINET ENTERTAINEMENT
Approfitto di essere a casa malato per segnalare i movimenti della Paradox Entertainement e al contempo cercare informazioni al riguardo, chè magari qualcuno qua ne sa qualcosa.
sperando che le informazioni in mio possesso siano corrette (e non ho vogli di controllarle perchè sto male :) )

UN PO' DI STORIA
Allora, la Paradox Entertainement, ora di proprietà della cabinet entertainement possiede i diritti per Conan il barbaro, Mutant, Mutant Chronicles, Warzone, Kult, Valhalla Chronicles, Heavy Gear e Chronopia. Come recita la pagina di Wikipedia

https://it.wikipedia.org/wiki/Paradox_Entertainment

https://en.wikipedia.org/wiki/Paradox_Entertainment

Ora la Paradox Interactive, che era parte della Paradox Entertainement, ha comprato nel 2015 i diritti del mondo di tenebra (tutto, vecchi e nuovo) dalla CCP games.

Ora la Paradox Entertainement possiede ancora i diritti per Vampiri? O no? Visto che la entertainement e la interactive non sono più la stessa cosa?


I GDR
Il gdr di Conan - La Modiphius pubblica, su licenza dall Paradox (o della Cabinet, adesso?), il nuovo gdr di Conan (lasciamo per un attimo da parte la discussione sulla licenza, ne parlerò dopo). E' un gdr che ha fatto storcere il naso ai giocatori più tradizionali. Da quel poco che ho letto, non ho approfondito troppo anche se esiste un documento con le quickstart rules, capisco che si ispira a vari giochi usciti da the forge (nel senso di giochi sviluppati da persone che frequentavano il forum) negli ultimi anni e ancora di più a giochi influenzati dai giochi usciti da the forge (tipo quelli della Margaret Weis Production come il Cortex Plus).
Il gioco comunque alla fine sembra essere un gdr tradizionale. Però come detto queste sono impressioni derivanti da commenti di altri che hanno letto il gioco.

Mutant Chronicles - Sempre la Modiphius pubblica il gdr di Mutant Chronicles su licenza della Paradox (o della Cabinet, dopo il cambio del nome). Anche in questo caso parlo per aver letto commenti in giro e senza aver letto direttamente il manuale. Il gioco è probabilmente un gdr tradizionale, ma l'autore dice di aver tenuto in considerazione Apocalypse World nello scriverlo.

Kult - In questo caso a produrre il gioco per conto della Paradox è la Helmgast AB. In questo caso il gioco è ispirato ad AW fin dalle mosse. Anche in questo caso, appare da certe dichiarazioni, che si strizzi l'occhio al gioco tradizionale.

Vampiri - Ripeto, non ho ancora capito se Vampiri è dela Paradox/Cabinet Entertainement o è rimasto alla Paradox Interactive. Qualcosa è già stato fatto. Chi è più esperto di me del mondo di tenebra si districherà meglio su cosa è successo.
Comunque, riportando le notizie che mi ricordo, senza controllarle (vi ho già detto che sto male? :) , se avete voglia riportate voi quelle precise) ho capito che hanno rinominato una delle due linee di mondo di tenebra (la vecchia? la nuova?) in cronache del mondo di tenebra. Inoltre si stanno muovendo sul versante dei Larp. Se ho capito bene stanno coinvolgendo larper scandinavi (d'altronde parliamo di aziende di origine scandinava). E a quanto parr Larper scandinavi che tengono conto delle innovazioni avvenute nei Larp negli ultimi anni, robe tipo i jeepform).


I DIRITTI
Riporto pari pari quello che dice wikipedia.
"Paradox Entertainment claims that the company own the rights to all of Robert E. Howard's stories and characters. They arguably would have a trademark on the character names for marketing purposes, but there is no evidence that their claims of owning copyright on the original stories and characters are valid. Howard's stories were published at a time when the copyrights had to be explicitly renewed to continue, and there is no record of this ever happening.[1] The copyright status of all of Howard's works published during his life are thus in question.[2] In the United Kingdom, 70 years after the death of an author his works fall into the public domain and as such the works of Robert E. Howard have now fallen into the public domain there."

Diciamo che la cosa, quantomeno mi mette sull'attenti sull'affidabilità dell'azienda e l'eticità di chi la possiede.


CONCLUSIONI
Conclusioni sgangherate perchè sto male. Mi sembra che questa ditta stia cercando di crearsi un portafoglio di licenze transmediaoli (romanzi, film, videogiochi, giochi da tavolo) di una certa importanza.
Che evidentemente il reparto che si occupa dei gdr, deve avere dentro qualcuno che conosce le innovazioni che ci sono state negli ultimi anni. Di conseguenza da le licenze ad editori che considerano questi aspetti innovativi. Però stanno anche attenti a non deviare troppo dal tradizionale (probabilmente producendo dei blob amorfi, ma staremo a vedere).

Sinceramente, se leggo solo le informazioni parziali che ci sono in giro, ho l'impressione di un'azienda che sta cercando di ingrandirsi in pochissimo tempo. Non riesco a fare a meno di pensare alla classica bolla. Ma come ripetuto più volte, le informazioni che ho sono del tutto parziali
 ·  Translate
1
Add a comment...

Simone Lombardo

Discussioni  - 
 
Vi riporto questo actual play. Non vi porterà a nessuna epifania su trollbabe o suo giochi story now, ne ci troverete cose particolari. Semplicemente mi é sembrato che fosse un racconto interessante di una giocata.
 ·  Translate
2
Add a comment...

Simone Lombardo

Discussioni  - 
 
Scopro che il mip compagno di pbf +eugenio lauro (a meno di improbabili omonimie fra giocatori di ruolo) é fra gli autori di uno scenario per questo supplemento a kata kumbas versione savage world. Ora, so che ad eugenio piacciono i gdr tradizionali (perdoniamolo per questo, su :-) ) ma che si interessa anche di gdr influenzati da the forge (con regolamento che spinge alla coerenza, se siete fra quelli che usano questa definizione).
E allora gli domando quanto ha tenuto conto della "lezione" dei gdr influemzati da the forge nello acrivere questo scenario per un gioco iper tradizionale. 
 ·  Translate
Per i vecchi giocatori di ruolo italiani, KataKumbas è un titolo che evoca ricordi e suscita nostalgie. Leggendario gioco di ruolo di produzione interamente italiana, KataKumbas è stato per molti i...
5
Diego Barretta's profile photoeugenio lauro's profile photoMarco Grosso's profile photoDaniele Di Rubbo's profile photo
8 comments
 
Credo proprio che lo ristamperanno.
 ·  Translate
Add a comment...

Simone Lombardo

Discussioni  - 
 
Mi pare che, da queste parti, stia passando un po’ sotto silenzio il kickstarter lanciato da +Paolo Guccione per il suo Revolution D100 http://it.ulule.com/revolution-d100/ .
Mi sembra giusto porre rimedio alla cosa :-) .
Ho finanziato il progetto ma, purtroppo, per mancanza di tempo, non sto riuscendo a seguirne da vicino lo sviluppo. Quindi non entrerò in dettagli su quanto sia buono o meno, ovviamente dal mio punto di vista, il design del gioco.
Paolo però ha dichiarato in più posti le sue intenzioni (uno di questi posti è qua ,http://www.raminghi.it/discussion/1199/ulule-revolution-d100 dove ho fatto anche alcune domande, e dove Paolo spiega anche le motivazioni sull’abbandono di RuneQuest come sistema base per i giochi della Alephtar). E le intenzioni mi pare siano (e Paolo mi può correggere se vuole) fare un regolamento che permetta di ricreare ciò che di divertente trova Paolo nel Basic D100 (e giochi, padri e figli di questo) con un occhio importante alle tecniche di design uscite da the forge e dai giochi dell’ambiente indie degli ultimi 10 anni.
Sicuramente c’è anche l’intenzione di mantenere, in parte, l’aspetto familiare del basic d100. Credo che questa cosa venga fatta sia per ragioni commerciali che per ragioni di gusto.
Come detto non sono in grado di entrare nei dettagli della bontà del game design di questo progetto. Però le intenzioni le trovo interessanti.
Quindi, vi invito, se non a finanziare il progetto ad occhi chiusi, almeno ad approfondirne la conoscenza per poi decidere che cosa fare.

 ·  Translate
3
3
Add a comment...

Simone Lombardo

Richieste di gioco  - 
 
#SwordAndSorcery #PlayByForum #gdr
VERSIONE BREVE: Cerco altre 2 o 3 persone interessate a partecipare ad un gdr in play by forum (pbf da qui in poi), spero di durata “breve”, a tema “Sword And Sorcery” (S&S da qui in poi), utiilizzando il sistema Other Worlds (OW da qui in poi), modificato lievemente per le esigenze del pbf, e ambientato nel mondo di Urd, del modulo “Tales from the Fallen Empire” (TFE da qui in poi) per il gioco di ruolo Dungeon Crawl Classic”. Mi occupo io di fare il master.

Ok, se ho risvegliato il vostro interesse potete passare a leggere la versione lunga.
Tutto quello che segue non vuol essere un’imposizione a chi si aggiungerà al pbf. Vuole essere uno spunto da cui partire per creare insieme il gioco. E poi bo, c’avevo voglia di scriverlo :)

SWORD AND SORCERY SECONDO ME:
Come spesso capita le definizioni dei generi letterari sono imprecise e creano discussioni su cosa corrisponda o no alla definizione stessa.
Io non sono in grado di dare una definizione precisa di Sword And Sorcery. Vi dico però quali sono gli elementi iconici per me irrinunciabili in questo pbf che vorrei giocare.
Storie incentrate fortemente sulle gesta del personaggio come dai riferimenti letterari.
L’ambiente è spesso un elemento ostile anche se mai veramente la minaccia principale.
I protagonisti non sono i classici “good guys”, ma in qualche maniera i fruitori dell’opera (che si parli di romanzo, film, fumetto o sessione di gdr) riescono a empatizzare con loro, insomma un po’ buoni lo sono o quantomeno non sono i più bastardi fra i personaggi della storia.
La magia esiste, è presente, ma è sempre sottile e per niente “flashy”. E quando è particolarmente potente richiede un qualche genere di sacrificio, letterale o figurato.
L’ambientazione può essere di vari tipi e avere elementi di varie epoche ma mi aspetto sempre che contenga un certo sapore da età del bronzo (Conan, il mondo pusadiano di De Camp) o un certo sapore da ambiente esotico/alieno (Elric, Dak Sun) o entrambi.
Gli dei ci sono ma spesso sono entità lontane o comunque che hanno la possibilità di intervenire sulla realtà terrena solo in maniera indiretta.

Sicuramente la S&S è molto altro e altri considereranno che quelle che io ho elencato non sono peculiarità della S&S, maal pbf ci devo giocare io quindi questo è l’elenco!
Ovviamente il contributo degli altri giocatori sarà fondamentale. Stiamo parlando di un’attività di gruppo. Quindi anche la loro visione della S&S conterà. Diciamo però che se non considerate interessati gli elementi sopra citati o addirittura vi rovinano il gioco, bè potete partecipare con qualcun altro ad un altro pbf :) .
Della S&S, in questo pbf preferirei usare le caratteristiche delle incarnazioni letterarie e alcuni aspetti delle realizzazioni cinematografiche. Possiamo comunque parlare di inserire elementi delle incarnazioni fumettistiche e televisive.
Un elenco di fonti conteneti elementi chevorrei avere nel pbf: Conan di Howard, il ciclo Pusadiano di De Camp, Elric di Melnibonè, Dark Sun (se non lo considerate S&S chissene :) :P).


AMBIENTAZIONE E TEMI:
Ho scelto un’ambientazione già esistente per semplificare le interazioni in un pbf. Non pretendo però nessuna fedeltà assoluta all’ambientazione, anzi. Se c’è qualcosa che non piace si cambia. Nei limiti del fatto che la cosa non richieda troppo tempo e non sacrifichi troppo il gioco. Insomma non voglio passare l’80% del tempo a fare l’ambientazione. Al tavolo lo farei volentieri ma non in un pbf.
L’ambientazione scelta è un “pastiche”, contenente riferimenti anche a fumetti e serie televisive (magari impliciti). Quindi molti suoi aspetti non piacciono neanche a me. Contiene a volte elementi iconici trasformati in fastidiosi stereotipi. Anche una cosa importante come la magia non corrisponde alla descrizione che ho detto di volere; penso a causa del fatto che si debba allineare ad un sistema simil d-endesco.
Ho scelto comunque questa ambientazione perché è abbastanza approfondita geograficamente senza esserlo troppo. Le culture riportate corrispondono in maniera abbastanza precisa a culture realmente esistite cosicché non ci debba essere troppo sforzo nel descriverle nel pbf.
Ovviamente durante il gioco vorrei allinearmi il più possibile alla descrizione data sopra. Magia, divinità, culture verranno descritte in questo senso, pur mantenendo l’ambientazione così com’è.
Ovviamente gli altri giocatori dovranno essere parte attiva in questo processo, portando il loro contributo.

IL SISTEMA:
Ho scelto un sistema che dovrebbe risultare semplice da usare in un pbf. Non costringe sempre a tirare i dadi per ogni conflitto, anzi prevede di tirare solo per quelli più importanti, ed è veloce.
E’ sicuramente un sistema per molti aspetti datato, diciamo che a me sembra allineato alla prima ondata di giochi indie, ma lo considero funzionale.
L’ho modificato per semplificarne l’uso in un pbf. Nello specifico ho ridotto il numero di abilità. Spero che la matematica non sballi (non dovrebbe).
E’ un sistema che va usato molto in un’ottica registica/autoriale e il sistema di conflitti permette a priori di avere spesso degli esisti “sì ma . . .” (la sconfitta e la vittoria devono essere ugualmente interessanti).
Permette di risolvere lunghe interazioni con un solo tiro o andare più nel dettaglio sempre con la stessa meccanica. Non aspettatevi però troppo dettaglio, l’ho scelto proprio per il motivo contrario (cioè il poco dettaglio e la conseguente velocità di risoluzione).

LOGISTICA
Possiamo giocare su qualsiasi forum che supporti tapatalk decentemente. Io ho individuato gentechegioca.it ma qualsiasi altro va bene. Ho escluso raminghi.it, su cui avevo fatto due pbf in precedenza, perché non interagisce benissimo con tapatalk.
Per quanto riguarda il numero di post direi uno al giorno, ovviamente compatibilmente con gli impegni lavorativi/familiari/amicali ecc. ecc. . Sono il primo ad avere dei momenti in cui non riesco a postare.
E veniamo alla proposta più sconvolgente. Vorrei che il gioco durasse circa 6 mesi. Buuum!
In sostanza vorrei fare un’avventura “breve” che si esaurisca in un tempo decente. I pbf tendono a naufragare nel tempo, spero che facendo un’avventura breve la cosa non succeda.
Il sistema ci dovrebbe aiutare in questo. Non c’è certo da tirare per ogni movimento. Da questo punto di vista mi sono trovato piuttosto male con DW (c’è chi mi aveva avvertito). So che c’è chi ci gioca volentieri in pbf. Per me è troppo lento. E la quantità di cose che succedono in un post sono troppo poche. Anche altri giochi penso soffrano della stessa problematica (anche se in maniera minore), ad esempio per un conflitto esteso di fate, ci vorrebbe veramente troppo in un pbf (per i miei gusti ovviamente).
Insomma finita la creazione dei personaggi vorrei che il pbf durasse circa 6 mesi. Oltre al sistema dovremo essere anche noi giocatori a portare il gioco ad essere un’avventura breve.
Infine mi farebbe piacere giocare con persone che già conosco (anche solo superficialmente). Magari abbiamo interagito un po’ su g+ o sui forum. Se peròp la cosa vi interessa particolarmente, non precludo certo l’accesso a persone che conosco solo di nome.
 ·  Translate
2
Simone Lombardo's profile photo
 
Segnalo che c'è un interessato su raminghi.it. La discussione è a questo link http://www.raminghi.it/discussion/1198/pbf-sword-and-sorcery. 
 ·  Translate
Add a comment...
People
Have him in circles
476 people
Fabrizio Laggiard's profile photo
Martino Gasparella's profile photo
Andrea Castellani's profile photo
Luciano sanapo's profile photo
Stephane Bura's profile photo
Stefano Guerra's profile photo
Michael Hazen's profile photo
Fabrizio Peirone's profile photo
Anna Koprantzelas's profile photo
Work
Occupation
System Engineer
Places
Map of the places this user has livedMap of the places this user has livedMap of the places this user has lived
Currently
Campi Bisenzio
Previously
Signa - Vaglia
Links
Story
Introduction
"So poco di tutto e male"
La precedente frase credo mi descriva bene anche se scherzosamente.
Fra le mille cose che mi interessano mi piace in particolare aver a che fare con politica (il mio orientamento è facilmente desumibile dai miei post pubblici), filosofia, gioco di ruolo, scienza.
Amo definirmi "relativista". Non so se sia la definizione corretta. Diciamo che mi piace un approccio tollerante alla vita.

Ho la fortuna, o la sfortuna (dipende dai punti di vista), di essere agnostico (insomma essere un pò ignavo :) ).

ENGLISH VERSION

One day I'll translate all the presentation. Until that day you can read this to know what I like and so you can decide if you want to put me in your circles and in which circle.
I mainly like philosophy, tabletop role playing games, science, technology and politics (not in this order).
Politically speaking you can unserstand my position from my public posts. Unlucky for english only readers they are mainly in Italian. Anyway you can catalog me, roughly, as belonging to the left "enviroment".
Anyway I can say I like many other things so ask me :) .

Collections Simone is following
Education
  • Università degli Studi di Firenze
    Ingegneria Elettronica
Basic Information
Gender
Male
Looking for
Friends, Networking
Relationship
Married
Other names
TartaRosso
Simone Lombardo's +1's are the things they like, agree with, or want to recommend.
Story Game replays - Story Games : Writing Sad Things on Index Cards
www.story-games.com

Hi all, You may have heard about 'replays' before. You may have read the one in the back of the Fiasco rulebook or Ewen's 'The Broken Window

Il Pd salvato dai ragazzini | [ciwati]
www.ciwati.it

Care e cari amici democratici di #OccupyPd, mi rivolgo a voi perché per me siete l'unica «riserva della Repubblica» a cui guardare in queste

ciwati
civati.splinder.com

il blog di giuseppe civati, Questo è il blog di Giuseppe Civati. This is my blog. Blog: a web log, a website halfway between a diary and a p

Generosità | [ciwati]
www.ciwati.it

Bersani raccoglie il senso della proposta di ieri. Bene. Molto. Due ottime candidature. Si parte. Boldrini alla Camera, Grasso al Senato.

Scontrini o Boldrini? | [ciwati]
www.ciwati.it

Ecco, dopo una giornata passata a contare quanto costa questo e quello, il M5S potrebbe anche votare Boldrini e Grasso, no?

Story Games - All Discussions
www.story-games.com

Feeds. Atom; RSS2. Vanilla 1.1.9 is a product of Lussumo. More Information: Documentation, Community Support. Welcome Guest! Want to take pa

janus-design.it
janus-design.it

Codice: PDF. 29 luglio 2011 -- Posted by: Lucaricci in. coupon; e-Shop; pdf. Chi ci segue avrà ormai notato che da maggio di quest'anno

Torna Berlusconi: combatterò contro i comunisti
vauro.globalist.it

Torna Berlusconi: combatterò contro i comunisti

Prossima Italia | Blog | Quer pasticciaccio brutto dell'Assemblea Nazionale
www.prossimaitalia.it

“Il Paese non è fatto delle nostre beghe”. Con queste pessime parole del segretario Bersani si chiude un'Assemblea Nazionale che, al contrar

Play by Video - Provaci!
www.dragonisland.it

Play By Video - Giocare di Ruolo via internet "Guardandosi in Faccia"! Da un po' di tempo a questa parte mi sto dedicando a giocare di ruolo

Home
www.narrattiva.it

Giochi di ruolo indipendenti americani e non solo

Coyote Press
coyotepress.blogspot.com

La Fertilità dello "Stile Norvegese". Ciao Ragazzi, è l'autore che parla... Vi è mai capitato di incontrare una cosa e di colp

Il Post
www.ilpost.it

Il primo superblog italiano: tutte le notizie del mondo.