Profile cover photo
Profile photo
MPM Web Solution
67 followers -
Professionalità, qualità e convenienza!
Professionalità, qualità e convenienza!

67 followers
About
Posts

Post has attachment
Happy Birthday dear #Google!
Add a comment...

Post has attachment
#Diddl: 26 candeline. Happy Birthday!

Chi non conosce il simpatico topolino? Come non fargli gli auguri? Diddl è un personaggio nato il 24 agosto 1990 dalla matita del disegnatore tedesco Thomas Goletz. Ha le sembianze di un topolino bianco, dalle guance rosa e dai piedi enormi, con grandi orecchie e una coda sottile. È sempre vestito con una salopette colorata. Questo personaggio

Originariamente, #Goletz aveva pensato di disegnare un canguro. Nei primi disegni, Diddl aveva le orecchie decisamente più piccole e sottili, i piedi avevano una forma meno tondeggiante e il muso appariva più allungato. Goletz disegnò tredici cartoline e le inviò a diversi editori. L'editore #Depesche decise di pubblicarle, commissionandone altre quarantotto. Messe sul mercato nel 1991, ebbero un successo strepitoso. Secondo stesso Goletz, Diddl, con le sue cartoline e le sue frasi dolci, aiutava chi voleva esprimere i propri sentimenti ed era in grado di toccare i cuori delle persone.
#HappyBirthday #buoncompelanno
Photo
Add a comment...

Post has attachment
#ALPHAGO: QUANDO L'ARTIFICIAL INTELLIGENCE DI #GOOGLE BATTE IL CAMPIONE DEL MONDO A #GO!

#AlphaGo di Google è riuscito a battere il leggendario campione coreano Lee Sedol in Go, uno dei giochi da tavolo più difficili, data l'enorme quantità di mosse possibili. La partita durata tre ore ha visto la macchina di #BigG aggiudicarsi la vittoria, facendo rimanere il campione senza parole. Il gioco da tavolo Go rappresenta una delle più grandi sfide per l'intelligenza artificiale, in quanto presenta un livello di intuizione e valutazione altissimo.

Da sempre, si credeva che l’uomo fosse favorito rispetto alla macchina, grazie alla sua fantasia. Per raggiungere l'obbiettivo, AlphaGo si basa su un complesso sistema di reti neurali e di autoapprendimento, che gli hanno permesso di sconfiggere l'anno scorso per 5 partite a 0, il campione europeo Fan Hui. Sedol rappresentava però un tipo di giocatore diverso: giocatore professionista da quando ha 12 anni, per 18 volte campione del mondo. AlphaGo, elaborato da Google DeepMind sul modello dei meccanismi del cervello umano, ha demolito questa tesi aggiudicandosi la vittoria. Secondo il campione la strategia iniziale di AlphaGo è stata "eccellente": una mossa non convenzionale che un uomo non avrebbe mai fatto.

Secondo il fondatore il #DeepMind, Demis #Hassabis, il gioco sarebbe un qualcosa di sorprendente, molto eccitante, descrivendo tutte le straordinarie caratteristiche dell’intelligenza artificiale AlphaGo. Quelle stesse caratteristiche che lo differenziano dai suoi predecessori. Già in passato un campione mondiale era stato battuto da una macchina: per 40 anni campione mondiale di scacchi, il russo #Kasparov, fu battuto da Deep Blue, una macchina progettata dall'IBM, in grado di analizzare circa 16 miliardi di mosse al minuto. #DeepBlue era stato progettato. AlphaGo invece, si basa su un sofisticato sistema di autoapprendimento. Grande passo in avanti per uno dei campi più affascinanti e forse, più controversi dell'informatica.

A #Sedol rimangono 4 partite e soli 5 giorni per la rivincita. La borsa in palio è di un milione di dollari. Se AlphaGo si aggiudicherà la vittoria, il premio sarà devoluto in beneficenza.

Inutile chiedere per chi faccia il tifo ... forza AlphaGo!!!
Add a comment...

Post has attachment
In questa giornata di grande significato storico, auguri a tutte le donne!
La giornata internazionale della donna si festeggia ogni anno l'8 marzo. In questa data si ricordano le conquiste politiche, sociali ed economiche delle donne e le discriminazioni e le violenze subite nella storia.
#8marzo #womensday #festadelladonna
Photo
Add a comment...

Post has attachment
2016, anno bisestile ... il web imperversa!
#DoodleGoogle. Il colosso festeggia l'anno bisestile con un simpatico #doodle animato i cui protagonisti sono tre simpatici coniglietti, :).

Allo stesso tempo, negli USA spopola sui social la campagna #24more, lanciata dalle organizzazioni no profit #Amani Institute e #iLEAP che invita a riflettere sul tempo e i suoi valori. La campagna #24more invita i lavoratori di tutto il mondo a trasformare il 29 febbraio in un momento di riflessione, invitandoci a soffermarsi su quanto stiamo facendo.
Sto facendo quello in cui credo? Sono felice? Sono felice del lavoro che faccio? Perché lo faccio? Rispetta i miei valori? Su cosa baso la mia vita?
Sono queste le domande chiave di #24more.
Siamo tutti sono invitati a condividere le nostre risposte con un video, un breve testo o un tweet usando l'hashtag #24more.
#annobisestile #annobisesto http://ow.ly/i/h8wvy
Animated Photo
Add a comment...

Post has attachment
"#Mila & #Shiro, due cuori della pallavolo ... Mila & Shiro, amore a prima vista è! "
Ve lo ricordate? Uno dei cartoni storici compie 30 anni. Happy Birthday!
Photo
Add a comment...

Post has attachment
FACEBOOK: DOPO IL #LIKE ARRIVANO LE #REACTIONS!
Facebook ha deciso di affiancare al classico tasto “like”, altri cinque emoticons che permetteranno di esprimere in maniera intuitiva, sentimenti diversi quali amore, felicità, stupore, tristezza e rabbia. La nuova funzione è disponibile per smartphone e per desktop. Facebook le ha battezzate “reactions” e sul social imperversa l'hashtag #reactions!

La nota ufficiale rilasciata dal quartier generale del social a Menlo Park riporta:
“Abbiamo condotto a livello internazionale focus group e interviste per capire quali tipi di reazioni le persone vorrebbero esprimere maggiormente. Abbiamo anche approfondito le modalità con cui le persone già oggi stanno esprimendo le proprie reazioni alle storie condivise su Facebook attraverso commenti, adesivi ed emoticon. Abbiamo inoltre testato Reactions in alcuni mercati, nel corso dell’ultimo anno, e ricevuto feedback positivi. Continueremo ad approfondire e ad ascoltare i feedback delle persone per assicurare un’esperienza utile e piacevole in tutto il mondo.”

Curioso: io avrei pensato il "non mi piace"!

Utilizzare le nuove reactions è semplicissimo. Vediamo come:
- Versione desktop o pc: fermare il mouse sul tasto “like”; compariranno in una piccola finestrella
- App per smartphone: tenere premuto il classico tasto “like”; compariranno in una piccola finestrella
Add a comment...

Post has attachment
“Nulla somiglia maggiormente alla fonte celeste da cui proveniamo quanto le bellezze che si offrono agli occhi delle persone ricettive". Michelangelo Buonarroti

18 febbraio 1564. Moriva a Roma uno dei più grandi #geni mai esistiti: il grande #Michelangelo, #scultore, #pittore, #architetto e #poeta italiano. Protagonista del #Rinascimento italiano, fu riconosciuto già al suo tempo come uno dei maggiori artisti di sempre. Artista tanto geniale quanto irrequieto: il suo nome è collegato a opere conosciute in tutto il mondo e considerate fra i più importanti lavori dell'arte occidentale: il David, la Pietà, la Cupola di San Pietro o il ciclo di affreschi nella Cappella Sistina sono considerati traguardi insuperabili dell'ingegno creativo.
#manierismo #cupola #sanpietro #pietà #david #cappellasistina http://ow.ly/i/gQVgz http://ow.ly/i/gQVjJ http://ow.ly/i/gQVee http://ow.ly/i/gQVbe
Photo
Add a comment...

Post has shared content
Google Doodle: René Laennec, inventore dello stetoscopio

Proprio un tipo che sapeva ascoltare il cuore... 😍 235 anni fa nasceva René Laennec, inventore dello stetoscopio. 🔈💓 #GoogleDoodle google.it
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Quando l'attività sportiva diventa #arte ... L'artista pedala chilometri per riprodurre opere d'arte con #GPS ... Esempio, il #David di #Michelangelo ...#GPSdoodles
Add a comment...
Wait while more posts are being loaded