Profile cover photo
Profile photo
Nero d'inchiostro (Daniele Palmieri)
192 followers
192 followers
About
Nero's interests
View all
Nero's posts

Post has attachment
"L'amico è dunque "un custode dell'amore, o, come ha detto qualcuno, un custode dell'animo stesso, poiché come lo intendo io, deve essere il custode dell'amore vicendevole o meglio del mio stesso animo: deve conservare in un silenzio fedele tutti i segreti del mio animo; curare e tollerare, secondo le sue forze, quanto vi trova di imperfetto, gioire quando l'amico gioisce; soffrire quando soffre; sentire come proprio tutto ciò che è dell'amico". Sulla base di tale sensibilità comune, intima e più emotiva rispetto al rapporto razionale "inter pares" della sensibilità stoica antica: "L'amicizia è quella virtù che lega gli animi in un patto così forte di amore e di dolcezza che quelli che prima erano molti ora sono uno. [...] E' quanto lo stesso Salomone sembra dire nei Proverbi quando scrive: Chi è amico ama sempre, affermando così chiaramente che l'amicizia è eterna se è vera; se invece cessa di esistere, vuol dire che non è vera, anche se lo sembrava".
Recensione de L'amicizia spirituale di Aelredo di Rievaulx

http://nerodinchiostro.blogspot.it/2017/04/aelredo-di-rievaulx-amicizia-spirituale-riassunto-pdf-edizioni-paoline.html

Post has attachment
"L'amico è dunque "un custode dell'amore, o, come ha detto qualcuno, un custode dell'animo stesso, poiché come lo intendo io, deve essere il custode dell'amore vicendevole o meglio del mio stesso animo: deve conservare in un silenzio fedele tutti i segreti del mio animo; curare e tollerare, secondo le sue forze, quanto vi trova di imperfetto, gioire quando l'amico gioisce; soffrire quando soffre; sentire come proprio tutto ciò che è dell'amico". Sulla base di tale sensibilità comune, intima e più emotiva rispetto al rapporto razionale "inter pares" della sensibilità stoica antica: "L'amicizia è quella virtù che lega gli animi in un patto così forte di amore e di dolcezza che quelli che prima erano molti ora sono uno. [...] E' quanto lo stesso Salomone sembra dire nei Proverbi quando scrive: Chi è amico ama sempre, affermando così chiaramente che l'amicizia è eterna se è vera; se invece cessa di esistere, vuol dire che non è vera, anche se lo sembrava".
Recensione de L'amicizia spirituale di Aelredo di Rievaulx

http://nerodinchiostro.blogspot.it/2017/04/aelredo-di-rievaulx-amicizia-spirituale-riassunto-pdf-edizioni-paoline.html

Post has attachment
"L'amico è dunque "un custode dell'amore, o, come ha detto qualcuno, un custode dell'animo stesso, poiché come lo intendo io, deve essere il custode dell'amore vicendevole o meglio del mio stesso animo: deve conservare in un silenzio fedele tutti i segreti del mio animo; curare e tollerare, secondo le sue forze, quanto vi trova di imperfetto, gioire quando l'amico gioisce; soffrire quando soffre; sentire come proprio tutto ciò che è dell'amico". Sulla base di tale sensibilità comune, intima e più emotiva rispetto al rapporto razionale "inter pares" della sensibilità stoica antica: "L'amicizia è quella virtù che lega gli animi in un patto così forte di amore e di dolcezza che quelli che prima erano molti ora sono uno. [...] E' quanto lo stesso Salomone sembra dire nei Proverbi quando scrive: Chi è amico ama sempre, affermando così chiaramente che l'amicizia è eterna se è vera; se invece cessa di esistere, vuol dire che non è vera, anche se lo sembrava".
Recensione de L'amicizia spirituale di Aelredo di Rievaulx

http://nerodinchiostro.blogspot.it/2017/04/aelredo-di-rievaulx-amicizia-spirituale-riassunto-pdf-edizioni-paoline.html

Post has attachment
"L'amico è dunque "un custode dell'amore, o, come ha detto qualcuno, un custode dell'animo stesso, poiché come lo intendo io, deve essere il custode dell'amore vicendevole o meglio del mio stesso animo: deve conservare in un silenzio fedele tutti i segreti del mio animo; curare e tollerare, secondo le sue forze, quanto vi trova di imperfetto, gioire quando l'amico gioisce; soffrire quando soffre; sentire come proprio tutto ciò che è dell'amico". Sulla base di tale sensibilità comune, intima e più emotiva rispetto al rapporto razionale "inter pares" della sensibilità stoica antica: "L'amicizia è quella virtù che lega gli animi in un patto così forte di amore e di dolcezza che quelli che prima erano molti ora sono uno. [...] E' quanto lo stesso Salomone sembra dire nei Proverbi quando scrive: Chi è amico ama sempre, affermando così chiaramente che l'amicizia è eterna se è vera; se invece cessa di esistere, vuol dire che non è vera, anche se lo sembrava".
Recensione de L'amicizia spirituale di Aelredo di Rievaulx

http://nerodinchiostro.blogspot.it/2017/04/aelredo-di-rievaulx-amicizia-spirituale-riassunto-pdf-edizioni-paoline.html

Post has attachment
"L'amico è dunque "un custode dell'amore, o, come ha detto qualcuno, un custode dell'animo stesso, poiché come lo intendo io, deve essere il custode dell'amore vicendevole o meglio del mio stesso animo: deve conservare in un silenzio fedele tutti i segreti del mio animo; curare e tollerare, secondo le sue forze, quanto vi trova di imperfetto, gioire quando l'amico gioisce; soffrire quando soffre; sentire come proprio tutto ciò che è dell'amico". Sulla base di tale sensibilità comune, intima e più emotiva rispetto al rapporto razionale "inter pares" della sensibilità stoica antica: "L'amicizia è quella virtù che lega gli animi in un patto così forte di amore e di dolcezza che quelli che prima erano molti ora sono uno. [...] E' quanto lo stesso Salomone sembra dire nei Proverbi quando scrive: Chi è amico ama sempre, affermando così chiaramente che l'amicizia è eterna se è vera; se invece cessa di esistere, vuol dire che non è vera, anche se lo sembrava".
Recensione de L'amicizia spirituale di Aelredo di Rievaulx

http://nerodinchiostro.blogspot.it/2017/04/aelredo-di-rievaulx-amicizia-spirituale-riassunto-pdf-edizioni-paoline.html

Post has attachment
"L'amico è dunque "un custode dell'amore, o, come ha detto qualcuno, un custode dell'animo stesso, poiché come lo intendo io, deve essere il custode dell'amore vicendevole o meglio del mio stesso animo: deve conservare in un silenzio fedele tutti i segreti del mio animo; curare e tollerare, secondo le sue forze, quanto vi trova di imperfetto, gioire quando l'amico gioisce; soffrire quando soffre; sentire come proprio tutto ciò che è dell'amico". Sulla base di tale sensibilità comune, intima e più emotiva rispetto al rapporto razionale "inter pares" della sensibilità stoica antica: "L'amicizia è quella virtù che lega gli animi in un patto così forte di amore e di dolcezza che quelli che prima erano molti ora sono uno. [...] E' quanto lo stesso Salomone sembra dire nei Proverbi quando scrive: Chi è amico ama sempre, affermando così chiaramente che l'amicizia è eterna se è vera; se invece cessa di esistere, vuol dire che non è vera, anche se lo sembrava".
Recensione de L'amicizia spirituale di Aelredo di Rievaulx

http://nerodinchiostro.blogspot.it/2017/04/aelredo-di-rievaulx-amicizia-spirituale-riassunto-pdf-edizioni-paoline.html

Post has attachment
"L'amico è dunque "un custode dell'amore, o, come ha detto qualcuno, un custode dell'animo stesso, poiché come lo intendo io, deve essere il custode dell'amore vicendevole o meglio del mio stesso animo: deve conservare in un silenzio fedele tutti i segreti del mio animo; curare e tollerare, secondo le sue forze, quanto vi trova di imperfetto, gioire quando l'amico gioisce; soffrire quando soffre; sentire come proprio tutto ciò che è dell'amico". Sulla base di tale sensibilità comune, intima e più emotiva rispetto al rapporto razionale "inter pares" della sensibilità stoica antica: "L'amicizia è quella virtù che lega gli animi in un patto così forte di amore e di dolcezza che quelli che prima erano molti ora sono uno. [...] E' quanto lo stesso Salomone sembra dire nei Proverbi quando scrive: Chi è amico ama sempre, affermando così chiaramente che l'amicizia è eterna se è vera; se invece cessa di esistere, vuol dire che non è vera, anche se lo sembrava".
Recensione de L'amicizia spirituale di Aelredo di Rievaulx

http://nerodinchiostro.blogspot.it/2017/04/aelredo-di-rievaulx-amicizia-spirituale-riassunto-pdf-edizioni-paoline.html

Post has attachment
"L'amico è dunque "un custode dell'amore, o, come ha detto qualcuno, un custode dell'animo stesso, poiché come lo intendo io, deve essere il custode dell'amore vicendevole o meglio del mio stesso animo: deve conservare in un silenzio fedele tutti i segreti del mio animo; curare e tollerare, secondo le sue forze, quanto vi trova di imperfetto, gioire quando l'amico gioisce; soffrire quando soffre; sentire come proprio tutto ciò che è dell'amico". Sulla base di tale sensibilità comune, intima e più emotiva rispetto al rapporto razionale "inter pares" della sensibilità stoica antica: "L'amicizia è quella virtù che lega gli animi in un patto così forte di amore e di dolcezza che quelli che prima erano molti ora sono uno. [...] E' quanto lo stesso Salomone sembra dire nei Proverbi quando scrive: Chi è amico ama sempre, affermando così chiaramente che l'amicizia è eterna se è vera; se invece cessa di esistere, vuol dire che non è vera, anche se lo sembrava".
Recensione de L'amicizia spirituale di Aelredo di Rievaulx

http://nerodinchiostro.blogspot.it/2017/04/aelredo-di-rievaulx-amicizia-spirituale-riassunto-pdf-edizioni-paoline.html

Post has attachment
"L'amico è dunque "un custode dell'amore, o, come ha detto qualcuno, un custode dell'animo stesso, poiché come lo intendo io, deve essere il custode dell'amore vicendevole o meglio del mio stesso animo: deve conservare in un silenzio fedele tutti i segreti del mio animo; curare e tollerare, secondo le sue forze, quanto vi trova di imperfetto, gioire quando l'amico gioisce; soffrire quando soffre; sentire come proprio tutto ciò che è dell'amico". Sulla base di tale sensibilità comune, intima e più emotiva rispetto al rapporto razionale "inter pares" della sensibilità stoica antica: "L'amicizia è quella virtù che lega gli animi in un patto così forte di amore e di dolcezza che quelli che prima erano molti ora sono uno. [...] E' quanto lo stesso Salomone sembra dire nei Proverbi quando scrive: Chi è amico ama sempre, affermando così chiaramente che l'amicizia è eterna se è vera; se invece cessa di esistere, vuol dire che non è vera, anche se lo sembrava".
Recensione de L'amicizia spirituale di Aelredo di Rievaulx

http://nerodinchiostro.blogspot.it/2017/04/aelredo-di-rievaulx-amicizia-spirituale-riassunto-pdf-edizioni-paoline.html

Post has attachment
"L'amico è dunque "un custode dell'amore, o, come ha detto qualcuno, un custode dell'animo stesso, poiché come lo intendo io, deve essere il custode dell'amore vicendevole o meglio del mio stesso animo: deve conservare in un silenzio fedele tutti i segreti del mio animo; curare e tollerare, secondo le sue forze, quanto vi trova di imperfetto, gioire quando l'amico gioisce; soffrire quando soffre; sentire come proprio tutto ciò che è dell'amico". Sulla base di tale sensibilità comune, intima e più emotiva rispetto al rapporto razionale "inter pares" della sensibilità stoica antica: "L'amicizia è quella virtù che lega gli animi in un patto così forte di amore e di dolcezza che quelli che prima erano molti ora sono uno. [...] E' quanto lo stesso Salomone sembra dire nei Proverbi quando scrive: Chi è amico ama sempre, affermando così chiaramente che l'amicizia è eterna se è vera; se invece cessa di esistere, vuol dire che non è vera, anche se lo sembrava".
Recensione de L'amicizia spirituale di Aelredo di Rievaulx

http://nerodinchiostro.blogspot.it/2017/04/aelredo-di-rievaulx-amicizia-spirituale-riassunto-pdf-edizioni-paoline.html
Wait while more posts are being loaded