Profile cover photo
Profile photo
NANOSILV.IT
10 followers -
nanosilv.it vuole diffondere la tecnologia nano a tutti i campi di applicazione per realizzare il progresso.
nanosilv.it vuole diffondere la tecnologia nano a tutti i campi di applicazione per realizzare il progresso.

10 followers
About
Posts

Post has attachment
Linea SurfaMix® - SurfaMix® P e SurfaMix® C insieme a Desalin AM
SurfaMix® P Primer nanostruttorato a base acqua per pitture.
Versatile per la preparazione delle superfici prima dell’applicazione di idropitture. A base d’acqua, di facile utilizzo. Ideale per superfici edilizie esterne o interne come calcestruzzo, muratura, intonaco, intonaco cementizio, massetti e malte.
Le nanoparticelle resinose che presentano una distribuzione granulometrica intorno ai 60nm, sono in grado di penetrare in profondità nel substrato ottenendo un risultato compatto e uniforme per l’applicazione di idropitture. SurfaMix P può essere applicato anche su superfici già verniciate.
Progettato per essere applicato anche su superfici umide, dove sono presenti problemi di muffa.
Prima utilizzare DeSalin AM come detregente sulle superfici ammuffite, poi applicate SurfaMix P. Si riduce il coefficiente di assorbimento d’acqua nei substrati porosi. Non altera la traspirabilità della superfice.
A base d’acqua, inodore ed ecologico. Di colore azzurrino per facilitarne l’applicazione.
Diluibile con acqua fino a 4 (intonaco cementizio o muratura), o 5 volte (superfici già verniciate) del suo volume originale.
http://www.nanosilv.it/prodotti/linea-surfamix/surfamix-p
SurfaMix® C Aumenta l’adesione e l’ancoraggio alle superfici. Inoltre aumenta l’elasticità e riduce le crepe, il restringimento e la formazione di capillari che assorbono acqua.
SurfaMix C è l’additivo aggrappante per cemento ideale per rivestimenti murari interni ed esterni, malte per ritocco, riparazione e ricostruzione, fughe e come agente che migliora gli adesivi (colle) utilizzati per la posa di piastrelle e pietre. Riduce la polvere sulle superfici delle pavimentazioni industriali e può essere utilizzato come fondo (primer) per migliorare l’adesione alle superfici. SurfaMix C migliora la lavorabilità e prolunga il tempo di lavorazione della miscela. Inoltre, riduce l’assorbimento dell’acqua del 70%.
In qualunque miscela cementizia l’aggiunta di acqua è essenziale per la preparazione, la presa e lo sviluppo della resistenza meccanica. L’acqua promuove un processo denominato idratazione. Durante l’idratazione, le particelle di cemento reagiscono tra loro e producono una fase solida resistente e duratura. In molti casi il processo di idratazione è inefficiente ed ha come conseguenza la comparsa di crepe estese, il cedimento o la poca adesione del cemento indurito.
Gli ingredienti attivi di SurfaMix C controllano il processo di idratazione e prevengono il restringimento ed il conseguente cedimento del prodotto finale. Allo stesso tempo, una rete estesa di materiale riempie gli spazi vuoti del cemento favorendo l’adesione alla superficie e la proprietà legante.
SurfaMix C riduce la polvere sulle superfici . L’aspetto finale del materiale trattato rimane invariato, anche se la sua elasticità e le sue proprietà meccaniche sono migliorate. Nanoparticelle con proprietà idrorepellenti rivestono i pori della miscela e riducono l’assorbimento dell’acqua. Questo processo fa sì che gli stucchi, gli intonaci e le superfici in cemento siano molto resistenti alle intemperie. Per esempio, previene l’umidità non desiderata, che può risalire attraverso la struttura (i.e. umidità di risalita) o penetrare dall’esterno (i.e. condensa). Infine, la miscela cementizia indurita è più resistente alla corrosione superficiale, alla pressione dell’acqua, alla minaccia del ghiaccio ed alle condizioni atmosferiche estreme. Come risultato, le superfici di cemento modificate con SurfaMix C resistono più a lungo.
http://www.nanosilv.it/prodotti/linea-surfamix/surfamix-c
DeSalin® AM Rimuove muffa, microorganismi e batteri e ne Previene la ricomparsa con un’azione ad ampio spetto, incluse spore fungine.Disinfezione e prevenzione totale, facile applicazione, a base d’acqua, senza solventi.
http://www.nanosilv.it/pro…/linea-desalin/desalin-anti-muffa
Gretec Artigiani Arezzo Architecture & Design NanoPhos promoCOLOR srl gmr GioloCenter Srl Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Bologna Ambiente Colore
‪#‎1casaAlminuto‬ ‪#‎risparmioenergetico‬
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Sì al tecno green al femminile: Il Colore del Futuro
Il mondo femminile si dimostra sensibile per le tematiche GREEN, entusiasmo e concretezza ci rendono protagonisti del cambiamento.
Intervista a Luisa De Colle CEO ‪#‎nanosilv‬ 
Silhouette Donna di luglio
Luisa De Colle ad di nanosilv.it, azienda di Rovigo che promuove il ‪#‎RisparmioEnergetico‬ grazie alla distributore in esclusiva degli applicativi di ‪#‎nanophos‬, leader mondiale per le nanotecnologie applicate.
Che cosa fà un Eco-Imprenditrice?
E’ una persona che guarda al futuro nel rispetto dell’ambiente, custodendo e cercando di non rovinare le meraviglie che la natura offre.Credo chi scelga la strada dell’imprenditoria ‪#‎Green‬ debba necessariamente sposarne, prima di tutto gli ideali. Sono cresciuta in mezzo al verde, ho sempre pensato che la natura desse un senso alla vita ed è proprio per questoche, quando ho cercato di pianificare il mio futuro, mi sono indirizzata verso qualcosa di tecnologico ma “naturale”.
http://www.nanosilv.it/si-al-tecno-green-al-femminile-il-colore-del-futuro-silhouettedonna-it-con-luisa-de-colle-ceo-%E2%80%AAnanosilv%E2%80%AC-it.html 
‪#‎1casaALminuto‬ #RisparmioEnergetico
Add a comment...

Post has attachment
StartupItalia.it_In Italia grazie a nanosilv.it arrivano le nanotecnologie per proteggere le abitazioni, isolare gli edifici e proteggere i beni artistici e architettonici. L’amministratrice di NanoSilv, Luisa De Colle, spiega come le case del futuro avranno mura “efficienti” e rispettose dell’ambiente.

Microrivestimenti innovativi contro l’inquinamento
Il progetto VIIAS – Valutazione Integrata dell’Impatto dell’Inquinamento atmosferico sull’Ambiente e sulla Salute – del Ministero della Salute ci ha recentemente messo in guardia sui rischi dell’inquinamento sulla nostra salute. A quanto si evince dallo studio, gli inquinanti a cui siamo esposti accorciano mediamente la vita di ciascuno di noi di almeno 10 mesi ed ogni anno nel nostro paese circa 30mila decessi sono causati dall’inquinamento atmosferico. Un fenomeno questo, che i ricercatori NanoSilv cercano di arginare grazie ad un innovativo microrivestimento – SurfaShield – che sfruttando la luce naturale riesce a distruggere sostanze inquinanti e batteri. Questo fotocatalitico è in grado di agire sugli ossidi di azoto, protagonisti delle reazioni chimiche nell’atmosfera che producono ozono, trasformandoli in acido nitrico, più facilmente gestibile. “Il suo effetto è di disgregare le sostanze organiche e inorganiche che si depositano sulle superfici. Per i sanitari poi, diventa battericida e fungicida: se pensiamo a piscine e luoghi pubblici dove si cammina scalzi è davvero interessante” ha spiegato Luisa De Colle, amministratore delegato Nanosilv.
Mille metri quadri di superficie in cemento trattata con questa innovativa soluzione può dare un contributo relativo alla riduzione del NOx nell’aria pari a quello di 56 alberi adulti.

http://www.nanosilv.it/startupitalia-it-nanosilv-it-e-la-casa-intelligente.html

‪#‎1casaALminuto‬ ‪#‎RisparmioEnergetico‬
Photo
Add a comment...

Post has attachment
http://www.nanosilv.it/nanosilv-it-e-la-casa-intelligente.html

Come ti affronto l’inquinamento rivestendo la casa di nanotecnologie protettive e autopulenti.
Dall’Italia arrivano le nanotecnologie per proteggere le abitazioni, isolare gli edifici e proteggere i beni artistici e architettonici. L’amministratrice di NanoSilv, Luisa De Colle, spiega come le case del futuro avranno mura “efficienti” e rispettose dell’ambiente.
grazie StartupItalia ‪#‎1casaALminuto‬
Add a comment...

Post has attachment
http://www.nanosilv.it/surfapaint-td-elastometrica-abitazione-privata-ardea-rm-applicatore-massimo-arleo.html

SurfaPaint ® TD Elastometrica abitazione privata ad Ardea (RM), Applicatore: Massimo Arleo
Senza necessità di rete di armatura, SurfaPaint ® TD Elastometrica è dotata di elasticità superiore al 300%, resistente a ristagni d’acqua e neve, in grado di riflettere oltre il 94,8% dei raggi IR responsabili della trasmissione di calore, prevenendo il surriscaldamento estivo e la dispersione di calore invernale, migliorando sensibilmente l’efficienza energetica della struttura.
I tetti mal isolati sono la causa principale di dispersione del calore nelle strutture edilizie.
Ciò si traduce in grandi quantità di energia necessaria per il raffreddamento in estate o il riscaldamento in inverno. Gli interventi di riqualificazione energetica in certi casi diventano necessari.
SurfaPaint ® TD Elastometrica per Tetti è una pittura acrilica di alta qualità con proprietà termoisolanti, ideale per uso esterno su superfici orizzontali o inclinate. Realizzata utilizzando SurfaPaint TermoDry, contiene speciali materiali termo-isolanti di dimensioni nano e micro che contribuiscono al risparmio energetico. Le particelle termo-isolanti bloccano il trasferimento di calore, riflettono le radiazioni termiche e creano una barriera all’umidità che può portare a significativi risparmi energetici.
Campi di applicazione e caratteristiche
Protegge termicamente le superfici dei tetti
Impermeabilizza superfici orizzontali ed inclinate
Può essere utilizzato anche per terrazzi
Applicabile ad ogni materiale dopo il relativo primer
Eccellente resistenza ai raggi UV e agli alcali, forma una pellicola impermeabile ed elastica con eccellenti proprietà di adesione, anche a temperature molto basse.
Applicatore:@Massimo Arleo
‪#‎1casa1minuto‬ ‪#‎rebuildthefuture‬ ‪#‎efficienza‬ ‪#‎riqualificazione
Add a comment...

Post has shared content

Post has shared content
Originally shared by ****
La Tua Casa in Legno,insieme a Noi! ‪#‎studiolegno‬.com ‪#‎caseinlegno‬ ‪#‎romagna ‬#marche
Photo
Add a comment...

Post has attachment

Post has attachment
http://www.nanosilv.it/case-surfapaint-thermodry-il-micro-rivestimento-certificato-per-il-risparmio-energetico.html

BERGAMO SERA Quotidiano On-Line — Il Micro rivestimento che fa risparmiare il 30 per cento nell’efficenza energetica degli edifici. 
Si tratta di una pittura termo riflettente, indicata per diversi tipi di superficie: interni, esterni, controsoffitti e pareti, intonaci e cappotto termico. Il prodotto impedisce la fuoriuscita di calore e mantiene la temperatura interna. In questo modo è in grado di migliorare drasticamente l’isolamento termico delle abitazioni e ridurre la condensazione e le conseguenti muffe, oltre a far risparmiare sulla bolletta.
Surfa paint è stato presentato al Festival dell’ambiente che si è tenuto a Bergamo, dall’azienda bergamasca Gmr di Grassobbio, che dal 1974 offre consulenza e soluzioni per proteggere e decorare le superfici interne ed esterne del patrimonio edilizio orobico.
L’occasione è stato il seminario tecnico che si è tenuto il 21 maggio scorso all’auditorium della Scuola edile di Bergamo, che ha visto tra i relatori Roberta Giorio (responsabile Cmr consulenze), il geologo Francesco Rizzi e due esperti di nanotecnologie, Fabio Piombo e Enrico Bevilacqua.
‪#‎1casa1minuto‬ ‪#‎rebuildthefuture‬ ‪#‎efficienza‬ ‪#‎riqualificazione‬
NanoPhos gmr NanoPhos-Japanナノフォスジャパン Architetto Nanopress Unione Geometri CNA Bergamo Paolucci Marketing

Post has attachment
Parte dal Festival dell’Ambiente, grazie a GMR srl l’innovazione per l’efficienza energetica e la riqualificazione del territorio 

In Occasione della presenza al Festival dell’Ambiente è stato organizzato Giovedì 21 Maggio presso Auditorium Scuola Edile Bergamo il seminario tecnico con 3 crediti formativi professionali a disposizione dei tecnici partecipanti, che ha visto tra i relatori la Dott.sa Roberta Giorio responsabile CMR Consulenze e il Dott. Francesco Rizzi Geologo e due esperti di Nanotecnologie, il perito tecnico .Piombo Fabio, e il Geom.Bevilacqua Enrico

Il PROGRAMMA del seminario, denso di contenuti, ha rivisto il ruolo dei professionisti nella divulgazione scientifica e Tecnica. Si è parlato di:
1 – Micro rivestimenti nanotecnologici, come fare efficienza energetica Pitturando
2 – La diagnostica in edilizia : analisi preventive sui materiali e indagini in opera sul costruito
3 – Analisi termiche sui materiali e sugli involucri edilizi: regime invernale e regime dinamico estivo
4 – L’umidità nei materiali da costruzione: come individuarne le cause in modo sicuro
5 – Sistemi di risanamento e termoriflettenti a basso spessore, preparazione del fondo e applicazione
6 – Riqualificazione Edilizia: come le nanotecnologie modificano il mercato EDILE.
7 – Opportunità di lavoro per la filiera dell’edilizia

Durante il seminario è stato descritto, Il primo Micro Rivestimento in Europa, certificato per Efficienza Energetica secondo la normativa UNI EN 1934:2000 che attesta e attribuisce al prodotto SurfaPaint® il 30% di risparmio energetico per gli Edifici. Una grande opportunità per rendere più eco-friendly e smart un territorio che necessita di riqualificazione energetica e ambientale. 

http://www.associazionefestivaldellambiente.it/
Wait while more posts are being loaded