Profile cover photo
Profile photo
Associazione KOPE Onlus
9 followers -
Associazione Kope Onlus
Associazione Kope Onlus

9 followers
About
Posts

Post has attachment

Post has attachment
Finalmente il pozzo sorgivo di Wilul è una realtà. La comunità che vive in questo villaggio non dovrà più soffrire delle malattie causate dall'acqua non potabile. nel video: Carmen Chinaglia presidente di Kope, Ing. Fred Muno resposabile Kope per il nord Uganda,la fam. Marcandelli finanziatrice del progetto,i rappresentanti del governo e gli anziani del villaggio.
Add a comment...

Post has attachment
Dopo Lamindera inaugurato nel 2017, Wilul è il secondo pozzo realizzato da Kope negli ultimi sei mesi e i lavori per un terzo pozzo sono già iniziati.
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Add a comment...

Post has attachment
Grazie alla giornalista Marta Mocellin per il bell'articolo sull'Informatore Lomellino in edicola oggi. 🥊🥊

Per altre info sul nostro progetto "Un pugno alla miseria!" leggi qui: https://goo.gl/FoSpB1

#dignitànoncarità #uganda
Photo
Add a comment...

Post has attachment
L’associazione Kope sarà al Rhino Boxing Club di Katanga il prossimo Aprile. Con noi il già campione italiano Youth 81kg, Silas Marcandelli dell’ASD Segrate Boxe
Add a comment...

Post has attachment

Post has attachment
Lo volevamo fortemente e ... lo abbiamo fatto!
Kope onlus fornisce alle famiglie ugandesi più povere, una nuova ed innovativa eco-stufa a carbonella.
Grazie a standard di sostenibilità molto più elevati rispetto ai sistemi tradizionali, i consumi diventano sostenibili e consentono di investire le risorse risparmiate nell'educazione dei figli o un migliore sostentamento alimentare. Ma non è tutto ...
I RISULTATI SONO ENORMI!
Grazie alla tecnologia i fumi tossici prodotti dalle stufe tradizionali sono ridotti fino al 60%, il guadagno in salute e miglioramento della qualità della vita è notevole. Spesso il compito di trovare legna da ardere è riservato alle bambine, queste trascorrono ore alla ricerca di rami ed arbusti esponendo se stesse a rischi di violenza . Grazie al ridotto consumo di carbonella ed ai tempi di cottura più veloci tutto questo può essere evitato. Il tempo risparmiato potrà essere impiegato nello studio e in altre attività generatrici di reddito per la propria famiglia.
PhotoPhotoPhotoPhotoPhoto
2016-06-10
6 Photos - View album
Add a comment...

Post has attachment

Post has attachment
Wait while more posts are being loaded