Foto di copertina del profilo
Foto del profilo
Cristina Cori
1 follower
1 follower
Informazioni
Community e Raccolte
Post

Il post contiene un allegato
For my endless journey westwards I have the seat number 6 in the wagon number 0 of the worst-platzkart ever. Just one working plug, which is located on the bed under mine, so that anyone who wants to load some electronic devices has to do it on the head…
Aggiungi un commento...

Il post contiene un allegato
Sei giorni di treno, il mio viaggio da Vladivostok a Ekaterinburg Per il mio interminabile viaggio verso ovest mi tocca il posto 6 sul vagone 0 della peggiore delle platzkart. Una sola presa funzionante, che tra l’altro si trova sul letto sotto al mio,…
Aggiungi un commento...

Il post contiene un allegato
Kilometres pass, changing time zones, days and nights chasing one another, and after so much wandering eastwards, I have finally reached the point where the tracks die and the Trans-Siberian journey comes to an end. Besides, you cannot go any further,…
Aggiungi un commento...

Il post contiene un allegato
I chilometri passano, i fusi orari cambiano, i giorni e le notti si inseguono e dopo tanto peregrinare verso est sono infine giunta dove i binari muoiono e la Transiberiana finisce. Oltre non si può andare, oltre c’è l’oceano e, di fronte a me da qualche…
Aggiungi un commento...

Il post contiene un allegato
Birobidzhan, a day in Sion Soviet Union I arrive in this small province-town on a sunny Sunday when not a single living soul strolls around. Birobidzhan is the capital of the Jewish Autonomous Region, created from nothing in 1934 because of Stalin’s…
Aggiungi un commento...

Il post contiene un allegato
Birobidzhan, un giorno nella Sion dell’Unione Sovietica Arrivo in questa cittadella di provincia in un’assolata domenica in cui non gira un’anima viva. Birobidzhan è la capitale della Regione Autonoma Ebraica, istituita dal nulla nel 1934 per volere di…
Aggiungi un commento...

Il post contiene un allegato
La strana storia delle chiese spostate di Bucarest e del salvatore che le fece slittare su binari per salvarle dai bulldozer. Sistematizzazione. Questa era la parola d’ordine nella Romania di Ceausescu, il famoso dittatore romeno. “Sistematizzazione” era…
Aggiungi un commento...

Il post contiene un allegato
Russian women, between Bolshevik feminism and Romance Next to the homo sovieticus, communism created the mulier sovietica. In the 1920s, the Bolsheviks initiated a massive campaign of transformation of the role of women in Russian society. Lenin himself…
Aggiungi un commento...

Il post contiene un allegato
Birrerie storiche e trattorie rustiche, breve viaggio alla scoperta del panorama gastronomico tradizionale della capitale romena.   Se, capitati a Bucarest, siete curiosi assaggiare dell’ottima cucina del posto, ho per voi una lista di locande in cui…
Aggiungi un commento...

Il post contiene un allegato
Un fine settimana nella capitale romena alla scoperta del secondo palazzo più grande al mondo, chiese spostate su binari e parchi dove i salici si riflettono nei laghi. Il turista che si reca a Bucarest per la prima volta forse non la troverà fascinosa…
Aggiungi un commento...
Attendi che gli altri messaggi siano caricati