Profile cover photo
Profile photo
Massimo Caccia
332 followers -
Non è facile, ma...mi sento un ricercatore della verità (filosofica e non)
Non è facile, ma...mi sento un ricercatore della verità (filosofica e non)

332 followers
About
Massimo Caccia's posts

Post has attachment
Sandoval l’ho incontrato in un film, ma ora lavora con me, nel mio studio. Ha occupato uno dei due divani, così passa il suo tempo a leggere i libri delle biblioteca che ho comprato e che non ho ancora letto. Quando si leva gli occhiali spessi, mi tiene…

Post has attachment
O tempora, o mores, alla latina, senza punti esclamativi perché all’inizio era sufficiente la forza del vocativo e poi, prima ancora, per tornare all’origine e non dimenticare che unde origo inde salus. Insomma, i tempi non sono cambiati. Forse non…

Post has attachment
Sono rari i romanzi di montagna, come sono rari tutti coloro che amano la montagna sotto ogni aspetto e la percepiscono alla maniera di una dimensione elettiva. Questo accade perché la montagna possiede una peculiare estensione letteraria fino a divenire…

Post has attachment
  Sgocciola nel vuoto impiccato l’irriducibile brodo che sono (se ancora sussiste qualcosa res extensa spappolata dal cogitare magnum di sale lacrimarum). Il canto lo strangolo e assassino osceno di rabbia sedotto rifulgo: per poco o niente rapino i…

Post has attachment
Chissà per quale arcana ragione nell’immaginario collettivo il poeta viene sempre visto come una persona totalmente fuori dagli schemi del conformismo sociale. Spesso li si considera dei buoni, visto che il loro strambo lavoro li conduce a trafficare con…

Post has attachment
Da “I miei amici (Diari 1968 – 1970)”, di Luisito Bianchi: ‘Per inciso, mi dice che è ateo. E’ un valor anche l’ateismo, gli rispondo, se è intimamente sofferto’. Sono le parole di un prete operaio, il pensiero intimo e disarmante di un uomo coraggioso…

Post has attachment

Post has attachment
Sorge un uomo come sorge una stella. Non me ne rendo conto, ma è sempre un alzarsi dalla terra, un essere tratti fuori da una situazione di abbassamento. Sorge la vita da quella nebbia che è la desolazione della morte, il putrudume di questo mondo. Spesso…

Post has attachment
Non so come muovermi. Sono giorni strani, e sono stati giorni di festa. Ancora non riesco a prendere contatto con la situazione che si è venuta a creare e che io non ho per nulla immaginato potesse scadere in questa maniera. Non so come dirlo. Capitano…

Post has attachment
Parlo troppo spesso della mia voglia di scrivere. E, quando lo faccio, irrimediabilmente ogni barlume di quella stranezza che chiamiamo ipsirazione si scioglie come neve al sole. Dovrei smetterla con tutti i tiramenti sullo scrivere e maturare il coraggio…
Wait while more posts are being loaded