Profile cover photo
Profile photo
Michele Nemecsek Docimo
256 followers -
PhotoJournalist
PhotoJournalist

256 followers
About
Posts

Post has attachment
Con la celebrazione, nei giorni scorsi ad Aversa, del primo “matrimonio trans” (giuro, qualcuno ha titolato così) se ne sono lette di tutti i colori.
Add a comment...

Post has attachment

Post has attachment

Post has attachment

Post has attachment
Un viaggio, per tutti, nelle viscere della Terra
Add a comment...

Post has attachment
Vermicelli alle cozze con i pelati
Vermicelli: gr. 600 Cozze: kg. 1 Olio: gr. 150 Pelati: gr. 600 Aglio: 2 spicchi Prezzemolo: un ciuffo Sale: niente Pepe: q. b. Prendete le cozze ben pulite, grattate, lavate e risciacquate finchè l’acqua non resti limpida. Fatele sgocciolare in un colapasta...
Add a comment...

Post has attachment
Vermicelli alle cozze in bianco
Vermicelli o linguine: gr. 600 Cozze: kg. 1,500 Olio: gr. 150 Pepe: q. b. Aglio: 2 spicchi Prezzemolo: abbondante Sale nella salsa: niente In un ruoto capace, fate rosolare nell’olio due spicchi di aglio e toglieteli quando saranno biondi. Alzate il fuoco, ...
Add a comment...

Post has attachment
Penne olive e capperi
Penne: gr. 400 Peperoncino rosso: 1 pezzetto Olio: decilitri 2 Pomodori freschi: gr. 700 Aglio: 3 o 4 spicchi Prezzemolo: abbondante Capperi: gr. 70 Basilico: molto Olive nere di Gaeta: gr. 50 Sale: q. b. Tenete per un paio d’ore in acqua fresca, sia le oli...
Add a comment...

Post has attachment
Linguine alle acciughe
Olio: gr. 150 Prezzemolo: abbondante Aglio: 2 spicchi Pepe: q. b. Acciughe salate: gr. 100 Sale: niente Vermicelli o linguine: gr. 600 Cuocete le linguine in acqua poco salata e, intanto, fate soffriggere nell’olio a fuoco dolce due spicchi d’aglio e toglie...
Add a comment...

Post has attachment
Linguine aglio e “uoglio”
Linguine o vermicelli sottili: gr. 600 Pepe – Sale: q. b. Olio: decilitri 2 Peperoncino rosso: un pezzettino Aglio: 2 o 3 spicchi Prezzemolo tritato: abbondante Cinque minuti prima di calare le linguine, tritate l’aglio, mettetelo in una casseruola con l’ol...
Add a comment...
Wait while more posts are being loaded