Profile cover photo
Profile photo
IO SONO SARDISSIMO
137 followers -
Benvenuti nella pagina Ufficiale di www.sardissimo.it
Benvenuti nella pagina Ufficiale di www.sardissimo.it

137 followers
About
Posts

Post has attachment
Add a comment...

Post has attachment
SEPPIE CON PATATE

INGREDIENTI: 500 g di seppioline, 500 g di patate, 1 cipolla, 1 spicchio di aglio, 1 bicchiere di malvasia IO SONO SARDISSIMO, olio extravergine di oliva, prezzemolo, sale e pepe.

PREPARAZIONE
Mondate e tritate la cipolla e l'aglio e metteteli ad appassire in una padella con un po di olio. Unite le patate tagliate a spicchi, le seppie e sfumate con la malvasia. Mettete il coperchio e fate cuocere per 30 minuti circa. Aggiungete il prezzemolo e servite.
Avete mai provato i prodotti di Io Sono Sardissimo? Visita il sito: www.sardissimo.it
Photo

Post has attachment
Buongiorno Sardissimi !!!!

www.sardissimo.it
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Add a comment...

Post has attachment
Test Sardissimo: dove si trova questo splendido monumento naturale ????

www.sardissimo.it
Photo
Add a comment...

Post has attachment
SPAGHETTI CON LE VONGOLE

INGREDIENTI: 1kg di vongole, 1 spicchio d’aglio, 1 mazzetto di prezzemolo, Spaghetti, Peperoncino q.b. IO SONO SARDISSIMO, Vino bianco vermentino di Gallura, Olio q.b.

PREPARAZIONE
Prendete un bello spicchio d’aglio dividetelo a meta’ e mettetelo in una pentola abbastanza grande da contenere le vongole che devono aprirsi. Aggiungete una spruzzata di vino bianco, le vongole chiuse e fate cucinare il tutto a fuoco medio/alto fino a quando le vongole non saranno aperte. Recuperate l’acqua che si sara’ formata, quindi appena pronte le vongole, procuratevi un pentolino e un passino con la grana molto fine e scolate il liquido facendo attenzione a non metterlo tutto per evitare i residui del fondo della pentola. Finite di scolare le vongole sgusciatele quasi tutte, ma tenetene alcune con il guscio.
Ora in una bella padella larga e fonda iniziamo a cucinare il sugo vero e proprio, prendiamo olio abbondante (almeno 4 cucchiai da cucina) aggiungiamo alcuni degli spicchi d’aglio che avete scolato insieme alle vongole, un po’ di peperoncino a vostra discrezione e infine il prezzemolo tritato finemente, teniamo il tutto a fuoco medio/basso per almeno 5 minuti. Aggiungiamo tutte le vongole, spruzziamo con del vino bianco e a poco a poco uniamo anche il liquido che abbiamo tenuto da parte in precedenza, fino a fine cottura. Scoliamo gli spaghetti al dente e mettiamoli insieme al sugo pronto per un ultima scottata mentre rigiriamo bene in modo che si condiscano tutti per bene.
Avete mai provato i prodotti di Io Sono Sardissimo? Visita il sito: www.sardissimo.it
Photo

Post has attachment
BUONGIORNO A TUTTI !!!

La sardissima Cala Luna nello scatto di Gonzalo Casas
www.sardissimo.it
Photo
Add a comment...

Post has attachment
DOLCEZZA DI SARDEGNA ♥

Avete mai assaggiato il miele IO SONO SARDISSIMO ??? Date un'occhiata su www.sardissimo.it
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Nuraghe Arrubiu
Orroli
www.sardissimo.it
Photo
Add a comment...

Post has attachment
LASAGNE DI PANE CARASAU CON RAGU' E PECORINO SARDO

INGREDIENTI: 4-5 fogli di pane carasau, 650 g di pomodori da sugo, oppure 400 g di polpa di pomodoro già pronta, 150 g di carne macinata di maiale, 100 g di carne macinata di vitello,100 g di salsiccia sarda spellata e sgranata, 80 g di pecorino sardo grattugiato IO SONO SARDISSIMO 1 bicchiere di vino bianco, 1 cipolla, 2 rametti di prezzemolo, 7-8 foglie di basilico, 1,5 litri di brodo, olio extravergine di oliva, sale e pepe

PREPARAZIONE
Scotta i pomodori, lavati e incisi con un taglio a croce, in acqua bollente, gocciolali, spellali, dividili a metà, elimina i semi e tagliali a dadini. Rosola il soffritto pronto con poco olio. Unisci la salsiccia e le carni, macinate. Lascia rosolare, irrora con il vino, fai evaporare, unisci i pomodori, sale, pepe e cuoci per circa 1 ora. Spezzetta i fogli di pane carasau in 3-4 parti. Ammorbidiscili per circa un minuto, pochi alla volta, nel poco brodo bollente. Sgocciolali, man mano, con un mestolo forato. Mescola prezzemolo e basilico tritati al ragù. Distribuisci 3 cucchiai di ragù nella pirofila unta con poco olio. Fai gli strati , alternando pecorino. Copri con pellicola, metti in frigo 30 Minuti prima di servire. Scalda il forno a 200 °C. Spolverizza la superficie delle lasagne con il pecorino grattugiato rimasto. Irrorale uniformemente con un filo d'olio. Cuoci nel forno caldo per circa 30 minuti, coprendole a metà cottura con un foglio di alluminio se si dovessero dorare troppo. Servile subito.
Avete mai provato i prodotti di Io Sono Sardissimo? Visita il sito: www.sardissimo.it
Photo
Wait while more posts are being loaded