Profile cover photo
Profile photo
SCIENZA E PROFESSIONI BIOMEDICHE
73 followers
73 followers
About
Posts

Post has attachment
Add a comment...

Post has attachment
CORSO DI BIOLOGIA CELLULARE 1 - LEZIONE 23 DI 23 - RECETTORI INTRACELLULARI - PARTE 6
LEZIONE 23 - COSA TROVATE NEL DETTAGLIO (DURATA 43 MINUTI):
- Lezione presa da un altro mio corso ma che dovete assolutamente seguire secondo la logica proposta perchè tratta argomenti di biologia cellulare inerenti ciò che stiamo affrontando, cioè appunto i recettori intracellulari (intracitoplasmatici e intranucleari) con i vari ligandi, la descrizione delle vie di segnalazione, la risposta cellulare ed esempi concreti
- Controllo del metabolismo di carboidrati e lipidi
- Come gli acidi grassi polinsaturi PUFA omega-3 regolano il metabolismo dei grassi
- Come gli omega-3 riducono la sintesi dei trigliceridi
- Recettori metabolici nucleari PPARs e importanza nel metabolismo
- Importanza del recettore PPAR-alfa e promozione dell'ossidazione degli acidi grassi
- Catabolismo lipidico e sintesi lipoproteine HDL
- Omega-3 ed espressione genica
IMPORTANTISSIMO SEGUIRE IL VIDEO DI INTRODUZIONE AL CORSO DI BIOLOGIA CELLULARE 1:
https://www.youtube.com/watch?v=cHa3j_rJGk8
Contatti: enzoscienza@libero.it

Per dettagli sugli argomenti trattati in ogni lezione:
http://demobiocelenzo.blogspot.it/2018/04/torna-alla-home-page-vai-alle-info.html
Per altri corsi:
http://corsiscienzaenzo.blogspot.it/
IMPORTANTE SEGUIRE IL VIDEO DI INTRODUZIONE AL CORSO DI BIOLOGIA CELLULARE 1:
https://www.youtube.com/watch?v=cHa3j_rJGk8&t=13s
Contatti: enzoscienza@libero.it
Add a comment...

Post has attachment
CORSO DI BIOLOGIA CELLULARE 1 - LEZIONE 22 DI 23 - RECETTORI INTRACELLULARI - PARTE 5
LEZIONE 22 - COSA TROVATE NEL DETTAGLIO (DURATA 53 MINUTI):
- Lezione presa da un altro mio corso ma che dovete assolutamente seguire secondo la logica proposta perchè tratta argomenti di biologia cellulare inerenti ciò che stiamo affrontando, cioè appunto i recettori intracellulari (intracitoplasmatici e intranucleari) con i vari ligandi, la descrizione delle vie di segnalazione, la risposta cellulare ed esempi concreti
- Controllo del metabolismo di carboidrati e lipidi
- Fattori trascrizionali SREBP e ChREBP e controllo del metabolismo
- Come SREBP e ChREBP promuovono glicolisi e lipogenesi attivando geni specifici in risposta a un aumento di glucosio e insulina
- Attivazione del fattore trascrizionale SREBP nel fegato
- Insulina e sua importanza
- Meccanismo d'azione dell'insulina, cosa accade in risposta ad un aumento di glucosio nel sangue
- Legame insulina-recettore e meccanismo di trasduzione del segnale, quali geni vengono attivati e come viene controllato il metabolismo
- Attivazione del fattore trascrizionale ChREBP nel fegato da parte del glucosio e regolazione del metabolismo
- Ruolo di SREBP e ChREBP durante l'alimentazione
- Una visione d'insieme della regolazione del metabolismo di zuccheri e grassi in fegato, tessuto adiposo e altri organi.
- Come vengono veicolati i trigiceridi e il colesterolo nel sangue, importanza dei chilomicroni, VLDL, etc.
- Ormone Leptina e senso di sazietà
IMPORTANTISSIMO SEGUIRE IL VIDEO DI INTRODUZIONE AL CORSO DI BIOLOGIA CELLULARE 1:
https://www.youtube.com/watch?v=cHa3j_rJGk8
Contatti: enzoscienza@libero.it

Per dettagli sugli argomenti trattati in ogni lezione:
http://demobiocelenzo.blogspot.it/2018/04/torna-alla-home-page-vai-alle-info.html
Per altri corsi:
http://corsiscienzaenzo.blogspot.it/
IMPORTANTE SEGUIRE IL VIDEO DI INTRODUZIONE AL CORSO DI BIOLOGIA CELLULARE 1:
https://www.youtube.com/watch?v=cHa3j_rJGk8&t=13s
Contatti: enzoscienza@libero.it
Add a comment...

Post has attachment
Add a comment...

Post has attachment
CORSO DI BIOLOGIA CELLULARE 1 - LEZIONE 20 DI 23 - RECETTORI INTRACELLULARI - PARTE 3
LEZIONE 20 - COSA TROVATE NEL DETTAGLIO (DURATA 51 MINUTI):
- Lezione presa da un altro mio corso ma che dovete assolutamente seguire secondo la logica proposta perchè tratta argomenti di biologia cellulare inerenti ciò che stiamo affrontando, cioè appunto i recettori intracellulari (intracitoplasmatici e intranucleari) con i vari ligandi, la descrizione delle vie di segnalazione, la risposta cellulare ed esempi concreti
- Come agiscono i nutrienti a livello cellulare
- Vitamina A, retinolo, beta-carotene
- Importanza della vitamina A nella regolazione genica
- Importanza della vitamina A nella maturazione del sistema immunitario
- Come agisce la vitamina A a livello cellulare
- Acido retinoico ATRA e meccanismo d'azione cellulare
- Recettori nucleari RAR-RXR
- Recettore metabolico nucleare dell'acido retinoico ATRA ed espressione genica
- Importanza dell'acido retinoico ATRA nella maturazione dei globuli bianchi granulociti neutrofili
- Mutazione PML/RARalfa e leucemia promielocitica acuta
- Vitamina A e leucemia
IMPORTANTISSIMO SEGUIRE IL VIDEO DI INTRODUZIONE AL CORSO DI BIOLOGIA CELLULARE 1:
https://www.youtube.com/watch?v=cHa3j_rJGk8
Contatti: enzoscienza@libero.it

Per dettagli sugli argomenti trattati in ogni lezione:
http://demobiocelenzo.blogspot.it/2018/04/torna-alla-home-page-vai-alle-info.html
Per altri corsi:
http://corsiscienzaenzo.blogspot.it/
IMPORTANTE SEGUIRE IL VIDEO DI INTRODUZIONE AL CORSO DI BIOLOGIA CELLULARE 1:
https://www.youtube.com/watch?v=cHa3j_rJGk8&t=13s
Contatti: enzoscienza@libero.it
Add a comment...

Post has attachment
CORSO DI BIOLOGIA CELLULARE 1 - LEZIONE 19 DI 23 - RECETTORI INTRACELLULARI - PARTE 2
LEZIONE 19 - COSA TROVATE NEL DETTAGLIO (DURATA 43 MINUTI):
- Lezione presa da un altro mio corso ma che dovete assolutamente seguire secondo la logica proposta perchè tratta argomenti di biologia cellulare inerenti ciò che stiamo affrontando, cioè appunto i recettori intracellulari (intracitoplasmatici e intranucleari) con i vari ligandi, la descrizione delle vie di segnalazione, la risposta cellulare ed esempi concreti
- Tra i ligandi dei recettori intracellulari vedremo gli ormoni steroidei glucocorticoidi (cortisolo), mineralcorticoidi (aldosterone), androgeni, estrogeni e progesterone, ormoni tiroidei, vitamina D, acido retinoico, nutrienti presenti negli alimenti
- Recettori nucleari ormonali classici
- Recettori metabolici nucleari
- Vedremo come i nutrienti agiscono attraverso i recettori metabolici nucleari che rappresentano i sensori dei nutrienti introdotti con l'alimentazione e vedremo quali sono le risposte cellulari in diversi contesti e in funzione degli alimenti che mangiamo e cercheremo di capire il conseguente stato di benessere psicofisico o, per contro, di insorgenza di patologie croniche
- Come fanno i nutrienti presenti negli alimenti a controllare l'espressione genica dopo essersi legati ai recettori metabolici nucleari
- Nutrienti come ligandi dei recettori cellulari e risposta cellulare
- Qual'è la via che percorre un nutriente prima di agire a livello del DNA
- Struttura dei recettori nucleari e siti specifici di riconoscimento dei vari ligandi
- Meccanismo di azione dei recettori nucleari in risposta al legame con i nutrienti che assimiliamo e conseguente espressione genica
IMPORTANTISSIMO SEGUIRE IL VIDEO DI INTRODUZIONE AL CORSO DI BIOLOGIA CELLULARE 1:
https://www.youtube.com/watch?v=cHa3j_rJGk8
Contatti: enzoscienza@libero.it

Per dettagli sugli argomenti trattati in ogni lezione:
http://demobiocelenzo.blogspot.it/2018/04/torna-alla-home-page-vai-alle-info.html
Per altri corsi:
http://corsiscienzaenzo.blogspot.it/
IMPORTANTE SEGUIRE IL VIDEO DI INTRODUZIONE AL CORSO DI BIOLOGIA CELLULARE 1:
https://www.youtube.com/watch?v=cHa3j_rJGk8&t=13s
Contatti: enzoscienza@libero.it
Add a comment...

Post has attachment
CORSO DI BIOLOGIA CELLULARE 1 - LEZIONE 18 DI 23 - RECETTORI AD ATTIVITA' SERINA TREONINA CHINASICA - PARTE 1
LEZIONE 18 - COSA TROVATE NEL DETTAGLIO (DURATA 38 MINUTI):
- Iniziamo ad approfondire i recettori aventi attività enzimatica serina-treonina chinasica, vedremo i ligandi, le vie di segnalazione cellulare spiegate come sempre tappa dopo tappa, le risposte cellulari con esempi concreti. Termineremo così di parlare dei recettori di membrana e poi inizieremo un altro grosso argomento, i recettori intracellulari
- Recettori ad attività serina-treonina chinasica, struttura, ruolo e funzione
- Ligandi es. fattori di crescita, fattori di proliferazione e differenziamento cellulare, TGF-beta, etc
- Approfondiremo la via di segnalazione cellulare TGF-beta - SMAD (small mother against decapentaplegic) tappa dopo tappa nel dettaglio e vedremo quindi come agisce il fattore TGF-beta importantissimo per la crescita, la proliferazione e il differenziamento cellulare
- Iniziamo il grande capitolo dei recettori intracellulari, vedremo in questa e nelle prossime lezioni la loro struttura, la loro suddivisione in recettori intracitoplasmatici e recettori intranucleari, differenze, ligandi, funzione e come al solito le varie risposte cellulari con esempi concreti
- Recettori intracellulari
- Differenza tra i recettori di membrana e i recettori intracellulari
- Ligandi tra cui ormoni steroidei e metaboliti provenienti dai nutrienti presenti nei cibi che mangiamo
- Inizieremo ad approfondire tali aspetti e con le prossime lezioni approfondiremo tutto nel dettaglio
- Natura chimica delle molecole segnale che legano recettori intracellulari piuttosto che recettori di membrana
- Tra i ligandi dei recettori intracellulari vedremo gli ormoni steroidei glucocorticoidi (cortisolo), mineralcorticoidi (aldosterone), androgeni, estrogeni e progesterone, ormoni tiroidei, vitamina D, acido retinoico, nutrienti presenti negli alimenti
IMPORTANTISSIMO SEGUIRE IL VIDEO DI INTRODUZIONE AL CORSO DI BIOLOGIA CELLULARE 1:
https://www.youtube.com/watch?v=cHa3j_rJGk8
Contatti: enzoscienza@libero.it

Per dettagli sugli argomenti trattati in ogni lezione:
http://demobiocelenzo.blogspot.it/2018/04/torna-alla-home-page-vai-alle-info.html
Per altri corsi:
http://corsiscienzaenzo.blogspot.it/
IMPORTANTE SEGUIRE IL VIDEO DI INTRODUZIONE AL CORSO DI BIOLOGIA CELLULARE 1:
https://www.youtube.com/watch?v=cHa3j_rJGk8&t=13s
Contatti: enzoscienza@libero.it
Add a comment...

Post has attachment
CORSO DI BIOLOGIA CELLULARE 1 - LEZIONE 17 DI 23 - RECETTORI AD ATTIVITA' TIROSINA CHINASICA - 3
LEZIONE 17 - COSA TROVATE NEL DETTAGLIO (DURATA 45 MINUTI):
- Continuiamo a parlare dei recettori ad attività tirosina chinasica intrinseca, ligandi, vie di segnalazione cellulare coinvolte e risposte cellulari con esempi concreti
- Via fosfatifilinositolo 3 chinasi, spiegazione tappa dopo tappa della suddetta via implicata anche nella sopravvivenza cellulare e nella morte cellulare programmata (apoptosi)
- Recettori associati ad enzimi citoplasmatici aventi attività tirosina chinasica (non commettete l'errore di confonderli con i recettori che hanno attività tirosina chinasica intrinseca), vedremo come al solito i ligandi, le vie di segnalazione accese o spente, le risposte cellulari, esempi concreti e tanto altro
- Via delle JAK-STAT, vedremo poi l'esempio dell'interferone alfa, cos'è, come agisce attraverso questa via e la risposta cellulare
- Spiegazione dettagliata della via di segnalazione cellulare delle JAK-STAT
- Struttura, importanza e ruolo delle proteine JAKs (proteine tirosina chinasi dette JANUS CHINASI) nella suddetta via
- Struttura, importanza e ruolo delle proteine STATs (proteine trasduttori del segnale e attivatori della trascrizione genica) nella suddetta via
- Ligandi dei suddetti recettori e delle suddette vie
- citochine come ligandi (interleuchina3, interferone alfa, interferone gamma, eritropoietina)
- Ormoni come ligandi (ormone della crescita GH, prolattina, etc)
IMPORTANTISSIMO SEGUIRE IL VIDEO DI INTRODUZIONE AL CORSO DI BIOLOGIA CELLULARE 1:
https://www.youtube.com/watch?v=cHa3j_rJGk8
Contatti: enzoscienza@libero.it

Per dettagli sugli argomenti trattati in ogni lezione:
http://demobiocelenzo.blogspot.it/2018/04/torna-alla-home-page-vai-alle-info.html
Per altri corsi:
http://corsiscienzaenzo.blogspot.it/
IMPORTANTE SEGUIRE IL VIDEO DI INTRODUZIONE AL CORSO DI BIOLOGIA CELLULARE 1:
https://www.youtube.com/watch?v=cHa3j_rJGk8&t=13s
Contatti: enzoscienza@libero.it
Add a comment...

Post has attachment
CORSO DI BIOLOGIA CELLULARE 1 - LEZIONE 16 DI 23 - RECETTORI AD ATTIVITA' TIROSINA CHINASICA - 2
LEZIONE 16 - COSA TROVATE NEL DETTAGLIO (DURATA 44 MINUTI):
- Recettori ad attività tirosina chinasica intrinseca
- Vedremo i ligandi dei suddetti recettori, fattori di crescita, mitogeni, etc, le relative vie di segnalazione cellulare attivate o disattivate e le risposte cellulari
- L'enorme importanza di tali recettori nella proliferazione cellulare
- Comprenderemo come una mutazione a carico di queste vie è spesso alla base della genesi tumorale
- Via di segnalazione cellulare RAS MAP CHINASI, vedremo nel dettaglio la via di segnalazione, quali ligandi la attivano o disattivano, le proteine coinvolte e le risposte cellulari con esempi concreti
IMPORTANTISSIMO SEGUIRE IL VIDEO DI INTRODUZIONE AL CORSO DI BIOLOGIA CELLULARE 1:
https://www.youtube.com/watch?v=cHa3j_rJGk8
Contatti: enzoscienza@libero.it

Per dettagli sugli argomenti trattati in ogni lezione:
http://demobiocelenzo.blogspot.it/2018/04/torna-alla-home-page-vai-alle-info.html
Per altri corsi:
http://corsiscienzaenzo.blogspot.it/
IMPORTANTE SEGUIRE IL VIDEO DI INTRODUZIONE AL CORSO DI BIOLOGIA CELLULARE 1:
https://www.youtube.com/watch?v=cHa3j_rJGk8&t=13s
Contatti: enzoscienza@libero.it
Add a comment...

Post has attachment
CORSO DI BIOLOGIA CELLULARE 1 - LEZIONE 15 DI 23 - RECETTORI AD ATTIVITA' ENZIMATICA - PARTE 1
LEZIONE 15 - COSA TROVATE NEL DETTAGLIO (DURATA 48 MINUTI):
- Con questa lezione iniziamo ad approfondire un'altra categoria di recettori: i recettori aventi attività enzimatica. Vedremo le varie classi di recettori, i ligandi, le vie di segnalazione cellulare accese o spente e le risposte cellulari con esempi concreti
- Ligandi dei recettori aventi attività enzimatica: fattori di crescita cellulare, fattore di crescita nervoso NGF, fattore di crescita piastrinico PDGF, fattore di crescita epidermidico EGF, citochine, mitogeni, efrine, insulina, etc. Approfondiremo pian piano le vie di segnalazione cellulare accese e spente dai suddetti ligandi e vedremo le risposte cellulari
- Essendo molti ligandi dei fattori di crescita che stimolano la proliferazione cellulare, tenete bene a mente (poi approfondiremo meglio tali concetti) che queste vie di segnalazione, se non funzionano, sono alla base di proliferazioni incontrollate e quindi alla base della genesi dei tumori.
- Classificazione dei recettori aventi attività enzimatica
- Recettori aventi attività intrinseca tirosina-chinasica
- Recettori associadi ad enzimi citoplasmatici aventi attività tirosina-chinasica
- recettori aventi attività serina/treonina chinasica
- Iniziamo ad approfondire i recettori con attività tirosina chinasica-intrinseca
- Struttura dei recettori con attività tirosina chinasica-intrinseca
- Attivazione dei recettori con attività tirosina chinasica-intrinseca e formazione dei complessi ligando-recettore
- Con la prossima lezione approfondiremo due importantissime vie di segnalazione cellulare attivate da recettori con attività tirosina chinasica-intrinseca: la via RAS MAP CHINASI, coinvolta anche nella proliferazione cellulare incontrollata, quindi nella genesi dei tumori, e la via fosfatidil-inositolo 3 chinasi
IMPORTANTISSIMO SEGUIRE IL VIDEO DI INTRODUZIONE AL CORSO DI BIOLOGIA CELLULARE 1:
https://www.youtube.com/watch?v=cHa3j_rJGk8
Contatti: enzoscienza@libero.it

Per dettagli sugli argomenti trattati in ogni lezione:
http://demobiocelenzo.blogspot.it/2018/04/torna-alla-home-page-vai-alle-info.html
Per altri corsi:
http://corsiscienzaenzo.blogspot.it/
IMPORTANTE SEGUIRE IL VIDEO DI INTRODUZIONE AL CORSO DI BIOLOGIA CELLULARE 1:
https://www.youtube.com/watch?v=cHa3j_rJGk8&t=13s
Contatti: enzoscienza@libero.it
Add a comment...
Wait while more posts are being loaded