Shared publicly  - 
 
I principianti (e non solo) si basano spesso sulla formula 220-età come max BPM cardiaco da non superare nell'allenamento. peccato che la formula sia di gran lunga inutile e senza alcun fondamento scientifico: leggi la storia dell'equazione http://faculty.css.edu/tboone2/asep/Robergs2.pdf
Translate
1
1
Add a comment...