Profile cover photo
Profile photo
Worlds Outside Reality
3 followers -
Due chiacchiere con l'amico immaginario 2.0
Due chiacchiere con l'amico immaginario 2.0

3 followers
About
Communities and Collections
View all
Posts

Post has shared content
Ovviamente, i "giornalisti" italiani, che non saprebbero riconoscere un #cialtrone neppure se si definisse tale sul biglietto da visita, ripetono a pappagallo i lanci stampa dell'oste, su quanto è buono il suo vino.
La parola dei professionisti passerà, ancora una volta, inosservata.

#cialtronevo
#mediocrazia
Add a comment...

Post has attachment
Il Finger Lakes Times è un giornale locale pubblicato nello stato di New York, USA.
Grazie alle lungimiranti disposizioni legislative europee, non è più accessibile (se non via proxy).
Chi sarà il prossimo?

#cialtronevo
Photo
Add a comment...

Post has attachment
Add a comment...

Post has attachment
Non è mai stata una questione di OGM

La questione si sta delineando sempre più nettamente: la questione non ha mai riguardato gli #OGM, ma la guerra in quanto tale, in quanto unica risorsa per un settore, quello del #biologico, che non ha nulla di concreto da offrirci per giustificare i suoi prezzi elevati. Il biologico bisogno di un nemico, di una vera e propria guerra sociale, per ragioni di marketing; passati di moda gli OGM, il prossimo nemico può essere qualunque cosa. O chiunque. Anche tu.

Questo ci suggerisce una cosa importante: aver dato autorevolezza e potere politico a chi lucra sulle paure e sulla guerra sociale è stato un errore madornale.
Un errore che dobbiamo correggere al più presto, estromettendo dalla scena sociale e politica questi veri e propri signori della guerra sociale.
Non solo in campo #agroalimentare.

Organic executives do not care really about GMOs, they know they are harmless. And they don't care about chemicals, at the top levels they know their "organic" chemicals are not safer than any "synthetic" chemical. They are going to find something in their competitors to criticize, it is what they are paid to do.

#mediocrazia
#fearmongers
#MadeInItaly
Add a comment...

Post has attachment
a Eurosceptic journalist who has often shared stories proved to be fake

La cosa tragica è che #Salvini lo ha definito persona di spessore.
Invece è un cacciapalle impenitente, noto anche all'estero.
Io credo che il problema stia nella convinzione che la stampa estera non venga letta in Italia. C'è sicuramente una fetta rilevante di elettorato che non legge, o non capisce, neppure la mediocre stampa italiana.
Però la porzione che invece legge anche quella estera non è irrilevante, è in crescita, e poi le informazioni vanno in giro.

#cialtronevo
#mediocrazia
#marcellofoa
Add a comment...

Post has attachment
Grani antichi: il monopolio che non ti aspetti

Mi sembra di capire che i famigerati "grani antichi", che tanto antichi non sono, siano i primi a trovarsi in una condizione di monopolio della peggior specie.

Questo potrebbe spiegare l'accanimento contro le #biotecnologie: mettono a rischio i monopoli, quelli veri!
Add a comment...

Post has attachment

Post has attachment
E se il biologico inquinasse più dell'intensivo?

Secondo la vulgata commerciale, insinuata in modo implicito e ormai accettata come dato di fatto, l'agricoltura biologica sarebbe più sostenibile di quella professionale.
Invece, i numeri di una prima ricerca in tal senso, una delle poche a comparare l'impatto ambientale a parità di produzione, sembra confermare quanto gli addetti ai lavori già sospettavano: l'agricoltura professionale intensiva impatta meno del #biologico, come consumo di acqua e suolo, e produzione di gas serra.
Add a comment...

Post has attachment
Il protezionismo è l'ultima, disperata risorsa dei mediocri per continuare a parassitare i meritevoli

«In un contesto siffatto, chi vive di protezioni domestiche, può aumentare gli stipendi senza interessarsi della produttività, può assumere o promuovere dei buoni a nulla, tanto il mercato non fa pagare dazio.»

#mediocrazia
#cialtronevo
Add a comment...

Post has attachment
Poi i "giornalisti" frignano perché nessuno più li legge, e magari pretendono pure lo stipendio regalato, attraverso la #linktax.
Se continuate a cacciare palle come se non ci fosse un domani, cosa vi aspettate?
Imparate a fare il vostro lavoro, oppure cercatevene un altro, ché qui di soldi da buttare per mantenere dannosi parassiti come voi, non ne abbiamo.

«lo stesso concetto vale per tutte le testate italiane. Qualsiasi voi leggiate, non ci si può più fidare. Vuoi per malafede, vuoi per misinformation. Oggi come oggi l’unica informazione seria è quella che possiamo fare da soli andando alle fonti delle notizie, il rischio nel non farlo è quello di venire costantemente presi per i fondelli da giornalisti che hanno una tesi da seguire e se ne infischiano di ogni fonte che la contraddice, e redazioni che fanno favoritismi per questo o quel candidato.»
Add a comment...
Wait while more posts are being loaded