Profile

Cover photo
p. Serafino M. Lanzetta
321 followers|1,578,620 views
AboutPostsPhotosYouTube

Stream

p. Serafino M. Lanzetta

Shared publicly  - 
 
Una tavola rotonda su "Amoris Laetitia" a cui ho preso parte anch'io. Buon ascolto!

http://www.radiobuonconsiglio.it/tavole-rotonde/spiritualita/
 ·  Translate
5
1
Add a comment...

p. Serafino M. Lanzetta

Shared publicly  - 
 
Due mie conferenze sul Combattimento spirituale, tenute nella parrocchia St Mary Magdalen di Brighton, UK (http://marymagdalen.blogspot.co.uk/2016/03/fr-serafino-lanzetta-spiritual-combat.html).

Qui la prima, nella quale mi concentro sull'individuazione del "nemico" da combattere. La vita cristiana è una battaglia e il nemico è di natura spirituale, intellettuale, prima ancora di essere materiale o corporale.

Il nemico che oggi ci tenta e ci seduce è il nominalismo: un modo di pensare e di vivere secondo cui non c'è più una rispondenza tra il pensiero e la realtà. I miei concetti non esprimerebbero più la verità della realtà, ma rappresenterebbero solo dei suoni convenzionali per esprimersi, niente di più. I concetti sarebbero dei puri suoni. Pertanto, quando dico ad esempio "Dio" cosa esprimo? A giudizio del nominalismo, un mero suono, un puro nulla. E quando dico "misericordia"? Una bella parola e forse niente di più. Il rischio è che fluttuando in questo nominalismo di massa le nostre parole teologiche finiscono con l'essere ridotte a meri suoni. Esortazioni a fare i bravi.

Let us refresh a bit the English language!
Enjoy watching it.
 ·  Translate
2
5
Add a comment...

p. Serafino M. Lanzetta

commented on a video on YouTube.
Shared publicly  - 
 
Caro Ronald, grazie per il suo interessamento. 

1. Ammettere la presenza degli dei è un fattore pre-razionale, un semplice ritorno al mito, cioè un passo indietro nella storia del pensiero. Gli dei sono una non-verità (per dirla con Platone). Essere distaccato dalla propria posizione non potrebbe perciò mai implicare la non esclusione degli dei, ma dovrebbe implicare il distacco da ogni mito per guardare solo alla verità, con la ragione e poi con la fede.

2. Il fatto che sia stato il Cristianesimo a favorire la ragione così da far nascere l'Università è un dato storico comune. L'evidenza poi non esclude la fede perché molte cose, oltre quelle credute per fede, sono reali seppur non evidenti. Pensi un attimo al suo stesso pensiero. Dov'è? Da dove le risulta essere evidente? Eppure è una realtà indubitabile (è una realtà metafisica). I dogmi sono verità rivelate da Dio, evidenze solo in senso analogico, cioè accolte nella fede e dalla fede in Dio.

3. Il non credente pretende di giudicare ciò che non è disposto a far suo: è una critica del B. John Henry Newman. Cioè, non si può dire che Dio o la religione siano false se si rimane dalla parte di meri osservatori, magari solo interessati alla propria critica. Invece si può sempre giudicare il satanismo o l'ateismo pur non avendone preso parte perché questi ultimi sono semplicemente la negazione di una verità: la scimmiottatura di Dio il primo e la negazione di Dio il secondo. Per negare bisogna sempre e prima affermare. Il cristiano e ogni uomo di buona volontà rimangono dalla parte di chi afferma.

Cari saluti.
 ·  Translate

p. Serafino M. Lanzetta

Shared publicly  - 
 
La ragione ci porta alla fede e la fede rafforza la ragione. 
 ·  Translate
15
4
Add a comment...

p. Serafino M. Lanzetta

Shared publicly  - 
 
Credere in Dio è ragionevole, il nuovo ateismo no. Ascolta perché!
 ·  Translate
14
Add a comment...

p. Serafino M. Lanzetta

Shared publicly  - 
 
La verità regna nella carità e la carità si compie nella verità.
 ·  Translate
11
Add a comment...
Have him in circles
321 people
Frades Franciscanos da Imaculada's profile photo
Webmaster Smocsgtoscana's profile photo
Gianluca Radici's profile photo
RS Radiospada's profile photo
totò d. l.'s profile photo
Djoblaouna Thomas's profile photo
Alessandro Maria Re's profile photo
bonnie ty's profile photo
Paolo Mitri's profile photo

p. Serafino M. Lanzetta

Shared publicly  - 
 

La seconda delle due conferenze sul combattimento spirituale. (http://marymagdalen.blogspot.co.uk/2016/03/fr-serafino-lanzetta-spiritual-combat.html)

In questa seconda conferenza mi concentro invece più propriamente sulla natura del combattimento spirituale e sulle armi da usare per affrontare il nemico.
L'arma più bella e più sicura è il desiderio di crescere nella carità, cioè il desiderio, rinnovato ogni giorno, di diventare santi. Santità è un nuovo inizio, ogni giorno nell'amore di Cristo.

Enjoy it!

 ·  Translate
2
1
Add a comment...

p. Serafino M. Lanzetta

Shared publicly  - 
 
Una mia conferenza sul tema scottante del castigo di Dio. Offro una riflessione su Dio e il problema del male. Molti aspetti sono coinvolti, tra cui il peccato, la sofferenza, l'inferno eterno e il giusto rapporto tra giustizia e misericordia.
Buona visione!
 ·  Translate
11
5
Roberto Bari's profile photoTerenzio Mazzaferro's profile photo
2 comments
 
Auguri per il suo compleanno...
 ·  Translate
Add a comment...

p. Serafino M. Lanzetta

Shared publicly  - 
 
Ho ricaricato su Youtube quattro mie conferenze sul rapporto fede e ragione, tenute durante l'Anno della fede (2012-2013). La community di Youtube mi aveva bannato l'audio, a causa di un pezzo musicale usato per i titoli, di cui era stato rivendicato il copyright.
Spero che ora vadano bene e non mi bannino di nuovo, perché forse ho usato la mia voce (e la mia testa).
Credo comunque nella libertà. E nella ragione.

Buona visione, qui: https://www.youtube.com/channel/UC-BzIdA-bObSubJaj4kP2-A.
 ·  Translate
20
3
Add a comment...

p. Serafino M. Lanzetta

Shared publicly  - 
 
"Dio non toglie nulla ma dona tutto" (Benedetto XVI). La ragione ci porta a Dio. Ecco perché.
 ·  Translate
13
6
Add a comment...

p. Serafino M. Lanzetta

Shared publicly  - 
 
Le ragioni della fede. Credere in Dio è ragionevole. Il non credere no.
 ·  Translate
15
1
Add a comment...

p. Serafino M. Lanzetta

Shared publicly  - 
 
Una mia conferenza su Fede e ragione. Buon ascolto!
 ·  Translate
Offriamo all'ascolto dei nostri lettori una conferenza di P. Serafino M. Lanzetta sul rapporto fede e ragione, tenuta ai membri del Sovrano Ordine Militare di Malta della Delegazione di Firenze, per la preparazione all'Anno della Fede, indetto da Papa Benedetto XVI nell'ottobre 2012.
13
Add a comment...
People
Have him in circles
321 people
Frades Franciscanos da Imaculada's profile photo
Webmaster Smocsgtoscana's profile photo
Gianluca Radici's profile photo
RS Radiospada's profile photo
totò d. l.'s profile photo
Djoblaouna Thomas's profile photo
Alessandro Maria Re's profile photo
bonnie ty's profile photo
Paolo Mitri's profile photo
Basic Information
Gender
Male