Profile cover photo
Profile photo
Claudia Vago
35,218 followers
35,218 followers
About
Communities and Collections
View all
Posts

Post has attachment
Andare oltre gli stereotipi è possibile? Su #unacosaalgiorno di oggi http://bit.ly/2prpJlP
Add a comment...

Post has attachment
Add a comment...

Post has attachment
Se pensi che serva più trasparenza sull’attività delle lobby a Bruxelles e nelle istituzioni europee, se pensi che sia ingiusto che le lobby delle grandi imprese abbiano un accesso privilegiato a contatti con i decisori europei, c’è qualcosa che puoi fare!
Add a comment...

Post has attachment
Martedì 24 maggio Attac Francia ha svelato un documento e rivelato che BNP Paribas ha deciso di chiudere le sue filiali alla isole Cayman. Una vittoria per l’associazione che si mobilita da più di due anni per ottenere la chiusura di tutte le filiali di BNP Paribas in quel paradiso fiscale e giudiziario, vero buco nero dell’economia mondiale.
Add a comment...

Post has attachment
Otto anni dopo quella che è stata probabilmente la più grande crisi finanziaria dagli anni ’30, la Commissione Europea è sul punto di rinunciare ad alcuni passai avanti della regolamentazione fatti da allora. Ci riferiamo alla parte delle Capital Markets Union (CMU) che pretende di creare un mercato europeo per le cartolarizzazioni cosiddette “semplici”, “trasparenti” e “standardizzate” (STS).

Quattro preoccupazioni in una lettera/appello ai parlamentari europei.
Add a comment...

Post has attachment
Il 21 giugno sarò a Milano con Rocco Rossitto per una tappa di Dieci cose dedicata al social media marketing per aiutarvi a capire cosa fare di Twitter, di Facebook e di Instagram per la vostra attività. E sì, risponderemo anche alla domanda "Ma a cosa serve Snapchat?" (Spoiler: a ricordarvi che non avete più 14 anni).

I posti sono limitati e se vi iscrivete entro il 3 giugno costa meno!
Add a comment...

Post has attachment
«Da marzo 2015 ad oggi la BCE, con il suo programma di quantitative easing (QE), ha immesso nell’economia più di 700 miliardi di euro (al ritmo di 60 miliardi al mese, esteso a 80 miliardi il mese scorso). Eppure, nonostante questo “stimolo monetario” senza precedenti – ufficialmente finalizzato a riportare l’inflazione in prossimità del target del 2 per cento, e più in generale a far ripartire l’economia europea – è di qualche settimane fa la notizia secondo cui l’eurozona, ad un anno esatto dal varo del programma di quantitative easing della BCE, è addirittura tornata in deflazione. [...] Risulta evidente, insomma, che il quantitative easing non ha funzionato. Come mai?»
L'analisi di Thomas Fazi per
Il banco vince sempre
Il banco vince sempre
nonconimieisoldi.org
Add a comment...

Post has attachment
In attesa di vedere come si organizzerà la strategia di comunicazione del comitato per il No al referendum costituzionale, dalle parti del Sì, in forme più o meno ufficiali, continuano a piovere WTF.
Add a comment...

Post has attachment
Comunque secondo me Virginia Raggi non è caduta nella trappola del fake. È andata molto peggio. #watchkitten  
Add a comment...

Post has attachment
È nato the watchkitten, i gattini da guardia della comunicazione politica. Lo trovate su Medium e potete leggere delle lezioni che impariamo dal caso Bertolaso e una selezione di cose successe in questa settimana commentate da me.

https://medium.com/the-watchkitten
Add a comment...
Wait while more posts are being loaded