Shared publicly  - 
 
Che cos'è la maldicenza o la maleducazione nell'era di internet?
Basta sfogliare un blog o i commenti a un video youtube per capire che non è molto diversa dalla maldicenza o della maleducazione che conoscevamo prima.

L'unica vera differenza è la velocità con cui certe "opinioni" si diffondono nell'era di internet. La cosiddetta "società civile" non ha fatto molta fatica a impadronirsi del metodo (che prima era nelle mani esclusive dei possessori dei media).
Adesso socialnetwork ed e-mail permettono a una ampia schiera di persone "digitalmente evolute" di dare il meglio di sé...

Per diffondere un'idea prima si doveva fare molta fatica.
Anche per diffondere una maldicenza o una volgarità si doveva fare molta fatica.
Adesso tutto è molto più facile e "tempestivo".

Ciascuno però resta responsabile delle proprie parole/azioni.
Libero di essere se stesso e di dare di sé quello che considera il meglio di cui è capace.

Il vantaggio della parola scritta e di internet è che ciascuno (se vuole) può leggere e giudicare e che niente (davvero niente) si può più "cancellare".

Versione Prezi di questo post
a questo link:
http://bit.ly/nJDgV1
1
salvo fedele's profile photo
Translate
Add a comment...