Profile cover photo
Profile photo
HorseManKind l'Uomo e il Cavallo
154 followers -
HorseManKind: il punto d'incontro tra Uomo e Cavallo
HorseManKind: il punto d'incontro tra Uomo e Cavallo

154 followers
About
Posts

Post has attachment

"Con coda ondeggiante e criniera al vento, le froge selvagge mai contratte dal dolore, e bocche non insanguinate da morso o redine, e piedi che il ferro mai calzò, e i fianchi intatti da sprone o frusta un migliaio di cavalli, selvaggi, liberi, come onde che si inseguono nel mare, giunsero fitti tuonando."
(Lord Byron)
#libertà #eticaHMK
Add a comment...

Post has attachment

Facce buffe... :-D :-D
Pegaso e Bob del branco HorseManKind
Photo
Add a comment...

Post has shared content
Siamo felici di avere Gianna tra noi e di ospitare, nel nostro sito, un suo scritto che qui riportiamo.
Siamo fieri del suo percorso interiore; percorso che l'ha coinvolta con ogni fibra del suo essere nel mondo dei cavalli.
La sua sensibilità e desiderio di comprendere queste creature straordinarie, le ha permesso in poco tempo (in soli due corsi), di immergersi nel mondo dei cavalli liberi, mai domati né addestrati, e nel loro modo di vivere.
Ha iniziato un percorso di rispetto per loro, per la loro vita; tuttavia quell'attenzione esisteva già in lei, poiché solo chi è davvero rivolto al loro benessere sia fisico sia mentale può immergersi con tutto se stesso in quel modo NATURALE di vivere.
L'articolo scritto da Gianna è una riflessione nata dalla sua esperienza, prima in vari maneggi e poi al nostro parco.
Nel suo racconto si comprende quanto in lei esistevano da sempre dubbi e domande sul come i cavalli vivevano e sul come erano (e sono) trattati.
Incertezze che l'hanno da sempre portata a camminare sulla strada della conoscenza al fine di capire come poter essere meno umana, ma più umanamente animale.
- Sergio Albertin - fondatore di HorseManKind

Post has shared content
Siamo felici di avere Gianna tra noi e di ospitare, nel nostro sito, un suo scritto che qui riportiamo.
Siamo fieri del suo percorso interiore; percorso che l'ha coinvolta con ogni fibra del suo essere nel mondo dei cavalli.
La sua sensibilità e desiderio di comprendere queste creature straordinarie, le ha permesso in poco tempo (in soli due corsi), di immergersi nel mondo dei cavalli liberi, mai domati né addestrati, e nel loro modo di vivere.
Ha iniziato un percorso di rispetto per loro, per la loro vita; tuttavia quell'attenzione esisteva già in lei, poiché solo chi è davvero rivolto al loro benessere sia fisico sia mentale può immergersi con tutto se stesso in quel modo NATURALE di vivere.
L'articolo scritto da Gianna è una riflessione nata dalla sua esperienza, prima in vari maneggi e poi al nostro parco.
Nel suo racconto si comprende quanto in lei esistevano da sempre dubbi e domande sul come i cavalli vivevano e sul come erano (e sono) trattati.
Incertezze che l'hanno da sempre portata a camminare sulla strada della conoscenza al fine di capire come poter essere meno umana, ma più umanamente animale.
- Sergio Albertin - fondatore di HorseManKind

Post has shared content
Siamo felici di avere Gianna tra noi e di ospitare, nel nostro sito, un suo scritto che qui riportiamo.
Siamo fieri del suo percorso interiore; percorso che l'ha coinvolta con ogni fibra del suo essere nel mondo dei cavalli.
La sua sensibilità e desiderio di comprendere queste creature straordinarie, le ha permesso in poco tempo (in soli due corsi), di immergersi nel mondo dei cavalli liberi, mai domati né addestrati, e nel loro modo di vivere.
Ha iniziato un percorso di rispetto per loro, per la loro vita; tuttavia quell'attenzione esisteva già in lei, poiché solo chi è davvero rivolto al loro benessere sia fisico sia mentale può immergersi con tutto se stesso in quel modo NATURALE di vivere.
L'articolo scritto da Gianna è una riflessione nata dalla sua esperienza, prima in vari maneggi e poi al nostro parco.
Nel suo racconto si comprende quanto in lei esistevano da sempre dubbi e domande sul come i cavalli vivevano e sul come erano (e sono) trattati.
Incertezze che l'hanno da sempre portata a camminare sulla strada della conoscenza al fine di capire come poter essere meno umana, ma più umanamente animale.
- Sergio Albertin - fondatore di HorseManKind

Post has shared content
Siamo felici di avere Gianna tra noi e di ospitare, nel nostro sito, un suo scritto che qui riportiamo.
Siamo fieri del suo percorso interiore; percorso che l'ha coinvolta con ogni fibra del suo essere nel mondo dei cavalli.
La sua sensibilità e desiderio di comprendere queste creature straordinarie, le ha permesso in poco tempo (in soli due corsi), di immergersi nel mondo dei cavalli liberi, mai domati né addestrati, e nel loro modo di vivere.
Ha iniziato un percorso di rispetto per loro, per la loro vita; tuttavia quell'attenzione esisteva già in lei, poiché solo chi è davvero rivolto al loro benessere sia fisico sia mentale può immergersi con tutto se stesso in quel modo NATURALE di vivere.
L'articolo scritto da Gianna è una riflessione nata dalla sua esperienza, prima in vari maneggi e poi al nostro parco.
Nel suo racconto si comprende quanto in lei esistevano da sempre dubbi e domande sul come i cavalli vivevano e sul come erano (e sono) trattati.
Incertezze che l'hanno da sempre portata a camminare sulla strada della conoscenza al fine di capire come poter essere meno umana, ma più umanamente animale.
- Sergio Albertin - fondatore di HorseManKind

Post has shared content
Siamo felici di avere Gianna tra noi e di ospitare, nel nostro sito, un suo scritto che qui riportiamo.
Siamo fieri del suo percorso interiore; percorso che l'ha coinvolta con ogni fibra del suo essere nel mondo dei cavalli.
La sua sensibilità e desiderio di comprendere queste creature straordinarie, le ha permesso in poco tempo (in soli due corsi), di immergersi nel mondo dei cavalli liberi, mai domati né addestrati, e nel loro modo di vivere.
Ha iniziato un percorso di rispetto per loro, per la loro vita; tuttavia quell'attenzione esisteva già in lei, poiché solo chi è davvero rivolto al loro benessere sia fisico sia mentale può immergersi con tutto se stesso in quel modo NATURALE di vivere.
L'articolo scritto da Gianna è una riflessione nata dalla sua esperienza, prima in vari maneggi e poi al nostro parco.
Nel suo racconto si comprende quanto in lei esistevano da sempre dubbi e domande sul come i cavalli vivevano e sul come erano (e sono) trattati.
Incertezze che l'hanno da sempre portata a camminare sulla strada della conoscenza al fine di capire come poter essere meno umana, ma più umanamente animale.
- Sergio Albertin - fondatore di HorseManKind

Post has attachment
Siamo felici di avere Gianna tra noi e di ospitare, nel nostro sito, un suo scritto che qui riportiamo.
Siamo fieri del suo percorso interiore; percorso che l'ha coinvolta con ogni fibra del suo essere nel mondo dei cavalli.
La sua sensibilità e desiderio di comprendere queste creature straordinarie, le ha permesso in poco tempo (in soli due corsi), di immergersi nel mondo dei cavalli liberi, mai domati né addestrati, e nel loro modo di vivere.
Ha iniziato un percorso di rispetto per loro, per la loro vita; tuttavia quell'attenzione esisteva già in lei, poiché solo chi è davvero rivolto al loro benessere sia fisico sia mentale può immergersi con tutto se stesso in quel modo NATURALE di vivere.
L'articolo scritto da Gianna è una riflessione nata dalla sua esperienza, prima in vari maneggi e poi al nostro parco.
Nel suo racconto si comprende quanto in lei esistevano da sempre dubbi e domande sul come i cavalli vivevano e sul come erano (e sono) trattati.
Incertezze che l'hanno da sempre portata a camminare sulla strada della conoscenza al fine di capire come poter essere meno umana, ma più umanamente animale.
- Sergio Albertin - fondatore di HorseManKind
Add a comment...

Post has shared content
Come comunicare con il nostro cavallo?
In questo articolo molto interessante, Enrico Mezzogori - consulente scientifico di HorseManKind - ci aiuta a fare chiarezza.
Da non perdere!

Per approfondimenti:
sito web: http://www.horsemankind.it
pagina di Google: http://plus.google.com/102399980097042079868/posts
pagina di Facebook: http://www.facebook.com/HorseManKind
canale YouTube: http://www.youtube.com/channel/UCsp4x8oLBvmFO1m0HPqvLeA

Post has shared content
Come comunicare con il nostro cavallo?
In questo articolo molto interessante, Enrico Mezzogori - consulente scientifico di HorseManKind - ci aiuta a fare chiarezza.
Da non perdere!

Per approfondimenti:
sito web: http://www.horsemankind.it
pagina di Google: http://plus.google.com/102399980097042079868/posts
pagina di Facebook: http://www.facebook.com/HorseManKind
canale YouTube: http://www.youtube.com/channel/UCsp4x8oLBvmFO1m0HPqvLeA

Wait while more posts are being loaded