Maurizio Sacconi. Una robusta revisione a riduzione della spesa delle pubbliche amministrazioni ha due valenze: una quella di poter ridurre la pressione fiscale (meno tasse) e dall'altra parte quella di renderci ancor più credibili in Europa per chiedere alla banca centrale quella garanzia per la stabilità della moneta comune che non è ancora disponibile ed è ragione della instabilità che viviamo.



[Roma, Unioncamere - Piazza Sallustio, 4 giugno 2012, Associazione Amici di Marco Biagie fondazione Magna Carta, convegno: Strumenti e criteri della spending review]
Shared publiclyView activity